Sinai Peninsula

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Penisola del Sinai

La scheda: Penisola del Sinai

Coordinate: 29°30′N 33°50′E / 29.5°N 33.833333°E29.5, 33.833333
La penisola del Sinai (in arabo: شبه جزيرة سيناء‎, Shibh Jazīrat Sīnā, ebraico: סיני) è una penisola di forma triangolare del Vicino Oriente che fa parte dell'Egitto nord-orientale ed è zona di congiunzione tra i continenti africano e asiatico. È delimitata a est dal deserto israeliano del Negev e dal golfo di Aqaba, a nord dal mare Mediterraneo, a ovest dal golfo e dal canale di Suez e a sud dal mar Rosso.



A Sharm El Sheikh, nella penisola del Sinai

La montagna di Dio   Ti voglio raccontare un'esperienza bellissima vissuta a Sharm El Sheikh, nella penisola del Sinai. Venerdì 17 luglio 1995, alle dieci e mezza della sera, ero felicissima. Quella notte, infatti, con i miei genitori ero pronta per salire sul monte di Mosè: il Sinai. Dopo tre ore di pullman arrivammo ai piedi della montagna sacra, a 1.600 metri di altitudine; lì vicino splendevano le luci del monastero di Santa Caterina. La guida del nostro [...]

Egitto, attentato nella moschea del Sinai: almeno 184 i morti

Egitto, attentato nella moschea del Sinai: almeno 184 i morti

Il Cairo, (askanews) - Strage di fedeli in una moschea della penisola del Sinai, in Egitto, durante la preghiera del venerdì: sono almeno 184 le persone morte nell'attacco messo a segno da uomini armati, che hanno aperto il fuoco sui fedeli dopo l'esplosione di una bomba. Oltre 100 le persone rimaste ferite. Si tratta del peggior attacco in quattro anni di violenze nel Sinai da parte degli islamisti. L'ufficio del presidente Abdel Fatah al Sisi ha dichiarato tre [...]

Cosa vedere nel Sinai, paradiso sul Mar Rosso

Cosa vedere nel Sinai, paradiso sul Mar Rosso

Tra il continente africano e quello asiatico, nella parte nord orientale dell’Egitto, si estende la Penisola del Sinai. Questo straordinario territorio, tra il Mar Mediterraneo ed il Golfo di Suez e di Aquaba dai quali si raggiunge il Mar Rosso, è una destinazione obbligata per chi decide di trascorrere una vacanza in Egitto, e sicuramente uno degli itinerari più suggestivi da percorrere durante la permanenza nel Paese nordafricano. Raggiungibile con voli di [...]

Camion bomba in Sinai, due agenti uccisi

Camion bomba in Sinai, due agenti uccisi

(ANSA-AP) – IL CAIRO, 9 GIU – Un camion bomba è esploso nella cittadina egiziana di al-Arish, nel nord del Sinai, uccidendo almeno due agenti di polizia in pattugliamento. Lo fa sapere il ministero dell’Interno del Cairo. Solo due giorni fa in un avamposto militare del nord del Sinai rivendicato da un gruppo affiliato all’Isis sono rimasti uccisi 23 agenti e una quarantina di jihadisti.

10 soldati uccisi da kamikaze in Sinai

10 soldati uccisi da kamikaze in Sinai

(ANSA) – IL CAIRO, 7 LUG – Dieci soldati egiziani sono rimasti uccisi in un attacco dinamitardo kamikaze nel nord-est del Sinai. Lo rendono noto fonti ufficiali. La penisola è spesso teatro di sanguinosi attacchi della branca egiziana dell’Isis.

Militari, 55 terroristi uccisi in Sinai

Militari, 55 terroristi uccisi in Sinai

(ANSA) - IL CAIRO, 16 SET - Prosegue l'operazione antiterrorismo lanciata dalle forze armate egiziane nel nord del Sinai. "Ieri - ha precisato il portavoce militare Mohamed Samir - nella nona giornata dell'operazione 'Diritto del martire' sono stati uccisi 55 terroristi, 35 sospetti sono stati arrestati, distrutti 30 nascondigli e neutralizzati 41 congegni esplosivi". "Nel blitz sono rimasti uccisi due soldati e altri 12 sono rimasti feriti", ha aggiunto.

