Ricordi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Ricordi (casa discografica)

La scheda: Ricordi (casa discografica)

Nanni Ricordi
Guido Crepax
La Dischi Ricordi è stata una delle più note case discografiche italiane, con sede a Milano (in Via Giovanni Berchet, 2), attiva dal 1958 al 1994, in quell'anno, infatti, è stata acquistata dalla multinazionale BMG, che ne ha inglobato il catalogo pur conservando il marchio storico sia per le nuove incisioni sia per le ristampe in CD di titoli già pubblicati.
Ha distribuito in Italia i dischi della Virgin Records fino alla nascita della Virgin Dischi S.r.l. nel 1983.


FALCONE Oltre la Giustizia Il Ricordo

FALCONE Oltre la Giustizia Il Ricordo

  *FALCONE LA STRAGE DI CAPACI 23 maggio1992* “Chi tace e piega la testa muore ogni volta che lo fa Chi parla e cammina a testa alta muore una volta sola” La Fiat Croma blindata del Giudice Falcone conservata nella Scuola di Polizia Penitenziaria di Roma in un mausoleo alla Memoria e all'impegno nella lotta alla mafia e alle organizzazioni criminali. Il Memorial - La Teca - non è aperto al pubblico e spero di farvi cosa gradita mostrandovi alcuni scatti [...]

23 giugno 2019 per non dimenticare:Il 23 giugno del 1992 il magistrato ricordò l'amico e compagno massacrato a Capaci con la moglie Francesca e i tre uomini della scorta. Paolo Borsellino fu ucciso dalla mafia poche settimane dopo

23 giugno 2019 per non dimenticare:Il 23 giugno del 1992 il magistrato ricordò l'amico e compagno massacrato a Capaci con la moglie Francesca e i tre uomini della scorta. Paolo Borsellino fu ucciso dalla mafia poche settimane dopo

L'ultimo discorso di Borsellino in ricordo di Falcone: tu vivrai per sempre. Quello che segue è il discorso che Paolo Borsellino pronunciò in memoria dell'amico e compagno di lavoro alla Veglia per Giovanni Falcone, nella chiesa di Sant’Ernesto, a Palermo il 23 giugno 1992. Borsellino fu ucciso poche settimane dopo la mafia, il 19 luglio del 1992.  (Il testo è un estratto da:  "Le ultime parole di Falcone e Borsellino". Prefazione di Roberto Scarpinato. A [...]

Resta incinta in carcere, confessione choc: "Non mi ricordo niente!"

Resta incinta in carcere, confessione choc: "Non mi ricordo niente!"

  Una storia che potrebbe sembrare poco credibile quella di Latoni Daniel PaiyKree, 26 anni di Coosa, che in Alabama sta scontanto in carcere per omicidio una pena di 17 mesi.   Resta incinta in carcere E fin qui non c'è nulla di strano, il particolare è che Daniel afferma di non ricordarsi come sia potuto accadere.     La sua famiglia non le crede. Temono che la ragazza sia stata stuprata in carcere e chiedono alla polizia di indagare meglio. [...]

Resta incinta mentre è in carcere, la confessione sotto choc: «Non mi ricordo niente».

Resta incinta mentre è in carcere, la confessione sotto choc: «Non mi ricordo niente».

Latoni Daniel PaiyKree, 26 anni di Coosa, in Alabama, sta scontando una condanna a 17 mesi di carcere per omicidio ed è rimasta incinta dietro le sbarre. La storia, riportata dai media anglosassoni, ha fatto il giro del web perché la famiglia teme che sia stata stuprata e minacciata. Lei, che sta portando avanti la gravidanza, dice di non riuscire a spiegarsi come sia stato possibile. La ragazza è finita in prigione perché era alla guida dell'auto su cui è [...]

Resta incinta mentre è in carcere, la confessione sotto choc: «Non mi ricordo niente».

Resta incinta mentre è in carcere, la confessione sotto choc: «Non mi ricordo niente».

Latoni Daniel PaiyKree, 26 anni di Coosa, in Alabama, sta scontando una condanna a 17 mesi di carcere per omicidio ed è rimasta incinta dietro le sbarre. La storia, riportata dai media anglosassoni, ha fatto il giro del web perché la famiglia teme che sia stata stuprata e minacciata. Lei, che sta portando avanti la gravidanza, dice di non riuscire a spiegarsi come sia stato possibile. La ragazza è finita in prigione perché era alla guida dell'auto su cui è [...]

9 maggio - Io mi ricordo di te, Marta Russo, uccisa a vent’anni che era di maggio...

9 maggio - Io mi ricordo di te, Marta Russo, uccisa a vent’anni che era di maggio...

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   . .   9 maggio - Io mi ricordo di te, Marta Russo, uccisa a vent’anni che era di maggio... Io mi ricordo di te, Marta Russo, uccisa a vent’anni che era di maggio 9 di maggio del 1997 quando noi giovani cronisti corremmo alla Sapienza: sembrava un incidente ed era un omicidio nella più grande università d’Europa. Lo sgomento, il dolore e un telefono a gettoni Marta, si chiamava Marta. Accadeva [...]

