Scaramuccia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Scaramuccia. Cerca invece Scaramouche.

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Scaramuccia (maschera)

La scheda: Scaramuccia (maschera)

Scaramuccia è una maschera della commedia dell'arte, derivata dal Capitano: fanfarone e vanaglorioso, vestiva di nero secondo l'uniforme degli spagnoli di stanza a Napoli. In verità però la maschera nacque a Napoli con il nome di Scaramuzza, assumendo la forma Scaramuccia (toscana) nel Settecento.
La maschera di Scaramuzza (poi Scaramuccia) divenne celebre per merito dell'attore Tiberio Fiorilli (1608-1694) che, verso il 1640, lo rappresentò in Francia, dove incontrò grande fortuna e si chiamò Scaramouche.
Qui il personaggio modificò il primitivo carattere: preferì la chitarra alla spada, ebbe una nuova arguzia e una psicologia più complessa. La maschera, che fu presa a modello dal giovane Molière, restò legata all'interpretazione del Fiorilli tanto che, malgrado vari attori abbiano tentato di riesumarla, può dirsi scomparsa con lui.


Al di là della scaramuccia una cosa è certa: tra 10 anni si canteranno ancora le canzoni di Baglioni mentre Salvini sarà solamente uno sgradito ricordo.

Al di là della scaramuccia una cosa è certa: tra 10 anni si canteranno ancora le canzoni di Baglioni mentre Salvini sarà solamente uno sgradito ricordo.

Sanremo, polemica Salvini-Baglioni: pace fatta con una telefonata Riconciliazione fra il ministro dell'Interno e il direttore artistico del Festival di Sanremo che aveva criticato le politiche sull'immigrazione del leader leghista.Era abbondantemente previsto che Salvini, dopo il diluvio di critiche avrebbe seguito il consiglio del suo "formidabile staff mediatico". Urgeva quindi un riavvicinamento, tanto utile nella sua perpetua campagna elettorale. Spero solo che [...]

STORIA DELLE MASCHERE DI CARNEVALE ITALIANE: SCARAMUCCIA

Un linguaggio colorito ed in alcuni casi decisamente volgare, donnaiolo, vanitoso e millantatore, queste sono alcune caratteristiche del celebre personaggio Scaramuccia che, nato in Italia, ottenne un grandissimo successo in Francia.Il suo obiettivo primario rimane quello di conquistare giovani donne, spesso tramite l’inganno, e infatti viene ritratto insieme al suo inseparabile mandolino, ed in una mise elegante e fascinosa.

Caos West Wing, Scaramucci esplode con reporter

Caos West Wing, Scaramucci esplode con reporter

Il New Yorker pubblica il resoconto di una telefonata esplosiva tra il suo corrispondente da Washington e il nuovo responsabile della comunicazione alla Casa Bianca Anthony Scaramucci, che si è scagliato contro lo stratega di Donald Trump, Steve Bannon, e il chief of staff del presidente, Rience Priebus, confermando così il clima surriscaldato nella West Wing, l’ala operativa della Casa Bianca e il fatto che tra lui e Priebus non corra buon sangue. E’ [...]

Associazioni e scaramucce

Associazioni Dopo il successo dell'iniziativa Associazioni aperte, il Consigliere Ursig esponente dell'opposizione, critica la Giunta Pozzo per i ritardi sulla gestione del Palasport e per il mancato coordinamento con le Associazioni. A lui risponde l'Assessore Riva che rimanda le critiche tagliando corto e rimandando ogni confronto in sede di Consiglio comunale. Intanto la spesa per la manifestazione  Associazioni aperte è lievitata da 6 a 8 mila euro.

Cuscinate e scaramucce per scaricare tensioni

Cuscinate e scaramucce per scaricare tensioni

Un cuscino vola sopra la testa del deputato Idv Franco Barbato durante il suo intervento alla Camera - Foto di ALESSANDRO DI MEO Franco Barbato attacca nell'Aula della Camera Alfano, Bersani e Casini accusandoli di essere "incandidabili loro", ma si becca una reprimenda del presidente Gianfranco Fini, le critiche del suo gruppo dell'Idv plasticamente espresse da un cuscino che gli viene lanciato ma che non lo colpisce e, poi, dall'aggressione di Silvana Mura che [...]

Qualche scaramuccia

Qualche scaramuccia

Fanta:"E levami le tue zampacce di dosso brutto orso grizly travestito da cane!"

