Reliquie associati con Gesù

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Reliquie attribuite a Gesù

La scheda: Reliquie attribuite a Gesù

Secondo la tradizione cristiana antica, non accettata dai protestanti, esistono numerose reliquie di Gesù, che si possono classificare come segue.
Tracce di sangue di Gesù sono tuttora conservate nelle chiese di Mantova, Ferrara, Sant'Ambrogio di Valpolicella, Crema, Sarzana, Weingarten, Bruges e Fécamp. In particolare, la reliquia del Preziosissimo Sangue di Cristo conservata nella cripta della Basilica di Sant'Andrea di Mantova, secondo il racconto tradizionale, fu portata in quella città dal centurione romano Longino che, secondo la tradizione evangelica, aveva trafitto Gesù in croce con la propria lancia. Anche nella Chiesa di San Giacomo, a Clauzetto, in Provincia di Pordenone, si conserva un'ampolla donata alla locale comunità nel Settecento da un nobile della Serenissima Repubblica di Venezia e oggetto di vasta venerazione.
Altre tracce di sangue, e in alcuni casi frammenti di carne, derivano da miracoli eucaristici: tra queste vi sono quelle conservate a Orvieto (dal miracolo eucaristico di Bolsena) e a Lanciano.
Fino al 1983 era conservato nella chiesa di Calcata, vicino Viterbo, il presunto prepuzio del piccolo Gesù (circonciso, secondo i Vangeli, come tutti gli Ebrei). Ad ogni Capodanno esso veniva esposto al pubblico dei fedeli.
A Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona) vengono custoditi, racchiuse in una preziosa teca d'argento e cristallo, quelli che un testo descrive come frammenti del legno della croce del Signore, un pezzetto di velo bianco e di altro velo rosso con tracce del sangue di Gesù. La venerazione risale al 1726. Per tradizione le reliquie vengono esposte solennemente solo una volta l'anno, il lunedì di Pasqua.
A Cannobio è conservata, in un prezioso reliquiario, una costa proveniente da un dipinto raffigurante la deposizione che intorno all'anno 1500, una sera di un 7 gennaio, avrebbe iniziato a sanguinare e avrebbe emesso l'osso, tuttora conservato.



Roma, La Scala Santa è tornata allo splendore delle origini

Roma, La Scala Santa è tornata allo splendore delle origini

Torna alla bellezza delle origini La Scala Santa, uno dei luoghi sacri più cari da sempre alla devozione cristiana. A Roma, a pochi metri dalla Basilica di San Giovanni, è possibile vederla per 60 giorni in tutto il suo splendore. Grazie ad un restauro avviato dalla scorsa estate e curato dai Musei Vaticani, i gradini della Scala Santa sono stati liberati da terra e incrostazioni. Sono ventotto e sono fatti di marmi orientali bianchi venati di grigio scavati [...]

ROMA. LA SCALA SANTA DALL'11 APRILE SI SALE SULLE SCALE ORIGINALI

ROMA. LA SCALA SANTA DALL'11 APRILE SI SALE SULLE SCALE ORIGINALI

ROMA. LA SCALINATA DEL SANTUARIO DELLA SCALA SANTA PERCORRIBILE IN ORIGINALE di Antonio Rungi Il prossimo 11 aprile sarà il Cardinale Vicario di Roma, Angelo De Donatis, a riaprire ufficialmente con la prevista benedizione della scalinata del Santuario della Scala Santa in Roma. La scalinata sarà accessibile ai fedeli, come era originalmente, fino al 9 giugno, solennità della Pentecoste. In due mesi di accessibilità si prevedono migliaia di fedeli da tutto il [...]

Veli e trasparenze: look super sexy in passerella

Veli e trasparenze: look super sexy in passerella

Menopausa, l'agopuntura per ridurre i sintomi

Menopausa, l'agopuntura per ridurre i sintomi

L'agopuntura può aiutare a ridurre i sintomi della menopausa, migliorando le condizioni delle donne che si trovano a vivere questa nuova fase della vita. Lo svela una ricerca scientifica secondo cui l'agopuntura sarebbe efficace per diminuire vampate, sudorazione eccessiva, affaticamento, sbalzi d'umore, depressione e disturbi del sonno. Lo studio, che ha coinvolto 70 donne, è stato pubblicato sulla rivista BMJ OPEN e guidata da Kamma Sundgaard Lund, [...]

