Rivoluzione (politica)

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda:

COMUNITÀ DI SAN GIOVANNI IN FIORE: più che di una rivoluzione politica c’è bisogno di una rivoluzione culturale.

COMUNITÀ DI SAN GIOVANNI IN FIORE: più che di una rivoluzione politica c’è bisogno di una rivoluzione culturale.

Qui nella nostra comunità più che di una rivoluzione politica c’è bisogno di una rivoluzione culturale! Di sicuro una rivoluzione culturale non potrà mai essere fatta dai vecchi parrucconi politici, in tanti sono quasi semi analfabeti, dai locali mass media, chiamiamoli così, piegati a 90°, da alcuni vecchi e poco capaci giornalisti, analfabeti funzionali, che sono rimasti alla pitta ‘mpigliata e alla carretta: non sanno parlare né scrivere due parole. [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Essere rivoluzionari oggi.. A. Lopez

Annalaura Lopez "Rivoluzionario, oggi, è il coraggio, rivoluzionaria è la sobrietà, l’educazione, la cultura, l’arte, rivoluzionario è il diritto alla scuola, al lavoro, alla salute, rivoluzionario è l’accesso alla conoscenza, rivoluzionario è il rifiuto della volgarità, anche quella dilagante dell’ostentazione del lusso, rivoluzionario è il rifiuto della violenza, anche quella verbale, rivoluzionario è dire a chi cerca di corromperti: “No, [...]

Dadaisti e Surrealisti, i grandi Rivoluzionari del '900 in mostra a Bologna

fino al 11/2/2018...Da Gerusalemme a Bologna, precisamente a Palazzo Albergati, sono arrivati i capolavori degli artisti più rivoluzionari del ’900. Una grande mostra internazionale con oltre 200 opere, tutte provenienti dall’Israel Museum di Gerusalemme che, dal 16 ottobre, racconta, attraverso cinque sezioni tematiche – Accostamenti meravigliosi, Desiderio: musa e abuso, L’automatismo e la sua evoluzione, Biomorfismo e metamorfosi e Illusione e paesaggio [...]

deleted

deleted

TEMPI MODERNI E RIVOLUZIONARI

TEMPI MODERNI E RIVOLUZIONARI

 Questa è l'imponente struttura che ospita a Berlino, la IFA (Fiera della Tecnologia). Per il 2017 nella sezione apparecchiature e servizi per la casa, tante le novità e specie dall'estremo oriente, i grandi marchi tipo Samsung, non si risparmiano per...azzerare il lavoro umano, specie quelle delle donne. Non a caso, l'ingresso della fiera prende le forme di una lavatrice. Ebbene, proprio la Candy, storica azienda italiana nella mani della Hoover americana, ha [...]

Comunicazione persuasiva – Pubblico, piacere come rivoluzionario

 Per piacere al Pubblico anche il personaggio Vannoni si trasforma: dall'anonimo ricercatore di mercato torinese, nel perfetto rivoluzionario che aizza la folla. Per attuare questa trasformazione Vannoni s'atteggia, si pone, diffonde la sua immagine, di: figlio di un piccolo imprenditore, famiglia benestante, cresce in una zona residenziale di Torino; studente bravo e sregolato di scienza delle comunicazioni, capace di non dormire per sette giorni, per poi [...]

deleted

deleted

San Francesco: il Rivoluzionario  di Jacques La Goff.

San Francesco: il Rivoluzionario di Jacques La Goff.

“Major e longinquo reverentia” è un detto antico non necessariamente sempre vero, può spesso essere infatti il contrario, ovvero che avvicinandola e conoscendola più pienamente una realtà o una persona affascinino ed attraggano di più. Può esserlo anche, nel caso di un personaggio del passato una sua rivisitazione grazie a nuove conoscenze ed all'uso di nuove scienze e tecniche. E' quanto vale segnatamente per tutta un'epoca storica, il Medioevo. Se per [...]

C'è vita dopo la morte, almeno per il Dna: la scoperta è rivoluzionaria, ecco perché

C'è vita dopo la morte, almeno per il Dna: la scoperta è rivoluzionaria, ecco perché

Nel Dna la vita prosegue dopo la morte almeno per altri quattro giorni: è stato osservato nei topi e nei pesci, nei quali alcuni geni sembrano continuare a essere attivi per molte ore dopo la morte. Sono le conclusioni dello studio del microbiologo Peter Noble, dell'università di Washington a Seattle, per ora pubblicato sul sito BioRxiv, che non richiede la revisione della comunità scientifica, e citato sul sito della rivista Science. La scoperta potrebbe [...]

Il rivoluzionario

Il rivoluzionario

Gianluca stava pranzando e al telegiornale passò l’ennesima notizia negativa di politica interna. “Non se ne può più, ma è rimasto qualcosa che funzioni in questo Paese?” commentò sbuffando. Pochi secondi dopo suonò il campanello. “Salve, siamo testimoni di Geova, se ci apre le spieghiamo solo...” “Per carità, andatevene a rompere da un’altra parte!” sbraitò malamente riattaccando il citofono. Il cane del vicino, alla vista di quei volti a [...]

il rivoluzionario di casa mia

il rivoluzionario di casa mia

Se uno abita in via Garibaldi o in Piazza Mazzini il problema di sapere chi era costui non lo ha di sicuro, ma se uno abita in Via G. Ravagli allora la domanda può darsi che se la ponga… io me la ponevo, ma niente di più poi ho trovato dove "dorme" il suo sonno definitivo proprio lui, Gaetano Ravagli, lui che io così spesso devo nominare ogni volta che dico o scrivo l'indirizzo.  Trovo subito le notizie sulla vita di Ravagli nella benemerita raccolta della [...]

Zero, Nessuno e Nulla – Comunicazione, il NULLA rivoluzionario dell’esercito Zapatista

Il SILENZIO, il NULLA della parola, può anche essere un modo di comunicare, scelto da chi non ha altri mezzi per esprimersi, o decide che un momento di silenzio può essere più efficace, utile, rispetto ad una presa di parola.   Ha scelto questo metodo l'esercito Zapatista di liberazione nazionale (EZLN), movimento che opera in Chiapas, nel sud-est del Messico, e reclama dal governo federale maggiore dignità per la sua popolazione indigena, la più povera e [...]

&id=HPN_Rivoluzione+(politica)_" alt="" style="display:none;"/> ?>