Rifugiato politico

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Music
In rilievo

Music

Traffico di esseri umani

La scheda: Traffico di esseri umani

Voce principale: Mercato nero.
La tratta di esseri umani o tratta di persone è una attività criminale finalizzata alla cattura, il sequestro o il reclutamento, nonché il trasporto, il trasferimento, l'alloggio o l'accoglienza di una o più persone, usando mezzi illeciti e ai fini dello sfruttamento delle stesse. Nel Protocollo delle Nazioni Unite contro la tratta delle persone viene definita come:
«il reclutamento, il trasporto, il trasferimento, l'alloggiamento o l'accoglienza di persone con la minaccia di ricorrere alla forza, o con l'uso effettivo della forza o di altre forme di coercizione, mediante il rapimento, la frode, l'inganno, l'abuso di autorità o una situazione di vulnerabilità, o con l'offerta o l'accettazione di pagamenti o di vantaggi al fine di ottenere il consenso di una persona avente autorità su di un'altra ai fini dello sfruttamento. Lo sfruttamento include, come minimo, lo sfruttamento della prostituzione di altre persone, o altre forme di sfruttamento sessuale, lavori o servizi forzati, schiavismo o prassi affini allo schiavismo, servitù o prelievo di organi»
A differenza del traffico di migranti, la tratta di persone avviene senza il consenso degli individui oggetto della stessa ed è finalizzata non al trasporto in un altro Stato, ma bensì al loro sfruttamento.
In Italia la tratta di persone è un delitto contro la personalità individuale punito ai sensi dell'articolo 601 del codice penale.


Chi sono i rifugiati politici sfrattati

Chi sono i rifugiati politici sfrattati

Dal 5 luglio 120 sudanesi vivono su un marciapiede a Roma

Amal e George Clooney cuore d'oro, "adottato" giovane rifugiato iracheno

Amal e George Clooney cuore d'oro, "adottato" giovane rifugiato iracheno

Amal Alamuddin e George Clooney si dividono da sempre tra impegno mondano e sociale. Questa volta a far notizia è la decisione della coppia di aiutare un giovane studente iracheno, in fuga dai crimini dell'Isis, ospitandolo negli Stati Uniti e consentendogli di studiare presso l'Università di Chicago. "Dopo aver perso tutto voleva giustizia, non vendetta". Così Amal ha raccontato a David Letterman i motivi di questo nobile gesto. Ella e Alexander, i due gemelli [...]

Rifugiati nell’ex hotel. Sindaco contro governo

Rifugiati nell’ex hotel. Sindaco contro governo

Alberto Giannoni Il grande albergo è stato confiscato alla mafia Giunta Pd infuriata. E De Corato: “Assurdità ” A Muggiò (Monza) il sindaco di centrosinistra si infuria e protesta col governo per la scelta di destinare ai richiedenti asilo un hotel sequestrato alla mafia. E intanto a Corvione (Brescia), ci contano più rifugiati che residenti

Manovra al rush finale: addio alle buste paga in contanti, sgravi alle coop che assumono rifugiati

Manovra al rush finale: addio alle buste paga in contanti, sgravi alle coop che assumono rifugiati

ED IL DUMPING SOCIALE DIVENTA LEGGE. NIENTE MALE KOMPAGNI, E MAFIA CAPITALE SI INGRASSA ANCORA DI PIù. Proprio vero, le coop siamo noi, NOI CHE LE NUTRIAMO, la nuova forma della mafia NO NO E' SOLO SOLIDARIETA' ed integrazione, NON UN SERVIZIO AL CAPITALISMO NEOLIBERISTA Questa secondo voi è o no discriminazione con i milioni di disoccupati, di precari, di lavoratori a contratto a tempo determinato, a chi viene pagato in nero (che aumenteranno grazie sempre [...]

George Clooney, star dal cuore d?oro: aiuta tutti, dal Sudan ai rifugiati. E agli amici... un milione a testa

George Clooney, star dal cuore d?oro: aiuta tutti, dal Sudan ai rifugiati. E agli amici... un milione a testa

Dai bambini siriani ai senzatetto, senza dimenticare la causa del Sudan. George Clooney è da sempre impegnato attivamente (ed economicamente) per cause sociali importanti. Ma la star di Hollywood non dimentica nemmeno chi è più vicino a lui, come gli amici che lo aiutarono agli inizi, quando era in difficoltà: a 14 di loro ha regalato 1 milione di dollari ciascuno e pagato i debiti che avevano, in segno di riconoscenza. L'episodio in questione risale a quattro [...]

George Clooney, star dal cuore dʼoro: aiuta tutti, dal Sudan ai rifugiati. E agli amici... un milione a testa

George Clooney, star dal cuore dʼoro: aiuta tutti, dal Sudan ai rifugiati. E agli amici... un milione a testa

La star è da sempre impegnata, anche da un punto di vista economico, per cause sociali. Ma non dimentica anche quelli che lo hanno aiutato in passato...Dai bambini siriani ai senzatetto, senza dimenticare la causa del Sudan. George Clooney è da sempre impegnato attivamente (ed economicamente) per cause sociali importanti. Ma la star di Hollywood non dimentica nemmeno chi è più vicino a lui, come gli amici che lo aiutarono agli inizi, quando era in [...]