Grazie Carlo. (Un ricordo del 2013)

Grazie Carlo. (Un ricordo del 2013)

(Post di riferimento) Cara Angela,al di là del titolo di questo post dedicato a te,sicuramente foscoliano e un po' desueto, l'intenzione è quella di cercare di spiegare ciò che più mi ha colpito di  te, cogliendo l'occasione nella ricorrenza del tuo compleanno.Tu sei una ragazza davvero speciale perchè? Sei una persona generosissima sempre disposta ad aiutare tutti coloro che ne hanno bisogno,sei sempre pronta a lottare per le cause giuste,la difesa delle [...]

Alcuni migranti salvati in mare da un mercantile avrebbero dirottato la nave che li stava riportando nei lager Libici - Salvini parla di atto di pirateria... A noi ricorda tanto la storia dell'Amistad - Noi siamo dalla parte dei ribelli!

Alcuni migranti salvati in mare da un mercantile avrebbero dirottato la nave che li stava riportando nei lager Libici - Salvini parla di atto di pirateria... A noi ricorda tanto la storia dell'Amistad - Noi siamo dalla parte dei ribelli!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Alcuni migranti salvati in mare da un mercantile avrebbero dirottato la nave che li stava riportando nei lager Libici - Salvini parla di atto di pirateria... A noi ricorda tanto la storia dell'Amistad - Noi siamo dalla parte dei ribelli! "Sarebbe il primo atto di pirateria in alto mare, lʼItalia la vedranno col cannocchiale", ha tuonato il nostro ministro... Che tradotto suona pressappoco "se [...]

Organizzazione: Ricordi (casa discografica)

Location: Mediolanum (città).

Fondata: Nanni Ricordi.

Fabrizio Corona senza freni, l'insulto choc a Nicola Savino: «Ti ricordi quando mio padre...»

Fabrizio Corona senza freni, l'insulto choc a Nicola Savino: «Ti ricordi quando mio padre...»

Fabrizio Corona contro Nicola Savino. A meno di 24 ore dalla puntata delle Iene Show, arriva la replica furiosa dell'ex re dei paparazzi. Durante la diretta di ieri sera, i conduttori Alessia Marcuzzi e Nicola Savino, parlando della lite tra Fabrizio Corona e Ilary Blasi, si sono schierati dalla parte della signora Totti. E come riportato su Leggo.it, Savino avrebbe aggiunto: «Corona è nervoso, sta collezionando tutti i tipi di reati, gli manca solo l’abigeato, [...]

Fabrizio Corona senza freni, l'insulto choc a Nicola Savino: «Ti ricordi quando mio padre...»

Fabrizio Corona senza freni, l'insulto choc a Nicola Savino: «Ti ricordi quando mio padre...»

Fabrizio Corona contro Nicola Savino. A meno di 24 ore dalla puntata delle Iene Show, arriva la replica furiosa dell'ex re dei paparazzi. Durante la diretta di ieri sera, i conduttori Alessia Marcuzzi e Nicola Savino, parlando della lite tra Fabrizio Corona e Ilary Blasi, si sono schierati dalla parte della signora Totti. E come riportato su Leggo.it, Savino avrebbe aggiunto: «Corona è nervoso, sta collezionando tutti i tipi di reati, gli manca solo l’abigeato, [...]

FOTO: Ricordi (casa discografica)

Ricordi_(casa_discografica)

Ricordi_(casa_discografica)

Guardie giurate: sit in dei lavoratori in Prefettura nel ricordo di Massimiliano

Guardie giurate: sit in dei lavoratori in Prefettura nel ricordo di Massimiliano

Cronaca 22 agosto 2018 Chiesti interventi per garantire più sicurezza Guardie giurate: sit in dei lavoratori in Prefettura nel ricordo di Massimiliano di Ruggero Altavilla Si è tenuto stamani davanti la Prefettura di Palermo un sit in organizzato da Saves (Sindacato autonomo vigilanza e servizi), Cse (Confederazione indipendente sindacati europei), Agri (Associazione guardie riunite d’Italia) e Agpg (Associazione guardie particolari giurate), preceduto [...]

L'ultimo discorso di Borsellino in ricordo di Falcone: tu vivrai per sempre

L'ultimo discorso di Borsellino in ricordo di Falcone: tu vivrai per sempre

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   L'ultimo discorso di Borsellino in ricordo di Falcone: tu vivrai per sempre Il 23 giugno del 1992 il magistrato ricordò l'amico e compagno massacrato a Capaci con la moglie Francesca e i tre uomini della scorta. Paolo Borsellino fu ucciso dalla mafia poche settimane dopo Quello che segue è il discorso che Paolo Borsellino pronunciò in memoria dell'amico e compagno di lavoro alla Veglia per [...]

allegra gioia...Incontrollabili i Miei Ricordi

    Quante Ore sono Passate.Ho dimenticato di vivere,dove sei, quando le mie unghie graffianoil mio spirito,Penso di non essere Viva.Con tanta Delicatezza tornano i Ricordianche se sei Lontano.Posso diventare la stessa di ieri Se tu Torni.        Incontrollabili i Miei Ricordila paura mi soffoca la sento pesante su di me.Da ogni parte vedo in lontananza false scintille.Quante Bugie mi illudono.Cerco l'elisir per un sogno inarrestabileanche se chiuso in [...]

