Scenografi italiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

In questa categoria: Le vite de' più eccellenti pittori, scultori e architettori

Le vite de' più eccellenti pittori, scultori, e architettori è una serie di biografie di artisti, scritta nel XVI secolo dal pittore e architetto aretino Giorgio Vasari. Spesso viene chiamato semplicemente Le Vite. Il trattato del Vasari fu pubblicato nel 1550 da Torrentini ed ebbe uno straordinario successo che spinse l'autore a...

Gian Lorenzo Bernini

Giovan Lorenzo Bernini, meglio conosciuto come Gian Lorenzo Bernini (Napoli, 7 dicembre 1598 – Roma, 28 novembre 1680), è stato uno scultore, urbanista, architetto, pittore, scenografo, e commediografo italiano.
Artista poliedrico e multiforme, Bernini è considerato il massimo protagonista della cultura figurativa barocca. L...

Corridoio Vasariano, riapertura nel 2021

Corridoio Vasariano, riapertura nel 2021

(ANSA) – FIRENZE, 18 FEB – Riaprirà nel 2021, dopo un anno e mezzo di lavori e 10 milioni di euro, il Corridoio Vasariano, il percorso del principe che collega gli Uffizi e Palazzo Pitti, chiuso dal 2016 per ragioni di sicurezza. Il progetto esecutivo dei lavori è stato presentato questa mattina dal direttore degli Uffizi Eike Schmidt. Nei prossimi mesi spetterà a Invitalia bandire la gara, poi si stimano 18 mesi di tempo per i lavori: la riapertura è [...]

Argaldi, scultore rivale del Bernini

Argaldi, scultore rivale del Bernini

Fonte: Wikipedia Conosciuto soprattutto come rivale di Bernini, Alessandro Argaldi, scultore di fama della metà del XVII secolo, non visse di luce riflessa, ma mostrò costantemente una sua autonoma e forte individualità che lo portò ad essere straordinariamente apprezzato dagli studiosi del suo tempo e profondamente ammirato dalla aristocrazia romana, che ritrovava nel suo stile il modo migliore per esprimere la propria dignità e nobiltà. In effetti il [...]

Favola: il principe Ermanno ed il drago Gonef (per ragazzi)

INTRODUZIONE: l’amicizia inconscia e profonda che lega una persona ed un drago, vinceranno le difficoltà causate dai poteri della perfidia di una regina, nutrita dalla discordia e dal bisogno di far litigare INIZIO Favola: il principe Ermanno ed il drago Gonef C'era una volta, nel mondo delle favole, in un regno situato nell'Europa del nord, nel tempo del 400 a.c., un re che aveva un figlio di nome Ermanno.... Un tempo quando uomini e draghi vivevano in [...]

Bernini

Bernini

  Fra tanto decadentismo c'è anche qualche traccia di rinascita. Leggevo del film in uscita sul Bernini e mi è piaciuta molto l'espressione "Bernini, così la pietra divenne carne". Rende molto. Voglio sperare però che, a chi ammira le sue sculture, non accada che la carne diventi pietra. Sarebbe imbarazzante.  

3- Bernini

3- Bernini

Di seguito le slide del terzo incontro di Architettura 2 su Bernini

Senato, 57 voti alla Bernini, il suo gesto di esultanza

Senato, 57 voti alla Bernini, il suo gesto di esultanza

Salvini, Bernini? Ho avvisato solo Cav

Salvini, Bernini? Ho avvisato solo Cav

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – “Ho avvisato della nostra scelta di Bernini solo Silvio Berlusconi: non ho avuto alcun contatto, non c’è stato alcun vertice con i 5 Stelle”. Lo afferma Matteo Salvini lasciando il Senato. “Della notizia – ha proseguito il leader della Lega – Berlusconi ha preso atto”. A chi gli chiedeva se sulla Bernini ci fosse una convergenza con M5S, se Di Maio fosse ‘il mandante’, Salvini ha risposto: “ma quale mandante, noi [...]

