Repubblica di Malta

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Magna Graecia

La scheda: Magna Graecia

«Itala nam tellus Graecia maior erat.»
«Ciò che chiamano Italia era Magna Grecia.»
La Magna Grecia (in greco antico: Μεγάλη Ἑλλάς, Megálē Hellás, in latino: Magna Græcia) è l'area geografica della penisola italiana meridionale che fu anticamente colonizzata dai Greci a partire dall'VIII secolo a.C. La vicenda storica della Magna Grecia, sebbene strettamente legata, va tenuta distinta da quella della Sicilia greca.
Sebbene l'espressione Megálē Hellàs sia attestata per la prima volta relativamente tardi, nel II secolo a.C., in un passo dello storico greco Polibio, si ritiene tuttavia che la genesi del concetto sottostante sia avvenuta nel VI secolo a.C., che segna l'apogeo della storia della Magna Grecia, in relazione ai fasti politici, economici, culturali e artistici raggiunti in quel periodo.


Migranti sbarcati a Malta, 10 in Italia

Migranti sbarcati a Malta, 10 in Italia

Accordo di governo nella notte. Saranno affidati alla chiesa Valdese

Conte la spunta sui migranti Scontro tra Malta e Salvini

Conte la spunta sui migranti Scontro tra Malta e Salvini

“Non lascio niente a metà e non voglio far saltare nessun governo”. Lo ha detto il vicepremier, Matteo Salvini, in un’intervista a Rtl. “Il governo sta bene – ha aggiunto Salvini -. Abbiamo fatto tanto in sei mesi e i due partiti al governo hanno il 60% della fiducia degli italiani, caso più unico che raro”. “La soluzione è stata trovata, l’Europa dovrà farsi carico delle promesse fatte in passato all’Italia e finora mai mantenute. Se [...]

Malta: da Salvini accuse false, sdegnati

Malta: da Salvini accuse false, sdegnati

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – “Il governo di Malta esprime sdegno e sorpresa per le false accuse del ministro Salvini” e “invita il governo italiano a rivedere i suoi dati e astenersi dal ripeterle in futuro”. Lo afferma una nota dell’esecutivo di La Valletta, in risposta alle affermazioni di Salvini su “presunti impegni di ridistribuzione volontaria non rispettati da parte degli stati dell’Ue”, tra cui Malta. Salvini aveva detto ieri che “i Paesi [...]

Malta, sbarcati a la Valletta 49 migranti Sea Watch e Sea Eye

Malta, sbarcati a la Valletta 49 migranti Sea Watch e Sea Eye

La Valletta (askanews) - I 49 migranti bloccati da settimane sulle navi Sea Eye e Sea Watch sono giunti nel porto maltese della Valletta, dopo l'accordo raggiunto in seno all'Ue per permettere il loro sbarco. I migranti, fra cui un neonato e diversi bambini, sono stati trasportati alla Valletta dalla Guardia costiera maltese.

Sbarcati a Malta i 49 migranti delle ong

Sbarcati a Malta i 49 migranti delle ong

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – I 49 migranti fatti sbarcare dalle navi delle ong Sea Watch e Sea Eye sono arrivati a terra a Malta, da dove saranno ridistribuiti in otto Paesi europei tra cui l’Italia. Lo riferisce il Times of Malta secondo cui uomini, donne e bambini sono apparsi “stanchi ma felici” al momento di toccare terra.

Muscat, sbarco a Malta questione di ore

Muscat, sbarco a Malta questione di ore

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – I 49 migranti delle ong Sea Watch e Sea Eye saranno fatti sbarcare a Malta con una nave militare, per poi essere redistribuiti. Lo ha annunciato il premier Joseph Muscat, sottolineando che l’operazione sarà “questione di ore”. “Alle barche delle ong Seawatch 3 e Albrecht Penck – ha aggiunto – sarà chiesto di lasciare le nostre acque territoriali immediatamente dopo il trasferimento dei migranti”.

