Renato Bruson

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Renato Bruson

La scheda: Renato Bruson

Renato Bruson (Granze, 13 gennaio 1936) è un baritono italiano.


Renato Bruson:
Renato Bruson nel 2008
Nazionalità:  Italia
Genere: Classica Opera
Periodo di attività: 1957 – in attività

Parma, Bruson regala la sua collezione

Parma, Bruson regala la sua collezione

di Tito Giliberto

The Voice Morgan fa una gaffe su Loredana Bertè

The Voice Morgan fa una gaffe su Loredana Bertè

Al programma “ The Voice” Morgan ha fatto una gaffe contro la cantante Loredana Bertè. Tra i concorrenti si è presentato il 17enne Andrea Bertè. Il ragazzo ha conquistato tutti e ha scelto il team di Elettra Lamborghini. Il giovane cantante ha chiarito di non avere alcuna parentela con la più famosa Loredana. Morgan allora ha fatto notare che Loredana Bertè è un nome d’arte, scatenando l’ira dei fan dell’artista. All’anagrafe risulta registrata [...]

EVENTI: Renato Bruson

Il 23 gennaio 2010 ha cantato Falstaff sotto la regia di Zeffirelli, dando il via alla nuova stagione lirica 2010 del Teatro dell'Opera di Roma.

Nel 2011 viene festeggiato in tutti i teatri del mondo per i suoi meravigliosi 50 anni di carriera dal debutto lirico avvenuto a Spoleto nel 1961: la moglie Tita Tegano scrive (e gli dedica) un libro dal titolo Renato Bruson.

Nel 1962 debutta nei I puritani di Bellini al Teatro dell'Opera di Roma, successivamente debutta in Un ballo in maschera di Verdi al Maggio di Firenze.

Nel 1964 esordisce al teatro Biondo di Palermo, ne La cambiale di matrimonio di Rossini, poi via via in spettacoli indimenticabili, alla RAI di Torino esegue Il matrimonio in convento di Sergej Prokofiev, mentre alla RAI di Napoli debutta del Capriccio di Richard Strauss.

Nel 1965 debutta al Teatro La Fenice di Venezia come Creonte nell' Oedipus Rex di Igor Stravinskij diretto da Ettore Gracis con Ruggero Raimondi, come Conte di Tolosa in Jérusalem a Wiesbaden ed al Bayerische Staatsoper con Leyla Gencer e Giacomo Aragall nella trasferta della Fenice ed Andrea Chénier (opera) a Bruxelles.

Nel 2013, come addio alle scene, viene invitato a partecipare ai festeggiamenti del bicentenario dalla nascita di Giuseppe Verdi al Teatro Verdi di Busseto come regista e cantante nel Falstaff, alla veneranda età di 77 anni,insieme agli allievi dell'Accademia della Scala e diretto dal Maestro Sebastiano Rolli.

Nel 1966 debutta al Teatro Massimo di Palermo in Lucia di Lammermoor ed al Teatro comunale Luciano Pavarotti di Modena in Manon di Jules Massenet insieme a Mirella Freni e Ottavio Garaventa.

Nel 2012 si dedica più intensamente all'insegnamento, tenendo masterclass in tutto il mondo.

?Noemi, parla Armando Del Re: «Io non c’entro, così i giornali mi massacrano»

?Noemi, parla Armando Del Re: «Io non c’entro, così i giornali mi massacrano»

Ha risposto alle domande del giudice e si è difeso per oltre un’ora. Armando Del Re replica alle accuse di essere il responsabile dell’agguato di piazza Nazionale a Napoli culminato nel ferimento della piccola Noemi: Non sono io quello del video - ha spiegato - abito nella zona delle Case nuove, quel giorno ero in casa o con i miei parenti, ha spiegato al Gip Alessandro Buccino Grimaldi. E al suo avvocato, il penalista napoletano Claudio Davino, ha [...]

