Scuola militare Nunziatella

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Scuola militare

La scheda: Scuola militare "Nunziatella"

Coordinate: 40°49?57.45?N 14°14?39.77?E? / ?40.832625°N 14.24438°E40.832625, 14.24438
Fonti nel corpo della voce
La Scuola militare "Nunziatella" di Napoli, fondata il 18 novembre 1787 come Reale accademia militare, è uno dei più antichi istituti di formazione militare d'Italia e del mondo, e con l'adiacente chiesa della Santissima Annunziata costituisce un complesso architettonico monumentale della città di Napoli.
Situata a Pizzofalcone, in via Generale Parisi 16, è stata fin dalle origini luogo di elevata formazione militare e civile e ha avuto tra i suoi professori e alunni personalità del calibro di Francesco De Sanctis, Mariano d'Ayala, Carlo Pisacane, Guglielmo Pepe, Enrico Cosenz, un viceré d'Etiopia (Amedeo di Savoia-Aosta) e persino un re d'Italia, Vittorio Emanuele III.
Tra i tanti ex allievi di prestigio figurano alti gradi delle forze armate, tra cui un capo dell'European Union Military Committee, due capi di stato maggiore generale, quattro dell'Esercito, due della Marina, uno dell'Aeronautica, due comandanti generali della Guardia di finanza (nonché tre vicecomandanti), un comandante generale dell'Arma dei carabinieri (nonché otto vicecomandanti) e due direttori generali dei servizi di informazione. Per quanto riguarda gli ex-allievi civili, sono da ricordare quattro presidenti di consiglio, 18 ministri, 14 senatori e 12 deputati del Regno delle Due Sicilie, del Regno d'Italia, della Repubblica Italiana e dell'Albania, un presidente della Corte Costituzionale, nonché esponenti di assoluto rilievo del mondo culturale, politico e professionale italiano e internazionale, tra cui un vincitore del prestigioso premio Sonning, assegnato ai più grandi intellettuali europei e uno del Premio Oscar.
La bandiera della scuola è decorata da una croce d'oro al merito dell'Arma dei carabinieri e da una medaglia di bronzo al valore dell'Esercito. I suoi ex allievi hanno meritato 38 medaglie d'oro, 147 medaglie d'argento e 220 medaglie di bronzo al valor militare, una medaglia d'oro al valor civile e numerosi altri riconoscimenti al valore. Un totale di 30 di essi sono decorati dell'Ordine militare d'Italia e 65 dell'Ordine al merito della Repubblica italiana.
Per il ruolo svolto negli ultimi tre secoli "nel settore dell'alta formazione, qual motore accademico, sociale ed economico per l'Italia e per tutti i Paesi del Mediterraneo ad essa legati", il 22 febbraio 2012 è stata dichiarata "Patrimonio storico e culturale dei Paesi del Mediterraneo" da parte dell'Assemblea parlamentare del Mediterraneo. La Scuola è inoltre vincitrice del premio Cypraea per la Scienza (1994) e del premio Mediterraneo Istituzioni assegnato dalla Fondazione Mediterraneo (2012). Alla Nunziatella è infine intitolata una vetta del massiccio del Karakorum.