Rosato, non votiamo neanche la Bernini

Rosato, non votiamo neanche la Bernini

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – “Non votiamo neanche la Bernini. Rimaniamo sulla stessa posizione”. Così Ettore Rosato (Pd) risponde a chi gli chiede di commentare l’annuncio dato da Salvini in favore di Bernini per la presidenza del Senato. Alla Camera, dove oggi si terrà la terza votazione il Pd continuerà a votare scheda bianca, dice sempre Rosato.

Schifani, Bernini? Voto Lega inatteso

Schifani, Bernini? Voto Lega inatteso

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – “Abbiamo deciso di votare scheda bianca e stiamo votando scheda bianca”. Della scelta della Lega di votare Bernini “abbiamo appreso in Aula e ne prendiamo atto ma non era concordata né attesa”. Lo dice Renato Schifani, di FI, interpellato dai cronisti in Senato. “Valuterà Berlusconi ma allo stato attuale c’è un candidato di Forza Italia che è Paolo Romani: si era anche fatto il nome della Bernini, ma il nostro [...]

Camere: Salvini,a Senato votiamo Bernini

Camere: Salvini,a Senato votiamo Bernini

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – Votiamo Bernini per senso di responsabilità verso il centrodestra ed il paese. Lo ha detto Matteo Salvini parlando con i giornalisti al Senato. “Abbiamo dato la disponibilità di votare un esponente di Forza Italia – ha aggiunto – speriamo che anche altri abbiano lo stesso senso di responsabilità”, “per uscire da pantano”. Il leader della Lega ha anche precisato che la Lega ha già espresso il proprio voto nei confronti [...]

S. Lorenzo Bernini in sale verde Uffizi

S. Lorenzo Bernini in sale verde Uffizi

(ANSA) – FIRENZE, 28 FEB – La scultura del San Lorenzo martirizzato di Gianlorenzo Bernini (1598-1680) è protagonista delle nuove sale color verde salvia al primo piano degli Uffizi che accolgono le opere della collezione Contini Bonacossi. I nuovi spazi, allestiti ed aperti grazie al sostegno di Amici degli Uffizi e Friends of the Uffizi Galleries, inseriscono nel percorso ordinario del museo le opere del prestigioso lascito, fino a poco tempo fa accolte in [...]

CLAMOROSO, COSTANZO PARAGONA LA PEREGO AL NOBEL DARIO FO

"La memoria non può non correre a Canzonissima, quando Dario Fo e Franca Rame vennero censurati perché avevano intonato una canzone sovversiva. Mi chiedo perciò se non c'era modo di discutere della trasmissione in qualche modo..."Non si placa l'eco delle polemiche sulla trasmissione 'Parliamone Sabato', chiusa dalla Rai dopo il caso 'donne dell'Est'. Adesso a dire la sua è uno che di tv se ne intende, Maurizio Costanzo: "'Parliamone Sabato' l'avevo visto e [...]

Bari – Il ritorno al cinema di Ermanno Olmi con il film 'Il villaggio di cartone' ambientato al Palaflorio

Bari – Il ritorno al cinema di Ermanno Olmi con il film 'Il villaggio di cartone' ambientato al Palaflorio

Ermanno Olmi Al Palaflorio di Bari, set del suo nuovo film dal titolo “Il villaggio di cartone” (una produzione Cinemaundici in collaborazione con Rai Cinema, Edison e Apulia Film Commission), racconta la genesi e la storia del suo ritorno al lungometraggio cinematografico, dopo la decisione di dedicarsi soltanto ai cortometraggi o ai documentari. Spiega, poi, le circostanze che lo hanno portare a scegliere il Capoluogo pugliese e, in particolare, il Palazzetto [...]

Arezzo: L'Assunzione della Vergine di Giorgio Vasari

Dal 6 Novembre, ad Arezzo,sarà possibile assistere ai lavori di restauro della pala dell’ “Assunzione della Vergine” del Giorgio Vasari,firmata e datata 1539.  L’iniziativa ‘VASARI, 500 ANNI’è una finestra sul restauro e fa seguito a quanto già sperimentato con un Caravaggio alla Camera dei Deputati. L’evento segna l’inizio delle attività di festeggiamento dell’anniversario della nascita dello stesso Vasari, nel 1511. Il restauro sarà [...]

