Sequestro preventivo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda: Sequestro preventivo

Il sequestro preventivo è una misura prevista, nell'ordinamento italiano, dal Codice di Procedura Penale (c.p.p.) Art. 321 richiesta dal Pubblico Ministero (PM) nel corso delle indagini preliminari e convalidata dal Giudice per le indagini preliminari (GIP) con decreto motivato, allorquando ci sia il rischio che la libera disponibilità di una cosa possa protrarre o aggravare le conseguenze di un reato o consentire la commissione di nuovi reati o, infine, quando la cosa sia pericolosa in sé. Nel caso in cui, nei casi previsti dalla legge, durante le indagini preliminari non sia possibile attendere il responso del giudice in merito alla richiesta di sequestro preventivo, quest'ultimo è disposto direttamente dal PM o dalla Polizia Giudiziaria con decreto motivato, con convalida del GIP entro 48 ore dal provvedimento.


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Sequestro preventivo per l’IVP “Silpres Group” di Livorno

Si tratta di un’impresa di vigilanza privata che svolge attività a Livorno e provincia a cui è collegata anche la “Silpres Vigilanza Srl” che ha eseguito il servizio di vigilanza nel centro commerciale “Campania” di Marcianise. La società era riconducilbile all’imprenditore Angelo Grillo, considerato referente del clan Belforte nel settore imprenditoriale, coinvolto nello scandalo dei presunti appalti “comprati” all’Asl di Caserta e arrestato [...]

Sequestro preventivo somme di denaro nei confronti di dipendenti ed ex dipendenti della AsReM

Sequestro preventivo somme di denaro nei confronti di dipendenti ed ex dipendenti della AsReM

LARINO - Nella giornata odierna i Carabinieri del NAS  Campobasso hanno proceduto a dare esecuzione ad un decreto  di sequestro preventivo per equivalente di somme di denaro nei confronti di dipendenti ed ex dipendenti dell’Azienda Sanitaria Regionale del Molise, emesso dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari su richiesta della Procura della Repubblica di Larino. L’indagine è stata svolta nell’ambito del più ampio monitoraggio della spesa [...]

Falsi invalidi: 4 avvisi di garanzia e sequestro preventivo di 250.000 euro

Falsi invalidi: 4 avvisi di garanzia e sequestro preventivo di 250.000 euro

BASSO MOLISE - I Carabinieri dei NAS di Campobasso hanno notificato 4 avvisi di garanzia – emessi dal G.I.P. del Tribunale di Larino - nei confronti di altrettante persone, per i reati di truffa aggravata e continuata e falso ideologico, con contestuale sequestro preventivo di 250.000 euro.L’indagine, nata dalla necessità di verificare la reale corrispondenza tra l’elevato numero di “invalidi civili” in rapporto alla popolazione della Regione Molise, ha [...]

COMBATTIMENTI TRA CANI, LAV: SUBITO SEQUESTRO PREVENTIVO

COMBATTIMENTI TRA CANI A TORRE DEL GRECO (NAPOLI), LA LAV: SUBITO IL SEQUESTRO PREVENTIVO DEGLI ANIMALI Denunciate due persone ritenute responsabili dell’organizzazione di combattimenti clandestini tra cani a Torre del Greco, in provincia di Napoli. Gli incontri si svolgevano ogni week-end intorno alle ore 15.00. Venivano utilizzati anche cani randagi che venivano aggrediti dai cani combattenti istigati dai proprietari. I fatti sono stati denunciati da alcuni [...]

Sequestro preventivo ai danni di un blog, ora si può!

Sequestro preventivo ai danni di un blog, ora si può!

La Cassazione acconsente al sequestro preventivo di articoli pubblicati dal blog dal contenuto diffamatorio. Per la Suprema Corte «il sequestro preventivo allorchè cada su un qualsiasi supporto destinato a comunicare fatti di cronaca ovvero espressioni di critica o ancora denunce su aspetti della vita civile di pubblico interesse non incide solamente sul diritto di proprietà del supporto o del mezzo di comunicazione ma su un diritto di libertà che ha dignità [...]

BIOPOWER, VIGILI URBANI: CENTRALE A BIOMASSE TUTTORA SOTTOPOSTA A SEQUESTRO PREVENTIVO

BIOPOWER, VIGILI URBANI: CENTRALE A BIOMASSE TUTTORA SOTTOPOSTA A SEQUESTRO PREVENTIVO

Pignataro Maggiore – Le insistenti notizie su un possibile dissequestro della struttura al centro di una complessa vicenda giudiziaria, risultano essere prive di fondamento. L’ennesima conferma, dopo le risposte arrivate dal Comando provinciale della guardia di finanza e dell’Ufficio tecnico comunale, arriva dal comandante dei vigili urbani, Alberto Parente. Il capo dei caschi bianchi pignataresi, con una nota indirizzata all’Utc e al consigliere comunale [...]

