Saudi Arabian newspaper editors

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Khashoggi: caccia Interpol a 20 sauditi

Khashoggi: caccia Interpol a 20 sauditi

(ANSA) – ISTANBUL, 14 MAR – Su richiesta della Turchia, l’Interpol ha emesso un mandato di cattura internazionale nei confronti di 20 sauditi sospettati dell’omicidio di Jamal Khashoggi il 2 ottobre scorso nel consolato saudita di Istanbul. Lo riportano media locali. I ricercati con una ‘red notice’ – tecnicamente una notifica alle autorità di polizia internazionali dell’identità e del presunto reato dei soggetti di cui viene richiesta la [...]

Khashoggi: 36 Stati, condanna a Riad

Khashoggi: 36 Stati, condanna a Riad

(ANSA) – GINEVRA, 7 MAR – Un gruppo di 36 Stati occidentali, tra cui l’Italia ha condannato oggi all’Onu “nel modo più forte possibile” l’uccisione del giornalista Jamal Khashoggi, nel consolato dell’Arabia Saudita ad Istanbul lo scorso ottobre. “Chiediamo all’Arabia Saudita di rivelare tutte le informazioni disponibili e di cooperare pienamente con tutte le indagini sull’omicidio, compresa l’inchiesta da parte del relatore speciale [...]

Il corpo di Khashoggi 'bruciato nella residenza del console'

Il corpo di Khashoggi 'bruciato nella residenza del console'

Il cadavere di Jamal Khashoggi, il giornalista dissidente saudita ucciso nel consolato saudita a Istanbul, “è stato bruciato in un forno” nella residenza del console. Lo afferma al Jazeera in un documentario sulla vicenda. Secondo questa ricostruzione, il corpo sarebbe stato fatto a pezzi poi bruciati in un forno all’aperto, “capace di arrivare alle temperature per fondere il metallo”. Poi sarebbero stati dati alle fiamme pezzi di carne per insabbiare [...]

Amnesty chiede un'inchiesta internazionale sul delitto Khashoggi

Amnesty chiede un'inchiesta internazionale sul delitto Khashoggi

Roma, (askanews) - Amnesty International ha chiesto un'inchiesta internazionale sull'uccisione di Jamal Khashoggi durante una cerimonia per il centesimo giorno dall'assassinio del giornalista saudita nel consolato del suo Paese a Istanbul. Ricordando il reporter proprio di fronte al luogo dell'omicidio Amnesty ha chiesto un'inchiesta sotto l'autorità delle Nazioni Unite per il reporter che ha combattuto per la libertà di espressione nel mondo arabo. Andrew [...]

Khashoggi: Onu, processo Riad non basta

Khashoggi: Onu, processo Riad non basta

(ANSA) – ISTANBUL, 4 GEN – L’Ufficio dell’Onu per i diritti umani (Ohchr) ritiene “non sufficiente” il processo iniziato ieri in Arabia Saudita per l’omicidio di Jamal Khashoggi. Lo ha detto la sua portavoce, Ravina Shamdasani, ribadendo l’appello a condurre piuttosto un’inchiesta “con il coinvolgimento internazionale”. L’organismo ribadisce peraltro che non ha la possibilità di valutare se si tratti di un processo equo e giusto e [...]

Khashoggi: al via processo a Riad

Khashoggi: al via processo a Riad

(ANSA) – ISTANBUL 3 GEN – Si è aperta in Arabia Saudita la prima udienza del processo a 11 sospetti accusati di coinvolgimento nell’omicidio del reporter Jamal Khashoggi nel consolato di Riad a Istanbul il 2 ottobre scorso. La procura locale ha confermato la richiesta di condanna a morte per 5 imputati, come anticipato nell’incriminazione presentata nei mesi scorsi. Secondo la procura generale, le autorità di Riad avrebbero inoltre presentato alla [...]

Khashoggi: Netflix rimuove show

Khashoggi: Netflix rimuove show

(ANSA) – ROMA, 2 GEN – In seguito ad una diretta richiesta delle autorità di Riad, Netflix ha deciso di rimuovere dalla sua piattaforma destinata al pubblico dell’Arabia Saudita un episodio di uno show Tv in cui vengono formulate delle critiche al regno saudita e al principe ereditario riguardo alla vicenda del giornalista dissidente Jamal Khashoggi, ucciso nel consolato saudita ad Istanbul il 2 ottobre scorso. Lo riferisce Bbc online, precisando che si [...]

