Relativismo culturale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

La scheda: Relativismo

Il relativismo è una posizione filosofica che nega l'esistenza di verità assolute, o mette criticamente in discussione la possibilità di giungere a una loro definizione assoluta e definitiva. In Europa se ne riconosce la prima comparsa all'interno della sofistica greca, in seguito posizioni relativiste furono espresse dallo scetticismo antico e moderno, dal criticismo, dall'empirismo e dal pragmatismo.


Gender: libertà di scelta o dittatura del relativismo?

Ave Socii L'uomo è una tabula rasa, sulla quale si può scrivere di tutto. Non ci sono limiti, ognuno è libero di autocompilarsi come meglio ritiene. Anche decidendo di cambiare i connotati che la natura gli ha donato. Questa sembra essere la premessa da cui partono i teorici del "gender". Sesso e genere sono due caratteri distinti: il primo è frutto della natura, il secondo della psiche e della propria immagine in rapporto al mondo. Ma talvolta questa immagine [...]

Nel corso dell’estate sono usciti due libretti che trattano, da punti di vista divergenti, la questione del “relativismo”, per

Wolf Bruno relativi assoluti Alla fine della scorsa primavera sono usciti due libretti che trattano, da punti di vista divergenti, la questione del “relativismo”, peraltro rinforzata nelle cronache dai moniti neopapalini del soave (ma ho idea solo nell’apparenza) Ratzinger. Tutti e due portano con  disinvoltura titoli assai battaglieri. Il primo è di Giovanni Jervis – a suo tempo psichiatra cappellone – e si pone senza mezze misure Contro il relativismo [...]

RELATIVISMO CULTURALE & NICHILISMO

"Penso che il relativismo dei nostri giorni sia il prodotto del fallimento dell'antropologia moderna, del tentativo di risolvere i problemi legati alla diversità delle culture umane. Esistono migliaia di modalità per codificare e regolare la convivenza sociale, ma tutte queste modalità hanno comunque uno SCOPO UNICO, quello di prevenire i conflitti, e quindi di trasformare individui che potrebbero odiarsi in persone che invece sono capaci di amarsi a [...]

Relativismo culturale: come farne un uso fighetto,pratico e sbagliato in poche semplici mosse

Qualche tempo fa ero a cena con i miei genitori, una loro amica e una mia amica. Era uno di quei momenti imbarazzanti ma divertenti in cui presenti la tua amica agli amici dei tuoi perché la conoscano e per fortuna è andato tutto bene. Ma il fatto è che avere due quasi-antropologi a cena è una seccatura, specie quando tiri fuori certi argomenti: basta un discorso a carattere interculturale perché la macchina da guerra etnologica entri in azione. Così è [...]

DECOSTRUZIONE DEL RELATIVISMO CULTURALE

L'asse portante del Relativismo culturale è il concetto di *INTERPRETAZIONE* Alla morte di Dio ne consegue l'estinzione della Verità e quindi, non essendoci più un parametro comune, stante l'esclusività dell'umano, ogni opinione è ugualmente valida e quindi non può restare che un "Pensiero debole", appunto, dove ognuno fluttua nell'indeterminatezza totale. Ma questa lettura delle cose travisa completamente sia Heidegger, che Gadamer che Binswanger. Heidegger [...]

Politicamente corretto … Relativismo culturale

Il relativismo culturale presupposto dal "politicamente corretto" farebbe sì che ogni diversità e minoranza andrebbe rispettata in quanto espressione di differenti specificità culturali, sociali ed etniche: esisterebbero solo realtà differenti, non inferiori ad altre. Il che apre un problema di non poco conto: Bisogna rispettare tradizioni diverse come la poligamia, la lapidazione delle adultere, l'infibulazione? E' necessario stabilire che i valori della [...]

Considerazioni sullo Stato etico...

  Cara...., grazie dell'amicizia, forse un po' ti sei ricordata, non tanto di me personalmente, quanto dell'evento di Somma Vesuviana. Proprio a Somma mi è capitata un'esperienza "politica" che ti vorrei raccontare e sulla quale vorrei conoscere il tuo autorevole parere. Un mio amico, simpatizzante del Movimento, mi invitò al 1° Congresso sezionale de "La Destra", il partito fondato da Francesco Storace, nato da una scissione di "Alleanza Nazionale". Quando [...]

La crisi del relativismo culturale

Sfogliando il Corriere della Sera di ieri, 20 Settembre, si possono notare almenno tre articoli concatenabili, tutti significativamente nella prima pagina, che mettono in luce, da angolazioni diverse, la profonda crisi di quel "relativismo" che vorrebbe ergersi ad unico baluardo della ragione declassando il resto a banali emozioni. 1° In Svezia l'estrema destra arriva in parlamento [...]

