Senegal

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Repubblica del Senegal

La scheda: Repubblica del Senegal

Coordinate: 14°22′N 14°17′W / 14.366667°N 14.283333°W14.366667, -14.283333
Il Senegal (AFI: /seneˈɡal/ o /ˈsɛneɡal/), ufficialmente Repubblica del Senegal (in francese République du Sénégal, ʁepyblik dy seneɡal, in wolof Réewum Senegaal) è uno Stato dell'Africa occidentale, con capitale Dakar.
Il suo territorio si estende per circa 200 000 km² nell'estrema parte occidentale dell'Africa sudanese, sulla sinistra idrografica del fiume omonimo e sui bacini idrografici di alcuni fiumi minori, ad ovest si affaccia sull'oceano Atlantico. Il territorio senegalese si estende nel cosiddetto Sahel, la zona di transizione fra le regioni aride sahariane e quelle umide dell'Africa guineana. Il clima è tropicale, con una lunga stagione secca invernale e una stagione umida estiva la cui lunghezza aumenta procedendo da nord (circa 3 mesi) verso sud (6-7 mesi), il manto vegetale prevalente nel paese è quindi quello della savana, in alcune aree alterata a causa della fitta presenza umana. Circonda quasi interamente lo Stato anglofono del Gambia, che si estende lungo l'omonimo fiume.
Secondo una stima del 2011 la popolazione del Senegal ammonta a 12,6 milioni di abitanti, e la densità di popolazione è intorno a 64 abitanti/km². La popolazione si addensa dove sono migliori le condizioni ambientali, vale a dire lungo la fascia costiera e nell'immediato entroterra, l'interno, in buona parte arido o semi-arido, vede un popolamento più rado, addensamenti sono solo lungo il corso dei fiumi, dove maggiori sono le disponibilità idriche. La maggiore città del paese è la capitale Dakar, che conta circa 2,6 milioni di abitanti e concentra una buona parte della popolazione urbana del paese, dal momento che gli altri centri urbani di rilievo nazionale hanno dimensioni demografiche molto minori (100 000-200 000 abitanti). La popolazione senegalese è costituita da diversi gruppi etnici, predominante è quello dei wolof, che costituisce circa il 43% della popolazione. La lingua costituisce una sorta di lingua franca nazionale insieme al francese.
Il popolamento del territorio senegalese è antico, con tracce risalenti al Paleolitico, in epoche successive, il Senegal vide l'incontro di popolazioni nere provenienti da sud-est o da est con popolazioni bianche provenienti dalle regioni nordafricane. Islamizzato a partire dall'XI secolo, il territorio senegalese venne interessato dal prolungato dominio coloniale europeo (francese, olandese, inglese e portoghese), iniziato nel XV secolo e accentuatosi nel XIX quando cominciò ad interessare anche le zone interne del Paese. La Repubblica del Senegal si rese indipendente dalla Francia nel 1960, dapprima in unione con il Mali, successivamente come Stato indipendente.
Dal punto di vista economico, il Senegal appare come una delle nazioni africane meno fragili, con un discreto livello di sviluppo del settore industriale (industria manifatturiera ed estrattiva) e dei servizi (nel Senegal hanno la sede numerose istituzioni finanziarie africane). L'agricoltura, che occupa la maggior parte della popolazione attiva, è abbastanza diversificata ed efficiente anche se si osserva ancora un'eccessiva dipendenza dalla coltura dell'arachide, retaggio del passato coloniale.
Dal punto di vista dell'ordinamento dello Stato, il Senegal è una repubblica semipresidenziale, il capo dello Stato è Macky Sall, eletto nel 2012.



Senegal:
Un Peuple, Un But, Une Foi (Traduzione: Un Popolo, uno Scopo, un Credo)
Dati amministrativi:
Nome completo: Repubblica del Senegal
Nome ufficiale: République du Sénégal
Lingue ufficiali: francese[1], wolof, serer
Capitale: Dakar  (1 031 000 ab. / 2016)
Politica:
Forma di governo: Repubblica semipresidenziale
Presidente: Macky Sall
Primo ministro: Mohammed Dionne
Indipendenza: Dalla Federazione del Mali, 20 agosto 1960
Ingresso nell'ONU: 28 settembre 1960
Superficie:
Totale: 196 722 km² (85º)
 % delle acque: 2,1%
Popolazione:
Totale: 14 133 728 ab. (2012) (72º)
Densità: 66 ab./km²
Tasso di crescita: 2,532% (2012)[2]
Geografia:
Continente: Africa
Confini: Gambia, Guinea, Guinea-Bissau, Mali, Mauritania
Fuso orario: UTC
Economia:
Valuta: Franco CFA
PIL (nominale): 14 082[3] milioni di $ (2012) (120º)
PIL pro capite (nominale): 1 074 $ (2012) (153º)
PIL (PPA): 26 288 milioni di $ (2012) (114º)
PIL pro capite (PPA): 2 005 $ (2012) (154º)
ISU (2011): 0,459 (basso) (155º)
Fecondità: 4,7 (2011)[4]
Varie:
Codici ISO 3166: SN, SEN, 686
TLD: .sn
Prefisso tel.: +221
Sigla autom.: SN
Inno nazionale: Pincez Tous vos Koras, Frappez les Balafons
Festa nazionale: 4 aprile
Sistema TV = SÉCAM K
Evoluzione storica:
Stato precedente: Federazione del Mali
 

Comprare RIP CURL 2018 Search GPS Series 2 Smart Surf Watch Yellow A1144

Comprare RIP CURL 2018 Search GPS Series 2 Smart Surf Watch Yellow A1144

Swell Wind Track & Tide. Search GPS 2 non è solo più piccolo leggero e resistente del suo predecessore ma ora offre anche le condizioni di surf in tempo reale e il tracciamento GPS per tutte le tue attività dal surf alla neve dalla corsa al nuoto. Ottieni il miglior surf con le iconiche carte delle maree di Rip Curl e le condizioni di surf in tempo reale da SURFLINE. Visualizza le statistiche in tempo reale e registra il conteggio delle onde le velocità massime [...]

