Sachsenhausen concentration camp

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda: Campo di concentramento di Sachsenhausen

Coordinate: 52°45?57?N 13°15?51?E? / ?52.765833°N 13.264167°E52.765833, 13.264167
Sachsenhausen è un campo di concentramento nazista, ultimato nel settembre del 1938 nella zona denominata Sandhausen (oggi Sachsenhausen) della località di Oranienburg, 35 chilometri a nord di Berlino. Era già attivo dal 22 marzo 1936 come campo di lavoro per prigionieri politici.
Fu uno dei più grandi campi di concentramento in Germania, dove circa 30.000 prigionieri morirono per fucilazione, di sten...

deleted

deleted

Gf, finita tra Ilenia e Rudolf: Motivi? Non vogliamo speculare

Gf, finita tra Ilenia e Rudolf: Motivi? Non vogliamo speculare

  In una recente intervista Rudolf Mernone e Ilenia Pastorelli avevano parlato del loro momento di crisi superato e della loro unione. Gli ex gieffini infatti, dopo un periodo difficile, erano tornati insieme ma ora sembra proprio che la love-story sia giunta al termine. A dare l'annuncio la stessa Ilenia:  " Non ho voluto rispondere alle interviste di Rudolf perché non volevo coinvolgervi nuovamente - si legge sul social network - ma penso che avrete capito che [...]

Su "Airone" Accorsi racconta l'orrore di Ilse Koch, la "iena di Buchenwald"

Su "Airone" di ottobre Andrea Accorsi ricostruisce la vicenda di Ilse Koch, detta "la iena di Buchenwald" per la sua crudeltà. Un viaggio nel girone più profondo dell'inferno dei campi di sterminio nazisti e nelle pieghe più oscure dell'animo umano.

deleted

deleted

Zanza, parla il 'rivale' Pucci Cappelli: «Una volta in mezz'ora si portò via due ragazze...»

Zanza, parla il 'rivale' Pucci Cappelli: «Una volta in mezz'ora si portò via due ragazze...»

Pochi giorni fa è morto Zanza, alias Maurizio Zanfanti, il leggendario playboy riminese che è rimasto stroncato da un malore mentre era con una ragazza: oggi Il Resto del Carlino ha intervistato quello che era il suo ‘eterno rivale’, Pucci Cappelli, dopo il funerale di Zanza, che ha visto quest’ultimo travolto dagli applausi. Stessa passione per le donne e stessa tendenza a collezionarne a decine «Non siamo mai stati rivali, anzi - ha raccontato al [...]

Zanza, parla il 'rivale' Pucci Cappelli: «Una volta in mezz'ora si portò via due ragazze...»

Zanza, parla il 'rivale' Pucci Cappelli: «Una volta in mezz'ora si portò via due ragazze...»

Pochi giorni fa è morto Zanza, alias Maurizio Zanfanti, il leggendario playboy riminese che è rimasto stroncato da un malore mentre era con una ragazza: oggi Il Resto del Carlino ha intervistato quello che era il suo ‘eterno rivale’, Pucci Cappelli, dopo il funerale di Zanza, che ha visto quest’ultimo travolto dagli applausi. Stessa passione per le donne e stessa tendenza a collezionarne a decine «Non siamo mai stati rivali, anzi - ha raccontato al [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Ilse Koch, la cagna di Buchenwald

Ilse Koch, la cagna di Buchenwald

Quando, il 13 aprile 1945 gli alleati arrivarono a Buchenwald, il campo di concentramento nazista a pochi chilometri da Weimar, non trovarono praticamente nessuno dei soldati tedeschi, tantomeno ufficiali o i temuti ed odiati medici. I prigionieri sopravissuti si erano liberati da soli, ed erano ormai allo stremo delle forze. Tra le...

Buchenwald

Nel settembre del 1937 Buchenwald ospitava 5.382 prigionieri, ma alla fine dello stesso mese questi erano gi� 8.634. In tutto pare che per Buchenwald siano transitate 230.000 persone. I morti accertati e registrati ammontano a 56.554. Come sempre queste cifre sono inesatte dato che anche in questo Lager avvennero esecuzioni sommarie delle quali non � rimasta alcuna traccia. Buchenwald � stato uno dei campi affidati alla cosiddetta autogestione da parte dei [...]

Bergen Belsen

Originariamente si trattava di una serie di baraccamenti per un campo di lavoro che fu poi abbandonato e trasformato in casermaggio. In seguito, nel 1941, vennero alloggiati qui dei prigionieri di guerra russi, che furono decimati da una terribile epidemia di tifo. Nel 1943 Bergen Belsen divenne un vero Lager, con l'avvento delle SS che inquadravano circa 500 deportati trasferiti da Natzwiller Struthof e da Buchenwald. Poi anche questi furono sostituiti da altri [...]