Retata all'Asl Napoli 1: arrestati dirigenti e imprenditori per tangenti su appalti

Retata all'Asl Napoli 1: arrestati dirigenti e imprenditori per tangenti su appalti

  Nove ordinanze su richiesta del pm di Novelli. Accuse di corruzione e truffa. Sequestrata barca da 400 mila euro, il blitz della Guardia di finanza       La barca da 400 mila euro sequestrata   NAPOLI - Nove arresti sono stati eseguiti dal Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Napoli nell’ambito di un’inchiesta della procura su appalti e tangenti alla Asl Napoli 1, la più grande del Mezzogiorno. I nove provvedimenti riguardano [...]

La vera diffamazione alla città di Verona l'ha fatte voi e quei capi ultras che ha parlato ieri. Dovrebbero denunciare lui.

La vera diffamazione alla città di Verona l'ha fatte voi e quei capi ultras che ha parlato ieri. Dovrebbero denunciare lui.

Quattro consiglieri chiedono al comune di Verona di denunciare Balotelli: "Diffama la città" La mozione ha come primo firmatario Andrea Bacciga, eletto in consiglio con ‘Battiti’, la civica del sindaco Federico Sboarina Verona si sta diffamando da sola per voce dei suoi amministratori, una qualunque persona con un livello di civiltà da minimo sindacale avrebbe trovato le parole giuste per stigmatizzare le duecento pecore belanti presenti allo stadio [...]

Stragi del sabato sera

“Continuano senza sosta le stragi del sabato sera. Se le famiglie sono le seconde vittime di questo micidiale fenomeno, sono anche le ultime a mettersi in discussione e fare il mea culpa su ciò che per quelle giovani vittime potrebbero fare e non fanno.Si invoca quasi sempre la fatalità, le strade bagnate, l’asfalto sconnesso. So quanto sia difficile, nel dolore lacerante per la morte di un figlio, mettersi in discussione e ammettere i propri limiti. Negli [...]

Evasori, carceri, Al Capone!

Delle piaghe Italiane, forse o senza forse, la peggiore è l'evasione fiscale, è in dibattito da decenni, e da decenni, né esce dibattuta... Il male, è incurabile? Assolutamente no, incurabili, sono i politici, a cui si adotta in modo perfetto, un famoso detto “il finto sordo, è chi non sente a prima voce, è perché, assolutamente il discorso non gli piace”, quindi, non sentendo la parola fisco, un giusto provvedimento non ha mai trovato luce, però, [...]

Rapina nella gioielleria del centro commerciale di Brindisi: tre condanne

Rapina nella gioielleria del centro commerciale di Brindisi: tre condanne

Cronaca 24 ottobre 2019 Rapina nella gioielleria del centro commerciale di Brindisi: tre condanne Sette anni inflitti ad Andrea Caroli, 19 anni; e sei anni e otto mesi a Francesco Gorgoni, 21, e a Stefano Musio, 22 BRINDISI – Tre ragazzi di Brindisi sono stati condannati per la rapina consumata nella gioielleria Stroili Oro del centro commerciale Le Colonne, il 14 gennaio scorso: sette anni di reclusione sono stati inflitti ad Andrea Caroli, 19 anni; sei [...]

Roma, reagisce a rapina e gli sparano alla testa: Luca Sacchi lotta tra la vita e la morte

Roma, reagisce a rapina e gli sparano alla testa: Luca Sacchi lotta tra la vita e la morte

Un ragazzo di 25 anni, Luca Sacchi, personal trainer, è stato ferito da un colpo di pistola alla testa durante una rapina nella tarda serata di ieri a Roma. È accaduto intorno alle 23.30 all'angolo tra via Teodoro Mommsen e via Bartoloni, in zona Caffarella. A quanto ricostruito dai carabinieri, il 25enne era in compagnia della fidanzata, Anastasia, quando due uomini si sono avvicinati alle spalle, hanno colpito la ragazza alla testa con un oggetto e rubato lo [...]

truffe on line siti di incontri

cari amici, ho voluto testare per curiosità, i tanto famigerati siti di incontri, ce promettono incontri con donne splendide, desiderose di sesso come non mai.dal primo sito segretipiccanti.it dopo essermi iscritto gratuitamente,  mi veniva detto che per poter vedere e poter rispondere ai messaggi che mi stavano arrivando copiosi, era necessario iscrivermi  ma, ad una iscrizione pubblicizzata per 29,30€ per tre mesi, al posto di 74€,( sconto eccezionale solo [...]