Malta,migranti in 8 Paesi tra cui Italia

Malta,migranti in 8 Paesi tra cui Italia

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – Il premier maltese Joseph Muscat ha annunciato il via libera all’accordo europeo sui migranti delle navi delle ong Sea Watch e Sea Eye, da settimane in mare con 49 migranti. Malta trasferirà sulle proprie navi i migranti che saranno redistribuiti tra otto paesi Ue, tra cui l’Italia. “L’operazione per trasferire i migranti sulle navi delle nostre forze armate – ha detto Muscat – inizierà il prima possibile”. Gli 8 paesi [...]

Sea Watch, Paesi Ue pronti ad accoglienza se Malta apre porti

Sea Watch, Paesi Ue pronti ad accoglienza se Malta apre porti

Si apre uno spiraglio per la vicenda dei 49 migranti bloccati al largo di Malta sulle navi Sea Watch e Sea Eye. Una decina di Paesi – tra questi Italia, Germania, Francia, Portogallo, Lussemburgo, Olanda e Romania – si sono offerti di ricevere i migranti se Malta aprirà i suoi porti per lo sbarco. Ma l’impasse resta, perché La Valletta chiede che oltre alle 49 persone a bordo delle due navi delle ong, siano ridistribuiti anche altri 249 profughi salvati [...]

Di Maio: Accogliamo donne e bimbi, e' scontro con Malta

Di Maio: Accogliamo donne e bimbi, e' scontro con Malta

Di Maio-Conte,chiamare Malta per sbarchi

Di Maio-Conte,chiamare Malta per sbarchi

(ANSA) – ROMA, 4 GEN – Telefonata tra il premier Giuseppe Conte e il vicepremier Luigi Di Maio sulla vicenda dei migranti che sono a largo delle coste maltesi. A quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi, al centro del colloquio telefonico c’è stata l’iniziativa di contattare Malta per far sbarcare le donne e i bambini che sono a bordo delle navi di due ong, segnalando la disponibilità dell’Italia ad accoglierli.

FOTO: Magna Graecia

Malta

Malta

Templi_megalitici_di_Malta

Templi_megalitici_di_Malta

Conte_di_Sicilia

Conte_di_Sicilia

Contea_di_Sicilia

Contea_di_Sicilia

Guerre_arabo-bizantine

Guerre_arabo-bizantine

Carta geografica dell'arcipelago di Malta.

Carta geografica dell'arcipelago di Malta.

Carta geografica dell'arcipelago di Malta.

Carta geografica dell'arcipelago di Malta.

Malta accoglie SeaWatch per riparo, ma nessuno sbarco

Malta accoglie SeaWatch per riparo, ma nessuno sbarco

Dodicesimo giorno in mare.Salute naufraghi peggiora.Appelli a Ue

Malta accoglie SeaWatch e SeaEye ma non le fa sbarcare

Malta accoglie SeaWatch e SeaEye ma non le fa sbarcare

La Valletta (askanews) - Le autorità di Malta hanno accettato di ospitare nelle loro acque due navi di ong tedesche, SeaWatch e SeaEye, che trasportano 49 migranti soccorsi nel Mar Mediterraneo. Ma non hanno concesso lo sbarco. La decisione è stata presa per il peggioramento delle condizioni meteo, con le navi in balia di onde altissime e il conseguente deterioramento delle condizioni a bordo. Le due imbarcazioni sono in mare da giorni, in particolare la [...]

Malta accoglie SeaWatch per riparo, ma nessuno sbarco

Malta accoglie SeaWatch per riparo, ma nessuno sbarco

Malta accoglie la SeaWatch nelle proprie acque territoriali, affinché possa trovare riparo dal mare mosso e dal maltempo. Dopo il dodicesimo giorno in mare, arrivano spiragli di luce per i 32 migranti a bordo della nave, ma finora non c’è alcuna autorizzazione allo sbarco. L’Odissea – così come l’aveva chiamata la stessa ong – di questo inizio 2019 nel Mediterraneo prosegue: negli ultimi giorni le condizioni dei naufraghi a bordo – complice anche [...]