Egitto: "ucciso leader jihadisti Sinai"

Egitto: "ucciso leader jihadisti Sinai"

(ANSA) - IL CAIRO, 1 AGO - "Le forze armate egiziane hanno eliminato Selim Selimane El Haram, uno dei più importanti capi dell'organizzazione terrorista Ansar Beit al Maqdis a Sheikh Zuweid" nel nord del Sinai. Lo ha detto il portavoce militare egiziano Mohamed Samir, secondo cui "il terrorista è morto dopo una sparatoria con i militari che avevano circondato la sua casa". Nel suo covo sono state "trovate due mitragliatrici, una granata, una cintura esplosiva e [...]

Prorogati coprifuoco e emergenza Sinai

Prorogati coprifuoco e emergenza Sinai

(ANSA) - IL CAIRO, 26 LUG - Il premier egiziano Ibrahim Mahlab ha prolungato per altri tre mesi lo stato di emergenza ed il coprifuoco in alcune aree del nord del Sinai. Il decreto riguarda in particolare le città di Rafah ed El Arish, aree al confine nord e sulla costa settentrionale. Lo riferisce la Mena. Lo scorso 25 aprile il presidente al Sisi aveva ordinato lo stato di emergenza ed il coprifuoco per tre mesi in questa tormentata regione del nord del Sinai, [...]

Uccisi 12 terroristi nel nord del Sinai

Uccisi 12 terroristi nel nord del Sinai

(ANSA) - IL CAIRO, 24 LUG - Le forze armate egiziane hanno reso noto di avere "ucciso oggi 12 terroristi e di avere distrutto due depositi di esplosivi a Sheikh Zuweid nel nord del Sinai". Lo ha riferito il portavoce militare nella sua pagina Facebook.

Sisi con truppe Sinai dopo attacco Isis

Sisi con truppe Sinai dopo attacco Isis

(ANSA) - IL CAIRO, 4 LUG - Il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi si è recato questa mattina nel nord del Sinai per ispezionare le truppe dopo il sanguinoso attacco dei giorni scorsi da parte dei jihadisti affiliati all'Isis. Lo riferiscono i media locali, tra cui l'agenzia Mena, precisando che il presidente, per la prima volta da quando è in carica, era vestito con un'uniforme militare in segno di rispetto per le forze armate. Nell'attacco sono morti, [...]

Sinai, uccisi almeno 15 soldati

Sinai, uccisi almeno 15 soldati

(ANSA) - IL CAIRO, 2 APR - Sono aumentati ad almeno 15 i soldati uccisi oggi in un attacco a un posto di blocco militare da parte di militanti nella penisola di Sinai: lo hanno reso noto funzionari della sicurezza egiziani, secondo i quali i feriti sono 19. Altri quattro attacchi a posti di blocco militari avvenuti circa allo stesso tempo, sempre secondo queste fonti, hanno provocato la morte di due civili e altri 10 feriti.(ANSA).

Uccisi 10 terroristi nel nord del Sinai

Uccisi 10 terroristi nel nord del Sinai

(ANSA) - IL CAIRO, 14 NOV - Almeno 10 terroristi, tra cui 5 membri della formazione jihadista Ansar Beit al Maqdis, sono stati uccisi in operazioni militari a Sheikh Zweid, nel nord del Sinai. Lo riferiscono fonti militari egiziane, aggiungendo che una ventina di estremisti sono stati arrestati.

Il Kahal: il Sinedrio Mondiale Ebraico

IL KAHAL – IL SINEDRIO MONDIALE EBRAICO IL KAHAL – IL SINEDRIO MONDIALE EBRAICO di Dagoberto Husayn Bellucci «Pochi problemi sono difficili da risolvere, come quello del governo interno del popolo ebreo. Non vi è mistero più tenacemente tenuto segreto… Il governo del popolo ebraico è una vera società segreta. E come in tutte le società segrete vi sono iniziati che… non giungono mai ai primi ranghi… Così nel Giudaismo vi sono dei circoncisi in [...]

Sharm El Sheik la perla del mar rosso

Sharm El Sheik la perla del mar rosso

Sharm El Sheik si trova all'estremità meridionale della penisola del Sinai, in territorio egiziano. Circondata da un vasto ed arido deserto, si affaccia su uno dei mari tropicali più ricchi del mondo per varietà e concentrazione di vita marina:le molteplici specie dei coloratissimi abitanti del reef e la strabiliante ricchezza della barriera corallina non cessano mai di stupire ed affascinare. Mare unico, sport acquatici, attività, clima eccellente per tutto [...]

