Saggisti legati a Milano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

In questa categoria: Ettore Cozzani

Ettore Cozzani (La Spezia, 3 gennaio 1884 – Milano, 22 giugno 1971) è stato un editore, scrittore e saggista italiano.

Francesco Cesarini

Francesco Maria Cesarini (Milano, 20 luglio 1937) è un banchiere, economista e accademico italiano.

Libero Lenti

Libero Lenti (Alessandria, 18 febbraio 1906 – Milano, 6 maggio 1993) è stato un banchiere, economista e accademico italiano.

Luigi Frey

Luigi Frey (Milano, 25 ottobre 1934) è un economista italiano.

Piero Schlesinger

Piero Schlesinger (Napoli, 19 maggio 1930) è un giurista, avvocato, banchiere e accademico italiano.

Paolo Mieli: uno dei tanti reazionari a tempo pieno, esperto di guerra psicologica anticomunista

Paolo Mieli: uno dei tanti reazionari a tempo pieno, esperto di guerra psicologica anticomunista

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni riporto qui sotto due articoli del Corriere della Sera usciti lo stesso giorno ma che sembrano di due giornali differenti: uno di Paolo Mieli e l'altro di Paolo Giordano. L'articolo di Paolo Giordano l'ho trovato molto interessante perché affronta una serie di problemi molto seri, come le persone siano lasciate in solitudine e non siano [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Paolo Mieli incalzato su Aspen, Bilderberg e Trilaterale

Paolo Mieli incalzato su Aspen, Bilderberg e Trilaterale

Una notevole capacità analitica da parte dell’improvvisato intervistatore che incalza il noto giornalista Paolo Mieli su diversi aspetti e contraddizioni e lo sbilancia facendogli ammettere di aver fatto “di peggio“. Sinceramente, facciamo fatica ad immaginare di cosa parli il noto giornalista, oltre ad aver fatto parte integrante di quelle strutture di potere attribuitegli dall’intervistatore (e confermato dallo stesso Mieli). Sappiamo che Paolo Mieli fu [...]

deleted

deleted

Menù di un matrimonio degli anni 70 nell'hotel creato da Gio Ponti a Forlì

Menù di un matrimonio degli anni 70 nell'hotel creato da Gio Ponti a Forlì

Sabato, 30 Dicembre 1978 Hotel Della Citta Et De La Ville - Forlì . Menù Cocktail aperitvo nel saloncino Antipasti Antipasto alla francese Galantina di cappone Insalata alla russa Uova alla moscovita con caviale Ananas primizia d' Israele Prosciutto dolce di San Daniele Primi Consommé di passatelli Scrigno di Venere Secondi Suprême de volaille Sella di vitello Savoia Sformato coi funghi freschi Dolci Coppa Melba Torta marriage [...]

Il gossip sta esagerando? HANNO PUBBLICATO LE FOTO DEL LATO B DEL GIORNALISTA PAOLO MIELI

Il gossip deve essere selettivo? Me lo chiedo apprendendo la notizia che Paolo Mieli, illustre giornalista (66 anni) è stato "paparazzato" al mare "senza veli". In questo caso la notizia è "democratica" : il giornalismo estivo non contempla soltanto le foto nude o quasi di starlette televisive, ma anche quelle di insospettabili eccellenze della cultura. Il nudo, insomma, diventerebbe "universale", non contemplando unicamente giovinezza e bellezza, ma [...]

Sesto Fiorentino (FI): Gio Ponti e la Ginori

Sesto Fiorentino (FI): Gio Ponti e la Ginori

  Era il 1922 quando Giò Ponti (1891-1979), allora giovane architetto e design milanese, iniziò le prime collaborazioni con la Richard Ginori: nel 1896 l’azienda francese aveva acquisito la Manifattura di Doccia fondata nel 1737 dal marchese Carlo Ginori e negli anni successivi alla prima guerra mondiale con i suoi cinque stabilimenti per la Richard Ginori era doveroso un cambio d’orientamento che portasse rinnovamento ed espansione non solo da un punto di [...]