Noemi, la bimba ferita ha aperto glimocchi e respira da sola: «Datemi le mie bambole»

Noemi, la bimba ferita ha aperto glimocchi e respira da sola: «Datemi le mie bambole»

Noemi, la bimba ferita nella sparatoria di piazza Nazionale una settimana fa, è stata stubata e respira da sola. La piccola, ricoverata nell'ospedale Santobono, è sveglia cosciente. Le sue prime parole sono state queste: «Datemi le mie bambole». Noemi «è stata portata ad uno stato di sedazione non profonda e attualmente evidenzia una valida respirazione spontanea, supportata da ossigeno ad alti flussi, senza necessità di ventilazione meccanica». Queste le [...]

VENEZUELA, INDRO MONTANELLI E LIBERTA' D'INFORMAZIONE

VENEZUELA, INDRO MONTANELLI E LIBERTA' D'INFORMAZIONE

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni durante il tentativo di colpo di Stato in Venezuela da parte dell'imperialismo Usa e della sua marionetta Juan Guaidò, la stampa e i media del nostro paese, ma in generale quasi tutti quelli occidentali, hanno dimostrato tutta la loro pochezza e di essere dei produttori compulsivi di fake news, tra queste: il sanguinario golpista è la vittima, [...]

"L'istinto altrove": l'ultima raccolta di poesie di Michela Zanarella, con prefazione di Dacia Maraini (breve nota critica di Zairo Ferrante per il Daninimismo).

"L'istinto altrove": l'ultima raccolta di poesie di Michela Zanarella, con prefazione di Dacia Maraini (breve nota critica di Zairo Ferrante per il Daninimismo).

"L'istinto altrove" è l'ultima raccolta di poesie di Michela Zanarella, edita da Ladolfi editore (2019). L'opera contiene circa 80 componimenti, tutti ben strutturati e mai eccessivamente lunghi.   I versi si mostrano puliti ed essenziali, ricordando la migliore espressione stilistica del secondo '900 italiano, ma i temi trattati sono assolutamente freschi e contemporanei. Leggendo il libro emerge chiaramente l'impegno introspettivo della Poetessa che, [...]

In volo con Fiorella

Oggi torniamo davvero negli anni ottanta anche se non dove pensavo di portarvi (America o Inghilterra). Restiamo invece in Italia con un brano che a me è sempre piaciuto. Più che per la canzone di per sé per il modo di cantarla e la voce di Fiorella Mannoia. E' una canzone del 1986 scritta da Mogol e pubblicata nell'album "Fiorella Mannoia". Si intitola "Sorvolando Eliat" ed è il brano di questa domenica. Buon ascolto e a domani!!Sorvolando Eliat (Fiorella [...]

- Ricordando Pietro Mennea -

- Ricordando Pietro Mennea -

Felice Tolfo   Ricordando Pietro Mennea   Gigio guardali stanno per finire i diecimila sono in otto a disputarsi la volata finale Li vedo li vedo è fantastico ma come faranno ad avere ancora tanta energia in corpo Certo che se la tirano sta incredibile volata Mia vedere tutta sta forza ti apre il pensiero al vero protagonista lo sport l’agonismo che non pone limiti alla competitività Eccezionale se una gara di così grande portata riesce a [...]

- Ricordando Pietro Mennea -

- Ricordando Pietro Mennea -

  Felice Tolfo   Ricordando Pietro Mennea   Gigio guardali stanno per finire i diecimila sono in otto a disputarsi la volata finale   Li vedo li vedo è fantastico ma come faranno ad avere ancora tanta energia in corpo   Certo che se la tirano sta incredibile volata   Mia vedere tutta sta forza ti apre il pensiero al vero protagonista lo sport l’agonismo che non pone limiti alla competitività   Eccezionale se una gara di così [...]

Bagno di folla per Ennio Morricone a Bari

Bagno di folla per Ennio Morricone. Appena lasciato l'Albergo delle Nazioni, è stato accolto stamani al Colonnato della Ex Provincia di Bari da tantissime persone, tra cui Peppuccio Tornatore, Nicola Piovani, Michele Emiliano, Loredana Capone, Simonetta Dellomonaco e Felice Laudadio. Poi tutti insieme al Teatro Petruzzelli, dove il Maestro, accompagnato dalla gentile consorte Maria, si è sistemato in un palco della prima fila. Dopo la proiezione di un filmato, [...]