Siria: 20 uccisi in raid Usa nel sud-est

Siria: 20 uccisi in raid Usa nel sud-est

(ANSAmed) – BEIRUT, 18 GEN – E’ di almeno 20 uccisi il bilancio di raid aerei attribuiti agli Usa nel sud-est della Siria, secondo quanto riferito dall’agenzia governativa siriana Sana e dall’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). Le fonti parlano di un bombardamento della Coalizione anti-Isis a guida Usa nell’area di Baghuz, nella sacca di territorio ancora in mano ai jihadisti vicino al confine con l’Iraq. Stamani la Coalizione [...]

Un’Agenzia per il turismo in Sicilia? l’idea di Musumeci non convince gli operatori

Un’Agenzia per il turismo in Sicilia? l’idea di Musumeci non convince gli operatori

Spunta a sorpresa dal cappello a cilindro della Regione Siciliana la volontà di creare l’Agenzia per il turismo, come abbiamo pubblicato ieri su travelnostop.com, rilanciando un servizio pubblicato dal quotidiano La Repubblica. Un’agenzia con diramazioni provinciali, praticamente rimettendo in piedi le vecchie Apt provinciali. Immediate le reazioni dei vertici delle maggiori confederazioni regionali, da noi contattate. “Non riteniamo opportuno – [...]

I tre carabinieri italiani fuori da Gaza, lasciato compound Onu

I tre carabinieri italiani fuori da Gaza, lasciato compound Onu

I tre carabinieri italiani sono appena usciti da Gaza passando dal valico di Erez con Israele. Lo dicono fonti locali dopo che la vicenda si era sbloccata. I militari si erano rifugiati nella sede dell’Onu a Gaza. Hamas aveva tolto l’assedio dopo aver accertato la loro identità di italiani e non di israeliani come sospettato in precedenza. I carabinieri in forza al Consolato generale italiano di Gerusalemme – secondo quanto si è appreso – si sono [...]

FOTO: Penisola del Sinai

Mappa della penisola del Sinai

Mappa della penisola del Sinai

Il confine Egitto-Israele nei pressi di Eilat

Il confine Egitto-Israele nei pressi di Eilat

Benedetta Paravia star a Dubai: «Io, prima produttrice di una serie negli Emirati»

Benedetta Paravia star a Dubai: «Io, prima produttrice di una serie negli Emirati»

«Ho conosciuto a Dubai persone di spessore e di cultura che ritengo lontane dalla visione che danno i media del mondo arabo. Cosa ho voluto mostrare con questa serie? La realtà di alcune donne, che negli Emirati Arabi rappresentano la maggioranza, e che oggi, con il cambiamento in atto in Arabia Saudita, potrà essere la maggioranza anche del mondo arabo più conservatore. È pure un tributo al mio paese di adozione». Parole di Benedetta Paravia. Italianissima, [...]

Benedetta Paravia star a Dubai: «Io, prima produttrice di una serie negli Emirati»

Benedetta Paravia star a Dubai: «Io, prima produttrice di una serie negli Emirati»

«Ho conosciuto a Dubai persone di spessore e di cultura che ritengo lontane dalla visione che danno i media del mondo arabo. Cosa ho voluto mostrare con questa serie? La realtà di alcune donne, che negli Emirati Arabi rappresentano la maggioranza, e che oggi, con il cambiamento in atto in Arabia Saudita, potrà essere la maggioranza anche del mondo arabo più conservatore. È pure un tributo al mio paese di adozione». Parole di Benedetta Paravia. Italianissima, [...]

Benedetta Paravia star a Dubai: «Io, prima produttrice di una serie negli Emirati»

Benedetta Paravia star a Dubai: «Io, prima produttrice di una serie negli Emirati»

«Ho conosciuto a Dubai persone di spessore e di cultura che ritengo lontane dalla visione che danno i media del mondo arabo. Cosa ho voluto mostrare con questa serie? La realtà di alcune donne, che negli Emirati Arabi rappresentano la maggioranza, e che oggi, con il cambiamento in atto in Arabia Saudita, potrà essere la maggioranza anche del mondo arabo più conservatore. È pure un tributo al mio paese di adozione». Parole di Benedetta Paravia. Italianissima, [...]