Sacra Sindone

Sacra Sindone

sacra sindone Il blog "come va il mondo" è lieto di presentare la sacra sindone di Gesù nostro salvatore di Torino con una breve preghiera: Che il Signore ci aiuti a camminare sempre avanti,con pazienza ed amare in questa vita difficile.    Kaspersky Password Manager Creare una password complessa per l'account CREA Non visualizzare più

Reddito: si alza il velo sulla Card Rdc e sul portale

Reddito: si alza il velo sulla Card Rdc e sul portale

Come una Poste Pay gialla e senza nome. Domande dal 6 marzo

Riapre dopo 2 anni chiesa Santo Sudario

Riapre dopo 2 anni chiesa Santo Sudario

(ANSA) – TORINO, 11 GEN – Dopo due anni di chiusura e 7 mesi di lavori per il restauro della volta settecentesca, riapre la chiesa del Santo Sudario, l’edificio religioso torinese che da 20 anni ospita nella sua cripta il Museo della Sindone. L’intervento si era reso necessario in seguito ai gravi danni causati alla decorazione pittorica di Piero Alzeri e Michele Antonio Milocco dalle infiltrazioni d’acqua ed è stato realizzato grazie al sostegno [...]

METAMORFOSI DEL GRAAL

METAMORFOSI DEL GRAAL

di Alberto Castaldini (Center for Hebrew Studies, University of Bucharest) Al Graal, mito par excellence della letteratura cavalleresca e cortese, è dedicato il recente volume di Francesco Zambon, dal titolo fortemente evocativo: Metamorfosi del Graal (Zambon 2012). Il saggio, preziosa sintesi di vent’anni di ricerca filologica e letteraria, ha ispirato questo contributo. La rigorosa analisi, che in diciotto capitoli attraversa un millennio di letteratura [...]

SINDONE. LO STATO DELLA RICERCA

SINDONE. LO STATO DELLA RICERCA

COSA E' LA SINDONE (di Giulio Fanti) La presentazione della reliquia cristiana più famosa del mondo, che da secoli fa discutere teologi e scienziati su come si sia prodotta, frutto di un processo naturale spontaneo, opera d’arte o vera testimonianza della Resurrezione di Cristo. La Sindone è un lenzuolo di lino rettangolare dalla manifattura molto antica, lungo 4,4 m e largo 1,1 m, che porta impressa un’immagine frontale e dorsale di un uomo duramente [...]

NUOVA LUCE SULLA SINDONE

NUOVA LUCE SULLA SINDONE

di Emanuela Marinelli Sono trascorsi ormai quasi trent’anni da quando la Sindone fu sottoposta al test del C 14 che la bollò come un falso medievale. Trent’anni di nuovi studi, ricerche, analisi e scoperte che sono rimasti nell’ombra rispetto alla fama mondiale conquistata dall’infelice verdetto radiocarbonico del 13 ottobre 1988. Il Test C 14 e la retrodatazione medievale Il responso circa la falsitá non fu accettato acriticamente dalla Chiesa. Nel [...]

Riapre Cappella Sindone di Guarini

Riapre Cappella Sindone di Guarini

(ANSA) – TORINO, 27 SET – Riapre, dopo 21 anni, la cappella della Sindone, opera barocca di Guarino Guarini, gravemente danneggiata dall’incendio dell’11 aprile 1997. Alla cerimonia, al Teatro Regio di Torino, sono presenti il ministro per i Beni e le Attività Culturali Alberto Bonisoli, l’arcivescovo Cesare Nosiglia, il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, la sindaca Chiara Appendino, il presidente della Compagnia San Paolo Francesco [...]

Sierra, indago il mito del Santo Graal

Sierra, indago il mito del Santo Graal

(ANSA) – PORDENONE, 24 SET – La creazione del mito del Santo Graal. Javier Sierra cerca di scoprirla nel suo nuovo romanzo ‘Fuoco invisibile’ (DeAPlaneta), vincitore del più importante premio letterario spagnolo, il Planeta 2017, con 350 mila copie vendute. “Faccio un passo indietro e offro una prospettiva che per il lettore può essere interessante. Non ho scritto l’ennesimo libro sul Santo Graal, sul calice utilizzato da Cristo nell’ultima cena, [...]

Cupola della Cappella della Sindone

Cupola della Cappella della Sindone

Patrimonio mondiale Unesco Cupola della Cappella della Sindone. Fotografia di Ernani Orcorte per i Musei Reali di Torino 2018 Ci sono voluti ben ventotto anni di lavori per far sì che la Cappella della Sindone possa nuovamente farsi ammirare in tutto il suo splendore. Il 28 settembre la Cappella della Sindone del Guarini, patrimonio mondiale Unesco dal 1997 ,riaprirà al pubblico che potrà [...]

