Schieramento a testa di cinghiale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

La scheda: Svinfylking

La svinfylking, o schieramento a testa di cinghiale, era un tipo di strategia a cuneo, la quale prende il nome dai guerrieri svinfylking, guerrieri-cinghiali sacri agli dèi Vanir, paragonabili ai berserkir e gli úlfhéðnar. La formazione era composta da un gruppo di guerrieri armati pesantemente, probabilmente per il corpo a corpo, ed arcieri armati in maniera più leggera, raggruppati in una formazione a triangolo in cui i guerrieri difendevano gli arcieri posti al centro o nelle retrovie. Una cavalleria che attaccava la svinfylking veniva colpita dai guerrieri esterni con le lance, causando il caos tra i cavalli. Lo schieramento a testa di cinghiale poteva anche essere usato come cuneo per rompere le linee nemiche. Numerose formazioni a svinfylking potevano essere affiancate formando una linea a zig-zag per rompere i ranghi nemici.
La svinfylking era basata sulla sorpresa. Se il cuneo non fosse riuscito a rompere immediatamente le linee nemiche, i guerrieri Vichinghi non sarebbero durati a lungo.


“Schieramento a testa di cinghiale„ non ha prodotto risultati.

Suggerimenti:
Controlla che tutte le parole siano state digitate correttamente.
Prova con parole chiave più generiche o sinonimi.

&id=HPN_Schieramento+a+testa+di+cinghiale_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Svinfylking" alt="" style="display:none;"/> ?>