Benedetta Paravia star a Dubai: «Io, prima produttrice di una serie negli Emirati»

Benedetta Paravia star a Dubai: «Io, prima produttrice di una serie negli Emirati»

«Ho conosciuto a Dubai persone di spessore e di cultura che ritengo lontane dalla visione che danno i media del mondo arabo. Cosa ho voluto mostrare con questa serie? La realtà di alcune donne, che negli Emirati Arabi rappresentano la maggioranza, e che oggi, con il cambiamento in atto in Arabia Saudita, potrà essere la maggioranza anche del mondo arabo più conservatore. È pure un tributo al mio paese di adozione». Parole di Benedetta Paravia. Italianissima, [...]

Israele cerca resti di ebrei nel Danubio

Israele cerca resti di ebrei nel Danubio

(ANSAmed) – TEL AVIV, 15 GEN – Sommozzatori israeliani si apprestano a cercare nel Danubio i resti degli ebrei ungheresi uccisi nel 1944 dai miliziani fascisti delle ‘Croci frecciate’ alleati dei nazisti e gettati nel fiume. Lo scopo della ricerca – che sarà effettuata da Zaka, l’organizzazione di soccorso israeliana – ha come obiettivo quello di dare una piena sepoltura ebraica alle vittime a 75 anni di distanza dalla loro morte. Zaka ha ottenuto [...]

Siria, 15 bimbi morti di freddo

Siria, 15 bimbi morti di freddo

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – In Siria 15 bambini sono morti nelle ultime settimane a causa del freddo e della mancanza di cure mediche, 13 di loro avevano meno di un anno. La denuncia arriva dall’Unicef. In particolare, le gelide temperature e le dure condizioni di vita a Rukban, al confine sud occidentale della Siria con la Giordania, stanno sempre più mettendo a rischio le vite dei bambini e in un solo un mese, afferma l’Unicef, “almeno 8 bambini – la [...]

Cecenia: '2 gay uccisi, 40 arrestati'

Cecenia: '2 gay uccisi, 40 arrestati'

(ANSA) – MOSCA, 15 GEN – Almeno due presunti omosessuali sono stati torturati a morte dalla polizia cecena e circa 40 uomini e donne sono stati detenuti illegalmente nella nuova ondata di persecuzioni contro gli omosessuali iniziata in Cecenia alla fine di dicembre: lo denuncia l’organizzazione per la difesa dei diritti delle minoranze sessuali Lgbt Network. Igor Kochetkov, capo di Lgbt Network, sottolinea che non è possibile avere un numero esatto delle [...]

Yemen: in Giordania per scambio prigioni

Yemen: in Giordania per scambio prigioni

(ANSA) – BEIRUT, 15 GEN – Si terranno ad Amman, in Giordania, i colloqui inter-yemeniti per discutere dello scambio di migliaia di prigionieri tra insorti Huthi vicini all’Iran e forze lealiste filo-saudite. Lo riferiscono media panarabi, citando fonti diplomatiche giordane. Per ora le fonti non fanno sapere quando avverranno questi annunciati colloqui ad Amman ma osservatori affermano che i negoziati potrebbero partire anche nei prossimi giorni. L’inviato [...]

Siria: telefonata Erdogan-Trump

Siria: telefonata Erdogan-Trump

(ANSA) – ISTANBUL, 14 GEN – Donald Trump e Recep Tayyip Erdogan hanno discusso questa sera in una telefonata della situazione in Siria, dopo che il presidente americano aveva minacciato nelle scorse ore su Twitter di “devastare economicamente” la Turchia se attaccherà i curdi dopo il ritiro delle truppe americane. Lo riferiscono fonti della presidenza di Ankara, secondo cui i due leader hanno discusso della creazione di una zona cuscinetto alla frontiera [...]

S&P frena sul Pil dell'Italia, 'Crescita 2019 più lenta'

S&P frena sul Pil dell'Italia, 'Crescita 2019 più lenta'

Le previsioni del governo italiano sul Pil “sono ottimistiche” e “per l’Italia vediamo una crescita piu’ lenta nel 2019, al ritmo dello 0,7%, con consumi stabili ma prospettive più basse, soprattutto rispetto agli altri paesi europei, per quanto riguarda gli investimenti”. Lo evidenzia Sylvain Broyer, Chief Emea Economist di S&P in un incontro con la stampa ricordando che la stima per il 2020 del prodotto interno lordo è di un +0,9%. La previsione [...]

Dal cilindro salta fuori anche la pasta precotta che scade fra 20 anni.

