Liberi consorzi comunali della Sicilia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Liberi consorzi comunali della Sicilia. Cerca invece Sicily.

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Conquista normanna dell'Italia Meridionale

La scheda: Conquista normanna dell'Italia Meridionale

La conquista normanna dell'Italia Meridionale, avvenne tra l'XI e il XII secolo ad opera dei Normanni. Per completarla sconfissero sia i bizantini che gli arabi. Fu completata nel 1130 quando tutti i territori dell'Italia Meridionale furono unificati da Ruggero II nel regno di Sicilia.


Voce principale: Italia.
A partire dalla fine della Seconda guerra mondiale, l'Italia ha conosciuto profondi cambiamenti economici, che nei decenni successivi l'hanno resa una delle maggiori potenze economiche mondiali, grazie ad un continuo processo di crescita economica durato fino alla fine degli anni novanta del XX secolo.
Durante questa fase, il progressivo ridimensionamento del settore primario (agricoltura, allevamento e pesca) a favore di quello industriale e terziario (in particolare, nel periodo del boom economico, negli anni cinquanta-settanta) si è accompagnato a profonde trasformazioni nel tessuto socio-produttivo, in seguito a massicce migrazioni dal Meridione verso le aree industriali del Centro-Nord grazie anche ad una nuova forte spinta all'urbanizzazione, legate alla parallela trasformazione del mercato del lavoro.
La fase di industrializzazione è arrivata a compimento negli anni ottanta ed è cominciata la terziarizzazione dell'economia italiana, con lo sviluppo dei servizi bancari, assicurativi, commerciali, finanziari e della comunicazione.
Negli anni 2000 l'economia italiana entra in una fase di sostanziale stagnazione, caratterizzata da una crescita estremamente bassa. Infine sul finire del decennio, come effetto della crisi economica globale, il Paese entra in un periodo di vera e propria recessione negli anni 2012 e 2013. Per il 2014 la crescita è stata dello 0,1%, per il 2015 dello 0,7% contro uno 0,8% delle previsioni, nel 2016 ha superato 0,9% e nel 2017 ha raggiunto l'1,5% con probabili previsioni a rialzo confermando così la ripresa economica. Nel 2018 il pil è previsto in crescita costante dell'1,5%.

Voce principale: Italia.
A partire dalla fine della Seconda guerra mondiale, l'Italia ha conosciuto profondi cambiamenti economici, che nei decenni successivi l'hanno resa una delle maggiori potenze economiche mondiali, grazie ad un continuo processo di crescita economica durato fino alla fine degli anni novanta del XX secolo.
Durante questa fase, il progressivo ridimensionamento del settore primario (agricoltura, allevamento e pesca) a favore di quello industriale e terziario (in particolare, nel periodo del boom economico, negli anni cinquanta-settanta) si è accompagnato a profonde trasformazioni nel tessuto socio-produttivo, in seguito a massicce migrazioni dal Meridione verso le aree industriali del Centro-Nord grazie anche ad una nuova forte spinta all'urbanizzazione, legate alla parallela trasformazione del mercato del lavoro.
La fase di industrializzazione è arrivata a compimento negli anni ottanta ed è cominciata la terziarizzazione dell'economia italiana, con lo sviluppo dei servizi bancari, assicurativi, commerciali, finanziari e della comunicazione.
Negli anni 2000 l'economia italiana entra in una fase di sostanziale stagnazione, caratterizzata da una crescita estremamente bassa. Infine sul finire del decennio, come effetto della crisi economica globale, il Paese entra in un periodo di vera e propria recessione negli anni 2012 e 2013. Per il 2014 la crescita è stata dello 0,1%, per il 2015 dello 0,7% contro uno 0,8% delle previsioni, nel 2016 ha superato 0,9% e nel 2017 ha raggiunto l'1,5% con probabili previsioni a rialzo confermando così la ripresa economica. Nel 2018 il pil è previsto in crescita costante dell'1,5%.

La conquista normanna dell'Italia Meridionale, avvenne tra l'XI e il XII secolo ad opera dei Normanni. Per completarla sconfissero sia i bizantini che gli arabi. Fu completata nel 1130 quando tutti i territori dell'Italia Meridionale furono unificati da Ruggero II nel regno di Sicilia.

