Semolato

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Farina

La scheda: Farina

La farina alimentare è il prodotto della macinazione dei frutti secchi o dei semi di varie piante: si ha farina di mais, di orzo, di farro, di riso, di avena, di segale, di castagne, di ceci, di mandorle, di grano saraceno. Comunemente però indichiamo col nome di farina, senza specificarne l'origine, quella ottenuta dal grano tenero (Triticum aestivum) e usata per la panificazione, in pasticceria e in cucina. La farina di grano duro, usata per la panificazione e la produzione di pasta alimentare, prende il nome di semola.


Biscotti al burro

Biscotti al burro

Il profumo della pasta frolla, la soffice fragranza dei biscotti al burro, da pasteggiare magari con zucchero a velo o con latte e cioccolato fondente: impossibile non farsi venire l’acquolina in bocca. Chi non ha assaggiato i classici biscotti danesi nella scatola di latta, da bambini? Si possono preparare facilmente anche in casa con modalità facili e veloci, seguendo i passaggi della nostra ricetta. Come fare i biscotti al burro I biscotti al burro si [...]

Farine al glifosato: i marchi migliori e quelli che è meglio evitare

Farine al glifosato: i marchi migliori e quelli che è meglio evitare

.   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Farine al glifosato: i marchi migliori e quelli che è meglio evitare     Le migliori farine per la pizza: marchi con più e meno residui di pesticidi e glifosato, il test de Il Salvagente L'indagine de Il Salvagente sulle migliori farine per la pizza, i marchi analizzati e il test sulla presenza di pesticidi.   Quali sono le migliori farine per la pizza? A dircelo una nuova indagine svolta [...]

​Come preparare il lievito madre

​Come preparare il lievito madre

Gli elementi vengono quindi mischiati fra di loro ed con i batteri ed i lieviti presenti nell’atmosfera trasformando lo zucchero, presente in farina e nell’attivatore scelto, in acidi sostanze aromatiche e alcol. In sostanza il lievito madre risulterà essere maggiormente digeribile e avrà il pregio di conservarsi a lungo grazie al processo di fermentazione creato dai diversi batteri. Realizzare il lievito madre in casa è possibile e ci serviranno [...]

Crema pasticcera

Crema pasticcera

La crema pasticcera è l’abbinamento più classico e delicato per decine di torte o con pan di spagna o con pasta frolla o addirittura con pasta sfoglia e altre combinazioni. Però è anche buonissima se consumata da sola come semplice dessert al cucchiaio. C’è chi la ama anche più della crema di cioccolato o allo zabaione. Come si fa la crema pasticcera? La crema pasticcera si prepara ponendo in casseruola i tuorli d’uovo con lo zucchero semolato e [...]

Strangozzi alla norcina

Strangozzi alla norcina

Gli strangozzi alla norcina, classica ricetta umbra, vengono preparati sbriciolando le salsicce che verranno poi rosolate con aglio. Infine, a doratura avvenuta, spolvereremo di farina, aggiungeremo il latte e la panna ed uniremo la pasta scolata al dente.

Pasta con farina di caffè condita con quattro varietà di pomodori.

Pasta con farina di caffè condita con quattro varietà di pomodori.

melaverde, canale5, ellen, edoardo raspelli, prodotti, italia, tradizione, cibo, cultura

Gusto Verde: Gnocchi con farina di riso

Gusto Verde: Gnocchi con farina di riso

Una nuov versione di risi e bisi.

Esplode serbatoio farine, due operai morti a Treviglio

Esplode serbatoio farine, due operai morti a Treviglio

Due operai sono morti in seguito all’esplosione di un serbatoio utilizzato come essiccatoio di farine alimentari per animali domestici. L’incidente, secondo le prime informazioni dei vigili del fuoco, è avvenuto presso l’azienda ‘Ecb’ di Treviglio in provincia di Bergamo. All’interno del plesso possono al momento accedere soltanto i vigili del fuoco per la cospicua presenza di anidride carbonica, mentre la zona è interdetta al resto dei [...]

Arriva la farina di scarafaggi (ed è anche buona)

Arriva la farina di scarafaggi (ed è anche buona)

Gli scienziati sono riusciti a creare una farina di scarafaggi che, a quanto pare, è anche buona. Nell’ultimo periodo si è parlato molto della scarsità di cibo e della necessità di trovare nuove fonti di sostentamento per le popolazioni mondiali. La sfida che aspetta i governi nei prossimi decenni è proprio questa e gli scienziati si sono già messi in moto allo scopo di trovare nuovi alimenti che possano sostituire carne e pesce. Fra questi ci sono senza [...]

Emma Morano, 117 anni, è la più vecchia al mondo: il segreto della sua longevità

Emma Morano, 117 anni, è la più vecchia al mondo: il segreto della sua longevità

Emma Morano di Vercelli, una simpatica signora piemontese di 117 anni, è la persona più anziana del mondo. Emma, già decana d’Italia e d’Europa, acquista il titolo che era di Susannah Mushatt Jones, afroamericana di New York,  di 116 anni,  che si è spenta in una casa di riposo di Brooklyn. Emma vive a Pallanza (Verbania) ma è nata a Civiasco in provincia di Vercelli il 29 novembre 1899, è ora l'unica persona al mondo a essere nata prima del [...]