Niccolò Bettarini accusato di diffamazione, il legale: «Sfregio alla privacy»

Niccolò Bettarini accusato di diffamazione, il legale: «Sfregio alla privacy»

«Sfregio alla privacy e alle norme deontologiche»: con queste parole l'avvocato di Niccolò Bettarini, figlio dell'ex calciatore Stefano e della conduttrice Simona Ventura, ha stigmatizzato la diffusione delle accuse di diffamazione verso Niccolò. L'avvocato Daniela Missaglia, si scaglia contro «La divulgazione di fatti e circostanze che dovrebbero rimanere confinate nel rapporto professionale fra avvocato e cliente, in spregio alla privacy e alle norme [...]

Niccolò Bettarini accusato di diffamazione, il legale: «Sfregio alla privacy»

Niccolò Bettarini accusato di diffamazione, il legale: «Sfregio alla privacy»

«Sfregio alla privacy e alle norme deontologiche»: con queste parole l'avvocato di Niccolò Bettarini, figlio dell'ex calciatore Stefano e della conduttrice Simona Ventura, ha stigmatizzato la diffusione delle accuse di diffamazione verso Niccolò. L'avvocato Daniela Missaglia, si scaglia contro «La divulgazione di fatti e circostanze che dovrebbero rimanere confinate nel rapporto professionale fra avvocato e cliente, in spregio alla privacy e alle norme [...]

Riace, al sindaco leghista non piace nemmeno Peppino Impastato: spazzato via il cartello che ricordava...!

Riace, al sindaco leghista non piace nemmeno Peppino Impastato: spazzato via il cartello che ricordava...!

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Riace, al sindaco leghista non piace nemmeno Peppino Impastato: spazzato via il cartello che ricordava...!   Anche Peppino Impastato deve essere cacciato da Riace. Lo ha deciso il sindaco Tonino Trifoli che, dopo il cartello “Riace, paese dell’accoglienza” sostituito con quello dedicato ai Santi Martiri Cosma (ribattezzato Cosimo dalla genialità dell'amministrazione comunale, ndr) [...]

Pomeriggio 5, Angela Cavagna denuncia Barbara D'Urso e l'ex marito Orlando Portento: «Calunnia, diffamazione...»

Pomeriggio 5, Angela Cavagna denuncia Barbara D'Urso e l'ex marito Orlando Portento: «Calunnia, diffamazione...»

Angela Cavagna furiosa contro Pomeriggio 5. L'ex infermiera di Striscia la Notizia ha dato mandato ai suoi avvocati di sporgere denuncia contro la trasmissione Mediaset e la sua conduttrice Barbara D'Urso. Allo stesso modo ha denunciato l'ex marito Orlando Portento, "creatore" del Ticcheballacche, intervenuto durante lo show. L'annuncio è arrivato dalla stessa Cavagna tramite i social, Facebook e Instagram. «Buongiorno cari, vi comunico che dopo quanto [...]

Nazifascismo, quelle le stragi impunite per preservare le relazioni italo-tedesche - Decine di migliaia di vittime che non avranno mai giustizia, ancora sacrificate, questa volta all'altare della politica...

Nazifascismo, quelle le stragi impunite per preservare le relazioni italo-tedesche - Decine di migliaia di vittime che non avranno mai giustizia, ancora sacrificate, questa volta all'altare della politica...

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Nazifascismo, quelle le stragi impunite per preservare le relazioni italo-tedesche - Decine di migliaia di vittime che non avranno mai giustizia, ancora sacrificate, questa volta all'altare della politica... Molti, tanti, troppi eccidi dei nazifascisti non sono stati oggetto di alcuna indagine. I casi furono archiviati per non danneggiare le relazioni italo-tedesche. E aspettano ancora [...]

ILMIOLIBRonline2019, Parisi e Carofiglio menzione speciale

ILMIOLIBRonline2019, Parisi e Carofiglio menzione speciale

  ILMIOLIBRonline2019, coverLe categorie in gara sono quattro (fumetti & illustrati, narrativa, poesia, saggi); il contest è quello già rodato di ILMIOLIBRonline, versione 2019.  Il contest di questo anno è stato particolarmente combattuto, visto che alcuni nomi in lizza hanno cambiato repentinamente direzione.  Così, alcuni che erano già quasi con in mano il titolo di vincitori, si sono ritrovati in posizioni arretrate. Tuttavia, ILMIOLIBRonline si è [...]

Bidonate ordinarie.