Omicidio Khashoggi, neo-ministro Esteri saudita: nessuna crisi

Omicidio Khashoggi, neo-ministro Esteri saudita: nessuna crisi

Roma, (askanews) - Nella sua prima dichiarazione a un media internazionale dopo la nomina avvenuta il 27 dicembre, il nuovo ministro degli esteri dell'Arabia Saudita Ibrahim al Assaf sembra lanciare il guanto di sfida di fronte allo sdegno internazionale per l'omicidio del giornalista Jamal Khashoggi, affermando che il regno non è in crisi. "La questione di Jamal Khashoggi... ci ha davvero rattristato, tutti noi. E il governo ha preso misure dure in questo [...]

Khashoggi: nuovo ministro Esteri a Riad

Khashoggi: nuovo ministro Esteri a Riad

(ANSA) – DUBAI, 27 DIC – Il re saudita Salman ha ordinato un rimpasto di governo ai più alti livelli, sull’onda dell’isolamento internazionale subito dal regno in seguito all’omicidio del giornalista dissidente Jamal Khashoggi, tre mesi fa nel consolato saudita di Istanbul. Cambia tra gli altri il ministro degli Esteri, che sarà Ibrahim Al-Assaf, in precedenza ministro delle Finanze. Prenderà il posto di Adel al-Jubeir, in carica dal 2015.

Khashoggi: nuove immagini 007 sauditi

Khashoggi: nuove immagini 007 sauditi

(ANSA) – ISTANBUL, 19 DIC – A due mesi e mezzo dall’uccisione di Jamal Khashoggi nel consolato saudita di Istanbul, compaiono nuove immagini degli spostamenti dei 15 membri “squadrone della morte” inviato da Riad. L’agenzia statale turca Anadolu ha diffuso stamani diversi fermo immagine tratti dalle registrazioni di telecamere di sorveglianza nel giorno del delitto all’ingresso della sede diplomatica e all’aeroporto Ataturk di Istanbul, da cui sono [...]

Khashoggi: Riad contro il Senato Usa

Khashoggi: Riad contro il Senato Usa

(ANSA) – RIAD, 17 DIC – L’Arabia Saudita respinge la risoluzione del Senato americano che la settimana scorsa ha accusato il principe ereditario Mohammed bin Salman dell’omicidio di Jamal Khashoggi. In una nota, diffusa stamane, il ministero degli Esteri saudita fa sapere di “respingere categoricamente ogni interferenza nei suoi affari interni” e condanna “ogni tentativo di minare la sua sovranità”, tanto più che la posizione americana è [...]

Khashoggi: 'ruolo cerchia bin Salman'

Khashoggi: 'ruolo cerchia bin Salman'

(ANSA) – ISTANBUL, 14 DIC – “Quello che abbiamo saputo dalle registrazioni è che persone vicine al principe ereditario” saudita Mohammed bin Salman “hanno svolto un ruolo attivo” nell’omicidio di Jamal Khashoggi. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, tornando a puntare il dito contro la cerchia ristretta di Mbs e l’ostruzionismo di Riad nelle indagini. “Il procuratore generale saudita non ha fornito alcuna prova o informazione al [...]

Time: Khashoggi personalità dell'anno insieme ad altri reporter

Time: Khashoggi personalità dell'anno insieme ad altri reporter

Washington (askanews) - Jamal Khashoggi è stato designato personalità dell'anno dalla rivista statunitense Time. Per il giornalista ucciso il 2 ottobre scorso nel consolato saudita di Istambul, si tratta di una celebrazione condivisa con altri giornalisti che il prestigioso settimanale americano ha definito "The Guardians", i guardiani impegnati nella "guerra per la verità" per la quale hanno pagato alcuni come lui con la morte, altri con la prigione e le [...]