FOTO: Renato Bruson

Una sorridente immagine di Renato Bruson

Una sorridente immagine di Renato Bruson

Il fascismo fu un regime nemico degli italiani. MATTARELLA

Il fascismo fu un regime nemico degli italiani. MATTARELLA

Mattarella: il fascismo fu un regime nemico degli italiani Il Presidente della Repubblica: "la festa del 25 aprile ricorda il nostro secondo risorgimento, il momento in cui l'Italia è risorta dalle ceneri della seconda guerra mondiale" Mai come quest'anno il 25 aprile è al centro di una bufera politica: tra i ministri della Lega - tra cui Salvini - che decidono di non partecipare alle celebrazioni, i fascisti a Milano che espongono striscioni in onore di Benito [...]

Salvini sul 'Salva-Roma': "Noi regali non ne facciamo" ...Per rinfrescargli la memoria: 2008, sindaco Alemanno, il governo Berlusconi vara l’unico vero ‘Salva-Roma’ e la lega vota compatta a favore, compreso Salvini...

Salvini sul 'Salva-Roma': "Noi regali non ne facciamo" ...Per rinfrescargli la memoria: 2008, sindaco Alemanno, il governo Berlusconi vara l’unico vero ‘Salva-Roma’ e la lega vota compatta a favore, compreso Salvini...

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Salvini sul 'Salva-Roma': "Noi regali non ne facciamo" ...Per rinfrescargli la memoria: 2008, sindaco Alemanno, il governo Berlusconi vara l’unico vero ‘Salva-Roma’ e la lega vota compatta a favore, compreso Salvini... Da Fanpage: Salvini protesta, ma nel 2010 la Lega votò per risanare il debito di Roma con i soldi dello Stato Nel 2010 la Lega Nord ha avallato la scelta dell’allora [...]

Tre ipotesi non tanto deboli per il voto anticipato. Mattarella lavorerà per Draghi o Cottarelli

Tre ipotesi non tanto deboli per il voto anticipato. Mattarella lavorerà per Draghi o Cottarelli

La crisi politica e le sue prospettive: se dovessi giocarmi un euro, lo farei su un governo tecnico magari dell'astensione come Andreotti III   “Il governo Conte ha finito la benzina”.  Il divorzio gialloverde è nell’aria. Il ping pong di accuse al vetriolo fra Lega e Cinque Stelle scatenato dall’indagine per corruzione del sottosegretario leghista alle Infrastrutture Armando Siri non è un semplice litigio domestico. “In un Paese normale un [...]

The Voice, Simona Ventura: «Contenta di tornare in Rai e basta con la tv escludente»

The Voice, Simona Ventura: «Contenta di tornare in Rai e basta con la tv escludente»

"Sono contenta di essere tornata in Rai. Porto un programma includente, coach totalmente nuovi e la volontà di trovare talenti che abbiano successo anche dopo il format, perché questo decreta il successo di un talent. - dichiara Simona Ventura ai nostri microfoni sulla nuova edizione di The Voice - Abbiamo tutte le opportunità di poterlo fare, i ragazzi sono motivati e la novità è che quest'anno in ogni puntata di blind audition scegliamo un inedito. Tanti [...]

MINA: IL SUO RITORNO A SANREMO

si è ventilata una direzione artistica del prossimo Festival di Sanremo affidata a Mina.Tutto nasce da alcune dichiarazioni di Massimiliano Pani, figlio della cantante, autore e arrangiatore.A quanto pare sembra che la "Tigre" accetterebbe volentieri questo ruolo e le piacerebbe molto scegliere la canzoni in gara.Tale notizia ha riacceso nei cuori dei fans il desiderio che da oltre 40 anni (dal ritiro della grande interprete dalle scene) li ossessiona: [...]

Ruby, Marysthell Polanco fa tremare Berlusconi: «Forse cambio versione. Sono una mamma, voglio dire la verità»

Ruby, Marysthell Polanco fa tremare Berlusconi: «Forse cambio versione. Sono una mamma, voglio dire la verità»

Dopo la morte di Imane Fadil, su cui ancora c'è un alone di mistero, ha parlato oggi Marysthell Polanco, la ex 'Olgettina', tra le giovani ospiti alle serate ad Arcore a casa di Silvio Berlusconi. In una pausa dell'udienza del processo Ruby Ter, in cui è imputata per falsa testimonianza e corruzione in atti giudiziari proprio insieme a Berlusconi e altri 26 imputati, la Polanco ha detto che forse «la mia versione davanti ai giudici sarà diversa rispetto a [...]

