Segretari di Stato britannico

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

In questa categoria: Charles Grey

Ritratto di Charles Grey, II conte Grey
Charles Grey, II Conte Grey (Fallodon, 13 marzo 1764 – Howick, 17 luglio 1845) Ã...

Arthur Wellesley, I duca di Wellington

Il duca di Wellington ritratto nel 1814 da Thomas Lawrence
Fonti citate nel corpo del testo
Sir Arthur Wellesley, I duc...

Edward Bulwer-Lytton

Edward George Earle Bulwer-Lytton PC (Londra, 25 maggio 1803 – Torquay, 18 gennaio 1873) è stato uno scrittore, drammaturg...

John Stuart, III conte di Bute

Ritratto di Sir Joshua Reynolds, 1773, olio su tela (Londra, National Portrait Gallery)
John Stuart, 3º Conte di Bute (Ed...

Charles Watson-Wentworth, II marchese di Rockingham

Ritratto di Sir Joshua Reynolds, 1773, olio su tela. (Londra, National Portrait Gallery)
Charles Watson-Wentworth, II Marc...

Robert Banks Jenkinson, II conte di Liverpool

Ritratto di Sir Thomas Lawrence, 1828, olio su tela.
Robert Banks Jenkinson, secondo conte di Liverpool, fino al 1808 cono...

Brexit: May implora unita' Tory, la storia ci giudichera'

Brexit: May implora unita' Tory, la storia ci giudichera'

Appello premier:'Non tradite il popolo'.

Brexit: telefonata tra Conte e May

Brexit: telefonata tra Conte e May

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha avuto un colloquio telefonico con la Premier britannica, Theresa May per discutere dei recenti sviluppi sul recesso del Regno Unito dall’Unione europea (Brexit) e delle ultime iniziative britanniche sulle quali la Premier britannica ha fornito un utile aggiornamento. Lo si apprende da una nota di Palazzo Chigi.Il premier Conte ha confermato “l’esigenza che l’ uscita del Regno Unito [...]

Brexit, altro schiaffo per May

Brexit, altro schiaffo per May

Corbyn attacca: 'governo non ha maggioranza, no deal vicino'

Governo May battuto sulla sua mozione

Governo May battuto sulla sua mozione

(ANSA) – LONDRA, 14 FEB – Nuovo schiaffo sulla Brexit per il governo May: la Camera dei Comuni ha infatti rigettato oggi con 258 voti contro 303 la mozione illustrata lunedì dalla premier Tory che chiedeva di ribadire il sostegno dell’aula al negoziato supplementare con l’Ue per ottenere rassicurazioni sul backstop. Ma al contempo non riproponeva apertamente l’opzione di riserva di un divorzio ‘no deal’. Un testo che ha scontentato i falchi [...]

May schiva emendamento anti-no deal

May schiva emendamento anti-no deal

(ANSA) – LONDRA, 14 FEB – La Camera dei Comuni ha respinto oggi un emendamento alla linea della premier Theresa May sulla Brexit promosso dalla leadership dell’opposizione laburista che avrebbe imposto al governo il 26 febbraio come termine ultimo per sottoporre alla ratifica un accordo di divorzio con l’Ue e in caso di flop di cedere il passo al parlamento e a possibili strategie alternative trasversali in modo da evitare il no deal. Il testo è stato [...]

Brexit: nuova sfida per premier May

Brexit: nuova sfida per premier May

(ANSA) – LONDRA, 14 FEB – Nuova giornata di dibattito sulla Brexit oggi ai Comuni, interlocutoria ma non priva di grattacapi per il governo di Theresa May. La premier Tory, che lunedì ha chiesto altre due settimane di tempo per provare a uscire dallo stallo con Bruxelles sulla richiesta di modifiche del contestato meccanismo del backstop sul confine irlandese, deve infatti affrontare nuovi emendamenti che mirano a legarle le mani. Le opposizioni (laburisti in [...]

Rebus Brexit, May chiede altri 15 giorni

Rebus Brexit, May chiede altri 15 giorni

Premier insiste su negoziato con Ue. Corbyn teme ricatto

Brexit: May, Labour approvi l'accordo

Brexit: May, Labour approvi l'accordo

(ANSA) – LONDRA, 13 FEB – L’obiettivo del governo britannico resta quello di una Brexit concordata con l’Ue, ma “per evitare” il rischio di un no deal, l’unica soluzione “è quella di dire sì a un deal”. Lo ha ribadito la premier Theresa May polemizzando con il leader dell’opposizione laburista, Jeremy Corbyn, nel tradizionale Question Time del mercoledì ai Comuni. May ha accusato Corbyn di “ambiguità” e di strumentalizzare il tema [...]