Scuola militare "Nunziatella":
Stemma della scuola
Descrizione generale:
Attiva: 18 novembre 1787 - oggi
Nazione: Regno delle Due Sicilie Regno d'Italia  Italia
Alleanza:  NATO
Servizio: Esercito delle Due Sicilie Regio Esercito Esercito Italiano
Tipo: scuola militare
Ruolo: istituto militare di formazione scolastica secondaria di secondo grado, con studi riservati agli ultimi tre anni degli indirizzi liceo classico e scientifico.
Dimensione: reggimento
Sede: Napoli, via Generale Parisi, 16
Soprannome: Rosso Maniero
Patrono: Madonna dell'Annunziata San Crispino
Motto: Preparo alla vita ed alle armi
Colori: Rosso, oro e azzurro (stemma), turchino, magenta e blu notte (divisa invernale) o bianco (divisa estiva)
Marcia: Inno Ardito
Anniversari: 18 novembreDecorazioni:
Parte di:
Accademia militare di Modena
Comandanti:
Comandante attuale: colonnello Valentino Scotillo
Comandanti degni di nota: Giuseppe Parisi, Giuseppe Saverio Poli, Francesco Antonio Winspeare, Guglielmo De Sauget, Luigi Chatrian, Adolfo Rivoir, Franco Magnani
Fonti nel corpo della voce
Voci su unità militari presenti su Wikipedia
All'atto della caduta del Regno delle Due Sicilie, con la resa della fortezza di Civitella, 3.684 ufficiali erano in servizio attivo nell'esercito. Di questi i 341 ufficiali di artiglieria e i 215 del genio provenivano tutti dalla Nunziatella.
Nonostante avesse provato, sin dalla sua fondazione, di essere un "semenzaio di ottimi ufficiali facultativi", la Nunziatella seguì il destino di tante istituzioni dell'ex Regno delle Due Sicilie e con decreto di Vittorio Emanuele II d'Italia del 4 maggio 1861 fu trasformata da accademia a scuola militare del Regio Esercito: tale operazione prevedeva che essa fosse destinata a preparare i giovani alla vita delle armi, in vista della loro ammissione all'Accademia di artiglieria e genio di Torino e alla Scuola di fanteria e cavalleria di Modena. Il nuovo ordinamento del ridenominato Collegio militare di Napoli fu sancito da un decreto del 6 aprile 1862 e prevedeva l'ammissione dei ragazzi tra i tredici e i sedici anni che avessero compiuto gli studi ginnasiali. Il numero complessivo degli allievi era fissato a un valore massimo di 250 unità.
Tra gli altri, il deputato Giuseppe Ricciardi nel 1861 lamentò in Parlamento tale atto, inserendolo in un più vasto scontento per l'abolizione di altre istituzioni culturali napoletane, e pochi anni più tardi, nel 1870, fu l'ex-allievo e professore Mariano d'Ayala a battersi nel Parlamento del Regno d'Italia contro la nuova minaccia di soppressione.
Nonostante ciò, la Nunziatella diede un notevolissimo contributo alla formazione dei quadri direttivi del Regio Esercito, tanto che i tre ex-allievi Enrico Cosenz (1882-1893), Domenico Primerano (1893-1896) e Alberto Pollio (1908-1914) ne furono rispettivamente il primo, secondo e quarto capo di Stato maggiore.
L'atteggiamento di diffidenza nei confronti dei quadri direttivi provenienti dall'ex-esercito delle Due Sicilie e della Nunziatella andò tuttavia mitigandosi negli anni, tanto che nel 1881 il quindicenne erede designato al trono d'Italia, il futuro Vittorio Emanuele III, vi fu ammesso come allievo. Il sovrano mantenne sempre un forte attaccamento nei confronti della Nunziatella e partecipò di persona ai festeggiamenti per il 150º anniversario dalla fondazione.

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta Pinotti e il prefetto di Napoli, Carmela Pagano. Il Capo di Stato [...]

Scuola militare Nunziatella

Darkmagicianthgs scrive:Ciao a tutti, mi chiamo Biagio ho 15 anni e il prossimo anno frequenterò il V ginnasio. Vorrei partecipare al concorso per entrare alla Nunziatella e ho bisogno di alcuni consigliaiutiprecisazioni ecc....IL MIO CONTATTO MSN E' demonioxyz@hotmail.it (no comment, sul nik del contatto dico^^)Vorrei sapere: quanti sono stati negli anni passati i cantidati al classico;Vorrei delle testimonianze di ki c'è o c'è stato.Vorrei dei consigli x il [...]