Ritratto gentiluomo restaurato a Catania

Ritratto gentiluomo restaurato a Catania

(ANSA) – CATANIA, 15 FEB – Sono terminati i lavori di restauro del ‘Ritratto di gentiluomo’, un olio su tavola della fine del Cinquecento attribuito a El Greco, esposto al museo civico Castello Ursino di Catania. Alla riconsegna dell’opera era presente anche l’assessore comunale alla Cultura, Barbara Mirabella. Il recupero dell’opera d’arte è stato finanziato grazie a Opera tua, il progetto di Coop Alleanza 3.0 che per il 2018 ha investito [...]

Diciotti: atti Conte-Di Maio a Catania

Diciotti: atti Conte-Di Maio a Catania

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – Il presidente della Giunta per le immunità del Senato Maurizio Gasparri informerà, a quanto si apprende, la presidente del Senato affinché invii ai giudici di Catania gli atti firmati dal premier Giuseppe Conte e dai ministri Di Maio e Toninelli che sono stati allegati alla memoria difensiva del vicepremier Matteo Salvini, sotto esame della Giunta per l’autorizzazione a procedere nei suoi confronti sul caso Diciotti. Gasparri ha [...]

Bancarotta: nove arresti a Catania

Bancarotta: nove arresti a Catania

(ANSA) – CATANIA, 13 FEB – La guardia di finanza di Catania sta eseguendo undici misure cautelari, nove arresi domiciliari e due provvedimenti interdittivi, emesse dal Gip su richiesta della Procura nei confronti di tre professionisti di un noto studio associato e sette imprenditori nell’ambito di un’inchiesta per associazione per delinquere, bancarotte e evasione fiscale. Le Fiamme gialle stanno anche eseguendo un sequestro preventivo di 4 marchi [...]

Popolo Sovrano, nuovo programma Sortino

Popolo Sovrano, nuovo programma Sortino

(ANSA) – ROMA, 12 FEB – Un racconto della realtà attraverso reportage immersivi – affidati alla squadra di videomaker già rodata con Nemo – e confronti in studio tra politici, giornalisti, economisti e imprenditori. Popolo Sovrano è il nuovo programma di attualità e approfondimento in onda su Rai2, ogni giovedì dal 14 febbraio alle 21.20, realizzato da Alessandro Sortino che si occuperà anche della conduzione insieme ad Eva Giovannini (che è [...]

Torna Sicilia en primeur,dal 6 al 10 maggio a Siracusa

Torna Sicilia en primeur,dal 6 al 10 maggio a Siracusa

(ANSA) – PALERMO – Assovini Sicilia annuncia la sedicesima edizione di Sicilia en Primeur che si svolgerà dal 6 al 10 maggio a Siracusa. La Sicilia del Vino, anche quest’anno, svolgerà il ruolo di ambasciatrice attraverso i tesori della regione, per far conoscere ai giornalisti provenienti da tutto il mondo esempi di realtà produttive d’eccellenza e alcuni tra i principali beni dell’Unesco siciliani. Saranno quasi 100 i giornalisti italiani e [...]

Migranti, chiusura del Cara di Mineo tra favorevoli e contrari

Migranti, chiusura del Cara di Mineo tra favorevoli e contrari

Mineo, 7 feb. (askanews) - Lo sgombero dei migranti dal Cara di Mineo comporta inevitabili conseguenze sul territorio, diviso fra chi è favorevole alla chiusura e chi invece è spaventato dagli effetti su occupazione e società, a partire dal gruppo consiliare di Mineo. Giusy Infantino e Marco Pailla spiegano perché. "Più di 500 persone perderanno il posto di lavoro, cosa ovviamente molto grave in un territorio già martoriato, chiuderanno le classi nelle [...]

Migranti, al via smantellamento del centro d'accoglienza di Mineo

Migranti, al via smantellamento del centro d'accoglienza di Mineo

Mineo, 7 feb. (askanews) - Ha lasciato il Cara di Mineo il primo bus con a bordo 25 migranti con destinazione un Centro di assistenza straordinaria di Trapani. A seguire altri 25 saranno trasferiti in un Csa di Siracusa e in un Csa di Ragusa. Sono tutti uomini non sposati che sono da anni ospiti della struttura, dove sono presenti poco meno di 1.200 pesone. I prossimi trasferimenti previsti sono 50 il 17 febbraio e altri 50 dieci giorni dopo. Il ministro Matteo [...]

