Sepsi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Sepsi. Cerca invece Sepsis.

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Sepsi

Il termine sepsi (dal greco ?????, "s?psis", putrefazione) o setticemia indica una malattia sistemica, la risposta dell'organismo (sotto forma di SIRS, Sindrome da Risposta Infiammatoria Sistemica) all'invasione di tessuti, fluidi o cavità corporee normalmente sterili da parte di microrganismi patogeni o potenzialmente patogeni. Le complesse interazioni tra il microrganismo infettante, il sistema immunitario dell'ospite, le risposte infiammatorie e la coagulazione influenzano l'esito nella sepsi.
Fino a poco tempo fa, la sepsi era considerata una condizione di iper-infiammazione e coagulabilità, con conseguente danno cellulare e squilibri della circolazione.
Malgrado sia meno conosciuta di altre malattie ha un tasso di mortalità cinque volte superiore all'ictus e dieci volte all'infarto. Per aumentarne la sua consapevolezza nella popolazione è stata istituita la giornata mondiale della sepsi (World Sepsi Day) il 13 settembre 2013
La diagnosi tempestiva è fondamentale per la gestione della sepsi, come l'inizio di una corretta terapia precoce è fondamentale per ridurre la mortalità da sepsi grave.



Sepsi:
Codici di classificazione:
ICD-9-CM: (EN) 995.91
ICD-10: (EN) A40 - A41.0
Sinonimi:
Setticemia

Sepsi: cos'è, cause e sintomi

Sepsi: cos'è, cause e sintomi

La sepsi è una malattia molto grave nota anche con il nome di setticemia. Si tratta di una patologia potenzialmente pericolosa che è causata da un'infezione che può essere conclamata oppure nascosta. Questo problema può essere letale se non viene curato tempestivamente e colpisce soprattutto i bambini, gli anziani e i pazienti che presenta un sistema immunitario debilitato, come coloro che sono affetti da diabete o cancro. Quali sono i sintomi della sepsi? [...]

Sepsi e setticemia, cosa sono e quali sono i sintomi

Sepsi e setticemia, cosa sono e quali sono i sintomi

La sepsi è una malattia conseguente a una risposta eccessiva dell'organismo a infezioni batteriche o attacchi da parte di microrganismi patogeni e non. La setticemia invece riguarda il caso specifico in cui alla sepsi si associa batteriemia. Potenzialmente letali, in presenza di sepsi le sostanze rilasciate nel sangue dal sistema immunitario per contrastare un’infezione locale in corso danno vita a un’infiammazione che coinvolge l’intero organismo. Tale [...]

Morta dopo parto, fatale una setticemia

Morta dopo parto, fatale una setticemia

(ANSA) – CAGLIARI, 2 NOV – Sarebbe morta per una setticemia Erica Collu, la donna di 35 anni di San Sperate (paese a una ventina di chilometri da Cagliari) deceduta nei giorni scorsi nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Brotzu di Cagliari, dove era arrivata in ambulanza in gravissime condizioni dopo aver partorito in casa. Il pm Enrico Lussu ha aperto un fascicolo senza ipotesi di reato e senza indagati (solo per gli atti relativi), sollecitando però [...]

Meningite: sepsi tipo C, grave ventenne

Meningite: sepsi tipo C, grave ventenne

(ANSA) - LIVORNO, 15 NOV - Una studentessa di 20 anni, residente in Val di Cecina, è ricoverata all'ospedale di Livorno nel reparto di rianimazione per una sepsi meningococcica di tipo C. Lo rende noto la Asl Toscana Nord Ovest. La ragazza, si spiega, si era presentata ieri sera al pronto soccorso di Cecina (Livorno) da dove è stata reindirizzata al reparto di malattie infettive di Livorno. Le sue condizioni sono apparse da subito gravi consigliandone il [...]

Muore dopo parto, 750mila euro al marito

Muore dopo parto, 750mila euro al marito

(ANSA) - CREMONA, 29 SET - Per la morte di una mamma deceduta dopo il parto per shock settico, l'ospedale Maggiore di Cremona ha pagato un maxi risarcimento di 750mila euro al marito. L'uomo ha così ritirato la costituzione di parte civile nel processo per omicidio colposo nei confronti del primario di Ginecologia, Aldo Riccardi, e dei ginecologi Tazio Sacconi e Alberto Rigolli. I fatti risalgono al 6 gennaio del 2014. Una settimana prima, Daniela, 41 anni, già [...]