Concorso per le scuole militari Nunziatella e Teuliè

Rambo2 scrive:Ciao sono un ragazzo di 16 anni è frequento il liceo scientifico. Vorrei tanto partecipare al concorso per entrare nelle scuole militari di Napoli o di Milano, penso che si terrà il prossimo marzo 2006, ma frequento già il terzo anno di liceo, potrò entrare ugualmente?Cliccate Qui per leggere le risposte degli utenti.

Scuole Militari "Nunziatella" e "Teuliè"

Picpus scrive:Eccovi, dal sito ufficiale dell'Esercito Italiano, i links alle 2 scuole militari, di Napoli e di Milano:http://www.esercito.difesa.it/siti_scuole/...tella/index.htmhttp://www.esercito.difesa.it/siti_scuole/...ilano/index.htmed il link ad un articolo di stampa che parla della "Nunziatella":http://www.difesa.it/files/rassegnastampa/...50515/7GGU0.pdfCiao a tutti

Biscotti integrali con avena, noci e cioccolato

Biscotti integrali con avena, noci e cioccolato

Questa ricetta è davvero molto semplice, possiamo prepararla in pochi minuti, non servono attrezzi particolari ma solo una ciotola ed un cucchiaio. INGREDIENTI 120 g di farina integrale Petra 9 100 g di fiocchi d’avena 110 g di burro 150 g di zucchero di canna 1 uovo intero un cucchiaino di lievito per dolci 50 g di gherigli di noci 50 g di gocce di cioccolato mezzo cucchiaino di cannella in polvere PREPARAZIONE Mettere in ciotola il burro [...]

A Pietrarsa "Papà ti porto al museo!"

A Pietrarsa "Papà ti porto al museo!"

(ANSA) – NAPOLI, 16 MAR – Per la Festa del Papà il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, al confine tra Portici e Napoli, chiamerà a raccolta genitori e figli: domenica 17 marzo è in programma l’iniziativa ‘Papà ti porto al Museo!’ dove famiglie con bambini al seguito potranno trascorrere momenti di svago tra le locomotive d’epoca e giardini all’aperto. I più piccoli saranno accolti da componenti dell’associazione culturale [...]

Rai, Antonacci canta Berlioz a Torino

Rai, Antonacci canta Berlioz a Torino

(ANSA) – TORINO, 6 MAR – Il grande soprano Anna Caterina Antonacci è la protagonista del concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale Rai di giovedì 7 marzo all’Auditorium Rai di Torino. Il concerto, diretto da Edward Gardner, è registrato da Radio 3, ripreso da Rai Cultura e trasmesso il 4 aprile su Rai5. Artista di fama internazionale, nota per l’espressività drammatica e la versatilità con cui passa dal barocco all’opera contemporanea, si [...]

Esordio senza caos per il reddito di cittadinanza

Esordio senza caos per il reddito di cittadinanza

Breve stop del sito per problemi su identita' digitale

Intestino sano, gli effetti dell'avena

Intestino sano, gli effetti dell'avena

L'avena dovrebbe far parte della dieta di chiunque soffra di problemi intestinali. Ecco tutti i benefici che è possibile trarre da questo cereale. L’avena è un cereale ricco di fibre che, a differenza del frumento e dell’orzo, conserva crusca e germe anche dopo la lavorazione. Queste sono le sezioni del chicco in cui risiede la maggior parte dei nutrienti. È il cereale che contiene più proteine e lipidi, a parità di peso. Consumandone un certo [...]

La prima 6 Ore di Roma organizata dall’Atletica Villa De Sanctis e altri runners - di  Matteo SIMONE

La prima 6 Ore di Roma organizata dall’Atletica Villa De Sanctis e altri runners - di Matteo SIMONE

L’A.S.D. Atletica Villa De Sanctis e altri runners organizzano la prima sei ore di Roma che si svolgerà il 13 Luglio con partenza alle ore 24.00 su un percorso sterrato ma battuto di 1 km presso la Villa De Sanctis in via Casilina a pochi chjilometri dal centro di Roma. La notizia l’ho saputa in anteprima dall’amico runner Pierluigi Lops con il quale conivido la fatica e la gioa della corsa e dell’ultracorsa in allenamento presso i parchi di Tor Tre Teste [...]