La spiaggia dei ricordi

La spiaggia dei ricordi

 "L'uomo felice non è colui che gli altri credono tale, ma colui che vede se stesso così"E' un pensiero che ho letto nei Detti Morali di Publilio Siro e che condivido abbastanza. Sono convinto che nell'animo c'è un approdo confortante e liberatorio che esalta il mondo segreto e che accompagna il divenire per trovare la felicità interiore o quanto meno per diminuire gli effetti delle avversità e dell'afflizione. Quando sono attanagliato dallo sconforto [...]

"STORIE DI SANGUE, AMICI E FANTASMI. RICORDI DI MAFIA"

"STORIE DI SANGUE, AMICI E FANTASMI. RICORDI DI MAFIA"

AUTORE: Pietro Grasso EDITORE: Feltrinelli GENERE: Biografie e autobiografie PAGINE: 234 PREZZO EBOOK: 9,99 euro PREZZO CARTACEO: 17,00 euro SINOSSI: "Caro Giovanni, scriverti non è facile, mettere ordine nei tanti pensieri e nelle innumerevoli cose che ho da dirti. C'è quel lieve imbarazzo tipico di quando due vecchi amici, abituati a condividere la quotidianità, fatta di cose grandi e piccole, si rincontrano dopo che per qualche anno si sono persi di [...]

…In ricordo di un uomo che nessuno mai rimpiangerà - Il compiaciuto racconto di Totò Riina: “Così abbiamo ucciso Dalla Chiesa”

…In ricordo di un uomo che nessuno mai rimpiangerà - Il compiaciuto racconto di Totò Riina: “Così abbiamo ucciso Dalla Chiesa”

. SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . …In ricordo di un uomo che nessuno mai rimpiangerà - Il compiaciuto racconto di Totò Riina: “Così abbiamo ucciso Dalla Chiesa”   I racconti dell'orrore di Riina "Così abbiamo ucciso Dalla Chiesa" Le microspie piazzate in carcere registrano le fasi del delitto dalla voce del padrino corleonese. Dai pedinamenti fino all'agguato. E torna il mistero della cassaforte svuotata. PALERMO - La cronaca [...]

Strage Capaci: in Municipio il ricordo di Falcone con un Seminario di riflessione @eventinews24

Strage Capaci: in Municipio il ricordo di Falcone con un Seminario di riflessione @eventinews24

Comune di Catania 23.05.2017 Strage Capaci: in Municipio il ricordo di Falcone con un Seminario di riflessione Con il sindaco Bianco a ricordare Giovanni Falcone e a discutere sul tema "25 anni dopo. Quale legalità" c'erano la prefetto Riccio, il presidente della Corte d'Appello Meliadò, il presidente del Tar Vinciguerra, il procuratore Zuccaro, l'Avvocato generale Caponcello e il consigliere dell'Anac Corradino. "Ricordare Giovanni Falcone, per fare onore al [...]

Date e ricordi

  L’anno scorso, ricevuto dal Vescovo di Alife, l’onorevole incarico di scrivere sul Prof. Vitale, avvertivo il lettore della difficoltà che incontravo nel penetrare in un’anima profonda ed interiore, ricca di emotività, e perciò inafferrabile. Stavolta prevengo il lettore di un’altra difficoltà. Lo spirito e la mente di Giovanni Petella sono in linea di massima più accessibili, perché si sono oggettivati quasi negli studi, e perché si specchiano [...]

RICORDO DI FERRUCCIO GHINAGLIA

RICORDO DI FERRUCCIO GHINAGLIA

Ricordare Ferruccio Ghinaglia per prendere coscienza del presente.Il 21 aprile 1921 Ghinaglia moriva assassinato dai fascisti. Sere prima in Borgo Ticino, il rione popolare "fortilizio dei socialcomunisti" come dicevano i fascisti, Ghinaglia aveva parlato a una riunione operaia sulla necessità di reagire allo squadrismo. E al termine del comizio i borghigiani avevano attaccato e disperso un gruppo di fascisti che sui camion tornavano da una delle loro bravate [...]

RICORDO DI FERRUCCIO GHINAGLIA

Ricordare Ferruccio Ghinaglia per prendere coscienza del presente.Il 21 aprile 1921 Ghinaglia moriva assassinato dai fascisti. Sere prima in Borgo Ticino, il rione popolare "fortilizio dei socialcomunisti" come dicevano i fascisti, Ghinaglia aveva parlato a una riunione operaia sulla necessità di reagire allo squadrismo. E al termine del comizio i borghigiani avevano attaccato e disperso un gruppo di fascisti che sui camion tornavano da una delle loro bravate [...]

&id=HPN_Ricordi_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Dischi{{}}Ricordi" alt="" style="display:none;"/> ?>