Roberto Maroni

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Roberto Maroni. Cerca invece Roberto.

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Roberto Maroni

La scheda: Roberto Maroni

È il presidente della Regione Lombardia dal 18 marzo 2013.

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Roberto Maroni

Nel 2009 Maroni viene indagato a Milano per finanziamento illecito, relativamente a somme ricevuto tra 2007 e 2008 per conzulenze dalla società Mythos.

Nel 2009 è diventato consigliere Comunale del Comune di Porretta Terme in provincia di Bologna.

Il 16 settembre 1998 Roberto Maroni fu condannato in primo grado a 8 mesi per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Nel 2004 la Corte Costituzionale darà ragione alla Camera.

Nel 2001 Roberto Maroni riceveva una lettera dal giuslavorista Marco Biagi, suo collaboratore al Ministero del Lavoro che lamentava una non adeguata protezione per minacce telefoniche anonime, ripetutamente ricevute.

Nel 2008, in occasione del venticinquennale della band, è uscito il libro Shot Gun Blues, La Vera Storia del Distretto 51, scritto dal giornalista Gianni Beraldo ed edito dalla Macchione.

Il 7 maggio 2008 Silvio Berlusconi gli ha affidato l'incarico di Ministro dell'interno.

Il 12 agosto 1996 il Procuratore della Repubblica di Verona Guido Papalia avviò delle indagini sulla Guardia Nazionale Padana, sospettata di essere un'organizzazione paramilitare, tesa ad attentare all'unità dello Stato (reato previsto dagli articoli 241 e 283 del Codice penale).

Dal 2007 al 2011 è il secondo Presidente del Parlamento del Nord.

Nel 2005 il gruppo musicale ha pubblicato il primo album, Live @ Molina, assieme allo Greensleeves Gospel Choir e con la collaborazione di Vince Tempera, nel quale sono contenute cover di artisti quali Bob Dylan, Bruce Springsteen, Marvin Gaye, Sam Cooke, Paul Simon, Traffic e Carole King.

Nel 2010 però la procura di Roma (dove era stata trasferita l'inchiesta), chiede l'archiviazione, che viene poi disposta dal Giudice per le indagini preliminari della capitale, essendo stato accertato dal PM che "quei soldi erano il pagamento di una consulenza legale resa regolarmente da Maroni alla Mythos".

Il 4 dicembre 2011 è nominato Presidente della Commissione Cittadinanza, Immigrazione, Sicurezza del Parlamento del Nord.

Nel 1989 Roberto Maroni partecipa alla fondazione della Lega Nord di cui ricopre dal 2002 l'incarico di Coordinatore della Segreteria politica federale presieduta dal segretario federale Umberto Bossi (fino al 2012) chiamata a decidere la linea politica del Movimento a livello nazionale e locale.

Il 12 aprile 1984 Bossi, assieme a Giuseppe Leoni, Manuela Marrone, Pierangelo Brivio, Marino Moroni ed Enrico Sogliano, ha fondato la Lega Lombarda.

Il 2 settembre 2013 Maroni annuncia le sue dimissioni da segretario per potersi dedicare a tempo pieno al suo incarico di Presidente della Lombardia.

Il 29 gennaio 2013 annuncia che dopo il voto si dimetterà da segretario federale della Lega Nord, in caso di elezione a presidente della Lombardia per guidare istituzionalmente la creazione dell'Euroregione del Nord, in caso di sconfitta perché "un leader che si candida non può riciclarsi se viene sconfitto".

Il 26 febbraio 2013 è eletto presidente della Regione Lombardia con456.

Dal 1983 Roberto Maroni ricopre il ruolo di tastierista, suonando l'organo Hammond, nei Distretto 51, band di Varese che ripropone noti brani pop, rock e soul.

Il 26 febbraio 2012 il giudice ha sollevato dubbio di legittimità sui 2 decreti con cui nel 2010 il governo Berlusconi aveva cancellato articoli di legge per il reato di associazione militare con fini politici.

Il 3 giugno 2015 riceve l'avviso di garanzia della chiusura delle indagini preliminari.

Il 14 luglio 2014 il Presidente della Regione Lombardia Maroni viene iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Busto Arsizio per «induzione indebita a dare o promettere utilità per presunte irregolarità» inerenti due contratti di collaborazione a termine su progetti relativi alla fiera universale Expo 2015.

Nel 1985 è eletto consigliere comunale a Varese.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Roberto Maroni

Roberto Maroni in prima elementare.[1]

Roberto Maroni in prima elementare.[1]

Roberto Maroni nel 2009

Roberto Maroni nel 2009

Maroni riceve il Premio Falcone e Borsellino per l'impegno nella lotta alla mafia

Maroni riceve il Premio Falcone e Borsellino per l'impegno nella lotta alla mafia

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Roberto_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Roberto{{}}Maroni" alt="" style="display:none;"/> ?>