Scandali politici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

In questa categoria: Crisi di Suez


 URSS
La crisi di Suez fu un conflitto che nel 1956 caratterizzò l'occupaz...

Irangate

L'Iran-Contras affair (noto anche con il nome di Irangate) è lo scandalo politico ...

Istituto per le Opere di Religione

L'Istituto per le opere di religione (acronimo: IOR), comunemente conosciuto come "...

Guerra delle Falkland

La guerra delle Falkland (in inglese: Falklands War, in spagnolo: Guerra de las Mal...

James Scott, I duca di Monmouth

James Scott, I duca di Monmouth (Rotterdam, 9 aprile 1649 – Londra, 15 luglio 168...

P2

La Propaganda due (meglio nota come P2) era una loggia massonica aderente al Grande...

Ruby ter:no 3 ragazze come parti civili

Ruby ter:no 3 ragazze come parti civili

(ANSA) – MILANO, 14 GEN – Ambra Battilana, Chiara Danese e Imane Fadil, le tre giovani testimoni ‘chiave’ nei processi sul caso Ruby, sono state estromesse dal processo sul caso Ruby ter, a carico di Silvio Berlusconi e di altri 27 imputati, e non saranno più parti civili nel dibattimento. Lo hanno deciso i giudici delle settima sezione penale di Milano accogliendo un’istanza della difesa dell’ex premier, rappresentata dal legale Federico Cecconi. [...]

Perché Dio scelse Mosè

Lorenzojhwh UniusREI15 ore fa Voleva ripopolare la Calabria con africani: verso il carcere https://voxnews.info/2018/12/28/voleva-ripopolare-la-calabria-con-africani-verso-il-carcere/ Il governatore PD Mario Oliverio rimase sotto accusa. RISPONDI Lorenzojhwh UniusREI15 ore fa Open Society Foundations di George Soros. Che evidentemente non vuole fermare la tratta di africani, denigrando a mezzo stampa le autorità libiche nostre partner nella lotta a queste [...]

Ruby ter: pm, 3 ragazze stressate

Ruby ter: pm, 3 ragazze stressate

(ANSA) – MILANO, 10 DIC – Ambra Battilana, Imane Fadil e Chiara Danese, le tre giovani testimoni ‘chiave’ nei processi sul caso Ruby, “hanno sofferto un danno da stress di fronte ad un esercito di altre ragazze eteroindirizzato”, secondo l’accusa, da Silvio Berlusconi, perché loro “sostenevano una tesi” e le altre “un’altra, con testimonianze false che sono una verità assoluta certificata da sentenze definitive”. Lo ha detto il [...]

Assange non si fida, resta in ambasciata

Assange non si fida, resta in ambasciata

(ANSA) – LONDRA, 7 DIC – Julian Assange per adesso non intende lasciare l’ambasciata dell’Ecuador a Londra, dove vive in esilio dal 2012. Wikileaks e l’avvocato Barry Pollock, uno dei legali che assiste il suo fondatore, hanno fatto intendere che non si fidano delle presunte “garanzie sufficienti”, asserite da Quito, che la Gran Bretagna avrebbe offerto – ma da Londra non c’è alcuna conferma – di non estradarlo in Paesi dove rischierebbe la [...]

Assange rifiuta di lasciare l'ambasciata

Assange rifiuta di lasciare l'ambasciata

Avvocato e Wikileaks non credono a garanzia evocate da Ecuador

Quello che alle iene non dicono: "Berlusconi ha dato a Ruby 5 milioni di euro".

Quello che alle iene non dicono: "Berlusconi ha dato a Ruby 5 milioni di euro".

Questo alle iene non lo dicono L'ex legale di Karima el-Mahroug, meglio nota come Ruby Rubacuori, rivela che la ragazza marocchina ricevette da Berlusconi 5 milioni di euro, un pagamento eseguito tramite la banca Antigua Commercial Bank di Antigua su un conto presso una banca in Messico. La pronta risposta del legale di Berlusconi Nicolò Gheddini: "Falsità, facciamo querela!". L'avvocato Egidio Verzini, che 7 anni fa era il legale della giovane ha [...]