Trump riapre ai rifugiati tranne a quelli di 11 Paesi

Trump riapre ai rifugiati tranne a quelli di 11 Paesi

(Teleborsa) - Il presidente statunitense Donald Trump riapre le porte ai rifugiati ad eccezione di quelli provenienti da 11 Paesi. Lo ha reso noto l'amministrazione americana dopo che alla mezzanotte di ieri 23 ottobre è scaduto lo stop all'accoglienza dei rifugiati per 120 giorni varato dalla Casa Bianca. Trump con un ordine esecutivo ha sostituito il bando scaduto e ha posto le restrizioni a rifugiati di 11 Paesi, che l'amministrazione non ha voluto indicare [...]

Temer revoca status rifugiato politico Battista

Temer revoca status rifugiato politico Battista

Temer revoca status rifugiato politico Battista

Temer revoca status rifugiato politico Battista

Sara' estradato se Corte Suprema non concede 'habeas corpus'

Giornata mondiale rifugiato, Oxfam racconta Khalil e Fatem

Giornata mondiale rifugiato, Oxfam racconta Khalil e Fatem

Roma, (askanews) - Questo è il breve documentario realizzato da Oxfam per la Giornata Mondiale del Rifugiato. Racconta la storia di Khalil, Fatem e i loro due bambini; fuggiti dalla guerra civile in Siria verso il Libano, dove sono rimasti oltre quattro anni. Poi la giovane coppia è partita per l'Italia, salvati da un corridoio umanitario. Oxfam aderisce al progetto Corridoi Umanitari in collaborazione con Sant'Egidio, Chiesa Valdese e confederazione delle [...]

FOTO: Traffico di esseri umani

Una giovane vietnamita in un campo profughi in Malaysia (1980).

Una giovane vietnamita in un campo profughi in Malaysia (1980).

Una giovane vietnamita in un campo profughi in Malaysia (1980).

Una giovane vietnamita in un campo profughi in Malaysia (1980).

Richiedenti asilo per paese d'origine nel 2009. 40.000 Richiedenti asilo 30.000 Richiedenti asilo 20.000 Richiedenti asilo 10.000 Richiedenti asilo 0 Richiedenti asilo, o dati non disponibili

Richiedenti asilo per paese d'origine nel 2009. 40.000 Richiedenti asilo 30.000 Richiedenti asilo 20.000 Richiedenti asilo 10.000 Richiedenti asilo 0 Richiedenti asilo, o dati non disponibili

Richiedenti asilo per paese d'origine nel 2009. 40.000 Richiedenti asilo 30.000 Richiedenti asilo 20.000 Richiedenti asilo 10.000 Richiedenti asilo 0 Richiedenti asilo, o dati non disponibili

Richiedenti asilo per paese d'origine nel 2009. 40.000 Richiedenti asilo 30.000 Richiedenti asilo 20.000 Richiedenti asilo 10.000 Richiedenti asilo 0 Richiedenti asilo, o dati non disponibili

Richiedenti asilo per paese d'origine nel 2009. 40.000 Richiedenti asilo 30.000 Richiedenti asilo 20.000 Richiedenti asilo 10.000 Richiedenti asilo 0 Richiedenti asilo, o dati non disponibili

Richiedenti asilo per paese d'origine nel 2009. 40.000 Richiedenti asilo 30.000 Richiedenti asilo 20.000 Richiedenti asilo 10.000 Richiedenti asilo 0 Richiedenti asilo, o dati non disponibili

Richiedenti asilo per paese d'origine nel 2009. 40.000 Richiedenti asilo 30.000 Richiedenti asilo 20.000 Richiedenti asilo 10.000 Richiedenti asilo 0 Richiedenti asilo, o dati non disponibili

Richiedenti asilo per paese d'origine nel 2009. 40.000 Richiedenti asilo 30.000 Richiedenti asilo 20.000 Richiedenti asilo 10.000 Richiedenti asilo 0 Richiedenti asilo, o dati non disponibili

Risultati dei sistemi di difesa sociale adottati in diversi paesi per prevenire la tratta di esseri umani a partire dal 2010 Dipartimento di Stato americano Rapporto sulla tratta degli esseri umani[35]

Risultati dei sistemi di difesa sociale adottati in diversi paesi per prevenire la tratta di esseri umani a partire dal 2010 Dipartimento di Stato americano Rapporto sulla tratta degli esseri umani[35]

Da gommoni a borse, i rifugiati si aiutano anche così

Da gommoni a borse, i rifugiati si aiutano anche così

Una start up tedesca ha preso due piccioni con una fava: contribuisce a ripulire le spiagge greche mentre facilita l'integrazione dei migranti.