Bernini, Robots, il design anni '60 e '70

Bernini, Robots, il design anni '60 e '70

Abbiamo aggiornato il catalogo "Mobili di modernariato e design",  della sezione Modernariato e Design del nostro sito. Abbiamo pubblicato, a titolo d'esempio, Buffet e tavolo Bernini mod 602, tavolino Bruno munari per Robots... e molti altri oggetti che potrete trovare presso i nostri mercatini. Tante occasioni per acquistare Modernariato e Design italiano ad un prezzo equo e solidale! Equo perchè nei nostri mercatini trovi oggetti con certificato di [...]

Gli Uffizi

Gli Uffizi

Gli Uffizi sono attualmente uno dei più grandi musei del mondo e certamente il più antico. La sua struttura, si potrebbe dire, è a forma di U, la cui punta di destra si trova adiacente a Palazzo Vecchio, come si vede nella fotografia a lato (dietro c'è l'Arno!). Gli Uffizi furono costruiti per volere di Cosimo I a partire dal 1559 e fino al 1574, quando il potente capo del Granducato decise di costruire una intera sezione di palazzi dedicata ad alloggiare la [...]

Arezzo: Non c'è fretta per l'archivio Vasari

Nessuna urgenza. Il Ministero “prova” ad acquistare l’Archivio Giorgio Vasari... Con riiferimento all'imminente asta avente ad oggetto l'Archivio Vasari - sottoposto a vincolo pertinenziale alla Casa Museo Vasari di Arezzo - il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Sandro Bondi, dichiara la piena disponibilità del Ministero a partecipare all'incanto”. Eh sì, perché in Italia tante volte le cose sembrano rispondere alla famosa - o famigerata? - [...]

La Fontana del Tritone - descrizione di una grande opera del Bernini scultore

La Fontana del Tritone - descrizione di una grande opera del Bernini scultore

  Vediamo sotto una immagine della Fontana del Tritone del Bernini.     Descrizione della Fontana del Tritone. Come abbiamo accennato altre volte Gian Lorenzo Bernini non fu soltanto un grande Architetto ma fu anche conosciuto e apprezzato in tutto il mondo anche per le sue capacita di Scultore di grandissimo Talento, con idee a volte innovative e spettacolari per l’epoca (vediamo per esempio a lato l’Estasi di Santa Teresa, Roma Chiesa di Santa Maria della [...]

Architettura e Scultura del Seicento – Parliamo di Gian Lorenzo Bernini e Francesco Borromini

Architettura e Scultura del Seicento – Parliamo di Gian Lorenzo Bernini e Francesco Borromini

 L'architettura e la scultura italiana che troviamo durante il Seicento.Come abbiamo già accennato in un altro articolo che potrete trovare tra le categorie a lato in Arte del Seicento, in Italia durante la fine del secolo Cinquecento e l’inizio del Seicento nasce e si sviluppa un nuovo tipo di arte che verrà conosciuta nella storia come l’Arte barocca che poi riuscirà anche a influenzare gli artisti in tutta Europa.La caratteristica principale di [...]

Giù le mani dell’archivio di Vasari

Uscendo dagli schemi del blog, oggi voglio riportare una notizia ripresa dal “corriere.it” che se si rivelasse vera, sarebbe un grave danno per il patrimonio storico-culturale dell’Italia. Giorgio Vasari, il padre della Storia dell’arte ita­liana, comprò casa in Borgo San Lorentino ad Arezzo nel 1540. E vi attese a dipingerla per una de­cina d’anni, nel periodo in cui co­nobbe colui che celebrò nelle «Vi­te » (1555) come miglior dono del cielo: [...]

&id=HPN_Scenografi+italiani_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Scenografi{{}}italiani" alt="" style="display:none;"/> ?>