Scaramucce romagnole anche su S.Marino RTV

Integrazione che non va a braccetto di questi tempi tra Forlì e Rimini, infatti sia nelle premesse che nella realtà le scaramucce ci sono state. La guerra degli aeroporti romagnoli è andata in onda su S.Marino RTV nella trasmissione Indaco il 14 Dicembre scorso, la puntata è visibile a questo link: http://www.sanmarinortv.sm/produzioni/?id=380&cat=7 Insomma tra Forlì e Rimini non corre buon sangue, le interviste fatte a Lo Bianco (dir.gen SEAF) in registrata e [...]

JUVENTUS: La tensione sale....scaramucce in allenamento tra Alex e Diego

JUVENTUS: La tensione sale....scaramucce in allenamento tra Alex e Diego

Il duello si è acceso. La tensione sale in casa Juve © LaPresse Diego ed Alex All' inizio erano convinti che non ci sarebbe stata rivalità:Diego aveva inizia­to così: «Io e Alex non saremo mai un problema, semmai la soluzione». «Più campioni ci sono meglio è» aveva ribattuto Alex. I due durante questo periodo si sono annusati, sfiorati e in campo più che altro si so­no visti a distanza, alcune vol­te direttamente in panchina. Ma ieri mattina, a [...]

Scaramuccia in Passignano

E' Martedì e vai con...la seconda scena!Ancora una serata e ancora un'emozione in compagnia degli improvvisati attori e della taverna Bianco-rossa. Stasera la situazione si fa dura...interpreti di grande "stazza" faranno il loro ingresso nel palcoscenico. L'insostituibile Oste per gli amici "Hostess" Fabio Moroni che tra un coscio e un ala di pollo serve agli aventori dell'ottimo vino, vino apprezzato sicuramente dal Giova che, nonostante gli impegni rionali della [...]

sogni

   Ho trovato un filo di gioia mentre il sogno si dissolveva e in quella gioia c'era Dio nel Bene che c'è dietro il bene e il male.  E ancora, un altro sogno che svaniva portava scene di un tempo passato ero quasi ragazzo, o bambino e c'erano risate, e gioia vera e in quella umana, vera gioia, c'era Dio.   

No, non ho più voglia

No, non ho più voglia

No, non ho più voglia.Non ne ho più, ho solo voglia di vivere e mantenere alta quella serenità che a fatica mi sono riconquistata.Io non sono il problema di nessuno e nessuno deve essere più un mio problema.Ognuno i problemi li vive nella sua testa, quindi che ognuno si risolva i suoi.Non ho più tempo ne' voglia di pagare cose che non mi competono e mettere ancora a rischio la mia serenità.Ho fatto del "ci sono" una frase molto restrittiva.Ho fatto del [...]

Il video preview dei protagonisti della maratona di New York

Il video preview dei protagonisti della maratona di New York

Domani, domenica 3 novembre, un campo d'élite di gran livello affronterà a New York City,  l'ultima maratona del circuito  maggiore  mondiale Abbott del 2019. Con olimpionici, campioni che difenderanno il titolo  e stelle emergenti, la Maratona di New York sarà ancora una volta gara da non perdere. Ecco il video con alcuni motivi per assistere alla competizione di quest'anno nella Grande Mela.   COME GUARDARE LA GARA   https://youtu.be/LMdm7Q6XQcQ

DESIDERIO

  Oggi mi è tornato il desiderio di riaprire questo mio vecchio blog. Ho faticato un pò per  aprirlo perchè libero è cambiato ed io non lo trovavo più. Sono quattro anni che non scrivo più niente, ho passato proprio delle belle serate con un gruppetto di persone a scrivere delle cose e commenti su fatti accaduti. Era una specie di gara , temi che poi venivano raccolti da una signora che recuperava i più bei commenti da vari blog. Tutto passa, adesso sono [...]

Morto Sean Milliken, 29 anni, protagonista di “Vite al limite”. Era arrivato a pesare 455 chili

Morto Sean Milliken, 29 anni, protagonista di “Vite al limite”. Era arrivato a pesare 455 chili

È morto Sean Milliken, il 29enne della California protagonista dello show di Real Time "Vite al limite". Il giovane, come tutti coloro che si rivolgono al programma, era gravemente obeso e il suo peso lo aveva ormai costretto a stare fermo a letto, portandolo quasi a morire. Il ragazzo però voleva avere una seconda chance e proprio in una delle sue ultime interviste aveva confessato di non voler morire e di essere preoccupato. Pesava 455 chili e si era rivolto [...]

FOTO: Scaramuccia (maschera)

Scaramuccia per Maurice Sand, 1860.

Scaramuccia per Maurice Sand, 1860.

Scaramuccia per Maurice Sand, 1860.

Scaramuccia per Maurice Sand, 1860.

Non sparate. Sono solo il messaggero. E Operation Disclosure.