  Le giornate si susseguono comunque. In certi casi mi sembra che tutto stia improvvisamente per crollare, e che sfortunatamente io mi sia spinto troppo in avanti, fino a raggiungere l’orlo di una specie di precipizio, oltre il quale niente sarà più come prima, e l’andamento di tutte le cose alle quali ho fatto persino l’abitudine dopo tutto questo tempo, sarà definitivamente stravolto. Invece non è vero: la conseguenza di qualsiasi giorno è sempre un [...]

La Truffa del Battesimo dei Bambini …

La truffa del battesimo dei Bambini …   Prima di iniziare questo trattato vorrei invitarti ad una considerazione stupefacente …   La Bibbia testimonia inconfutabilmente che Dio ha creato prima della fondazione del mondo il Salvatore Gesù … POI … ha creato il peccatore … quindi si deduce che Dio sapeva perché cosi aveva decretato che il peccato doveva compiersi … che strana storia … ma vediamo cosa dice la Bibbia …   1 Pietro 1 19 ma con [...]

15 settembre 1993 - 26 anni fa la mafia uccideva don Pino Puglisi, il Prete che combatteva la mafia col sorriso

15 settembre 1993 - 26 anni fa la mafia uccideva don Pino Puglisi, il Prete che combatteva la mafia col sorriso

          . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .     15 settembre 1993 - 26 anni fa la mafia uccideva don Pino Puglisi   Don Puglisi è stato un sacerdote esemplare, dedito specialmente alla pastorale giovanile. Educando i ragazzi secondo il Vangelo vissuto li sottraeva alla malavita e così questa ha cercato di sconfiggerlo uccidendolo. In realtà però è lui che ha vinto con Cristo risorto. (Papa Francesco su Don Pino [...]

Furti di sabbia, fermiamo lo scempio.

Furti di sabbia, fermiamo lo scempio.

I famosi " chicchi di sabbia " della splendida spiaggia di Is Arutas- Oristano - SardegnaC’è anche il primo pentito, nonché primo testimonial di una campagna intitolata “Io restituisco”.  I furti di sabbia, un gigantesco spreco ai danni dell’ambiente, dei luoghi, e anche di chiunque frequenta una spiaggia, purtroppo non si fermano. Ma è molto cresciuta una sensibilità, da parte dell’opinione pubblica, che aiuta  ad aprire gli occhi contro lo [...]

LA STRAGE DI VERGAROLLA  

LA STRAGE DI VERGAROLLA  

SI COMMEMORA OGGI LA STRAGE DI VERGAROLLA : ricorre oggi il 73° anniversario della strage avvenuta sulla omonima spiaggia alla periferia di Pola il 18 agosto 1946. Un centinaio i morti (64 quelli riconosciuti), molti dei quali inermi bambini, del vile attentato dell'Ozna progettato per terrorizzare ed indurre all'esodo la popolazione del capoluogo istriano che, effettivamente, proprio da quella sciagurata domenica di sangue iniziò a partire: risulta infatti che [...]

Senza Imbrogli ne Imbroglioni

Senza Imbrogli ne Imbroglioni   Sto notando che in particolar modo sui Social si manifestano alcuni che spacciandosi per Cristiani traggono da questi palinsesti occasioni per accalappiare nella rete creduloni … i furbi infatti usano la rete per cercare occasioni di incontri con donne  con uomini o peggio ancora con i bambini per tentare di soddisfare le proprie voglie … come anche  raccontando una Bibbia contorta usano gli stessi metodi per spillare denari [...]

Don Ciotti contro il decreto sicurezza bis: ''La disumanità non diventi legge''

Don Ciotti contro il decreto sicurezza bis: ''La disumanità non diventi legge''

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Don Ciotti contro il decreto sicurezza bis: ''La disumanità non diventi legge''   Sceglie di prendere posizione in video don Luigi Ciotti contro il decreto sicurezza che arriva lunedì 5 agosto in aula al Senato. Il fondatore dell’associazione Libera definisce il testo voluto fortemente da Matteo Salvini una “aberrazione giuridica”. Don Ciotti sottolinea che tutto ciò avviene “nel [...]

ANCORA UNA STRAGE..!

ANCORA UNA STRAGE..! Terroristi in azione senza fare acquisti, così giusto per fare qualcosa di diverso ed eclatante, ... così, giusto per avere tanti spettatori in TV a cui dare l'orrido spettacolo per rompere la monotonia del caldo... Ma è davvero incredibile...ma come si fa ad ammazzare della gente inerme che sta facendo acquisti in tutta tranquillità e in compagnia dei propri cari in un centro commerciale. Mi chiedo cosa abbiano nella testa avariata certi [...]

&id=HPN_Sequestro+preventivo_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Sequestro{{}}preventivo" alt="" style="display:none;"/> ?>