I miei trisavoli uccisi dai nazisti a Buchenwald

I miei trisavoli uccisi dai nazisti a Buchenwald

AUGUSTA. Da  un decennio a questa parte, nelle  scuole di ogni ordine e grado viene ricordato per legge il giorno della memoria, per l’immane “sacrificio” di oltre sei milioni di uomini, donne e bambini colpevoli soltanto di appartenere all’etnia ebraica, per soddisfare la volontà di potenza della cosiddetta razza ariana portata al parossismo da quel “dèmone” in forma di ometto,scuro e  con i baffetti, il caporale austriaco Adolf Hitler, di [...]

Istantane Cernuschesi...con la ZANZA

Istantane Cernuschesi...con la ZANZA

Foto n. 1 19 set 2010 - Bucanieri della Martesana ******************* Foto n. 2 19 set 2010 - Le Madonnine di Claudio ******************* Foto n. 3 25 set 2010: Tramonto stupendo - Primo piano orrendo (Via Falcone-Borsellino) ********** Foto n. 4 Che sta succedendo ? Come mai alla fine di settembre siamo MANGIATI DALLE ZANZAZZZ...ZANZAZZZ---ZANZAZZ?

deleted

deleted

Doppia performance di Giorgio Càsole

Doppia performance di Giorgio Càsole

Doppia performance di Giorgio Càsole nei giorni scorsi a brevissima distanza l’una dall’altra. E’ stato impeccabile fine dicitore, come si usava dire una volta, nella chiesa di Cristo Re, domenica 29 novembre,  in occasione di un concerto-spettacolo sacro organizzato da Giovanni Intravaia, in onore del Poverello d’Assisi. Trascorso un giorno appena è stato relatore in un convegno dedicato a Federico II di Svevia.  Martedì  1° dicembre si è svolto [...]

One love sulla Porta di Brandeburgo

Gli U2 ieri sera hanno suonato a Berlino davanti alla Porta di Brandeburgo subito dopo aver ritirato il premio come Best Live Act agli MTV Europe Music Awards che si tenevano nella vicina O2 Arena. Gli MTV Awards si sono poi collegati con loro mentre eseguivano alcune canzoni del loro mini-show gratuito che prevedeva One, Magnificent, Sunday Bloody Sunday, Beautiful Day, Vertigo e Moment of Surrender (di questa ne hanno approfittato per girare il video).

deleted

deleted

Federico II nella citt di Oria

Federico II nella citt di Oria

  La manifestazione si articola in due fasi:       Conclude la giornata la cerimonia della consegna del Palio 2004 al Rione vincitore. Albo d'oro          Il tutto in una realistica e suggestiva atmosfera medievale. La manifestazione giunta alla sua  Associazione Turistica Pro-Loco via Pasquale ASTORE, 31 tel./fax 0831 845939 72024 ORIA (BR) Archivio:  Comunicato stampa palio 2000  Gli amici di Jesi

Zanze settembrine

Stamattina ho aperto la finestra mentre preparavo la colazione. Dopo la doccia sono tornata in cucina e... meraviglia, mega infestazione di zanzare settembrine! Devo confessarmi per lo zanzaricidio commesso? Ho preso l'aspirapolvere e ho risucchiato le povere creature nel folletto. Spero non mi abbia visto nessuno, in mutande sulla sedia con l'aspirapolvere in una mano e il tubo nell'altra. Fortuna che il maritozzo era già andato al lavoro, se mi avesse vista [...]

Le silenziose immagini del bosco di Buchenwald

Le opere presentate in questa esposizione, realizzate nel 1999, restituiscono alla realtà la rappresentazione della memoria collettiva di una tragedia storica, inconcepibile ed enorme, attraverso immagini fotografiche di architetture e paesaggi. Nelle fotografie, i resti del lager sono ritratti quasi come fossero reperti archeologici, i visitatori simili a turisti, sembrano voler contrastare la durezza del ricordo, il dolore e la vergogna con i quali la Shoah ha [...]

Gli “augustali” di Federico II

Gli “augustali” di Federico II - Federico II volle presentare se stesso come l'erede degli imperatori romani,in effetti fu l'ultimo dei cesari. Il Cesare Augusto Federico II manifestò la sua ammirazione per la civiltàclassica sia nella sua opera legislativa che nell'arte a tal punto da crearecome manifestazione estrema dei modelli classici le famose monete d'oro:gli 'augustali' nuove monete che imitavano quelle coniate da Cesare Augusto. Le bellissime monete [...]

&id=HPN_Sachsenhausen+concentration+camp_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Sachsenhausen{{}}concentration{{}}camp" alt="" style="display:none;"/> ?>