Roman Arcadyevich Abramovich

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Roman Arcadyevich Abramovich

La scheda: Roman Arcadyevich Abramovich

Roman Abramovič (in russo: Роман Аркадьевич Абрамович?in ebraico: רומן ארקדיביץ' אברמוביץ'‎?, Saratov, 24 ottobre 1966) è un imprenditore e politico russo con cittadinanza israeliana.


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Roman Arcadyevich Abramovich

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Nel 2002 Abramovič vendette il suo stock di Sibneft a Gazprom per 13 miliardi e la sua quota di Rusal a Deripaska per 2 miliardi, reinvestendo il tutto in Evraz Group.

Nel 2002 cedette a Gazprom la sua quota di Sibneft per 13 miliardi di dollari e l'anno successivo per 60 milioni di sterline acquistò il Chelsea.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Il 19 maggio 2012 il Chelsea vince la prima Champions League della sua storia, grazie alla vittoria contro il Bayern Monaco ai tiri di rigore.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Tra il 1992 e il 1995 Abramovič fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio e prodotti petroliferi.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

Nel 1995 insieme a Boris Berezovskij acquistò la quota di controllo del colosso petrolifero russo Sibneft.

deleted

deleted

deleted

deleted

Abramovich in vacanza a Venezia con il uo mega yacht

Abramovich in vacanza a Venezia con il uo mega yacht

In tanti sono rimasti incuriositi da quel grande yacht che spiccava per la sua stazza. Lunedì più di qualcuno ha infatti notato "Pelorus", il maga-yacht del russo Roman Abramovich e patron del Chelsea che si poteva vedere dalle parti di Santa Marta nel cuore di Venezia. Si tratta di una enorme imbarcazione da sogno, lunga circa 115 metri che è stata realizzata anni fa nei cantieri navali di Brema e che è caratterizzata da una grande piscina per gli ospiti e da [...]

Abramovich furioso con Mourinho: E gia crisi nera in casa Chelsea

Abramovich furioso con Mourinho: E gia crisi nera in casa Chelsea

 E' gia crisi in casa Chelsea dopo la sorprendente sconfitta casalinga contro il Brasilea, nella prima giornata della fase a gironi della Champions League. Secondo quanto scrive il Daily Mail, dopo la partita il gran capo dei Blues, Roman Abramovich, è entrato nello spogliatoio della squadra scuro in volto. E, riferisce il tabloid britannico, dopo l'incontro con José Mourinho, il magnate russo è uscito dallo spogliatoio ancora più contrariato. La sensazione [...]

Chelsea, Mourinho nel mirino della stampa inglese e di Abramovich

Chelsea, Mourinho nel mirino della stampa inglese e di Abramovich

E' già bufera intorno a Josè Mourinho. Il clamoroso ko interno contro il Basilea ha lasciato strascichi pesanti. La stampa inglese ironizza contro il portoghese. "Ha preso le uova in faccia",  "Uova marce" sono alcuni titoli che fanno riferimento alle parole del tecnico prima della partita ("i miei giocatori sono come delle giovani uova da far schiudere"). Anche Abramovich sarebbe andato su tutte le furie dopo la sconfitta entrando nello spogliatoio scuro in [...]

LIPARI, LA MERAVIGLIA DEL "MEGA-YACHT-TORPEDINIERE"

LIPARI, LA MERAVIGLIA DEL "MEGA-YACHT-TORPEDINIERE"

  LIPARI - Tappa fuori stagione di Roman Abramovich alle Eolie.   Il “magnate russo” si è presentato nel mare di Lipari con un mega-yacth altamente spettacolare e innovativo. Si tratta di “Hamilton”, con una gigantesca “A” a poppa.   La presenza di questo stravagante yacht di 130 metri, a forma di un torpediniere, ha richiamato al largo di Monte Rosa, un mare di curiosi.   Numerosi sono stati difatti gli isolani e i vacanzieri che hanno voluto [...]

ultime notizie....

ultime notizie....

da www.tuttomercato.web e tony iafrate UFFICIALE: Zè Maria allo Sheffield 24.09.2007 18.56   Il terzino brasiliano Zé Maria (34) ha finalmente trovato una squadra. Lo Sheffield United gli ha infatti fatto firmare un contratto della durata di un anno. Dopo aver rescisso con il Levante, Zè Maria si è allenato per qualche tempo nelle strutture della Viterbese. UFFICIALE: Éric Djemba Djemba va in Qatar 24.09.2007 Dopo aver rescisso lo scorso mese il contratto con [...]

