Risoluzione delle controversie

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

In questa categoria: Guerra

Per guerra (in inglese war, tedesco krieg, francese guerre, spagnolo gu...

Violenza

La violenza, si può definire un'azione compiuta mediante l'abuso della...

Brown v. Board of Education

Brown et Al. c/ Board of Education of Topeka et Al. (Brown a altri cont...

Lemma di Sperner

Il lemma di Sperner è un teorema della teoria dei grafi che ha delle i...

%C3%81lvaro Gil-Robles

Álvaro Gil-Robles (Lisbona, 9 settembre 1944) è un giurista e attivis...

Álvaro Gil-Robles

Álvaro Gil-Robles (Lisbona, 9 settembre 1944) è un giurista e attivis...

Esagerare con l'alcol solo nel week end va bene: un falso

Esagerare con l'alcol solo nel week end va bene: un falso

La pratica del binge drinking è sempre più diffusa, ritenendo erroneamente che bere tanto ma solo nel fine settimana possa evitare seri danni. Tanti i giovani, e non solo, che si lasciano andare con grande frequenza ai piaceri dell’alcol nel fine settimana. Cinque giorni la settimana dedicati a studio e lavoro, per poi divertirsi in maniera sfrenata tra sabato e domenica (per molti in weekend ha inizio il venerdì). Un fenomeno noto come binge drinking che, [...]

Brexit no deal o accordo in extremis, la May da Juncker

Brexit no deal o accordo in extremis, la May da Juncker

L’ombra di un ‘no deal’ sempre più incombente da un lato, la scommessa su un gioco di prestigio in grado di far quadrare il cerchio all’ultimo minuto dall’altro: si gioca fra queste due sponde l’ennesima missione di Theresa May a Bruxelles annunciata dal portavoce di Jean-Claude Juncker. Difficile immaginare ancora un faccia a faccia decisivo con il presidente della Commissione, a giudicare dall’incessante rimpiattino fra le parti e dal pessimismo [...]

Guerra a muro Trump, 16 Stati impugnano l'emergenza

Guerra a muro Trump, 16 Stati impugnano l'emergenza

'Una crisi inventata, e' stata violata la separazione dei poteri'

India, scontro in volo tra due aerei acrobatici

India, scontro in volo tra due aerei acrobatici

Durante un allenamento. Un pilota morto, altre due persone ferite

Alda D'Eusanio - Giacomo Urtis, scontro dalla Panicucci

Alda D'Eusanio - Giacomo Urtis, scontro dalla Panicucci

È un vero e proprio scontro, quello andato in onda a Mattino 5 tra Alda D'Eusanio e Giacomo Urtis. Oggetto della lite? Neanche a dirlo, la chirurgia estetica. Durante la puntata, Federica Panicucci ha affrontato proprio il tema della chirurgia plastica. Ha citato Patty Pravo, Eleonora Giorgi. Ed è qui, che è scoppiata la lite. Urtis, chirurgo dei vip che si è a sua volta sottoposto a diverse operazioni, già da Chiambretti a La [...]

Assalti portavalori:pm,30 anni capibanda

Assalti portavalori:pm,30 anni capibanda

(ANSA) – CAGLIARI, 18 FEB – Pene complessive per oltre 300 anni di carcere sono state chieste dal pm della Direzione distrettuale antimafia, Danilo Tronci, nei confronti di 26 presunti componenti di una banda a cui vengono addebitate una lunga serie di rapine ai furgoni portavalori in Sardegna. Trent’anni di reclusione sono stati sollecitati per l’ex vicesindaco di Villagrande Strisali (Nuoro) Giovanni Olianas, Luca Arzu e Angelo Lostia, ritenuti i [...]

Guerra in Siria, '300 attacchi chimici'

Guerra in Siria, '300 attacchi chimici'

(ANSA) – ROMA, 17 FEB – In Siria, dall’inizio del conflitto, le forze del regime di Damasco e le milizie ad esso alleate sono responsabili di oltre 300 attacchi chimici, quasi tutti diretti contro i civili, secondo quanto risulta a una ricerca elaborata dal Global Public Policy Institute (Gppi), un think tank internazionale con sede a Berlino, citato da alcuni media, fra cui il Times of Israel. Del totale di 336 attacchi chimici registrati, secondo il [...]

Università: Milano prima in mediazione

Università: Milano prima in mediazione

(ANSA) – MILANO, 16 FEB – Primo posto per la Statale, secondo per la Cattolica e terzo per la Bicocca con in più il Premio Next Generation sempre per la Cattolica: sono tutti di università milanesi gli studenti vincitori della settima edizione della “Competizione Italiana di Mediazione”. All’iniziativa, organizzata dalla Camera Arbitrale di Milano azienda speciale della Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi in collaborazione con la [...]

Aggressione a Firenze, arrestato 16enne

Aggressione a Firenze, arrestato 16enne

(ANSA) – FIRENZE, 16 FEB – Arrestato dai carabinieri un 16enne libico con l’accusa di aver partecipato, insieme ad altre tre persone, alla spedizione punitiva contro un tunisino di 32 anni, avvenuta in pieno centro storico a Firenze, in piazza dei Ciompi, lo scorso 12 febbraio. Il ragazzo, si spiega dall’Arma, è stato arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso il tribunale per i minorenni di Firenze. Tentato [...]

Nati sotto il segno della guerra

Nati sotto il segno della guerra

Save the Children denuncia: in Yemen usate bombe fatte in Italia

Morte Daphne Caruana Galizia, parlano i figli: "La pianificazione dell'omicidio sembrava una scena di guerra..."

Morte Daphne Caruana Galizia, parlano i figli: "La pianificazione dell'omicidio sembrava una scena di guerra..."