Risposta all'utente Youtube dzerman su Paolo Mieli e Israele

Risposta all'utente Youtube dzerman su Paolo Mieli e Israele

Qualche mese fa Radio Radicale mandò in onda una conferenza stampa di Paolo Mieli che disse:"La stampa dovrebbe ricordare che tutti i giorni Israele viene attaccato dai palestinesi".Non ho digerito queste falsità, e ho commentato un suo video su Youtube e un utente mi ha risposto invitandomi ad andare a giocare con le bambole perchè Mieli non si può mettere in discussione.Io invece di dzerman,non accetto la mancanza di rispetto nei confronti del popolo [...]

Giò Ponti, shining in Val Martello

Giò Ponti, shining in Val Martello

L'Overlook hotel in cui è ambientato claustrofobicamente "Shining" mi pare che sia nel Montana. Di fronte al Cevedale, in fondo alla Val Martello (una valle laterale della Val Venosta) riposa - forse meno imponente, ma non meno inquietante - l'Albergo Paradiso al Cevedale, progettato da Giò Ponti nel 1935 (costruito nel 1938), utilizzato pochi anni prima della guerra, poi progressivamente abbandonato, dopo un tentativo all'inizio degli anni '50 di riproporlo [...]

La ceramica di Gio Ponti, classicismo con ironia

La ceramica di Gio Ponti, classicismo con ironia

6 maggio 2011 - 31 luglio 2011 A Milano Palazzo Pirelli dedica una mostra al suo progettista. L’esposizione è incentrata sulla produzione realizzata per Richard Ginori negli anni Venti del Novecento. Nel cinquantenario della sua inaugurazione, il Palazzo Pirelli di Milano, sede della Regione Lombardia, ospita una mostra dedicata al suo progettista, Gio Ponti (1891-1979). L’esposizione, visitabile con ingresso gratuito dal 6 maggio al 31 luglio, è incentrata, [...]

Paolo Mieli,Femministe: il vuoto ideologico colmato dalla fiducia nella tecnica

Paolo Mieli,Femministe: il vuoto ideologico colmato dalla fiducia nella tecnica

Femministe: il vuoto ideologico colmato dalla fiducia nella tecnica di Paolo Mieli - 03/05/2011 Fonte: Corriere della Sera Tra gli anni Settanta e gli anni Novanta il Partito comunista italiano (dal 1991 Partito democratico della sinistra) ha modificato radicalmente il proprio modo di guardare alle questioni morali connesse con la vita umana. Un giovane storico, Andrea Possieri, già autore di un eccellente lavoro sugli ultimi anni del Partito comunista, Il peso [...]

Paolo Mieli,Spartaco fu un guerriero

Paolo Mieli,Spartaco fu un guerriero

Spartaco fu un guerriero (non un rivoluzionario) di Paolo Mieli - 08/02/2011 Fonte: Corriere della Sera In principio fu una lettera (il 27 febbraio del 1861) di Karl Marx a Friedrich Engels. È in questo testo che si trovano le prime tracce dell’interpretazione della rivolta spartachista come un’anticipazione, nell’antichità, della lotta di classe. Interpretazione che sarebbe stata ripresa prima da Lenin, poi da Stalin. Per caratterizzare successivamente il [...]

Paolo Mieli, L’Italia impossibile di Giuseppe Mazzini

Paolo Mieli, L’Italia impossibile di Giuseppe Mazzini

' L’Italia impossibile di Giuseppe Mazzini redazione on March 16, 2010 di Paolo Mieli fonte Corriere della sera Giuseppe Mazzini morì il 10 marzo del 1872 senza essersi riconciliato con quello Stato italiano che grazie (anche o, forse, soprattutto) a lui era nato undici anni prima. Il giorno successivo, l' 11 marzo, la Camera approvò all' unanimità un ordine del giorno di cordoglio ma nessun parlamentare poté prendere la parola nel timore che qualche frase [...]