Teatro,Eugenio Barba in 'Gregorio Samsa'

Teatro,Eugenio Barba in 'Gregorio Samsa'

(ANSA) – TORINO, 14 GEN – Eugenio Barba, tra i registi di teatro contemporaneo viventi più importanti d’Europa a fianco di Peter Brook, ha firmato per e con il Tpe (Teatro Piemonte Europa) la sua prima regia esterna al suo famoso teatro, Odin Teatret di Holstebro, in Danimarca. Si tratta dello spettacolo ‘Una giornata qualunque del danzatore Gregorio Samsa’ con Lorenzo Gleijeses, straordinario attore di teatro sperimentale e di cinema (tra i tanti premi [...]

Ricetta della graffa dell’Edenlandia: golosa e leggendaria

Ricetta della graffa dell’Edenlandia: golosa e leggendaria

Ricetta della graffa dell’Edenlandia: golosa e leggendaria La ricetta della graffa dell'Edenlandia è un'attrazione alla pari di tutte le giostre del parco giochi a tema. La sua soffice bontà è diventata leggenda e ora con la riapertura della struttura tutti i partenopei non vedono l'ora di consumarla. La graffa dell’Edenalndia è leggendaria e finalmente dopo tanto tempo quei bambini oggi adulti, e magari anche con i propri figli, potranno assaggiarla. Il [...]

FOTO: Scuola militare "Nunziatella"

Ferdinando IV di Borbone

Ferdinando IV di Borbone

Vito Caravelli

Vito Caravelli

Francesco Pignatelli, principe di Strongoli.

Francesco Pignatelli, principe di Strongoli.

Sir John Acton

Sir John Acton

Giuseppe Parisi

Giuseppe Parisi

Allievo della Nunziatella (1787)

Allievo della Nunziatella (1787)

Carlo Lauberg

Carlo Lauberg

Ecco i 10 benefici dell’avena.L’avena fa parte della tua alimentazione? Provvedi subito ad includerla.

Ecco i 10 benefici dell’avena.L’avena fa parte della tua alimentazione? Provvedi subito ad includerla.

In questo articolo troverai 10 ragioni che ti convinceranno a fare più spazio a questo alimento nella tua dieta giornaliera. Benefici del consumo di avena per la tua salute 1.E’ una fonte di fibra. 2 cucchiaiate di avena contengono circa 2,9 grammi di fibra (equivalente a circa il 12% del valore giornaliero raccomandato). 2.L’avena è una fonte naturale di fibre solubili, beta-glucano e può ridurre il colesterolo. 3.Aiuta nel controllo glicemico, grazie alle [...]

Ambasciatore Starace: cresce export italiano in Giappone

Ambasciatore Starace: cresce export italiano in Giappone

Tokyo, (askanews) - I rapporti economici e diplomatici tra Italia e Giappone stanno vivendo una fioritura nella quale l'export italiano cresce a due cifre e si creano convergenze geopolitiche su questioni importanti come l'aiuto all Africa. Spiega l'ambasciatore italiano in Giappone Giorgio Starace: "Un ministro degli esteri molto dinamico, Taro Kono, che si muove per tutto il mondo, dal 23 al 25 novembre è stato anche a Roma ed è stato l'unico ministro degli [...]

Borsa: Europa in rosso all'esordio

Borsa: Europa in rosso all'esordio

(ANSA) – MILANO, 14 DIC – Apertura in ribasso per le contrattazioni delle Borse europee. Francoforte cede l’1,05%, Parigi lo 0,89%, Londra a pochi minuti dall’avvio delle contrattazioni cede lo 0,9%.