L'Essere e la riunione di condominio

"L'essere è e il non-essere non è" ...e fin qui nulla di sbagliato "Qualunque cosa detta sull'Essere è detta da un Ente" E questo, si può dire che è sbagliato. Le cose non sono andate in questo modo. Gli enti hanno prima sperimentato, hanno avuto esperienza di uno stato psicologico di pace e l'hanno poi attribuito all'Essere Hanno attribuito all'Essere uno stato di serenità "magica" mai provata precedentemente: La quite, l'assenza di tensioni, la concordia, [...]

F.Alberoni,Se il relativismo culturale aiuta la società multietnica

F.Alberoni,Se il relativismo culturale aiuta la società multietnica

Se il relativismo culturale aiuta la società multietnica Secondo alcuni la civiltà occidentale è in decomposizione e uno dei segni più evidenti di questo processo è la mescolanza dei popoli e la scomparsa di un unico sistema di valori—il relativismo culturale—per cui tutti, privi di un codice etico, perdono il criterio che distingue il bene dal male e, liberi di fare ciò che vogliono, si abbandonano ad ogni eccesso e a ogni sfrenatezza. Secondo questa [...]

relativismo culturale

Ci viene sempre più spesso ripetuto che il MALE ASSOLUTO del nostro tempo sia il RELATIVISMO CULTURALE. Noi figli della cultura dei lumi e amanti della società aperta viviamo con difficoltà, fastidio ed imbarazzo un tempo ed uno spazio cui alla RAGIONE sempre meno viene concesso. Credevamo che i GRANDI MALI del nostro tempo fossero i totalitarismi, la fame cui sono costrette milioni di persone, la negazione dei più elementari diritti civili in molte aree del [...]

Gender: libertà di scelta o dittatura del relativismo?

Ave Socii L'uomo è una tabula rasa, sulla quale si può scrivere di tutto. Non ci sono limiti, ognuno è libero di autocompilarsi come meglio ritiene. Anche decidendo di cambiare i connotati che la natura gli ha donato. Questa sembra essere la premessa da cui partono i teorici del "gender". Sesso e genere sono due caratteri distinti: il primo è frutto della natura, il secondo della psiche e della propria immagine in rapporto al mondo. Ma talvolta questa immagine [...]

ÖTZI ALPIN MARATHON ALL’ORIZZONTE: CAPPELLINO OMAGGIO A TUTTI I PARTECIPANTI

ÖTZI ALPIN MARATHON ALL’ORIZZONTE: CAPPELLINO OMAGGIO A TUTTI I PARTECIPANTI

Ötzi Alpin Marathon in avvicinamento, una delle sfide più competitive e complesse dell’arco alpino si palesa all’orizzonte in vista della sedicesima edizione targata 27 aprile. 42.2 km e 3266 metri di dislivello da completare anche in staffetta tra mountain bike, corsa e scialpinismo. E in quest’ultimo caso i concorrenti provenienti da ogni parte del mondo potranno fare un po’ per ciascuno, ma bisognerà essere comunque ben allenati per potersi [...]

TRAIL RUNNING: la Boa Vista Ultra Trail sarà ‘live’ grazie al sistema Smartrack in dotazione a ogni partecipante

TRAIL RUNNING: la Boa Vista Ultra Trail sarà ‘live’ grazie al sistema Smartrack in dotazione a ogni partecipante

  Per la diciottesima edizione della Boa Vista Ultra Trail, l’ultramaratona dell’omonima isola di Capo Verde in programma il primo dicembre, si preannunciano grandi novità in arrivo. Oltre all’introduzione della classifica ‘staffetta’, da quest’anno gli atleti che gareggeranno sui percorsi di 75 e 150 chilometri potranno essere seguiti live anche da dispositivi mobili, il tutto grazie all’innovativo sistema di comunicazione satellitare [...]

ARRIVA LA PRIMIERO DOLOMITI MARATHON. CORSA CON OLTRE 2200 PARTECIPANTI E 23 Nazioni

ARRIVA LA PRIMIERO DOLOMITI MARATHON. CORSA CON OLTRE 2200 PARTECIPANTI E 23 Nazioni

    Terza Primiero Dolomiti Marathon sabato 7 luglio al via Tra Val Canali, San Martino di Castrozza e Fiera di Primiero (TN) 42K, 26K e 6.5K Il Primiero Dolomiti Village accoglierà atleti ed accompagnatori sin da oggi Luca Cagnati, Barbara Bani, Giancarlo Simion e Deborah Pomarè ai nastri di partenza Oggi il Primiero Dolomiti Village, al Centro Sportivo dei Fossi di Fiera di Primiero in Località Transacqua (TN), accoglierà gli atleti che [...]