Migranti, sindaco Mineo: Salvini non dimentichi il territorio

Migranti, sindaco Mineo: Salvini non dimentichi il territorio

Mineo (Catania), 7 feb. (askanews) - "Dal ministro Salvini vorrei un riconoscimento per il nostro territorio che è stato così pesantemente violentato dallo Stato indipendentemente dai governi che si sono susseguiti e che oggi ha necessità di avere i giusti riconoscimenti per i sacrifici fatti. Siamo italiani come gli altri, più degli altri perché abbiamo fatto il nostro dovere in silenzio". Lo ha detto il sindaco di Mineo Giuseppe Marletta, stamani [...]

Migranti, partito dal Cara di Mineo un primo gruppo di 50 persone

Migranti, partito dal Cara di Mineo un primo gruppo di 50 persone

Mineo (Catania), 7 feb. (askanews) - Ha lasciato il Cara di Mineo alle 11.10 il bus con a bordo i primi 25 migranti con destinazione un Centro di assistenza straordinaria di Trapani. Altri 25 stanno per salire sul secondo pullman per essere poi portati 15 in un Csa di Siracusa e 10 in un Csa di Ragusa. Sono tutti uomini non sposati che sono da anni ospiti della struttura, dove sono presenti poco meno di 1.200 ospiti. I prossimi trasferimenti previsti sono altri 50 [...]

Cara, il sindaco di Mineo: 'Non restino le macerie'

Cara, il sindaco di Mineo: 'Non restino le macerie'

FOTO: Conquista normanna dell'Italia Meridionale

Immagine satellitare dell'isola

Immagine satellitare dell'isola

Immagine satellitare dell'isola

Immagine satellitare dell'isola

Immagine satellitare dell'isola

Immagine satellitare dell'isola

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

La prima raccolta di canti siciliani, ed. Ricordi 1883

La prima raccolta di canti siciliani, ed. Ricordi 1883

Giudice di Pace di Catania: nessun eccesso di velocità se i veicoli rilevati dall’autovelox sono due

Giudice di Pace di Catania: nessun eccesso di velocità se i veicoli rilevati dall’autovelox sono due

Quante volte siamo stati multati per eccesso di velocità? Ma siamo sicuri che il mezzo veloce fosse proprio il nostro? Beh, è un po’ complicato stabilirlo quando i veicoli in movimento sono due, l’uno accanto all’altro. Il Giudice di Pace di Catania ha risolto questi dubbi. Nel caso di specie, la Polizia Municipale notificava a una donna un verbale di accertamento per violazione dell’art. 142, comma 9, Codice della Strada per aver circolato alla [...]

*I MISTERI DELLA NAVE DICIOTTI. I giudici di Catania possono buttare fuori Salvini dalla politica: basta che lo mandino sei mesi ai servizi sociali, a pulire pentole o portare i nonni ai giardinetti.

*I MISTERI DELLA NAVE DICIOTTI. I giudici di Catania possono buttare fuori Salvini dalla politica: basta che lo mandino sei mesi ai servizi sociali, a pulire pentole o portare i nonni ai giardinetti.

I giudici di Catania possono buttare fuori Salvini dalla politica: basta che lo mandino sei mesi ai servizi sociali, a pulire pentole o portare i nonni ai giardinetti. La vicenda della nave U. Diciotti della guardia costiera italiana si sta trasformando nel peggior incubo di Matteo Salvini perché mette in gioco la sua sopravvivenza politica proprio adesso, nel momento in cui stava vincendo tutto. Ma anche in una sofisticata partita di potere fra la Lega e 5 [...]

Siracusa, violenza al Pronto soccorso: aggrediti due medici e una guardia giurata

Siracusa, violenza al Pronto soccorso: aggrediti due medici e una guardia giurata

Cronaca 05 febbraio 2019 Ospedale Umberto I Siracusa, violenza al Pronto soccorso: aggrediti due medici e una guardia giurata |"Posto di Polizia da attivare h24" A uno dei medici sono stati dati 15 giorni di prognosi per lesioni al collo, all'altro invece 30 giorni per lussazione a una spalla di Luca Signorelli Violenza al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto I di Siracusa. Ieri nel primo pomeriggio sono stati aggrediti due medici da un paziente a cui [...]

