Saggisti legati a Roma

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

La scheda:

“La libertà è un lusso di pochi” - Il 13 maggio di due anni fa ci lasciava il grande Oliviero Beha. Un uomo libero...

“La libertà è un lusso di pochi” - Il 13 maggio di due anni fa ci lasciava il grande Oliviero Beha. Un uomo libero...

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . “La libertà è un lusso di pochi” - Il 13 maggio di due anni fa ci lasciava il grande Oliviero Beha. Un uomo libero... La “libertà è un lusso di pochi” ripeteva spesso alla figlia... Oliviero Beha stava antipatico a molti, quasi a tutti. Soprattutto ai giornalisti. Solo dopo ai politici e al potere – che lo rispettavano e lo temevano – ma prima ai giornalisti: per la sua [...]

Paolo Mieli: uno dei tanti reazionari a tempo pieno, esperto di guerra psicologica anticomunista

Paolo Mieli: uno dei tanti reazionari a tempo pieno, esperto di guerra psicologica anticomunista

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni riporto qui sotto due articoli del Corriere della Sera usciti lo stesso giorno ma che sembrano di due giornali differenti: uno di Paolo Mieli e l'altro di Paolo Giordano. L'articolo di Paolo Giordano l'ho trovato molto interessante perché affronta una serie di problemi molto seri, come le persone siano lasciate in solitudine e non siano [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

La prima regola degli Shardana di Giovanni Floris (Feltrinelli)

Un Presidente per caso, un Cavaliere furente, un amore contrastato, una squadra arcobaleno, uno scontro tra mafiosi rom e spacciatori genovesi, un campione del mondo in vacanza, uno zoppo sulla fascia destra... E l'amicizia. Quella che lotta per tenere insieme la vita, in campo e fuori. A Prantixedda Inferru, nel cuore dell'Ogliastra, è un'estate da quarantacinque gradi all'ombra (ma senza l'ombra) quando Raffaele, Giuseppe e Sandro arrivano nel paesino con una [...]

E'SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO CIO' CHE SI REGISTRA NEL PAESE E PER DI PIU'CON IL DENARO DI NOI CONTRIBUENTI

Quale cittadino italiano che ho e continuo regolarmente a pagare le tasse al 100% trattenute alla fonte,prima, quale lavoratore dipendete(40 anni circa) e dall’anno 2000 quale pensionato, sono tanto INC....TO e NAUSEATO per come si SPERPERA il denaro pubblico nelle varie direzioni così come si evince nella Rai,nel mentre io e i tanti come me siamo costretti a fare salti mortali per arrivare a fine mese a partire dall’entrata in vigore dell’euro che ci ha [...]

Piero Bevilacqua, Storia di una città che è creatura anfibia

La storia di una città che è una creatura anfibia 04.07.2009 Autore: Bevilacqua, Piero Carta (n 4, 3/9 luglio 2009) pubblica questa ampia recensione del libro di Luigi Scano, “Venezia: Terra e acqua”: un libro da non perdere se si vuole davvero conoscere questa città Come ricorda Vezio De Lucia nella Prefazione al libro (L.Scano, Venezia : terra e acque, Appendice a cura di E. Salzano, Corte del Fontego, Venezia 2009, pp.408 € 22) Luigi Scano incarnava una [...]

L'addio di Guzzanti il Ribelle

L'addio di Guzzanti il Ribelle

E'  arrivato, l'addio era nell'aria ormai da tempo, in particolare dopo le esternazioni contro Mara Carfagna e la mignottocrazia. Con una lunga lettera Paolo Guzzanti si congeda da Berlusconi e dal PdL. Tre le argomentazioni forti al suo abbandono: "il sostegno entusiasta, personale, amicale (di Berlusconi) al signor Vladimir Putin per la criminale invasione della Georgia", la "condizione pre-agonica della democrazia parlamentare italiana", con un "Parlamento oggi [...]

I MERITI DEI FIGLI NON RICADONO SUI PADRI di GLG

FONTE: RIPENSARE MARX E’ veramente strano pensare che Paolo Guzzanti sia padre dei suoi figli. Quest’individuo – reiteratamente, e anche oggi, sul Giornale – dà dei neonazisti “rossi” a tutti coloro che si oppongono a Israele. E attacca con la solita solfa dell’antisemitismo, usata certo da molti altri reazionari e autentici razzisti antiarabi (a proposito: gli arabi, che gli anti-israeliani appoggiano pienamente, non sono forse semiti?). E’ [...]

Lettera aperta al conduttore di Ballarò

Questo è il testo di una lettera che ho inviato al conduttore di Ballarò, Giovanni Floris. Ovviamente non ho ricevuto risposta.  Gentile dottor Floris, ho avuto modo di ascoltare la sua intervista radiofonica su Radio Capital la mattina di Martedì 4 Marzo dove si è discusso sulle regole della "par condicio" per le trasmissioni televisive in tempo di campagna elettorale. Ironizzando giustamente sull'esegerato numero di 177 simboli depositati presso il Viminale [...]

&id=HPN_Saggisti+legati+a+Roma_" alt="" style="display:none;"/> ?>