Pericolo sepsi: non fatevi leccare in faccia da cani e gatti

Pericolo sepsi: non fatevi leccare in faccia da cani e gatti

Sepsi e setticemia: non è passato inosservato il caso di una signora 70enne pubblicato sul British Medical Journa, dal quale è emerso che ha contratto una pericolosa infezione che è degenerata in sepsi. Sono gli stessi veterinari a lanciare l'allarme affermando che bisogna fare attenzione alla psicosi. Coloro che amano tantissimo i loro amici

Bimbo circonciso morto per setticemia

Bimbo circonciso morto per setticemia

(ANSA) - TORINO, 1 GIU - E' stata una setticemia, conseguente all'intervento di circoncisione, ad uccidere lunedì a Torino un bambino ghanese di appena un anno. Lo ha stabilito l'autopsia svolta nel pomeriggio dal medico legale Roberto Testi, incaricato dal pm Fabiola D'Errico. Sembrerebbero escluse, invece, cause legate alla supposta di paracetamolo che gli ha somministrato la madre dopo l'intervento. E' ancora ricercato, intanto, il medico abusivo, forse un [...]

Morto ragazzo colpito da setticemia

Morto ragazzo colpito da setticemia

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 13 MAR - E' morto nell'ospedale di Firenze il diciottenne di Maierato colpito questa estate da una setticemia da meningococco. La vicenda aveva avuto inizio lo scorso 8 luglio quando il ragazzo avvertì un malore. Immediatamente era stato sottoposto a diversi esami che avevano fatto emergere la presenza dell'infezione, con un quadro clinico aggravato lo scorso settembre da un arresto cardiaco. Dopo un lungo periodo di degenza nell'ospedale [...]

Bimbo colpito da sepsi meningococcica B

Bimbo colpito da sepsi meningococcica B

(ANSA) - AREZZO, 4 GEN - Un bambino di 5 anni, residente ad Arezzo, è ricoverato da ieri nel reparto di pediatria dell'ospedale San Donato per una sepsi meningococcica di tipo B. Il piccolo sta reagendo bene alle terapie che gli vengono somministrate. Come in altri casi analoghi è stata disposta la somministrazione di adeguata profilassi ai familiari del piccolo e al personale del pronto soccorso pediatrico, nonché alle altre persone che erano presenti nel [...]

Bimbo morto per 'sepsi meningococcica'

Bimbo morto per 'sepsi meningococcica'

(ANSA) - ROMA, 09 DIC - E' morto per una "sepsi meningococcica" il bimbo di 5 anni deceduto sabato al policlinico Gemelli di Roma. Lo si apprende da fonti sanitarie. Si attendono per domani i risultati degli esami effettuati sul piccolo durante il ricovero in ospedale che accerteranno quale sia il tipo di meningococco che ha causato il decesso. Sono circa 60 i bimbi sottoposti finora a profilassi antibiotica al Policlinico Gemelli di Roma sui 100 portati in [...]

Sepsi da meningococco, muore a 8 mesi

Sepsi da meningococco, muore a 8 mesi

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 30 SET - Un bambino di otto mesi è morto ieri sera all'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, a causa di una sepsi da probabile infezione da meningococco, in via di accertamento. Ne danno informazione le direzioni dell'Asl e dell'Azienda ospedaliera. "A nulla sono valsi gli interventi di tutto il personale sanitario per il repentino aggravamento dei sintomi e la gravità della patologia". I contatti del piccolo sono stati sottoposti a [...]

La 'sepsi', big killer sconosciuto,aumentano casi Nord Mondo

(ANSA) - ROMA, 12 SET - E' un 'big killer' del mondo moderno e una causa di morte in aumento nel mondo occidentale a tassi del 13% in più l'anno nell'ultima decade, eppure pochi la conoscono: è la sepsi - una grave reazione che si verifica a seguito di un'infezione per eccesso di risposta infiammatoria fino al collasso di uno o più organi. Per aumentare la conoscenza di questo killer e stimolare semplici azioni preventive (come l'igiene delle mani) è istituita [...]

Aumentano casi sepsi nel Nord Mondo

Aumentano casi sepsi nel Nord Mondo

(ANSA) - ROMA, 12 SET - E' un 'big killer' del mondo moderno e una causa di morte in aumento nel mondo occidentale a tassi del 13% in più l'anno nell'ultima decade, eppure pochi la conoscono: è la sepsi, grave reazione che si verifica a seguito di un'infezione per eccesso di risposta infiammatoria fino al collasso di uno o più organi. Per ridurne l'incidenza nel mondo del 20% entro il 2020 è stata istituita per domani, dalla Global Sepsis Alliance per domani la [...]