Daphne Caruana Galizia, giornalista maltese, è morta il 16 ottobre 2017, uccisa da una bomba nascosta sulla sua auto. Roberto Saviano intervista in esclusiva a livello internazionale per la prima volta i tre figli, Matthew, Andrew e Paul.

'Stop alla guerra sui bimbi',   10 mila morti e feriti nel 2017

'Stop alla guerra sui bimbi', 10 mila morti e feriti nel 2017

Oltre 10 mila bambini sono rimasti uccisi o mutilati nel 2017 dai bombardamenti nelle aree di guerra e 100mila neonati muoiono ogni anno per cause dirette e indirette delle guerre, come malattie e malnutrizione. Sono solo alcuni dei dati presentati da Save the Children nel suo nuovo rapporto ‘Stop alla guerra sui bambini’ che denuncia, tra l’altro, l’utilizzo da parte della Coalizione a guida saudita in Yemen per colpire obiettivi civili di bombe prodotte [...]

Aggressione Firenze, nuove denunce

Aggressione Firenze, nuove denunce

(ANSA) – FIRENZE, 14 FEB – Tre giovani tunisini sono stati denunciati dai carabinieri con l’accusa di aver partecipato all’aggressione ai danni di un 33enne, avvenuta il 12 febbraio scorso alle 19,30 in piazza dei Ciompi a Firenze. Per l’episodio era già stato denunciato un 16enne libico, bloccato poco dopo il fatto. Secondo quanto appreso, i tre tunisini denunciati oggi per l’aggressione erano stati arrestati dai carabinieri lo scorso sabato in [...]

Miss Italia lancia la campagna #guardabenechiami contro la violenza di genere

Miss Italia lancia la campagna #guardabenechiami contro la violenza di genere

In occasione di San Valentino, Miss Italia lancia la sua campagna social contro la violenza di genere. #guardabenechiami è lo slogan dell'iniziativa, alla quale hanno aderito già moltissime celebrità. Il simbolo della campagna sono un paio di occhiali da vista, da indossare metaforicamente per imparare a riconoscere l'amore: "Nonostante per molte donne oggi, sia difficile avere fiducia nell'amore, bisogna continuare a celebrarlo. L'importante è capire se [...]

Calcio:Ps,in girone andata meno violenze

Calcio:Ps,in girone andata meno violenze

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – Meno incidenti, meno forze dell’ordine impiegate e più spettatori in Serie A. E’ il bilancio tracciato dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza (Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive) dopo il girone di andata dei campionati di calcio professionistici 2018/2019. In particolare, in serie A cresce la partecipazione di pubblico (da 24.500 a 25.200 di media a gara), con azzeramento degli incidenti allo stadio e nelle [...]

Venezuela, Moavero: Italia condanna ogni tipo di violenza

Venezuela, Moavero: Italia condanna ogni tipo di violenza

Roma, 12 feb. (askanews) - Il governo italiano considera "inaccettabile" e "condanna ogni tipo di violenza e violazione delle libertà fondamentali e dei diritti umani". Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi, durante un'informativa alla Camera sulla posizione del governo italiano rispetto alla crisi in Venezuela. L'Italia, ha sottolineato il capo della diplomazia, ritiene "importante favorire il dialogo e la riconciliazione nazionale" nel [...]

Guerra del latte, Ismea: pastori perdono 14 centesimi ogni litro

“Tutti molti disponibili, ci hanno ascoltato per un’ora, ma siamo lontani dal trovare una soluzione”. Così Felice Floris, leader del movimento dei pastori sardi che da giorni protesta in Sardegna per il crollo del prezzo del latte, al termine dell’incontro all’aeroporto militare di Decimomannu con il premier Giuseppe Conte e i ministri dell’Agricoltura e del Sud, Gian Marco Centinaio e Barbara Lezzi. “Il Governo è attento, e noi lo ringraziamo – [...]

Appendino,autori violenze sono criminali

Appendino,autori violenze sono criminali

(ANSA) – TORINO, 11 FEB – “Chi ha esercitato violenza durante le manifestazioni di sabato non è portatore di nessuna dimensione valoriale positiva. Ha sporcato l’antifascismo, ha sporcato l’antirazzismo, ha sporcato la causa No Tav, ha sporcato molti altri nobili status di cui codardamente tenta di appropriarsi. Chi commette questo genere di violenze, è un criminale”. Così la sindaca di Torino Chiara Appendino parlando, in consiglio comunale, [...]

"Questo mostro amore", il programma di Control contro la violenza

"Questo mostro amore", il programma di Control contro la violenza

Milano (askanews) - "Questo mostro amore". E' il titolo del progetto promosso da Control che ha già coinvolto oltre 14mila studenti di 180 scuole di tutta Italia. Sì, perché l'amore, soprattutto tra adolescenti, può diventare un incubo personale, e tenuto segreto, che lascia ferite profonde e spesso difficilmente rimarginabili. Con fidanzatini che finiscono in un vortice di violenza fisica e verbale; ricatti affettivi che stravolgono, magari [...]

Caduti 'sfigati morti in guerra',multata

Caduti 'sfigati morti in guerra',multata

(ANSA) – MACERATA, 11 FEB – “Abito in via 226/o Reggimento fanteria, quattro sfigati morti in guerra”. In questo modo una 22enne di Macerata ha indicato i riferimenti dell’intitolazione della sua via di residenza ai carabinieri del Norm, che dovevano sentirla come testimone di una rissa. Un’affermazione che le è costata una multa di 103 euro per oltraggio ai defunti e nel caso specifico agli uomini del Reggimento “Arezzo” caduti nella Prima Guerra [...]

&id=HPN_Risoluzione+delle+controversie_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Dispute{{}}resolution" alt="" style="display:none;"/> ?>