Immigrati, Mogherini: crisi dei rifugiati e' un fenomeno globale

Immigrati, Mogherini: crisi dei rifugiati e' un fenomeno globale

Roma (askanews) - 'La crisi dei rifugiati non e' una crisi Europea ma e' una crisi per i rifugiati e per questo il lavoro messo in campo negli ultimi due anni e' stato salvare vite umane. E' un fenomeno globale e capire che siamo una parte di questo fenomeno molto difficile da gestire'. Sono le parole dell'alto rappresentante per gli Esteri dell'Ue, Federica Mogherini, che ha partecipato, assieme al primo ministro maltese, Joseph Muscat, ai dialoghi europei che [...]

Dentro Mosul, askanews tra i rifugiati che lottano per il cibo

Dentro Mosul, askanews tra i rifugiati che lottano per il cibo

Mosul, (askanews) - Catastrofe umanitaria a Mosul, dove infuria la battaglia tra le forze irachene e i jihadisti dello Stato Islamico (Isis); askanews e' entrata nel campo di rifugiati di Hamam al Alil 10 chilometri a sud della citta'. Dall'inizio dell'offensiva lanciata lo scorso 18 ottobre, 355.000 persone sono riuscite a fuggire dalla morte, mentre altre 600.000 sono ancora intrappolate nelle zone controllate dagli uomini del Califfato, secondo l'Onu. Una volta [...]

Una storia tutta Leghista: firma petizione per non avere i profughi in paese. Però si mette in tasca 4mila euro per fargli il corso di formazione! Quando si dice la coerenza!

Una storia tutta Leghista: firma petizione per non avere i profughi in paese. Però si mette in tasca 4mila euro per fargli il corso di formazione! Quando si dice la coerenza!

  . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Una storia tutta Leghista: firma petizione per non avere i profughi in paese. Però si mette in tasca 4mila euro per fargli il corso di formazione! Quando si dice la coerenza! Profughi, leghista firma petizione per non averli in paese. Poi percepisce 4mila euro per fargli il corso di formazione a Udine Elia Miani è assessore a Cividale (UD) ed ex numero due del Carroccio in Friuli Venezia Giulia. Sei [...]

Aiutiamo i rifugiati politici

Guardo la TV cercando di rilassarmi , ma sembra che la TV non sia fatta per rilassarsi,  guardo un programma in cui una giornalista della Rai servizio che ci costringono a pagare insieme a questi fantocci, chiede a dei cittadini di Verona perché non vogliono extracomunitari nel loro paese, una signora intervistata dice che non li vuole in quanto già abbiamo i nostri problemi e non ne vogliono altri, la giornalista però gli dice " ma questa gente fugge dalla [...]

Aiutiamo i rifugiati politici

Guardo la TV cercando di rilassarmi , ma sembra che la TV non sia fatta per rilassarsi,  guardo un programma in cui una giornalista della Rai servizio che ci costringono a pagare insieme a questi fantocci, chiede a dei cittadini di Verona perché non vogliono extracomunitari nel loro paese, una signora intervistata dice che non li vuole in quanto già abbiamo i nostri problemi e non ne vogliono altri, la giornalista però gli dice " ma questa gente fugge dalla [...]

Aiutiamo i rifugiati politici

Guardo la TV cercando di rilassarmi , ma sembra che la TV non sia fatta per rilassarsi,  guardo un programma in cui una giornalista della Rai servizio che ci costringono a pagare insieme a questi fantocci, chiede a dei cittadini di Verona perché non vogliono extracomunitari nel loro paese, una signora intervistata dice che non li vuole in quanto già abbiamo i nostri problemi e non ne vogliono altri, la giornalista però gli dice " ma questa gente fugge dalla [...]

Profughi Missing: il muro online per riunire le famiglie di migranti

Profughi Missing: il muro online per riunire le famiglie di migranti

Si chiama Profughi “Missing” ed è un’iniziativa online che ha come obiettivo quello di riunire le famiglie di migranti e aiutare. Una sorta di muro online in cui chi vuole può richiedere notizie e cercare un proprio caro scomparso durante la traversata. Sul sito del progetto, lanciato dalla Croce Rossa, si possono trovare le immagini del volto di varie persone e il legame familiare (che sia padre, fratello, madre o sorella) con la persona che si sta [...]

Berlino, la guida più hip è un rifugiato siriano

Berlino, la guida più hip è un rifugiato siriano

Visitare la capitale tedesca non è mai stato così istruttivo ed emozionante. Provare per credere.

Da rifugiato a star del rap, succede in Germania

Da rifugiato a star del rap, succede in Germania

Sharif era ricercato per i testi delle sue canzoni anti regime e non ha avuto altra scelta che scappare.

&id=HPN_Rifugiato+politico_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Rifugiati" alt="" style="display:none;"/> ?>