deleted

deleted

Nel corso dell’estate sono usciti due libretti che trattano, da punti di vista divergenti, la questione del “relativismo”, per

Wolf Bruno relativi assoluti Alla fine della scorsa primavera sono usciti due libretti che trattano, da punti di vista divergenti, la questione del “relativismo”, peraltro rinforzata nelle cronache dai moniti neopapalini del soave (ma ho idea solo nell’apparenza) Ratzinger. Tutti e due portano con  disinvoltura titoli assai battaglieri. Il primo è di Giovanni Jervis – a suo tempo psichiatra cappellone – e si pone senza mezze misure Contro il relativismo [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Legittimità per il partecipante al colloqio di effettuare registrazione per fini di giustizia

Legittimità per il partecipante al colloquio di effettuare registrazione all'insaputa, per fini di giustizia Consiglio di Stato, sez. VI (giurisdizionale) – 28 giugno 2007 n. 3796 –  Pres. Varrone - Università degli studi di Roma “La Sapienza” (avv.ti Torchia, Di Nitto) c. Giovanni F. (avv.ti Scoca, Police)   Registrazioni fonografiche  per fini di giustizia – Legittimità – Illegittimità di sanzioni disciplinari. FATTO E [...]

Isola, Nino Formicola: «Sempre sfottuto reality e partecipanti. Per vincere ho messo a punto una strategia..."

Isola, Nino Formicola: «Sempre sfottuto reality e partecipanti. Per vincere ho messo a punto una strategia..."

“È stato tutto molto inaspettato. Non pensavo di arrivare in fondo, non pensavo di arrivare in finale. Figurarsi, se pensavo di vincere”. Nino Formicola, come riportato da Leggo.it, si è aggiudicato la vittoria dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi. Il comico però non si aspettava il primo podio: “Io con i reality non c’entro un accidenti – ha spiegato a “Vanity Fair” - Perciò, mai avrei creduto che il pubblico mi avrebbe premiato. [...]

Isola, Nino Formicola: «Sempre sfottuto reality e partecipanti. Per vincere ho messo a punto una strategia..."

Isola, Nino Formicola: «Sempre sfottuto reality e partecipanti. Per vincere ho messo a punto una strategia..."

“È stato tutto molto inaspettato. Non pensavo di arrivare in fondo, non pensavo di arrivare in finale. Figurarsi, se pensavo di vincere”. Nino Formicola, come riportato da Leggo.it, si è aggiudicato la vittoria dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi. Il comico però non si aspettava il primo podio: “Io con i reality non c’entro un accidenti – ha spiegato a “Vanity Fair” - Perciò, mai avrei creduto che il pubblico mi avrebbe premiato. [...]

Gli animali, selvaggi e domestici, e i ritratti di sé.

Gli animali, selvaggi e domestici, e i ritratti di sé.

Genova..Antonio Ligabue – Palazzo Ducale – 3 marzo – 1 luglio 2018Una mostra antologica per ripercorrere la vicenda umana e creativa di Antonio Ligabue, uno degli autori più geniali e originali del Novecento italiano. Il percorso espositivo si snoda tra i due poli principali entro i quali si sviluppa l’universo creativo di Ligabue: gli animali, selvaggi e domestici, e i ritratti di sé. Tra gli animali abitatori delle foreste e delle savane si trovano alcuni [...]

Essere o non essere. Il Gargano e la sfida dell'economia culturale. Piu' di cento partecipanti hanno colto la sfida

Essere o non essere. Il Gargano e la sfida dell'economia culturale. Piu' di cento partecipanti hanno colto la sfida

Essere o non essere. Il Gargano e la sfida dell'economia culturale. Piu' di cento partecipanti hanno colto la sfida alla prima giornata di progettazione di "Io sono Gargano" Stampa Email "Io Sono Gargano",* per tenere insieme potenzialità ed energie. Lo hannoaffermato con forza e convinzione i più di cento partecipanti a "CultureClub - la giornata di progettazione" del progetto pilota vincitore dellaselezione - fra 59 proposte pervenute al [...]

deleted

deleted

A Barcellona evacuati 22.000 partecipanti al festival di musica elettronica Unite with Tomorrowland

Daniel Toshi per RED||CarpetIn fiamme uno dei palchi riservati alle esibizioni. Esemplare il deflusso degli spettatoriAd andare in fiamme è stato l'Unite Stage, uno dei palchi allestiti a Barcellona per il Unite with Tomorrowland, edizione spagnola del festival di musica elettronica Tomorrowland con protagonisti DJ ma anche band e singoli artisti. Dopo l'immediata sospensione di tutte le esibizioni, i partecipanti sono stati rapidamente evacuati, un'operazione che [...]

&id=HPN_Relativismo+culturale_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Relativismo{{}}culturale" alt="" style="display:none;"/> ?>