 Non sparate. Sono solo il messaggero. E Operation Disclosure.di Sierra (NZ) – 26.10.19(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)Cosa ha attirato la vostra attenzione! Scherzi a parte, per favore usate il vostro discernimento mentre leggete i seguenti brani di canalizzazione di St Germain. La canalizzazione dal 20 ottobre inizia a 13 minuti sulla clip audio (ho inserito il carattere in grassetto negli estratti) [...]

Calcio, sta finendo la lealtà sportiva?

Calcio, una passione, sport addirittura Nazionale, attrazione di giovani e meno giovani, tutti prigionieri di un'amore, che però sta perdendo colpi, sia per i sconsiderati (certamente non tifosi dei propri colori) che per scopi politici, o per razzismo, sono un danno per lo sport, e addirittura, con meraviglia, danneggiano la propria squadra, che poi deve subire giuste punizioni, come d'obbligo che sia, poi anche la famosa ciliegina sulla torta, cioè i giocatori, [...]

Antonio Squizzato, studenti e persone con disabilità protagonisti del 22° Meeting Sport Solidarietà Giovani

Antonio Squizzato, studenti e persone con disabilità protagonisti del 22° Meeting Sport Solidarietà Giovani

Udine, 25 ottobre 2019 – Soffia “buon vento”, il vento della normalità e dell’inclusione sociale al 22° Meeting Sport Solidarietà Giovani, l’evento promosso dalla Nuova Atletica dal Friuli nel corso del quale Antonio Squizzato, campione paralimpico di vela, si è raccontato a cinquecento fra studenti e rappresentanti delle organizzazioni di persone con disabilità che stamattina hanno riempito l’Auditorium Zanon. Sport, competizione, etica e [...]

Protagonisti e spettatori

Negli anni sessanta, e anche nei primi anni settanta, nel mio paese un barbiere, l’unico, che oltre a tagliare i capelli per cento lire (non fate l’errore di cambiare in euro attuali le cento lire di allora, non c’è congruenza) aveva la libertà di dire la sua opinione contraria su tutto e su tutti. Un anticipatore di tanti personaggi  dei giorni nostri che hanno fatto la loro fortuna politica sul “vaffa”. La barberia di Giuseppe, questo il suo nome, [...]

Il medico sbaglia e strappa l'utero alla partoriente, 22enne muore di dolore dopo il parto

Il medico sbaglia e strappa l'utero alla partoriente, 22enne muore di dolore dopo il parto

Muore durante il parto a causa di un errore dei medici. Alisa Tepikina è morta a 22 anni dopo che i dottori le hanno strappato via di forza l'utero dopo che aveva partorito. Pare che il medico che l'assisteva si sia sbagliato: il suo intento era quello di estrarre la placenta ma ha portato via dal corpo della donna tutto l'utero causandole un dolore atroce che l'ha uccisa. La 22enne di Nizhneserginskaya, in Russia, ha avuto solo il tempo di sorridere alla sua [...]

Il '68 degli eroi

Fino a quando rimarremo prigionieri della nostalgia del Sessantotto, della retorica di quando si era giovani e forti, chiusi nella malinconia del bel tempo che fu, non avremo reso il giusto servizio a quella che si chiama “memoria storica”. Ma anche al pensiero critico. Negli ultimi giorni ad Avellino, in due diversi appuntamenti, si è tornato a parlare di Sessantotto, che poi, da queste parti, c’è stato due anni dopo rispetto alla sua cronologia nazionale [...]

Eroi silenziosi

Tante volte ci chiediamo come questa o quella realtà, nonostante i "numeri contro", riesca a sopravvivere a se stessa e alle intemperie del mondo. Poi se guardi bene, se quelle realtà le conosci o addirittura ci vivi dentro: lo capisci. Capisci che esistono degli eroi silenziosi che ogni giorno fanno la loro "piccola" parte e anche di più per sopperire alle carenze dettate da incapacità di vertice o da una cattiva organizzazione del lavoro e delle cose. [...]

La nuova freccia dei lancieri : Sergiño Dest

La nuova freccia dei lancieri : Sergiño Dest

Nome : Sergiño Dest Ruolo: Terzino destro, ala sinistra/destra Data di nascita: 03/11/2000 Altezza: 170 cm Piede: Destro Somiglia a : Dani Carvajal Valore di mercato(fonte Transfermarkt) : 5 mln     Svolgere la nobile professione del terzino e avere come nome Sergiño può essere una piacevole coincidenza, ma se poi si è talmente bravi in quel ruolo da far litigare Usa e Paesi Bassi, beh probabilmente questo ragazzo ha qualcosa di speciale e Sergiño [...]

