Ricordi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Ricordi (casa discografica)

La scheda: Ricordi (casa discografica)

Nanni Ricordi
Guido Crepax
La Dischi Ricordi è stata una delle più note case discografiche italiane, con sede a Milano (in Via Giovanni Berchet, 2), attiva dal 1958 al 1994, in quell'anno, infatti, è stata acquistata dalla multinazionale BMG, che ne ha inglobato il catalogo pur conservando il marchio storico sia per le nuove incisioni sia per le ristampe in CD di titoli già pubblicati.
Ha distribuito in Italia i dischi della Virgin Records fino alla nascita della Virgin Dischi S.r.l. nel 1983.


allegra gioia...ricordo

allegra gioia...ricordo

                  Dalle mie mani di cristallo la sabbia cade come un orologio,la osservo mentre scivola fine e delicata dove vedo passare il tempo.Il vento prende il passato e lo fa cadere in un altro postoper formare una montagna di ricordi,che si muovono in cerchi e cadono nell'oblio. Il dolore è [...]                     . 

Ricordi ..

Ricordi ..

Pensiero di una giornata di solitudine di tante persone anziane e sole Stai piangendo?No mi e' entrato qualcosa negli occhi.Che cosa?"Un ricordo".    (do.re.mi.fa.sol.lasi) 

CS | Dai e Vai - Convengno con il campione paralimpico Andrea Devicenzi, che ricorda ai ragazzi che nulla è impossile

CS | Dai e Vai - Convengno con il campione paralimpico Andrea Devicenzi, che ricorda ai ragazzi che nulla è impossile

  COMUNICATO STAMPA Andrea Devicenzi alconvegno con studenti e persone con disabilità, protagonisti del progetto “Dai e Vai: Sport, Inclusione, Integrazione, Socialità” Devicenzi: “Nulla è impossibile, basta trovare la giusta motivazione per raggiungere gli obiettivi” Evento conclusivo della 13^ edizione del progetto di sport integrato promosso dal Comitato Sport Cultura Solidarietà con il sostegno della Fondazione [...]

Quella parola che non ricordi

Fitte! Era quella definizione esatta che ieri sera non mi veniva in mente per descrivere lo stato dolorante dell' emisfero destro della mia testa. Pensate che nell' immediato le ho definite punture; poiché nel nostro dialetto chiamamo queste fitte dolorose "pungiuturate". A volte si ha come un vuoto di memoria, e una parola comunemente utilizzata, non riesci a ricordarla. Poi, il giorno dopo mentre pensi alle fitte dolorose dell' orecchio e della testa, ti [...]

Rita Dalla Chiesa e il ricordo doloroso della mamma: «Se n'è andata troppo presto»

Rita Dalla Chiesa e il ricordo doloroso della mamma: «Se n'è andata troppo presto»

«Della mia bellissima mamma parlo difficilmente, perché se n’è andata troppo presto: aveva solo 52 anni. Non ne parlo perché, anche se può sembrare strano, è stato uno choc ancora più violento di quello di papà. Con la vita che faceva papà purtroppo il pensiero latente che potesse accadergli qualcosa c’era sempre, con mamma no». Lo ha rivelato Rita Dalla Chiesa in un’intervista con Eleonora Daniele a Storie Italiane su Rai1. Rita Dalla Chiesa ha [...]

Rita Dalla Chiesa e il ricordo doloroso della mamma: «Se n'è andata troppo presto»

Rita Dalla Chiesa e il ricordo doloroso della mamma: «Se n'è andata troppo presto»

«Della mia bellissima mamma parlo difficilmente, perché se n’è andata troppo presto: aveva solo 52 anni. Non ne parlo perché, anche se può sembrare strano, è stato uno choc ancora più violento di quello di papà. Con la vita che faceva papà purtroppo il pensiero latente che potesse accadergli qualcosa c’era sempre, con mamma no». Lo ha rivelato Rita Dalla Chiesa in un’intervista con Eleonora Daniele a Storie Italiane su Rai1. Rita Dalla Chiesa ha [...]

Resta incinta in carcere, confessione choc: "Non mi ricordo niente!"

Resta incinta in carcere, confessione choc: "Non mi ricordo niente!"

  Una storia che potrebbe sembrare poco credibile quella di Latoni Daniel PaiyKree, 26 anni di Coosa, che in Alabama sta scontanto in carcere per omicidio una pena di 17 mesi.   Resta incinta in carcere E fin qui non c'è nulla di strano, il particolare è che Daniel afferma di non ricordarsi come sia potuto accadere.     La sua famiglia non le crede. Temono che la ragazza sia stata stuprata in carcere e chiedono alla polizia di indagare meglio. [...]

Resta incinta mentre è in carcere, la confessione sotto choc: «Non mi ricordo niente».

Resta incinta mentre è in carcere, la confessione sotto choc: «Non mi ricordo niente».

Latoni Daniel PaiyKree, 26 anni di Coosa, in Alabama, sta scontando una condanna a 17 mesi di carcere per omicidio ed è rimasta incinta dietro le sbarre. La storia, riportata dai media anglosassoni, ha fatto il giro del web perché la famiglia teme che sia stata stuprata e minacciata. Lei, che sta portando avanti la gravidanza, dice di non riuscire a spiegarsi come sia stato possibile. La ragazza è finita in prigione perché era alla guida dell'auto su cui è [...]

Organizzazione: Ricordi (casa discografica)

Location: Mediolanum (città).