In Sicilia aprono 15 nuovi parchi archeologici

In Sicilia aprono 15 nuovi parchi archeologici

Valle dei Templi, Selinunte, Segesta. Ai più noti parchi archeologici della Sicilia presto se ne aggiungeranno altri 15. Il Consiglio regionale dei Beni Culturali ha dato il via libera all’istituzione di nuovi i parchi archeologici siciliani previsti dalla Legge regionale 20 del 2000. La regione Sicilia diventerà così il cuore dell’archeologia del nostro Paese, con nuovi itinerari e nuovi servizi che si svilupperanno negli anni a venire e che [...]

Catania, uccide il padre e nasconde il cadavere tra i rifiuti

Catania, uccide il padre e nasconde il cadavere tra i rifiuti

Omicidio a Catania dove un uomo di 36 anni avrebbe tolto la vita al padre di 81. Come riferito da TgCom 24, il cadavere della vittima è stato poi gettato in strada e nascosto dentro un mobiletto abbandonato tra i rifiuti. Stando alla ricostruzione degli inquirenti, l’uomo avrebbe colpito violentemente il padre al volto con pugni e calci, usando anche un corpo contundente. La lite, avvenuta nell’abitazione della vittima, sarebbe scaturita per motivi economici. [...]

Sbarco dalla Sea Watch, la procura di Catania indaga

Sbarco dalla Sea Watch, la procura di Catania indaga

La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta sullo sbarco di 47 migranti della Sea Watch. Il fascicolo, a carico di ignoti, ipotizza l’associazione a delinquere finalizzata all’agevolazione dell’immigrazione clandestina. Dalle risultanze investigative sul soccorso in mare, sottolinea il procuratore Carmelo Zuccaro, non è emerso, pertanto, alcun rilievo penale nella condotta tenuta dai responsabili della nave della Ong. Pm Catania, Sea Watch inidonea a [...]

Sicilia, vincoli per prestito Antonello

Sicilia, vincoli per prestito Antonello

(ANSA) – PALERMO, 1 FEB – La Regione siciliana pone tre condizioni per prestare a Milano “L’annunciata” di Antonello da Messina in occasione della mostra sul pittore che s’inaugura il 21 febbraio a Palazzo Reale. L’assessore regionale dei Beni culturali, Sebastiano Tusa, ha sottoposto alla giunta la proposta di vincolare il trasferimento temporaneo dell’opera, custodita a Palazzo Abatellis, alle condizioni che “la concessione avvenga in regime di [...]

Palermo, miseria senza nobiltà, "La malafesta" evoca atmosfere scaldatiane

Palermo, miseria senza nobiltà, "La malafesta" evoca atmosfere scaldatiane

di GUIDO VALDINI per http://palco-reale-palermo.blogautore.repubblica.it/ Nati disgraziati senz’appello. Questi due personaggi de La malafesta di Rino Marino, protagonisti Fabrizio Ferracane  e lo stesso Marino (che della pièce è anche regista) – visto allo Spazio Franco dei Cantieri culturali alla Zisa – abitano la miseria mentale e fisica come condizione esistenziale: al di là dello squallore dell’ambiente in cui si trovano (casa di uno dei due), [...]

Tripadvisor: il miglior B&B italiano è a Palermo

Tripadvisor: il miglior B&B italiano è a Palermo

Il miglior B&B italiano? Per Tripadvisor è a Palermo. E’ il Mondello design, di fronte la spiaggia palermitana, ad aver vinto il Travellers’ Choice. Il portale ha infatti stilato la top dei 25 Bed & Breakfast italiani che al secondo posto vede piazzarsi La palazzetta del vescovo a Fratta Todina (Perugia), al terzo La locanda dell’Artista a San Gimignano (Siena) e al quarto di nuovo un siciliano Dimora dell’Etna a Milo (Ct). I vincitori vengono determinati [...]

Sea Watch a Catania, migranti in festa

Sea Watch a Catania, migranti in festa

(ANSA) – CATANIA, 31 GEN – La Sea Watch ha attraccato nel molo di Levante. Appena le manovre sono finite i migranti a bordo hanno festeggiato l’arrivo a Catania abbracciandosi tra di loro e abbracciando anche i componenti dell’equipaggio della nave della Ong tedesca battente bandiera olandese. A bordo ci sono 47 migranti soccorsi nel mare Mediterraneo, compresi 15 minorenni non accompagnati. La nave durante il suo viaggio dal largo di Siracusa, dove era [...]

&id=HPN_Sicily_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Sicily" alt="" style="display:none;"/> ?>