FOTO: Farina

Tre diversi tipi di farina. Da sinistra a destra: farina di frumento tipo 00, farina di grano tenero tipo 1, farina di segale tipo 1

Tre diversi tipi di farina. Da sinistra a destra: farina di frumento tipo 00, farina di grano tenero tipo 1, farina di segale tipo 1

Farine da pizza: il segreto sta tutto nel grano macinato

Farine da pizza: il segreto sta tutto nel grano macinato

Fare la pizza buona diventa semplice se all'abilità del pizzaiolo si unisce una farina di qualità. Ecco alcune delle migliori miscele di grano macinato

Le importanti differenze tra farina e semola

Le importanti differenze tra farina e semola

Non tutti la conoscono, ma è di fondamentale importanza conoscere la differenza che sussiste tra la farina di grano duro e quella di grano tenero. Infatti non tutte le tipologie sono adatte alla preparazione di pasta, dolci, pane e biscotti. A seconda di quella che verrà usata si otterranno prodotti diversi, tutto ciò dipenderà dalla granulometria, l'assorbimento dell'acqua, il colore e la friabilità. La granulometria è un fattore importante e [...]

Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana Ingredienti 1 litro di latte 120 gr di parmigiano reggiano 250 gr semolino 80 gr di burro 2 tuorli d'uovo sale pepe noce moscata Preparazione Bollite il latte in una pentola con 1 pezzo di burro, sale e un po' di parmigiano. Quando il latte inizia a bollire versate a pioggia il semolino, continuate a cuocere, sempre mescolando, fino a quando il composto sarà abbastanza denso da staccarsi da solo. Togliete dal fuoco, aggiungete i tuorli d'uovo e [...]

Acqua e Farina: inaugurazione nuovo negozio e torta a tema

Acqua e Farina: inaugurazione nuovo negozio e torta a tema

Per questa nuova sfida abbiamo avuto indicazioni precise: "voglio il logo del mio negozio"!!!! Il primo pensiero è stato: AIUTOOOOOO Il secondo?  ce la possiamo fare e a giudicare dal risultato e dai commenti siamo molto soddisfatte.   Chiaramente abbiamo pensato anche ad un piccolo pensierino per augurare Buona Fortuna!!! Il tutto fatto e decorato a mano.

Calcio: Farina

Ingrediente in: Alfajor.

Ingrediente in: Anzac (biscotti).

Ingrediente in: Arepa.

Ingrediente in: Banitsa.

Ingrediente in: Barbagiuan.

Ingrediente in: Basler Laibli.

Ingrediente in: Bath Oliver.

Ingrediente in: Berlingozzo.

Ingrediente in: Frankfurter Bethmännchen.

Ingrediente in: Bhatura.

Ingrediente in: Biscotti di Prato.

Ingrediente in: Brioches.

Ingrediente in: Pane del nonno.

Ingrediente in: Cavallucci.

Ingrediente in: Challot.

Ingrediente in: Chapati.

Ingrediente in: Chinsuko.

Ingrediente in: Brownie (gastronomia).

Ingrediente in: Cham cham.

Ingrediente in: Pasta Choux.

Ingrediente in: Churros.

Ingrediente in: Kanelbulle.

Ingrediente in: Pasta forte.

Ingrediente in: Coxinha.

Ingrediente in: Cracker (biscotto).

Ingrediente in: Crumble.

Ingrediente in: Cupcake.

Ingrediente in: Ensaimada.

Ingrediente in: Pasta phillo.

Ingrediente in: Focaccine.

Zucchero a velo al posto del semolato

Zucchero a velo al posto del semolato

Per ottenere una pasta frolla più friabile provate a sostituire lo zucchero semolato con quella a velo.

Paska

Paska

Il paska si prepara scaldando il latte con zucchero, lievito e poca farina, mentre a parte si uniranno le uova con lo yogurt, il burro e la restante farina, infine si unirà il primo impasto e si lascerà il tutto a lievitare, e al termine si unirà l’uva passa e si porrà il tutto in una teglia a cuocere al forno.

Cancelle

Cancelle

Le cancelle si preparano impastando le uova sbattute con zucchero, olio e succo di limone e poi unendo la farina fino a quando l'impasto risulterà sodo ed elastico, si ricaveranno delle palline che verranno cotte sul fuoco con l'apposito attrezzo. Ecco i passaggi delle cancelle.

Tridarini

Tridarini

I tridarini si preparano impastando il parmigiano con la farina e le uova ottenendo un impasto sodo che verrà steso e tagliato a pezzettini che verranno cotti nel brodo bollente. Ecco i passaggi per la ricetta dei tridarini.

Polenta fritta al rosmarino

Polenta fritta al rosmarino

La polenta fritta al rosmarino si realizza preparando la polenta con la farina di mais disponendola poi su una spianatoia a raffreddare, tagliandola a fette spesse e friggendola in olio. Ecco i passaggi per la polenta fritta al rosmarino.

Frittelle di zucca

Frittelle di zucca

Le frittelle di zucca si preparano cuocendo la polpa della zucca nell'acqua per poi passarla nello schiacciapatate e raccogliendo il passato in scodella a cui uniremo farina, tuorli, zucchero, scorza d'arancia e il Porto. Ecco i passaggi per la ricetta frittelle di zucca.

&id=HPN_Semolato_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Semola" alt="" style="display:none;"/> ?>