Fondata: Nanni.

Resta incinta mentre è in carcere, la confessione sotto choc: «Non mi ricordo niente».

Resta incinta mentre è in carcere, la confessione sotto choc: «Non mi ricordo niente».

Latoni Daniel PaiyKree, 26 anni di Coosa, in Alabama, sta scontando una condanna a 17 mesi di carcere per omicidio ed è rimasta incinta dietro le sbarre. La storia, riportata dai media anglosassoni, ha fatto il giro del web perché la famiglia teme che sia stata stuprata e minacciata. Lei, che sta portando avanti la gravidanza, dice di non riuscire a spiegarsi come sia stato possibile. La ragazza è finita in prigione perché era alla guida dell'auto su cui è [...]

Caterina Balivo, Tullio Solenghi ricorda Anna Marchesini a Vieni da Me

Caterina Balivo, Tullio Solenghi ricorda Anna Marchesini a Vieni da Me

Caterina Balivo ospita a Vieni da Me Tullio Solenghi. L'attore si racconta nell'intervista della cassettiera ed emoziona con il ricordo di Anna Marchesini, scomparsa nel 2016 a 62 anni a causa dell'artrite reumatoide. I due insieme a Massimo Lopez formavano l'indimenticabile Trio. Solenghi racconta la prima volta che incontrò la collega e amica: Dovevo arrivare in Rai per un programma della Svizzera italiana. Vedo questa ragazza che sta un po’ per conto suo e [...]

FOTO: Ricordi (casa discografica)

Ricordi_(casa_discografica)

Ricordi_(casa_discografica)

Roma, 1943: Ebrei venduti ai nazisti - 5.000 lire a chi li denunciava... Vi ricorda qualcosa?

Roma, 1943: Ebrei venduti ai nazisti - 5.000 lire a chi li denunciava... Vi ricorda qualcosa?

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Roma, 1943: Ebrei venduti ai nazisti - 5.000 lire a chi li denunciava... Vi ricorda qualcosa? Ebrei italiani: circa la metà dei deportati nei campi di sterminio lo furono a seguito di spiate da parte di italiani. Per la taglia di 5.000 lire su ogni ebreo, per invidia, gelosia, risentimento, opportunismo, paura… Per qualunque dei molti motivi possibili resta il fatto che non solo i fascisti ma anche [...]

UNITI SI VINCE ricorda la “corazzata Potëmkin”

UNITI SI VINCE ricorda la “corazzata Potëmkin”

Ultimamente nel popolo che affolla (si fa per dire) la ormai piccola piazza del centrosinistra non si sente altro. Unità, unità, bisogna restare uniti per battere le destre e altre banalità simili. Una moda ringalluzzita da due eventi. I risultati delle ultime elezioni regionali, persi alla grande dal centro-sinistra, ma siccome i poteri forti hanno stabilito che si dovesse festeggiare, tutti uniti, rianimati da non si capisce quali speranze. Poi, la vittoria [...]

Infiammabile petrolio del ricordo.

https://youtu.be/KVHbbT-rUMQ

anche se nessuno si ricorda ...

anche se nessuno si ricorda ...

Berlusconi ricorda la mamma Rosa, mi insegnò senso dovere

Berlusconi ricorda la mamma Rosa, mi insegnò senso dovere

Per la festa della mamma, Silvio Berlusconi ha pubblicato su Facebook una foto con mamma Rosa, con scritto: ‘Grazie mamma’. È con il “senso del dovere che mi ha insegnato mia madre che sono ancora in prima linea a battermi per un’Italia migliore in un’Europa più unita e più forte”, scrive. Poi conclude: “Da figlio ho fatto e continuo a fare tutto il possibile perché mamma Rosa, dal Cielo, possa essere orgogliosa di me”. “A tutte le mamme [...]

E TU TI RICORDI?

E TU TI RICORDI?

Ricordi

9 maggio - Io mi ricordo di te, Marta Russo, uccisa a vent’anni che era di maggio...

9 maggio - Io mi ricordo di te, Marta Russo, uccisa a vent’anni che era di maggio...

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   . .   9 maggio - Io mi ricordo di te, Marta Russo, uccisa a vent’anni che era di maggio... Io mi ricordo di te, Marta Russo, uccisa a vent’anni che era di maggio 9 di maggio del 1997 quando noi giovani cronisti corremmo alla Sapienza: sembrava un incidente ed era un omicidio nella più grande università d’Europa. Lo sgomento, il dolore e un telefono a gettoni Marta, si chiamava Marta. Accadeva [...]

ricordi

Il bello dei Ricordi è che arrivano sempre in compagnia delle emozioni

Stand by me - Ricordo di un'estate, recensione di Biagio Giordano

Stand by me - Ricordo di un'estate, recensione di Biagio Giordano

Stand by Me - Ricordo di un'estate (originale Stand by Me = Stammi vicino) è un film drammatico del 1986 diretto da Rob Reiner, tratto dal racconto Il corpo (The Body), presente nelle novelle: Stagioni diverse, di Stephen King. Estate 1959: Gordon "Gordie" Lachance, Chris Chambers, Teddy Duchamp e Vern Tessio sono quattro amici dodicenni con diversi problemi, per lo più di tipo nevrotico-familiare. Essi vivono in una piccola cittadina dell'Oregon denominata [...]

&id=HPN_Ricordi_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Dischi{{}}Ricordi" alt="" style="display:none;"/> ?>