Al Mann i misteri dell'antica Cina

Al Mann i misteri dell'antica Cina

(ANSA) – NAPOLI, 13 DIC – Un popolo misterioso dedito al culto del sole e a riti sciamanici visse 4000 anni fa nelle valli del Fiume azzurro. La scoperta della sua civiltà, nel secolo scorso, ha riscritto la storia della Cina antica portando alla luce capolavori intrisi di spiritualità. Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (Mann) ospita, per la prima volta in Europa, nella mostra ‘Mortali Immortali, i tesori del Sichuan nell’antica Cina’ (14 [...]

Btp Italia, raccolta parte piano

Btp Italia, raccolta parte piano

(ANSA) – MILANO, 19 NOV – Partenza debole per il Btp Italia, il primo emesso da quando è entrato in carica il nuovo governo ‘gialloverde’. Nella prima giornata di collocamento del Btp indicizzato all’inflazione, che offre una cedola minima dell’1,45%, sono stati raccolti solo 481,3 milioni di euro. Solo in un’altra occasione, nel giugno del 2012, il Btp Italia aveva fatto peggio, con sottoscrizioni ferme a 218 milioni di euro. Lontani anni luce, i [...]

Nunziatella, giurano 84 nuovi allievi

Nunziatella, giurano 84 nuovi allievi

(ANSA) – NAPOLI, 17 NOV – Ottantaquattro allievi (di cui 30 donne) del 231mo corso della scuola militare “Nunziatella” di Napoli hanno giurato. Lo hanno fatto nella centralissima piazza del Plebiscito alla presenza del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, del capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Enzo Vecciarelli e di quello dell’Esercito, Salvatore Farina. La “Nunziatella” è una delle più antiche scuole militari, ha 231 di vita e [...]

La bachata di Sossio e Ursula

La bachata di Sossio e Ursula

Ma non la ballano... insieme!

1° NOVEMBRE TUTTI I SANTI

1° NOVEMBRE TUTTI I SANTI

1° NOVEMBRE TUTTI I SANTI 1° NOVEMBRE TUTTI I SANTI Questa solennità ci fa guardare la vita dei Santi e quasi fa pensare all’impossibilità di seguirne le orme. Effettivamente è molto difficile imitare la vita fatta di lunghe penitenze e di digiuni di San Francesco d’Assisi, invece è alla portata di tutti imitare la sua preghiera. Sicuramente non con la sua intensità, perché la preghiera è [...]

Sossio e Ursula... durante un ballo

Sossio e Ursula... durante un ballo

Cosa si saranno detti?

Borsa: esordio negativo per l'Europa

Borsa: esordio negativo per l'Europa

(ANSA) – MILANO, 11 OTT – Apertura negativa per tutte le Borse europee: Parigi cede l’1,5%, Francoforte l’1,31% e Londra a pochi minuti dall’apertura è in ribasso dell’1,26%.

Sossio e Ursula prima del confronto

Sossio e Ursula prima del confronto

Ecco come Ursula e Sossio affrontano i momenti precedenti al falò di confronto...

Cottarelli tra vincitori 'De Sanctis'

Cottarelli tra vincitori 'De Sanctis'

(ANSA) – ROMA, 8 OTT – Carlo Cottarelli con ‘I sette peccati capitali dell’economia italiana’ (Feltrinelli), per la sezione saggistica economica; Amedeo Quondam con ‘De Sanctis e la storia’ (Giannini Editore), per la sezione saggistica; Giancarlo Gaeta con ‘Leggere Simone Weil’ (Quodlibet), riconoscimento speciale della giuria e Javier Cercas per la lezione sull’Europa ‘E pluribus Unam’, per la sezione saggio breve: sono i vincitori [...]

&id=HPN_Scuola+militare+'Nunziatella'_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Nunziatella{{}}military{{}}academy" alt="" style="display:none;"/> ?>