Romanzi autobiografici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Pirati strada: morì ragazza, fermato

Pirati strada: morì ragazza, fermato

(ANSA) -MILANO,16 FEB – Fermato con l’accusa di omicidio stradale Manuel Inchingolo, l’uomo di 33 anni che la notte del 10 febbraio scorso causò, sulla strada della Martesana a Vignate nel Milanese, un incidente stradale fra la propria Audi A6 e un’altra vettura in cui viaggiavano una ragazza di 24 anni che morì e rimasero ferite due coetanee della ragazza. I carabinieri della stazione di Melzo hanno eseguito il provvedimento firmato dal gip di Milano [...]

Agente ferito Viareggio, fermato giovane

Agente ferito Viareggio, fermato giovane

(ANSA) – VIAREGGIO (LUCCA), 9 FEB – E’ stato fermato dalla polizia il presunto responsabile del ferimento dell’agente aggredito lo scorso 6 febbraio durante controlli antidroga nella pineta di Ponente a Viareggio. E’ un ventenne marocchino, immigrato irregolare, già conosciuto alle forze dell’ordine. Tentato omicidio l’ipotesi di reato contestata. Il ventenne è stato sottoposto a fermo di iniziativa da parte della polizia. Ricostruendo quanto [...]

Manuel, fermati non rispondono al gip

Manuel, fermati non rispondono al gip

(ANSA) – ROMA, 8 FEB – “Oggi non hanno risposto alle domande del gip perché quello che avevano da dire lo hanno già detto mercoledì sera in Questura”. E’ quanto afferma l’avvocato Giulia Cassaro, difensore di Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano, accusati del tentato omicidio di Manuel Bottuzzo, al termine dell’interrogatorio di convalida del fermo nel carcere di Regina Coeli. “Stanno male per quanto hanno fatto, come hanno già dichiarato [...]

Mo:rilasciato italiano fermato ad Hebron

Mo:rilasciato italiano fermato ad Hebron

(ANSAmed) – TEL AVIV, 7 FEB – E’ stato rilasciato il cittadino italiano, attivista dell”International Solidarity Movement’ fermato oggi ad Hebron, in Cisgiordania, dalle forze di sicurezza israeliane. Lo ha riferito il Consolato italiano generale di Gerusalemme che ha seguito il caso. Il cittadino italiano era stato arrestato – secondo l’agenzia palestinese Wafa – insieme ad un altro attivista americano dello stessa organizzazione.

Nuotatore ferito, uno dei fermati rapino' un bar nel 2012

Nuotatore ferito, uno dei fermati rapino' un bar nel 2012

Centri sociali, sgomberato asilo di Torino. Fermati 6 anarchici

Centri sociali, sgomberato asilo di Torino. Fermati 6 anarchici

Blitz delle forze dell’ordine, all’alba a Torino, per sgomberare l’asilo occupato di via Alessandria. A darne notizia, su radio Blackout, sono gli stessi anarchici, che occupano la struttura dal 1995. Ci sarebbero anche tre fermi. La struttura, otto locali distribuiti su due piani, un tempo ospitava la scuola materna Principe di Napoli. Tre antagonisti sono saliti sul tetto e si rifiutano di andarsene. Sul posto polizia, carabinieri, guardia di finanza e [...]

Manuel, i fermati insultati sui social. Il video della sparatoria

Manuel, i fermati insultati sui social. Il video della sparatoria

Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano. Ecco i nomi dei due aggressori che hanno sparato per errore a Manuel Bortuzzo, lo scorso sabato notte. I due ragazzi, di 24 e 25 anni, hanno confessato in lacrime la loro colpevolezza, giustificandosi dicendo che non volevano sparare a Manuel. È stato diffuso il video choc della telecamera di sorveglianza che ha ripreso il momento della sparatoria. Davanti al distributore di sigarette ci sono Manuel e Martina, ignari di quanto [...]