Vento - poesia di Attilio Bertolucci

 Vento - poesia di Attilio BertolucciCome un lupo è il vento che cala dai monti al piano, corica nei campi il grano ovunque passa è sgomento. Fischia nei mattini chiari illuminando case e orizzonti, sconvolge l'acqua nelle fonti caccia gli uomini ai ripari.   Poi, stanco s'addormenta e uno stupore prende le cose, come dopo l'amore.

Don Ciotti: "Usiamo la Costituzione contro l'uomo forte" Da leggere, per comprendere,divulgare, e impedire il disastro.

Don Ciotti: "Usiamo la Costituzione contro l'uomo forte" Da leggere, per comprendere,divulgare, e impedire il disastro.

Don Ciotti: "Usiamo la Costituzione contro l'uomo forte" la propaganda razzista punta sui deboli. Non da oggi la paura serve per fare bottini elettorali, torniamo tutti al bene comune. La manomissione comincia dalla lingua: "Sono stanco di sentir parlare di popolo. È una parola importante, che bisogna pronunciare con rispetto e, arrivo a dire, un po' di reverenza. Invece, è tra le più abusate e manipolate di questo tempo. I populisti, lungi dall'amare il [...]

Anno bellissimo?E così anche Giuseppe Conte ha vinto il Berlusconi d’argento, premio assegnato a chi dice una cosa e poi nega d’averla detta.Il cambiamento…

Anno bellissimo?E così anche Giuseppe Conte ha vinto il Berlusconi d’argento, premio assegnato a chi dice una cosa e poi nega d’averla detta.Il cambiamento…

  Anno bellissimo? Conte dice che scherzava ma i video lo smentiscono.Dopo mesi di propaganda, insulti alla Ue, a Bankitalia e a chiunque mettesse in dubbio le loro farlocche previsioni economiche, il premier cerca goffamente di fare marcia indietro ma... Dopo tante false promesse, fanfaronate, anche i propagandisti M5s e Lega hanno capito che il paese nelle loro mani è precipitato nel baratro economico e che le chiacchiere diventeranno un boomerang. Così il [...]

Alex Baroni, 17 anni fa la morte tragica. Il ricordo da brividi di Giorgia: «Alcune ferite sono incurabili»

Alex Baroni, 17 anni fa la morte tragica. Il ricordo da brividi di Giorgia: «Alcune ferite sono incurabili»

Alex Baroni è morto 17 anni fa, il 13 aprile del 2002 dopo 25 giorni di agonia in seguito a un incidente in moto Alex Baroni, il cantante che ha lasciato un vuoto nel mondo della musica che non ha mai smesso di ricordare la sua voce unica, è stato travolto in moto da un'automobile che stava facendo inversione, sbalzato al suolo e investito da una seconda auto. L'incidente è avvenuto il 19 marzo del 2002, Baroni stava percorrendo la circonvallazione Clodia a [...]

32 anni fa ci lasciava Primo Levi - Vogliamo ricordarlo con la grande intervista rilasciata ad Enzo Biagi: “Come nascono i lager? Facendo finta di nulla”

32 anni fa ci lasciava Primo Levi - Vogliamo ricordarlo con la grande intervista rilasciata ad Enzo Biagi: “Come nascono i lager? Facendo finta di nulla”

  . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   32 anni fa ci lasciava Primo Levi - Vogliamo ricordarlo con la grande intervista rilasciata ad Enzo Biagi: “Come nascono i lager? Facendo finta di nulla” 11 aprile 1987, 32 anni fa ci lasciava Primo Levi. Un Ricordo. Enzo Biagi intervista Primo Levi: “Come nascono i lager? Facendo finta di nulla” L'incontro tra il partigiano antifascista torinese e il giornalista andò in onda su Raiuno l'8 [...]

&id=HPN_Renato+Bruson_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Renato{{}}Bruson" alt="" style="display:none;"/> ?>