Dal cilindro salta fuori anche la pasta precotta che scade fra 20 anni.

L'ultimo ritrovato alimentare in vendita negli Stati Uniti che imita la cucina italiana, è un gigantesco secchio di maccheroni di 12 kg, ma non tanto per contenuto a base di pasta, ma per la particolarità che scade fra 20 anni. Il prezzo? 89,99 dollari, contiene 180 piatti di maccheroni, sulla qualità i social si scatenano, la notizia ha provocato un traffico senza precedenti. Sul web le opinioni si dividono, c'è chi parla di prodotto scadente e pieno di [...]

Usa, iniziato il ritiro dei mezzi dalla Siria

Usa, iniziato il ritiro dei mezzi dalla Siria

Gli Stati Uniti hanno cominciato il graduale ritiro dalla Siria con un primo convoglio di mezzi, con a bordo solo equipaggiamenti e non truppe e che ha lasciato il paese in direzione del vicino Kurdistan iracheno. Nel Paese ci sono circa 2000 militari statunitensi. Donald Trump ha ordinato la loro partenza ma il consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton ha posto alcune condizioni, tra cui l’eliminazione totale dell’Isis e la garanzia che Ankara non [...]

Si, si, la Dieta Mediterranea... Con grano canadese, olio d’oliva tunisino e pomodoro cinese…

Si, si, la Dieta Mediterranea... Con grano canadese, olio d’oliva tunisino e pomodoro cinese…

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Si, si, la Dieta Mediterranea... Con grano canadese, olio d’oliva tunisino e pomodoro cinese… Da I Nuovi Vespri: La ‘sviolinata’ sulla Dieta Mediterranea con grano canadese, olio d’oliva tunisino e pomodoro cinese… Continua senza sosta la presa per i fondelli sulla Dieta Mediterranea prima al mondo e bla bla bla. Facendo finta di non sapere che l’Italia – che dovrebbe essere il baricentro [...]

Tentato accoltellamento in Cisgiordania

Tentato accoltellamento in Cisgiordania

(ANSAmed) – TEL AVIV, 11 GEN – L’esercito israeliano ha annunciato un “tentativo di accoltellamento” avvenuto nei pressi di Kiryat Arba, un insediamento ebraico in Cisgiordania nei pressi di Hebron, e che “l’assalitore è stato neutralizzato”. “Non ci sono stati altri feriti – ha continuato il portavoce militare – e l’incidente è sotto esame”. La stessa fonte ha aggiunto che “truppe addizionali si stanno dirigendo verso la zona”.

Siria:Usa,al via ritiro mezzi non truppe

Siria:Usa,al via ritiro mezzi non truppe

(ANSA) – WASHINGTON, 11 GEN – Fonti del Pentagono hanno fatto sapere che in Siria è iniziato il ritiro di alcuni equipaggiamenti ma non dei soldati americani. Nel Paese ci sono circa 2000 militari statunitensi. Donald Trump ha ordinato la loro partenza ma il consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton ha posto alcune condizioni, tra cui l’eliminazione totale dell’Isis e la garanzia che Ankara non lancerà offensive sui curdi, alleati di Washington.

Cecenia: nuova ondata di arresti di gay

Cecenia: nuova ondata di arresti di gay

(ANSA) – MOSCA, 11 GEN – Una nuova ondata di arresti e persecuzioni nei confronti degli omosessuali è in corso in Cecenia: lo riportano alcune fonti citate dalla testata investigativa russa Novaya Gazeta, la stessa che un anno e mezzo fa svelò che oltre cento omosessuali erano stati arrestati illegalmente e torturati nella repubblica del Caucaso russo. Alcuni furono addirittura uccisi. (ANSA)

Brexit: Pd, Italia non si è attrezzata

Brexit: Pd, Italia non si è attrezzata

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – “L’Italia è l’unico grande Paese europeo senza una legge che tuteli cittadini e imprese in caso di Brexit al buio. Il 15 gennaio il Parlamento britannico si riunirà per votare l’accordo che Teresa May ha stipulato sulla Brexit. Se il Parlamento dovesse bocciarlo, l’uscita della Gran Bretagna con un No deal comporterà rischi estremi per l’Italia poiché verranno meno tutti gli accordi che regolano i rapporti tra i [...]

&id=HPN_Sinai+Peninsula_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Sinai{{}}Peninsula" alt="" style="display:none;"/> ?>