Legale fermati per sparatoria: "Due giovani fermati vogliono giustizia per Manuel"

Legale fermati per sparatoria: "Due giovani fermati vogliono giustizia per Manuel"

"Sono distrutti, e' stato un tragico errore di persona"

VOGLIO UNA VITA PIENA DI SPIRITO SANTO VOGLIO UNA VITA COME VUOLE GESU' VOGLIO UNA VITA PIENA DI GIOIA VOGLIO UNA VITA PIENA DI BENI E DI BENIGNITA' VOGLIO UNA VITA SI LA VOGLIO PROPRIO COSI.

VOGLIO UNA VITA, SI,LA VOGLIO PROPRIO COSI,PER ME E PER LA MIA FAMIGLIA: VOGLIO UNA VITA BENEDETTA DA DIO DI QUELLA VITA PIENA DI GESU' VOGLIO UNA VITA DOVE DIO SI PRENDE CURA DI ME UNA VITA DOVE GESU' SI PRENDE CURA DELLA MIA FAMIGLIA VOGLIO UNA VITA PIENA DI AMORE DI QUELLA VITA PIENA DI SPIRITO SANTO VOGLIO UNA VITA RIPIENA DI OGNI BENI E BENIGNITA' E POI CI RITROVEREMO COME SEMPRE IN OGNI LUOGO AD EVANGELIZZARE E PER CERTO INCONTREREMO GENTE CHE HA BISOGNO DI [...]

Uccisa con coltellata in garage, fermato ex compagno

Uccisa con coltellata in garage, fermato ex compagno

Una donna di 25 anni è stata uccisa e sua sorella è rimasta gravemente ferita questa sera in un garage di Curno (Bergamo): l’autore dell’omicidio e del tentato omicidio sarebbe l’ex compagno della giovane, un tunisino già fermato dai carabinieri. Dai primi accertamenti sembra che la donna sia stata uccisa con una coltellata al cuore. L’uomo l’avrebbe aspettata sotto casa, nel garage, per poi colpirla a morte. Sul posto i carabinieri di Curno e del [...]

Sfonda il muro a Olginate: fermato grazie a una guardia giurata

Sfonda il muro a Olginate: fermato grazie a una guardia giurata

Attualità 24 gennaio 2019 Sfonda il muro a Olginate: fermato grazie a una guardia giurata Il vigilantes Gino Pastorello: "Grazie alla triangolazione con i Carabinieri siamo riusciti ad identificare il responsabile dell’abbattimento del muro". Un’auto ha perso il controllo ed è uscita fuori strada, andando a sbattere contro il muro di protezione che è crollato nel vicolo sottostante. Questa è la dinamica dell’incidente che si è verificato in pieno [...]

Migrante ucciso, fermato vicino mafia

Migrante ucciso, fermato vicino mafia

(ANSA) – TORINO, 23 GEN – E’ ritenuto vicino al gruppo degli Eiye (aquile), una delle mafie nigeriane da tempo radicate anche in Italia, Michael Umoh Onoshorere, il nigeriano di 23 anni arrestato per l’omicidio dell’ex Moi di Torino. Il giovane è stato fermato a Rieti, dove era fuggito dopo il delitto avvenuto nei giorni scorsi, nell’ambito delle indagini condotte dalla questura di Torino. Sono in corso ulteriori accertamenti per ricostruire il [...]

Nuova Cupola, fermati il nipote di Greco e il figlio di Lo Piccolo

Nuova Cupola, fermati il nipote di Greco e il figlio di Lo Piccolo

La Dda di Palermo ha emesso un decreto di fermo nei confronti di 7 persone accusate di far parte della ricostituita Commissione di Cosa nostra. Il progetto di ridare vita alla Cupola era stato scoperto a dicembre e aveva portato al fermo di 47 tra boss e gregari. Tra i fermati di oggi ci sono due personaggi con cognomi noti: Leandro Greco, nipote del ‘papa’ di Cosa Nostra Michele Greco, e Calogero Lo Piccolo, figlio del boss ergastolano Salvatore Lo Piccolo: [...]

