Resa

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Resa

Il termina resa ha, nella lingua italiana, diverse accezioni:
Resa (chimica)
Resa (guerra) Resa incondizionata
Resa incondizionata


Brexit o il populismo alla resa dei conti

Brexit o il populismo alla resa dei conti

Brexit o il populismo alla resa dei conti La Brexit e Theresa May viste Il populismo non riguarda solo il Regno Unito ma i britannici, come spesso accade, sono arrivati prima e prima sperimentano gli effetti di una stagione politica violenta, irrazionale, che vorrebbe sovvertire ma non ci riesce ritrovandosi sempre nello stesso frustrante status quo. Questa settimana il Parlamento a Londra ha bocciato l’accordo tra il governo britannico [...]

RESA DEI CONTI... O RESA DI CONTI .?

RESA DEI CONTI... O RESA DI CONTI .?

RESA DEI CONTI... O RESA DI CONTI ....? A volte è veramente difficile comprenderne i significati e a cosa si riferiscono certi “ astrusi annunci” di stampo giornalistico, no...non li capisco proprio. Quando si tratta di argomentare sui lavori o provvedimenti inerenti all'attuale governo tutta la stampa nazionale e suoi meravigliosi giornalisti si muovono nella “ jungla delle parole curiose e strane” sbizzarrendosi senza nessun freno inibitore al fine di [...]

Il Movimento si è giocato la sua credibilità nella lotta alle grandi opere.E alla fine per Tav sarà come Tap. La resa del M5S (per fortuna) La prossima e la  BENETTON.

Il Movimento si è giocato la sua credibilità nella lotta alle grandi opere.E alla fine per Tav sarà come Tap. La resa del M5S (per fortuna) La prossima e la BENETTON.

Poco meno di 1.200 chilometri separano il Tap dalla Tav, l’energia dai trasporti, il gas dai binari. Due opere distanti ma unite da uno stesso destino. Quello cioè di essere concepite, sponsorizzate, finanziate, boicottate e infine realizzate, anche controvoglia. Il governo legastellato è finito in seria difficoltà sulla vicenda del gasdotto pugliese che il Movimento Cinque Stelle aveva promesso di bloccare non appena salito al governo. E invece il [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Elezioni, benedizione della Chiesa al M5S? Bagnasco: Non bisogna avere paura. Ma arriva la resa dei conti tra i vescovi

Trovandosi a Washington in concomitanza con il Segretario di Stato vaticano, il cardinale Pietro Parolin, Di Maio chiese e ottenne di poterlo incontrare.Per nulla preoccupato dell'esito del voto, Bagnasco si dice sicuro che il presidente della Repubblica con la sua saggezza saprà trovare le formule e le modalità migliori per dare un governo alla nazione, dopo che la popolazione si è espressa andando a votare in maniera civile e così numerosa.Però se è giusto [...]

LE MARCE DELLA PACE SONO INCONSAPEVOLI MARCE DELLA RESA

LE MARCE DELLA PACE SONO INCONSAPEVOLI MARCE DELLA RESA

Senza mettere in dubbio la buona fede di chi vi partecipa è  proprio il messaggio che si vuole far passare che tradisce inconcludenza. E quale era lo slogan della marcia? "non abbiamo paura". Dopo un ennesimo attacco terroristico contro civili inermi nella nostra Europa parlare di pace e dire di non aver paura significa negare l'evidenza. Perchè siamo in guerra, in una guerra strisciante che c'è stata dichiarata da tempo, su più livelli, con il terrore e [...]

@ALL#ROG: Resa dei conti - PARTE SECONDA

@ALL#ROG: Resa dei conti - PARTE SECONDA

SECONDA PARTECapitolo TerzoRog nel più totale furore si auto trasporta dalla sua apprendista.Un vento investe il maniero al materializzarsi del Nero signore (Rog), il potere prorompente dall'oscuro padrone di Saba, irrompe come una tempesta devastando ogni cosa.Le streghe posizionate attorno al Nero signore (Rog) e a Saba che giace ai suoi piedi si uniscono nel cerchio della magia, Giga, Tera, RosaSpina, Blanca, le zie Svamp, Flora e Fauna giunte al [...]

@ALL#ROG: Resa dei conti - PARTE PRIMA

@ALL#ROG: Resa dei conti - PARTE PRIMA

PARTE PRIMAEravamo rimasti con la fuga di Re Stefano e la conseguente caduta del suo regno, il risveglio della bella nacolettica che dal sonno incantato organizzava la fuga del Lupo e la minaccia alla Notte Nera (Rog) della gnomessa Argyria.Giorno I dell'era Digirons al castello del Principe Azzurro tornato dal suo viaggio d'affari nel territorio degli orchi, si decidono le sorti dello scontro tra bene e male.Al tavolo della guerra, Re Stefano, [...]

resa dei conti in Lega?