PASTORI FULANI..NO ISLAMISTI !

PASTORI FULANI..NO ISLAMISTI ! Ancora morti nella chiesa cattolica nigeriana, ieri padre Paul Offu, parroco nigeriano della diocesi di Enugu, ci ha rimesso la vita per non piegarsi alla cieca violenza dei "pastori fulani". Purtroppo la morte violenta del parroco non è la prima né è casuale,  segue un'ondata di crimini perpetrati  da anni contro la popolazione cristiana motivata da interessi  terrieri. I fulani sono musulmani, mentre gli agricoltori ammazzati [...]

Doris Day RIP

Doris Day RIP

Doris Day a cui, il 3 aprile avevo augurato buon compleanno, da oggi non è più con noi!La "Fidanzata d'America", si è spenta alla bella età di 97 anni. Doris Day RIP, Avrò i suoi films e le sue canzoni sempre nel cuore!Leggete anche: Ich liebe Wien, nostalgia di Vienna.Le Chateau du Clos Lucé, L’ultima dimora di Leonardo da Vinci. 

RIP Johan Cruyff

RIP Johan Cruyff

Il 25 aprile 1947 è nato Johan Cruyff. Il Grande Johan Cruyff. "Giocare a calcio è semplice ma giocare semplicemente a calcio è la cosa la più difficile che sia".

Dakar 2019, si parte!

Dakar 2019, si parte!

Dakar 2019, si parte! Sono 20 su quattordici mezzi (7 moto, 5 auto e 2 camion) gli azzurri che hanno sfilato sul podio di Playa della Magdalena, una delle spiagge di Lima, da dove scatterà la 41ª edizione della Dakar, con la prima tappa che condurrà i concorrenti dalla capitale del Perù a Pisco. Le moto: Toccherà a Jacopo Cerutti con Husqvarna, il migliore degli azzurri lo scorso anno (20°) e a Maurizio Gerini (Husqvarna), 22° al debutto, a tenere alta la [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Dillon Francis feat. Lao Ra - White Boi - Video Testo Traduzione

Dillon Francis feat. Lao Ra - White Boi - Video Testo Traduzione

    Il nuovo corso latin/EDM del 30enne californiano Dillon Francis prosegue con il singolo "White Boi" cantato dalla colombiana Lao Ra e incluso nell'album del producer intitolato "Wut Wut", di cui questo è sicuramente uno dei migliori pezzi.   VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=_UQtM30b9As   TESTO Hey papi what I wish Ya, you my favorite dish Can I get a taste? Baby can I get a lick? No entiende mi Spanglish But you can read my body language, ya my [...]

deleted

deleted

FOTO: Repubblica del Senegal

Il fiume Senegal segna il confine settentrionale della nazione

Il fiume Senegal segna il confine settentrionale della nazione

La moschea di Touba, città santa del Senegal centrale

La moschea di Touba, città santa del Senegal centrale

Suddivisioni del Senegal

Suddivisioni del Senegal

Barche dei pescatori a Saint Louis

Barche dei pescatori a Saint Louis

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Polonia eliminata, l'Inghilterra dilaga, pari tra Giappone e Senegal; Mondiali 2018

Polonia eliminata, l'Inghilterra dilaga, pari tra Giappone e Senegal; Mondiali 2018

Oggi, domenica 24 giugno, si è concluso il secondo turno della fase a gironi del Mondiale in Russia 2018. Ha aperto la giornata alle ore 14:00 la straripante vittoria dell'Inghilterra per 6 - 1 contro Panama, vittoria che consente ad Inghilterra e Belgio il passaggio agli ottavi di finale. Fuori quindi Tunisia e Panama, mentre la lotta per il primato se la giocheranno nello scontro diretto avendo anche pari differenza reti (8 gol segnati e 2 gol subiti [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Russia 2018;Inghilterra Convincente Sorprese Positive Per Giappone e Senegal Russia ad Un Passo Dagli 8vi Di;Mimmo Siena

Russia 2018;Inghilterra Convincente Sorprese Positive Per Giappone e Senegal Russia ad Un Passo Dagli 8vi Di;Mimmo Siena

Russia 2018;Il Mondiale Delle Sorprese L'Inghilterra e l'unica fra le grandi d'europa a vincere e convincere,i bianchi d'oltremanica inglesi Lunedi'18 Giugno hanno vinto con il punteggio di 2-1 contro la Tunisia.Una doppietta di Kane ha legittimato un successo costruito con tenacia e difficolta',i tunisini si possono consolare con il momentaneo 1-1 di Ferjani,negli altri incontri la Svezia con [...]

Siné

Charles de Jacques l'autobiografia di Siné   Maurice Sinet, vulgo Bob, settantadue anni, ha pubblicato, nell'ottobre dello scorso anno -da Charlie Hebdo, le edizioni del popolare periodico francese- il secondo volume delle sue memorie. Il primo tomo si intitolava Attention, j'arrive!, il secondo si intitola V'la les chleus!, tutti e due vanno però sotto il titolo generale di Ma vie, mon oeuvre, mon cul!, i tre titoli infine, come si può ben vedere, godono del [...]

deleted

deleted

&id=HPN_Senegal_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Senegal" alt="" style="display:none;"/> ?>