Malta accoglie 69 migranti

Malta accoglie 69 migranti

(ANSA) – ROMA, 30 DIC – Un gruppo di 69 migranti tratto in salvo mentre era alla deriva su un barcone nel mar Mediterraneo, sarà trasportato a Malta. Lo riferiscono le Forze Armate, secondo quanto rende noto Malta Today. In un breve comunicato diffuso stamane, le Forze Armate hanno riferito che il pattugliatore P51 ha salvato i migranti da un barcone alla deriva, a 117 miglia dalle coste maltesi. Il salvataggio avviene mentre cadono ancora nel vuoto le [...]

Malta, la Finestra Azzurra sarà ricostruita, ma sarà di design

Malta, la Finestra Azzurra sarà ricostruita, ma sarà di design

A marzo del 2017, la Finestra Azzurra, il simbolo di Malta, era stata distrutta da un forte temporale che l’aveva fatta crollare. Questo arco naturale in realtà si trovava a Dwejra, sulla minuscola isola di Gozo, ma di fatto era un’icona per tutta Malta. A distanza di quasi due anni, l’Azure Window potrebbe rinascere. Naturalmente non sarà più un arco di pietra naturale, perché l’opera di Madre Natura è unica e irripetibile.

Neonato salvato in mare,'Malta lo aiuti'

Neonato salvato in mare,'Malta lo aiuti'

(ANSA) – ROMA, 22 DIC – Nato su una spiaggia libica due giorni fa, ha passato 24 ore a bordo di un barcone ed è stato poi salvato con la mamma, al largo dalla Libia, da Open Arms, la nave dell’ong spagnola Proactiva. Lo riferisce su Twitter il fondatore dell’ong, Oscar Camps, che lancia un appello a Malta per “una urgente evacuazione medica del neonato”. “La sua breve vita è in pericolo – aggiunge Camps -. O salvi una vita o taci una morte”. [...]

Malta: Capodanno al caldo a meno di due ore di volo

Malta: Capodanno al caldo a meno di due ore di volo

Trascorrere il Capodanno al caldo è il sogno di molti. E, per realizzarlo, non è necessario volare dall'altra parte del mondo: bastano due ore di volo, dall'Italia, per raggiungere Malta. Ogni anno, a partire dalla fine di novembe, una domanda ronza nelle teste di chiunque: cosa fare a Capodanno? La storia si ripete, sempre, e molti italian sembrano aver aggirato tale problema in maniera decisamente semplice, preparando le valigie e lasciando i confini del [...]

Malta, i migranti sono sbarcati

Malta, i migranti sono sbarcati

(ANSA) – ROMA, 2 DIC – “Oggi 11 migranti sono stati sbarcati a Malta dal peschereccio spagnolo Nuestra Madre Loreto. Dopo gli accertamenti medici, tutti i migranti saranno trasferiti in Spagna”. Lo riferisce il ministro dell’Interno maltese, Michael Farrugia, su Twitter. “Sin dal primo momento, il governo si è impegnato affinché l’imbarcazione potesse raggiungere un porto sicuro e vicino”, aveva scritto in una nota la vice premier spagnolo [...]

Migranti, il peschereccio spagnolo andra' a Malta

Migranti, il peschereccio spagnolo andra' a Malta

Madrid non aveva concesso lo sbarco al "Nuestra Madre de Loreto"

Ong, peschereccio spagnolo con migranti sbarca a Malta

Ong, peschereccio spagnolo con migranti sbarca a Malta

Le autorità maltesi si stanno attivando per le operazioni di soccorso e lo sbarco a La Valletta del peschereccio spagnolo Nuestra Madre de Loreto, che vaga nel Mediterraneo con a bordo 11 migranti, tra cui due minori, tutti salvati da un naufragio. A riferirlo è la ong Open Arms, che con la propria nave sta accompagnando l’imbarcazione, la quale era inizialmente diretta verso le coste spagnole. Madrid, Malta era il porto più vicino – Il governo spagnolo [...]

&id=HPN_Repubblica+di+Malta_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Malta" alt="" style="display:none;"/> ?>