Lega Nord alla resa dei contiMancano voti alla maggioranza e questo è dovuto alla fibrillazione che  c'è nella Lega Nord, dove il capogruppo Rossi, che pare sia astato espulso dal movimento ha votato contro al punto iniziale della seduta del Consiglio comunale straordinario. Assenti gli assessori Del Forno e Tosolini che è anche vice sindaco.Il Sindaco quindi ha dovuto ritirare la delibera di ratifica di atti della giunta comunale.Il sindaco Pozzo ,tuttavia, [...]

SICUREZZA: SARA' RESA NOTA OGGI LA PROPOSTA DELLA MAGGIORANZA

SICUREZZA: SARA' RESA NOTA OGGI LA PROPOSTA DELLA MAGGIORANZA

 Verso il Consiglio Comunale Aperto sulla sicurezza.Insieme per cambiare (21 marzo): SICUREZZA URBANA OGGI IN CAPIGRUPPO

Scanno, l'associazione degli operatori di Scanno, la Cotas, ha chiesto un incontro al Sindaco. Sarà resa dei conti o incontro costruttivo?

Scanno, l'associazione degli operatori di Scanno, la Cotas, ha chiesto un incontro al Sindaco. Sarà resa dei conti o incontro costruttivo?

Scanno. Apprendiamo che l'associazione degli operatori di Scanno  più rappresentativa nel paese ha chiesto un incontro con il Sindaco per discutere della situazione del paese dopo una stagione invernale che certamente non è andata bene anzi. Una situazione che crediamo sia la conseguenza delle divisioni che attaglianano il paese. Un incontro forse tardivo che speriamo non sia una resa dei conti ma che sia l'inizio di un percorso che recentemente è stato [...]

I capataz mondiali alla resa dei conti

Martin Selmayr, chi era costui? Fino a ieri nessuno, tranne gli addetti ai lavori, ignorava, di fatto, che la museruola tedesca, invisibile, quanto inesorabile, fosse serrata attorno al corpo flaccido di Jean Claude Junker, questo ex-faccendiere lussemburghese, esperto in riciclaggi e in paradisi fiscali, dedito ad un consumo eccessivo di alcool, e quindi “doverosamente accudito” dalle “tate” lobbistiche di Bruxelles. E che questo legaccio letale fosse [...]

Grecia:la resa incondizionata di Tsipras

PierGiorgio Gawroski su http://www.ilfattoquotidiano.it/   La prima amara sorpresa di questo week end è stato un articolo di Varoufakis sul Guardian, in cui l’ex ministro delle Finanze di Tsipras rivela che la Grecia non ha un piano B in caso di mancato accordo con i creditori. Non ha preparato l’introduzione di una moneta nazionale, né ritiene possibile farlo in tempi rapidi: “In Iraq la creazione dal nulla di una nuova moneta richiese quasi un anno, 20 [...]

la resa..

la resa..

                              Gia'. Il tuo potere. Su di me.                                                                                              

deleted

deleted

La resa di Tsipras

Probabilmente alla fine si troverà un accordo per prolungare la durata dei prestiti alla Grecia. Ma di fatto è una resa della Grecia. Tsipras ha dovuto arrendersi: il suo paese verrà "controllato" attentamente dalla Troika (poco importa che la si chiami con un altro nome) e questo significa che il contenuto delle sue politiche è già stato ipotecato. Eppure si poteva "inventare"... ad esempio un default chirurgico: pago solo determinati possessori (fondi [...]

La resa dei tonti

“E’ Natale e siamo tutti più buoni”, dice con piglio duro il Civati oppositore estremo, sino al sacrificio della sua ondivaga coerenza, alla fine dell’ennesimo show del suo premier, tal Renzi di Firenze, eletto alle primarie del PD, mai dagli italiani, ma da Rom e tessere false. Quei duri che non mollano, ma votano tutte le fiducie, quasi una a settimana, in un rispetto della discussione parlamentare e delle diverse opinioni che fa arrossire i plebisciti [...]

La resa dei conti?

  "Tu (Renzi) sei una minaccia per il mio futuro e per quello della mia famiglia" , cioè perdo il posto....  Ora, sentire questa frase presa di nascosto da un giornalista di Formigli ad un deputato/senatore del Pd , questo , mi indigna fortemente. Queste sono cose che si possono sentire da Razzi e compagnia, non da un eletto da me. Sentire D'Attore (ma chi è 'sto D'Attore?) che al bar, davanti a un altro giornalista, dice tranquillamente "noi in parlamento non [...]

&id=HPN_Resa_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Resa" alt="" style="display:none;"/> ?>