Galeotto fu il concerto

Galeotto fu il concerto

E' stato bacio tra Al Bano e Romina?

OLTRE LA RICERCA DEL GRAAL, IL DIVENIRE DEL MITO

OLTRE LA RICERCA DEL GRAAL, IL DIVENIRE DEL MITO

di Alberto Castaldini Al Graal, mito par excellence della letteratura cavalleresca e cortese, è dedicato il recente volume di Francesco Zambon, dal titolo fortemente evocativo: Metamorfosi del Graal (Zambon 2012). Il saggio, preziosa sintesi di vent’anni di ricerca filologica e letteraria, ha ispirato questo contributo. La rigorosa analisi, che in diciotto capitoli attraversa un millennio di letteratura europea, presenta inevitabili suggestioni esoteriche dalle [...]

Ferragnez, il vestito da sposa di Chiara Ferragni firmato Dior. Corpino in pizzo, velo lunghissimo e minigonna sexy

Ferragnez, il vestito da sposa di Chiara Ferragni firmato Dior. Corpino in pizzo, velo lunghissimo e minigonna sexy

Chiara Ferragni come in una favola. La sposa del "royal wedding italiano" è finalmente apparsa in tutto il suo splendore. Ecco il vestito tanto atteso, che la rende davvero una principessa. L'abito firmato Dior fa impazzire i fan, coniugando la tradizione del pizzo e il glamour della miniskirt. Chiara ha scelto un abito bianco, con corpino in pizzo, manica lunga, colletto e velo lunghissimo. Ma è la parte inferiore dell'abito la novità. La gonna presenta tanti [...]

Sindone, mini-ostensione per giovani

Sindone, mini-ostensione per giovani

(ANSA) – TORINO, 25 LUG – Dopo l’ostensione del 2015, la Sindone tornerà a essere visibile il 10 agosto, solo per un giorno e solo per i circa duemila giovani in pellegrinaggio verso Roma, dove incontreranno il Papa in vista del Sinodo mondiale di ottobre. L’iniziativa è stata presentata oggi dal custode pontificio della Sindone, l’arcivescovo di Torino monsignor Cesare Nosiglia. “Non sarà un trekking turistico – spiega Nosiglia – ma un [...]

Nosiglia, 'bene le ricerche sulla Sindone purché neutrali'

Nosiglia, 'bene le ricerche sulla Sindone purché neutrali'

er Giovanni Paolo II la Sindone era “una costante provocazione per la scienza e per l’intelligenza”. Ricorre a questa citazione di Papa Wojtyla l’arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, per commentare la ricerca sulla Sindone, pubblicata sul Journal of Forensic Sciences, secondo cui metà delle macchie di sangue presenti sul lino sarebbe falsa. “Gli studi e le ricerche, se condotte con criteri scientifici e senza ipotesi pregiudiziali, [...]

Le macchie sulla Sacra Sindone potrebbero non essere vere

Le macchie sulla Sacra Sindone potrebbero non essere vere

Una nuova ricerca sta gettando scompiglio su uno degli oggetti più venerati d’Italia: la Sacra Sindone, conservata nel Duomo di Torino. Secondo Matteo Borrini e Luigi Garlaschelli – due studiosi rispettivamente dell’Università di Liverpool e del Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale (Cicap) – metà delle macchie di sangue presenti sulla Sacra Sindone sarebbero false. Secondo i due, infatti, non tutte sono compatibili con [...]

IL TEMPIO e i TEMPLARI DEL GRAAL

IL TEMPIO e i TEMPLARI DEL GRAAL

di Henry Corbin Per "spiegare" i vari aspetti del ciclo del Santo Graal sono stati profusi, per molte generazioni, tesori di erudizione filologica. Sfortunatamente il metodo dello storicismo letterario (come i rischiosi virtuosismi della psicoanalisi) è inadeguato al compito che qui ci interessa. Bisognerebbe augurarsi che, come la Bibbia, anche il ciclo dei poemi del Graal nel suo insieme venisse letto dai "credenti" non come un "corpus" letterario ma come la [...]

&id=HPN_Reliquie+associati+con+Gesù_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Relics{{}}associated{{}}with{{}}Jesus" alt="" style="display:none;"/> ?>