Lance Armstrong dal Ciclismo alla Maratona, corre in 3h.02

Lance Armstrong dal Ciclismo alla Maratona, corre in 3h.02

Domenica scorsa , Lance Armstrong ha corso la maratona di Austin, completandola in 3h02 per sostenere un programma benefico noto come Charity Chaser. Armstrong e partito con circa 20" di ritardo rispetto al gruppo  guadagnando un biglietto verde per ogni persona che riusciva a superare. L'ex ciclista spogliato di tutte le  sue 7 vittorie record al Tour de France per una brutta vicenda legata al doping, è arrivato  58 ° nella classifica  generale, il che [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Roman Arcadyevich Abramovich

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

Roman Abramovič nel 2007.

deleted

deleted

deleted

deleted

Priscilla Presley, ma cosa è successo alla sua faccia? Sui social critiche e commenti

Priscilla Presley, ma cosa è successo alla sua faccia? Sui social critiche e commenti

Ha 72 anni Priscilla Presley, ex moglie di Elivis Presley, ma nello studio di Lorraine Kelly, ospite dello show televisivo britannico "Good Morning with Lorraine", l'altra sera, ne dimostrava almeno 20 di meno. E su Twitter si è scatenata una accesa discussione. “Sei irriconoscibile”, hanno commentato in molti: “Ma cosa è successo al tuo volto? In tv per promuovere il nuovo album e il tour Christmas with Elvis e The Royal Philharmonic Orchestra, Priscilla, [...]

Come si fa a tradire Heidi Klum? Vito bacia la moglie di Abramovich

Come si fa a tradire Heidi Klum? Vito bacia la moglie di Abramovich

Bacio proibito ad alta quota tra Vito Schnabel, fidanzato di Heidi Klum, e Dasha Zhukova, moglie del miliardario russo Roman Abramovich e madre di due figli. I due galleristi d'arte che si conoscono da tempo si sono dati appuntamento in Svizzera per l'inaugurazione di una esposizione nella galleria di Vito a Saint Moritz. E durante una cena sulla neve, complice forse qualche brindisi di troppo si sono lasciati andare... Le immagini pubblicate su "Chi" lasciano poco [...]

Come si fa a tradire Heidi Klum? Vito bacia la moglie di Abramovich

Come si fa a tradire Heidi Klum? Vito bacia la moglie di Abramovich

Bacio proibito ad alta quota tra Vito Schnabel, fidanzato di Heidi Klum, e Dasha Zhukova, moglie del miliardario russo Roman Abramovich e madre di due figli. I due galleristi d'arte che si conoscono da tempo si sono dati appuntamento in Svizzera per l'inaugurazione di una esposizione nella galleria di Vito a Saint Moritz. E durante una cena sulla neve, complice forse qualche brindisi di troppo si sono lasciati andare... Le immagini pubblicate su "Chi" [...]

Vito Schnabel tradisce Hiedi Klum con la moglie di Abramovich

Vito Schnabel tradisce Hiedi Klum con la moglie di Abramovich

Vito Schnabel fidanzato di Heidi Klum, e Dasha Zhukova, moglie del miliardario russo Roman Abramovich e madre di due figli, si scambiano un bacio proibito ad alta quota tra. I due galleristi d'arte che si conoscono da tempo si sono dati appuntamento in Svizzera per l'inaugurazione di una esposizione nella galleria di Vito a Saint Moritz. E durante una cena sulla neve, complice forse qualche brindisi di troppo si sono lasciati andare.Le immagini pubblicate su [...]

Vito Schnabel bacia la moglie di Abramovich

Vito Schnabel bacia la moglie di Abramovich

Vito Schnabel fidanzato di Heidi Klum, e Dasha Zhukova, moglie del miliardario russo Roman Abramovich e madre di due figli, si scambiano un bacio proibito ad alta quota tra. I due galleristi d'arte che si conoscono da tempo si sono dati appuntamento in Svizzera per l'inaugurazione di una esposizione nella galleria di Vito a Saint Moritz. E durante una cena sulla neve, complice forse qualche brindisi di troppo si sono lasciati andare.Le immagini pubblicate su [...]

Vito Schnabel tradisce la Klum con la moglie di Abramovich

Vito Schnabel tradisce la Klum con la moglie di Abramovich

Vito Schnabel fidanzato di Heidi Klum, e Dasha Zhukova, moglie del miliardario russo Roman Abramovich e madre di due figli, si scambiano un bacio proibito ad alta quota tra. I due galleristi d'arte che si conoscono da tempo si sono dati appuntamento in Svizzera per l'inaugurazione di una esposizione nella galleria di Vito a Saint Moritz. E durante una cena sulla neve, complice forse qualche brindisi di troppo si sono lasciati andare.Le immagini pubblicate su [...]