Ex legale di Ruby, da Berlusconi 5 milioni tramite Antigua

Ex legale di Ruby, da Berlusconi 5 milioni tramite Antigua

Ruby nel 2011 ha ricevuto da Silvio Berlusconi “un pagamento di 5 milioni di euro eseguito tramite la banca Antigua Commercial Bank di Antigua su un conto presso una banca in Messico” e in particolare 2 milioni “sono stati dati a Luca Risso”, ex compagno, e 3 “sono stati fatti transitare dal Messico a Dubai e sono esclusivamente di Ruby”. Lo dichiara all’ANSA l’avvocato Egidio Verzini, che 7 anni fa fu legale della giovane e che ha deciso “di [...]

Whistleblowing: incentivi e tutele per rafforzare la legalità

Whistleblowing: incentivi e tutele per rafforzare la legalità

Milano (askanews) - Più tutele per il dipendente che segnala reati e comportamenti scorretti messi in atto all'interno di un ente o di una azienda, e rafforzamento della cultura di impresa che permetta concretamente di guardare al whistleblower come risorsa da valorizzare perché agisce per proteggere asset fondamentali dell'azienda stessa, economici e reputazionali. Lungo queste due direttrici si sviluppano i possibili miglioramenti delle legge che poco meno di [...]

Russiagate: Manafort incontrò Assange

Russiagate: Manafort incontrò Assange

(ANSA) – WASHINGTON, 27 NOV – Paul Manafort, ex manager della campagna presidenziale di Donald Trump, incontrò in segreto Julian Assange all’interno dell’ambasciata dell’Ecuador a Londra mesi prima che Wikileaks pubblicasse le e-mail hackerate dai russi a esponenti dei democratici Usa. Lo rivela il Guardian. I colloqui tra Manafort e Assange risalirebbero al 2013, al 2015 e alla primavera del 2016, pochi mesi prima le elezioni presidenziali.

Mose, Tav, Pedemontana 3 sfide per la crescita

Mose, Tav, Pedemontana 3 sfide per la crescita

Opere pubbliche che servono per il futuro del paese e conservare un passato ricco

Assange respinge offerte soluzione crisi

Assange respinge offerte soluzione crisi

(ANSA) – QUITO, 26 OTT – Il Procuratore della Repubblica ecuadoriano, Inigo Salvador Crespo, ha reso noto che l’attivista australiano Julian Assange, esiliato da sei anni nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra, “ha respinto le due proposte da noi avanzate per uscire dalla crisi: attenersi ad un protocollo di comportamento nella rappresentanza diplomatica, o consegnarsi alle autorità della Gran Bretagna, dietro precise garanzie”. In una conferenza [...]

Assange: sì al web ma niente politica

Assange: sì al web ma niente politica

(ANSA) – QUITO, 16 OTT – Il governo dell’Ecuador ha diffuso un regolamento riguardante regime di visite, comunicazioni verso l’esterno via cellulare ed Internet, e cure mediche per l’attivista australiano Julian Assange, fondatore di WikiLeaks, da sei anni esule politico nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra. Tra le altre misure disposte anche l’invito a tenere pulire il proprio bagno e ad accudire il gatto. Il documento, denominato ‘Protocollo [...]

"Noi rappresentiamo l'Italia seria, onesta" – Lo ha detto Silvio Berlusconi, noto puttaniere, pregiudicato con 40 processi alle spalle, che sovvenzionava la mafia tramite Dell’Utri e famoso in tutto il mondo per bunga bunga e barzellette.

"Noi rappresentiamo l'Italia seria, onesta" – Lo ha detto Silvio Berlusconi, noto puttaniere, pregiudicato con 40 processi alle spalle, che sovvenzionava la mafia tramite Dell’Utri e famoso in tutto il mondo per bunga bunga e barzellette.

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   "Noi rappresentiamo l'Italia seria, onesta" – Lo ha detto Silvio Berlusconi, noto puttaniere, pregiudicato con 40 processi alle spalle, che sovvenzionava la mafia tramite Dell’Utri e famoso in tutto il mondo per bunga bunga e barzellette.   Il nostro ineguagliabile Silvio Berlusconi a Fiuggi, nella giornata conclusiva della kermesse di Forza Italia del 23 settembre scorso, lancia il [...]