Gli gnomi e l'etica protestante

Gli gnomi e l'etica protestante

 18 ottobre 2017  Gli gnomi e l'etica protestanteChissà se esistono ancora gli 'gnomi' di Zurigo. A giudicare dalla deferenza con cui si è rivolto il farmacista di Munsterplatz a un tale entrato dopo di me - come se io fossi scomparso per incanto dalla sua vista e ha interrotto di brutto il dialogo che intratteneva con me in merito ad un farmaco - direi proprio di si. Gnomi o giganti della finanza - gente che cade, quando cade, sempre in piedi malgrado la [...]

Raggiungere il mago illimitato dentro di voi.

Raggiungere il mago illimitato dentro di voi.Merlino (Saint Germain)http://www.st-germain.se/merlin-saint-germain-via-beatrice-madsen-12-oktober-2019/via Beatrice Madsen, 12 ottobre 2019.(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net) Voi avete tutti i livelli, in magazzino dentro di voi, dell'idea che non siete buoni, voi come voi. Fate una scorta dell'idea che avete più o meno debiti, che dovete giustificarvi, per ben valere, che altrimenti è colpa vostra. [...]

15 ottobre 1987 - 32 anni fa la fine sogno africano. Assassinato Thomas Sankara, il Presidente eroe che lottò per il riscatto del continente contro lo sfruttamento economico dell'occidente

15 ottobre 1987 - 32 anni fa la fine sogno africano. Assassinato Thomas Sankara, il Presidente eroe che lottò per il riscatto del continente contro lo sfruttamento economico dell'occidente

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   15 ottobre 1987 - 32 anni fa la fine sogno africano. Assassinato Thomas Sankara, il Presidente eroe che lottò per il riscatto del continente contro lo sfruttamento economico dell'occidente   Sankara e il sogno africano Presidente per quattro anni del Burkina Faso, alla ricerca del riscatto per un intero continente. Un ricordo di Thomas Sankara. “L’Africa agli africani!”, urlava a un [...]

Roma Sposa: il guanto ritorna protagonista

Roma Sposa: il guanto ritorna protagonista

Fra i vari stilisti nella splendida location organizzata da Roma Sposa - tre sei ottobre - La Vie en Blanc Atelier ha strappato gli applausi del pubblico per l’uso di un accessorio: il guanto, che conferisce alla sposa una eleganza classica. La collezione ideata da Giorgia Albanese ripropone il guanto come strumento di raffinata seduzione. (foto per gentile concessione Ls Vie en Blanc Atelier) Attilio Runello  

L'unico desiderio di Dio è che l'uomo ascolti ed obbedisca

L'unico desiderio di Dio è che l'uomo ascolti ed obbedisca

https://www.youtube.com/watch?time_continue=3&v=7xUCss-97YA Musica sacra cristiana -  L'unico desiderio di Dio è che l'uomo ascolti ed obbedisca Strofa 1 Da quando ha creato il mondo, tanti anni fa, Dio ha svolto un immenso lavoro per la terra, ha sofferto il peggior rifiuto dell'umanità e subito infinite calunnie. Strofa 2 Nessuno ha accolto l'arrivo di Dio sulla terra. Lo hanno rifiutato con disdegno. Ha sofferto migliaia di anni di avversità. La [...]

IVAN COTRONEO TRA I PROTAGONISTI ASSOLUTI DEL GALA' CINEMA FICTION CAMPANIA 2019

IVAN COTRONEO TRA I PROTAGONISTI ASSOLUTI DEL GALA' CINEMA FICTION CAMPANIA 2019

Ivan Cotroneo, scrittore, sceneggiatore, regista è stato il protagonista di un interessante convegno sul Cineturismo, svoltosi la mattina del 7 ottobre al Centro Congressi Federico II di Napoli. L'incontro, dal titolo "Il Territorio raccontato attraverso le storie" rientra nell'ambito delle attività culturali promosse in occasione della XI Ediz del Gala del Cinema e della Fiction in Campania ed ha vantato come relatori accanto a Cotroneo, Valeria Della Rocca e [...]

Quanto costano certi desideri?!

Più vado avanti e più mi rendo conto che i nostri desideri spesso non collimano con quelli di chi abbiamo al nostro fianco o che crediamo possa diventare la persona che ci potrà accompagnare lungo il nostro breve o lungo tragitto di vita!Non è facile far coincidere i propri sogni con le aspettative di vita e soprattutto con la realtà che si vive ogni giorno.Ci sono tante piccole o grandi differenze che segnano tutto il nostro essere! Siamo portati, per causa [...]

&id=HPN_Scaramouche_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Scaramouche" alt="" style="display:none;"/> ?>