Vito Schnabel bacia la moglie di Abramovich

Vito Schnabel bacia la moglie di Abramovich

Bacio proibito ad alta quota tra Vito Schnabel, fidanzato di Heidi Klum, e Dasha Zhukova, moglie del miliardario russo Roman Abramovich e madre di due figli. I due galleristi d'arte che si conoscono da tempo si sono dati appuntamento in Svizzera per l'inaugurazione di una esposizione nella galleria di Vito a Saint Moritz. E durante una cena sulla neve, complice forse qualche brindisi di troppo si sono lasciati andare.Le immagini pubblicate su "Chi" [...]

Come si fa a tradire Heidi Klum? Vito bacia la moglie di Abramovich

Come si fa a tradire Heidi Klum? Vito bacia la moglie di Abramovich

Dopo la vacanza a Miami con la modella, il gallerista cede alla bellezza della collega in Svizzera Bacio proibito ad alta quota tra Vito Schnabel, fidanzato di Heidi Klum, e Dasha Zhukova, moglie del miliardario russo Roman Abramovich e madre di due figli. I due galleristi d'arte che si conoscono da tempo si sono dati appuntamento in Svizzera per l'inaugurazione di una esposizione nella galleria di Vito a Saint Moritz. E durante una cena sulla neve, complice forse [...]

Come si fa a tradire Heidi Klum? Vito bacia la moglie di Abramovich

Come si fa a tradire Heidi Klum? Vito bacia la moglie di Abramovich

Dopo la vacanza a Miami con la modella, il gallerista cede alla bellezza della collega in Svizzera Bacio proibito ad alta quota tra Vito Schnabel, fidanzato di Heidi Klum, e Dasha Zhukova, moglie del miliardario russo Roman Abramovich e madre di due figli. I due galleristi d'arte che si conoscono da tempo si sono dati appuntamento in Svizzera per l'inaugurazione di una esposizione nella galleria di Vito a Saint Moritz. E durante una cena sulla neve, complice forse [...]

Roman Abramovich non sarebbe soddisfatto dell'operato di Antonio Conte al Chelsea Football Club

Mau_Cox per RED||Carpet Nel Regno Unito un altro allenatore italiano in apparente difficoltà è Francesco Guidolin, tecnico del Swansea City Association Football Club. Per Antonio Conte pare non essere un buon momento. I media britannici fanno notare che dopo 5 giornate l'allenatore del Chelsea è sotto di 5 punti rispetto al Manchester City, e il Daily Express riporta la notizia di un meeting che per molte ore avrebbe coinvolto Roman Abramovich e i vertici del [...]

Abramovich in vacanza a Venezia con il uo mega yacht

Abramovich in vacanza a Venezia con il uo mega yacht

In tanti sono rimasti incuriositi da quel grande yacht che spiccava per la sua stazza. Lunedì più di qualcuno ha infatti notato "Pelorus", il maga-yacht del russo Roman Abramovich e patron del Chelsea che si poteva vedere dalle parti di Santa Marta nel cuore di Venezia. Si tratta di una enorme imbarcazione da sogno, lunga circa 115 metri che è stata realizzata anni fa nei cantieri navali di Brema e che è caratterizzata da una grande piscina per gli ospiti e da [...]

Gwen Stefani, una nuova canzone sembra documentare la fine del matrimonio con Gavin Rossdale

Gwen Stefani, una nuova canzone sembra documentare la fine del matrimonio con Gavin Rossdale

Alessandra Bormio per RED||Carpet Mentre si esibiva a NYC, Gwen Stefani ha proposto una canzone inedita. Il testo sembra riferirsi alla fine del matrimonio con Gavin Rossdale, frontman della rock band Bush. Mentre si esibiva presso l'Hammerstein Ballroom di New York City, Gwen Stefani ha interpretato per la prima volta Used To Love You. L'inedito è stato proposto ai fan durante il weekend appena concluso, nell'ambito dell'evento Priceless Surprises. [...]

La modella Daisy Lowe senza veli su Instagram

La modella Daisy Lowe senza veli su Instagram

La modella Daisy Lowe  è apparsa in una foto  su Instagram completamente senza veli, con il lato b in bella mostra, mentre scruta l'orizzone e il panorama. "Ahhh another beautiful view", cinguetta la sua make-up artist Sarah Reygate, che ha postato lo scatto su Instagram.  Il panorama e il corpo della Lowe è davvero mozzafiato: una vista dalla terrazza dell'Hotel Du Cap Eden Roc di Cannes.

&id=HPN_Roman+Arcadyevich+Abramovich_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Roman{{}}Abramovič" alt="" style="display:none;"/> ?>