Ruby ter, trattative per risarcire tre 'olgettine'

Ruby ter, trattative per risarcire tre 'olgettine'

Sono in corso “trattative” tra i legali della senatrice di FI e stretta collaboratrice di Silvio Berlusconi, Mariarosaria Rossi, e quelli delle tre giovani parti civili nel processo milanese Ruby ter per arrivare a delle “transazioni” di risarcimento fuori dal procedimento. E’ quanto è emerso nell’udienza di oggi che è stata aggiornata, anche per questo motivo, al prossimo 14 novembre. Se le parti civili venissero risarcite potrebbero uscire dal [...]

Ruby: trattative risarcire parti civili

Ruby: trattative risarcire parti civili

(ANSA) – MILANO, 24 SET – Sono in corso “trattative” tra i legali della senatrice di FI e stretta collaboratrice di Silvio Berlusconi, Mariarosaria Rossi, e quelli delle tre giovani parti civili nel processo milanese Ruby ter per arrivare a delle “transazioni” di risarcimento fuori dal procedimento. E’ quanto è emerso nell’udienza di oggi che è stata aggiornata, anche per questo motivo, al prossimo 14 novembre. Se le parti civili venissero [...]

Strage Bologna: vertice con capo Dna

Strage Bologna: vertice con capo Dna

(ANSA) – BOLOGNA, 14 SET – Una riunione degli investigatori che indagano sui mandanti della Strage di Bologna si è tenuta in mattinata negli uffici della Procura generale del capoluogo emiliano. Al vertice ha preso parte anche il procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo Federico Cafiero de Raho che, lasciando l’incontro, di cui ha appreso l’ANSA, non ha fatto dichiarazioni. Presenti anche ufficiali di Digos, Ros e Gdf e magistrati svizzeri. Nessun [...]

Monica Lewinsky, dal Sexgate alla giungla di un reality show

Monica Lewinsky, dal Sexgate alla giungla di un reality show

A vent'anni dallo scandalo sessuale, che vide coinvolto l'allora presidente degli Stati Uniti d'America Bill Clinton, Monica Lewinsky sembra essere in serie trattative per firmare un contratto per il reality "I'm A Celebrity ... Get Me Out Of Here!". Da una giungla, quella del Sexgate a quella dello show britannico della ITV, una sorta di "Isola dei Famosi Vip" in cui alcune celebrità vivono insieme nella giungla e si contendono il titolo di re o regina. All'ex [...]

LO SCANDALO DEL SANGUE INFETTO

                    SCANDALO DEL SANGUE INFETTO a cura dell’avv. Luigi Del Prete   Il doppio potere del sangue è stato descritto già da Euripide in poche parole venticinque secoli fa, ricordando che Esculapio, Dio della medicina, aveva ricevuto da Atena due gocce di sangue della Gorgone : una allontanava i mali e prolungava la vita, l’altra dava la morte. Il tentativo di utilizzare il sangue umano a tutela della salute di altri esseri [...]

38 anni fa la strage di Bologna

38 anni fa la strage di Bologna

Strage Bologna, Mattarela nel suo messaggio: restano molte zone d'ombra.

La serie Watergate alla Festa di Roma

La serie Watergate alla Festa di Roma

(ANSA) – ROMA, 31 LUG – A pochi giorni dalla presentazione della Mostra del cinema di Venezia, la Festa di Roma rilancia nel segno della contaminazione tra grande cinema, tv e memoria. Alla 13/a edizione (18-28 ottobre) arrivano così tutti gli episodi di Watergate ovvero la nuova serie firmata dal premio Oscar Charles Ferguson. Annunciati poi due nuovi incontri: sul palco dell’Auditorium ci saranno Jonathan Safran Foer, talento della narrativa mondiale, e [...]

&id=HPN_Scandali+politici_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Political{{}}scandals" alt="" style="display:none;"/> ?>