Paolo Sensini, Lenin architetto del Terrore

Paolo Sensini, Lenin architetto del Terrore

Lenin architetto del Terrore di Paolo Sensini - 10/10/2010 Fonte: Avvenire Omicidi, torture e clima del sospetto non furono eccessi dovuti alla guerra civile, ma piani preordinati per creare il nuovo «homo sovieticus» Anticipiamo in queste colonne alcuni stralci dell’introduzione di Paolo Sensini a Il terrore rosso in Russia. 1918-1923 di Sergej Mel’gunov, in uscita per Jaca Book (pagine 336, euro 29,00), e un passo delle riflessioni dello stesso Mel’gunov. [...]

Lipari, Veltroni da "Subba", Rutelli al museo e la Moric al "Turmalin". La Craxi e Mieli a Panarea

Lipari, Veltroni da "Subba", Rutelli al museo e la Moric al "Turmalin". La Craxi e Mieli a Panarea

Lipari - L'ex segretario del pd Walter Veltroni a passeggio sul corso della maggiore isola delle Eolie. Al seguito la moglie e le due figlie. Al "Bar Subba" ha gustato la granita caffè con panna e brioche e poi con il comandante Antonio Rizzo visita alla mostra dei carabinieri al Centro Studi. Veltroni anche alle Eolie si chiama fuori dalla giostra di ipotesi sugli svilupi della attualità politica. "Il commentino - ha ribadito - è qualcosa che devono fare [...]

Paolo Mieli,  Lenin maestro di Stalin

Paolo Mieli, Lenin maestro di Stalin

Lenin maestro di Stalin nella pratica del terrore di Paolo Mieli - 28/07/2010 Fonte: Corriere della Sera Le stragi cominciarono subito dopo la presa del potere Contro i contadini Lo storico Andrea Graziosi: nelle campagne vi fu il ricorso sistematico alla presa di ostaggi, inclusi donne e bambini, e alla loro esecuzione. Molto spesso la Russia zarista viene descritta dagli studiosi come il «regno delle tenebre» ma era molto meno dispotica rispetto al regime [...]

Vulcano, la "triade" Montezemolo, Mieli e Rossella si "tuffa" nel laghetto termale

Vulcano, la "triade" Montezemolo, Mieli e Rossella si "tuffa" nel laghetto termale

Vulcano - Tutti nella pozza dei fanghi termale. Luca Cordero di Montezemolo, Paolo Mieli e Carlo Rossella si sono concessi un tuffo nel miracoloso laghetto. Sono rimasti tranquillamente seduti, evitando di...scottarsi e si sono cosparsi il corpo del fango termale che tanto bene fa soprattutto alla pelle. Il "patron" della Ferrari in compagnia della moglie Ludovica Andreoni, il direttore del "Corriere della Sera" e l'ex "capo" del tg5 tra una "crema" e l'altra [...]

I due volti dei "cortigiani"

I due volti dei "cortigiani"

Proseguiamo idealmente il percorso di ieri, passando  ad osservare i comportamenti di chi influisce sugli umori e sulle scelte (oneste o meno) del cittadino medio (l’abbiamo chiamato ieri “la bestia all’ingrasso”). L’articolo è firmato Massimo Fini,  è abbastanza  lunghetto, ma secondo me vale la pena di scorrerlo fino in fondo. Buona lettura, Giorgio. Hanno avallato per anni lodi e leggi ad personam e ora dicono: "Sta per saltare il tappo" di [...]

“C’est Fini !”: Galli, Mieli e la Chiesa

“C’est Fini !”: Galli, Mieli e la Chiesa

Voci insistenti sussurrano: “il Cavaliere è convinto che dietro i discorsi di Fini ci sia Paolo Mieli” (ieri un quotidiano lo ha anche scritto). Ma finora è rimasta in ombra la parte ecclesiastica di questo “progetto”. Provo a svelarla. Che gli intellettuali della generazione sessantottina abbiano sempre aspirato a “dare la linea”, a etero-dirigere i leader politici e il Paese, magari grazie a una corazzata come il Corriere della sera, è risaputo. Ci [...]

&id=HPN_Saggisti+legati+a+Milano_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Saggisti{{}}legati{{}}a{{}}Milano" alt="" style="display:none;"/> ?>