Brexit, May chiede tempo al Parlamento per i negoziati

Brexit, May chiede tempo al Parlamento per i negoziati

Brexit: May chiede più tempo al Parlamento per i negoziati

Brexit: May chiede più tempo al Parlamento per i negoziati

Il primo ministro britannico, Theresa May, ha chiesto oggi alla Camera dei Comuni più tempo per arrivare ad un nuovo accordo con la Ue sulla Brexit, ma ha promesso che se l’intesa non sarà raggiunta entro il 26 febbraio, quel giorno il governo farà una dichiarazione ai parlamentari che verrà dibattuta il 27. I negoziati sono in una fase “cruciale”, ha aggiunto la premier, ribadendo che il suo governo non intende lasciare l’Unione senza un accordo. [...]

Brexit, May ai deputati: serve più tempo per accordo. Nervi saldi

Brexit, May ai deputati: serve più tempo per accordo. Nervi saldi

Londra, 12 feb. (askanews) - Parlando alla House of Commons, la premier britannica Theresa May ha detto di aver "bisogno di tempo" per modificare l'accordo con l'Unione europea per la Brexit e ha lanciato un appello ai deputati: "I negoziati sono in una fase cruciale e abbiamo tutti bisogno di controllare i nostri nervi per ottenere le modifiche che questa Camera richiede e realizzare la Brexit nella data prevista". "Dopo che ci siamo messi d'accordo con l'Ue su [...]

Brexit, May chiede tempo al Parlamento per i negoziati

Brexit, May chiede tempo al Parlamento per i negoziati

Corbyn all'attacco 'premier rinvia solo per poterci ricattare'

Brexit: May prende tempo, voto a fine mese

Brexit: May prende tempo, voto a fine mese

Accordo con l'Ue tutto da inventare. Labour e City non si fidano

May a Bruxelles da Juncker, ma nessuna svolta su Brexit

May a Bruxelles da Juncker, ma nessuna svolta su Brexit

Ue:'L'accordo non si tocca ma possibilita' su partnership futura'

May a Bruxelles, vedra' Juncker e Tusk

May a Bruxelles, vedra' Juncker e Tusk

Nessuna apertura per rinegoziare il backstop

Brexit: May a Bruxelles con nuove proposte

Brexit: May a Bruxelles con nuove proposte

Premier evoca compromesso e rassicura su accordi pace. Ue fredda

Corbyn: con May rischiamo il no deal

Corbyn: con May rischiamo il no deal

(ANSA) – LONDRA, 29 GEN – Il tentativo di Theresa May di ottenere dall’Ue entro il 13 febbraio le modifiche all’accordo sulla Brexit “che non è riuscita” a portare a casa “in due anni” è “vano”. E rischia di mettere il Paese di fronte al “pericolo d’uno sconsiderato no deal” che imprese e sindacati giudicano “catastrofico per l’economia e i posti di lavoro”. Così Jeremy Corbyn nella sua replica alla premier. Il leader laburista [...]

Brexit: per May emendamenti contrapposti

Brexit: per May emendamenti contrapposti

(ANSA) – LONDRA, 28 GEN – Emendamenti contrapposti per condizionare in un senso o nell’altro il piano B di Theresa May sulla Brexit si preannunciano per domani alla Camera dei Comuni: lo confermano i media britannici, sottolineando come i due temi nodali restino da un lato l’ipotesi di un rinvio della data d’uscita del Regno dall’Ue (sostenuta dalle opposizioni e da un pugno di colombe Tory dissidenti); dall’altro la rimessa in discussione del [...]

Brexit: May, rinvio non serve a niente

Brexit: May, rinvio non serve a niente

(ANSA) – LONDRA, 23 GEN – Un rinvio della Brexit, attraverso l’estensione dell’articolo 50 oltre la data di divorzio di Londra dall’Ue prevista per il 29 marzo”, “non risolverebbe la situazione”. Lo ha detto la premier Theresa May prima della conclusione del dibattito del tradizionale Question Time del mercoledì alla Camera dei Comuni. “La decisione resta la stessa: un deal, un no deal o una no Brexit”, ha tagliato corto, ribadendo di essere [...]

Brexit: Corbyn sfida May

Brexit: Corbyn sfida May

'Camera voti su referendum bis'. Ue: 'Senza accordo barriere fisiche'

&id=HPN_Segretari+di+Stato+britannico_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:British{{}}Secretaries{{}}of{{}}State" alt="" style="display:none;"/> ?>