Morta bimba 10mesi colpita da sepsi

Morta bimba 10mesi colpita da sepsi

(ANSA) - SASSARI, 23 MAG - E' morta nell'ospedale di Sassari la bimba di 10 mesi colpita da sepsi meningococcica di sierotipo B. Non ce l'ha fatta la piccola olbiese che per 17 giorni ha lottato per rimanere in vita. Il suo cuore ha cessato di battere ieri sera. La bimba il 6 maggio era stata ricoverata nell'ospedale di Olbia da dove poi era stata trasferita a Sassari, nel Reparto Infettivi della Clinica Pediatrica e poi in Rianimazione. Sta bene, invece, la [...]

Lily Allen è stata ricoverata per una setticemia

Lily Allen è stata ricoverata per una setticemia

Okay, la sfiga si sta accanendo contro Lily Allen. Questa cosa non è bella. Pochi giorni dopo aver perso il bambino al sesto mese di gravidanza, venerdì notte Lily Allen è finita in ospedale per una setticemia. Il suo portavoce ha detto che sta rispondendo bene alle cure e che le sue condizioni sono in miglioramento. Speriamo bene.

"Solo influenza", ma era setticemia. Muore a 22 anni

E' accaduto a Bari a una studentessa universitaria di farmacia. Inutile l'amputazione delle gambe e delle dita delle mani. La madre: "Anche quando non respirava quasi più i medici continuavano a dire che era solo un virus influenzale"

"Solo influenza", ma era setticemia. Muore a 22 anni

"Solo influenza", ma era setticemia. Muore a 22 anni

E' accaduto a Bari a una studentessa universitaria di farmacia. Inutile l'amputazione delle gambe e delle dita delle mani. La madre: "Anche quando non respirava quasi più i medici continuavano a dire che era solo un virus influenzale"E' morta a 22 anni per setticemia (una grave forma di infezione) a distanza di tre mesi da un banale intervento per l'asportazione di una cisti all'altezza del coccige, eseguito nell'ospedale di Putignano. La studentessa universitaria [...]

Influenza A: primo morto a Napoli

Influenza A: primo morto a Napoli

  L'uomo aveva una sepsi da stafilococco aureo e la broncopolmonite. E' deceduto nella notte D. G. il paziente di 51 anni ricoverato all'ospedale Cotugno   Ospedale Cotugno a Napoli (Emmevi) NAPOLI - Anche l'Italia ha il suo primo morto a causa dell'influenza A. Non ce l'ha fatta infatti D.G. il paziente napoletano di 51 anni ricoverato da giorni all'ospedale Cotugno di Napoli. Il direttore sanitario dell'ospedale Cotugno, Cosimo Maiorino ha diffuso una breve [...]

OLBIA GALLURA La strada doveva essere già completata, ma gli abitanti vivono tra paludi e macerie La via che dovrebbe fare elegante mostra di sé, sembra una cartolina da Baghdad.

OLBIA GALLURA La strada doveva essere già completata, ma gli abitanti vivono tra paludi e macerie La via che dovrebbe fare elegante mostra di sé, sembra una cartolina da Baghdad.

  da La Nuova Sardegna GIOVEDÌ, 29 GENNAIO 2009 La morte dello studente provocata da una forma rara e violentissima della malattia Stroncato a 14 anni dal germe della meningite Scattano immediatamente i controlli sanitari per i familiari e i compagni di scuola                                    di GUIDO PIGA  OLBIA. Il banco, seconda fila, classe 3ª M, è vuoto. Alberto non c’è, non ci sarà più. Qualche ora prima della [...]

OLBIA GALLURA - NUORO Tempesta in prefettura D’Antuono torna a Roma Denunciato dalla moglie per maltrattamenti

OLBIA GALLURA - NUORO Tempesta in prefettura D’Antuono torna a Roma Denunciato dalla moglie per maltrattamenti

  da La Nuova Sardegna GIOVEDÌ, 29 GENNAIO 2009 La morte dello studente provocata da una forma rara e violentissima della malattia Stroncato a 14 anni dal germe della meningite Scattano immediatamente i controlli sanitari per i familiari e i compagni di scuola                                    di GUIDO PIGA  OLBIA. Il banco, seconda fila, classe 3ª M, è vuoto. Alberto non c’è, non ci sarà più. Qualche ora prima della [...]

&id=HPN_Sepsis_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Sepsis" alt="" style="display:none;"/> ?>