Vescovo Spoleto,presto torno da detenuti

Vescovo Spoleto,presto torno da detenuti

(ANSA) – SPOLETO (PERUGIA), 22 GEN – “Tornerò presto nel carcere di Spoleto dove sono stato tante volte a contatto con i detenuti”: a dirlo, all’ANSA, è l’arcivescovo Renato Boccardo, ripercorrendo quanto accaduto il 12 gennaio scorso, quando un nordafricano ha tentato di introdursi, con un coltello rudimentale (una lametta sistemata sul manico di un rasoio), nella cappella del carcere dove il presule si accingeva a celebrare la messa in onore del [...]

Aggrediti medico e tecnico Asl

Aggrediti medico e tecnico Asl

(ANSA) – SANSEPOLCRO (AREZZO), 21 GEN – Ha aggredito un medico e un tecnico della Asl a Sansepolcro (Arezzo) causando al primo contusioni varie (la prognosi è di 25 giorni) e al secondo la frattura di 3 costole con una prognosi di 35 giorni. E’ successo intorno alle 16.00 nei locali del distretto dell’Azienda sanitaria dove l’uomo, 44 anni, di Sansepolcro, è entrato nella stanza chiedendo informazioni sulle cure mediche prestate poco prima al figlio. [...]

Donna carbonizzata: fermata, l'ho uccisa

Donna carbonizzata: fermata, l'ho uccisa

(ANSA) – BRESCIA, 20 GEN – Chiara Alessandri ha ammesso di aver ucciso Stefania Crotti ma non di aver bruciato il corpo. È quanto emerso dall’interrogatorio, avvenuto nella notte in procura a Brescia, della donna accusata di omicidio e di distruzione di cadavere, per il corpo della vittima trovato carbonizzato nelle campagne di Erbusco (Brescia) venerdì sera. Il difensore della donna fermata ha spiegato che l’incontro tra le due “c’è stato” ma [...]

Marocco: 88mila migranti fermati in 2018

Marocco: 88mila migranti fermati in 2018

(ANSA) – RABAT, 18 GEN – Sono 88.761 i tentativi di emigrazione irregolare bloccati dalle autorità marocchine nel corso del 2018. I dati dell’Osservatorio nazionale delle migrazioni, l’organismo del ministero dell’Interno che monitora entrate e uscite dal Paese, registrano un aumento del 37% dei migranti di passaggio in Marocco e provenienti da altri paesi africani, in tutto 70.571. Sono state smantellate 229 organizzazioni dedite al traffico di esseri [...]

Migranti, 40 fermati al Monte Bianco

Migranti, 40 fermati al Monte Bianco

(ANSA) – AOSTA, 17 GEN – Una quarantina di migranti sono stati fermati nella notte al traforo del Monte Bianco. Tra di loro ci sono anche alcuni ragazzi minorenni. Erano diretti in Francia a bordo di tre veicoli, un furgone e due monovolume, che viaggiavano insieme. La polizia è al lavoro per identificare tutti i migranti e capire se si tratta di regolari o di irregolari. Nel secondo caso, gli autisti sarebbero arrestati per favoreggiamento [...]

Aggredì Abramovic,fermato nudo a Firenze

Aggredì Abramovic,fermato nudo a Firenze

(ANSA) – FIRENZE, 9 GEN – Il cittadino ceco di 51 anni che nel settembre 2018 aggredì l’artista Marina Abramovic in Palazzo Strozzi a Firenze oggi pomeriggio è stato bloccato di nuovo nello stesso luogo mentre, denudandosi, tentava salire le scale per raggiungere la mostra della celebre artista ospitata nello storico palazzo. Il personale lo ha riconosciuto e fermato, quindi lo ha consegnato alla polizia. Indossava una maschera di carta, che [...]

Gilet gialli, fermato pugile-picchiatore

Gilet gialli, fermato pugile-picchiatore

(ANSA) – PARIGI, 7 GEN – Christophe Dettinger, l’ex campione di Francia dei massimi-leggeri, ripreso in un video mentre sabato pomeriggio – durante la manifestazione dei gilet gialli – si accanisce contro due poliziotti a Parigi, si è costituito ed è stato posto in stato di fermo. Lo ha annunciato il ministro dell’Interno, Christophe Castaner, con un tweet.

&id=HPN_Romanzi+autobiografici_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Autobiographical{{}}novels" alt="" style="display:none;"/> ?>