Khashoggi:Ankara,Riad non aiuta far luce

Khashoggi:Ankara,Riad non aiuta far luce

(ANSA) – ISTANBUL, 11 DIC – Per l’omicidio di Jamal Khashoggi “vogliamo giustizia e stiamo conducendo un’indagine trasparente” ma “non abbiamo visto alcuno sforzo da parte dell’Arabia Saudita per fare luce sull’omicidio”. Lo ha detto il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu in una conferenza stampa ad Ankara. “I responsabili dovrebbero essere indagati e processati secondo la legge turca, ma l’Arabia Saudita ha risposto negativamente a [...]

'Non respiro', queste le ultime parole di Khashoggi

'Non respiro', queste le ultime parole di Khashoggi

“Non posso respirare”: sono le ultime parole pronunciate da Jamal Khashoggi, il giornalista saudita dissidente ucciso nel consolato di Riad a Istanbul da agenti del suo Paese. Lo riporta in esclusiva la Cnn, citando una fonte informata sull’indagine nell’omicidio del reporter e che ha letto la trascrizione dell’audio contenente i suoi ultimi strazianti momenti di vita. Secondo la fonte è chiaro che l’uccisione non era la conseguenza non voluta di un [...]

Khashoggi: ultime parole 'non respiro'

Khashoggi: ultime parole 'non respiro'

(ANSA) – WASHINGTON, 10 DIC – “Non posso respirare”: sono le ultime parole pronunciate da Jamal Khashoggi, il giornalista saudita dissidente ucciso nel consolato di Riad a Istanbul da agenti del suo Paese. Lo riporta la Cnn, citando una fonte informata sull’indagine nell’omicidio del reporter e che ha letto la trascrizione dell’audio contenente i suoi ultimi strazianti momenti di vita. Secondo la fonte è chiaro che l’uccisione non era la [...]

Khashoggi: Riad rifiuta l'estradizione

Khashoggi: Riad rifiuta l'estradizione

(ANSA) – ROMA, 9 DIC – L’Arabia Saudita ha respinto la richiesta di estradizione della Turchia per due sospettati dell’omicidio di Jamal Khashoggi. “Non estradiamo i nostri cittadini”, ha detto il ministro degli esteri saudita Adel al-Jubeir, come riferisce Sky News. La scorsa settimana, la procura di Istanbul aveva emesso due mandati d’arresto per due alti funzionari vicinissimi al principe Mohammed bin Salman, accusati di aver partecipato alla [...]

Khashoggi: tecnologia italiana per Riad

Khashoggi: tecnologia italiana per Riad

(ANSA) – WASHINGTON, 9 DIC – C’è anche una società italiana, la milanese Hacking team, tra le aziende che hanno contribuito a potenziare l’arsenale cybernetico dei sauditi, in particolare del principe ereditario Mohammed bin Salman. Arsenale usato non solo contro i terroristi ma anche contro i dissidenti, tra cui c’era anche il giornalista Jamal Khashoggi, ucciso da agenti di Riad a Istanbul. Lo scrive David Ignatius, autorevole columnist del [...]

Khashoggi, dalla Turchia ordini d'arresto per 2 sauditi

Khashoggi, dalla Turchia ordini d'arresto per 2 sauditi

La procura di Istanbul ha emesso mandati di cattura per l’omicidio di Jamal Khashoggi nei confronti di Saud al Qahtani, stretto consigliere ed ex responsabile della comunicazione sui social del principe ereditario saudita Mohammed bin Salman, e del generale Ahmed al Asiri, ex numero 2 dell’intelligence, entrambi rimossi da Riad dopo il delitto. Lo riferiscono media locali. I due si troverebbero però in Arabia Saudita e il Regno ha già respinto le richieste [...]

Khashoggi: Onu, inchiesta internazionale

Khashoggi: Onu, inchiesta internazionale

(ANSA) – ISTANBUL, 5 DIC – Nel caso di Jamal Khashoggi, “credo che ci sia davvero bisogno” di un’inchiesta internazionale “per accertare ciò che è realmente accaduto e chi sono i responsabili di quel terribile omicidio”. Lo ha detto l’Alto commissario Onu per i Diritti Umani, Michelle Bachelet, in una conferenza stampa a Ginevra. La necessità di un’indagine internazionale per evitare un insabbiamento sull’omicidio del reporter nel [...]

&id=HPN_Saudi+Arabian+newspaper+editors_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Saudi{{}}Arabian{{}}newspaper{{}}editors" alt="" style="display:none;"/> ?>