Sistemazione a prode

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Sistemazione a prode

La scheda: Sistemazione a prode

La sistemazione a prode o a rivale o alla toscana è una tradizionale sistemazione idraulico-agraria del terreno in uso nell'Italia Centrale e in Emilia-Romagna nel Seicento e nel Settecento, adatta alla regimazione idraulica di terreni di medio impasto tendenti all'argilloso o al limoso.
Lo schema ricorda quello della sistemazione a larghe, da cui differisce per la presenza di filari di piante arboree e per la minore superficie degli appezzamenti. I campi sono di forma rettangolare, larghi 15-30 metri e lunghi circa 80-120 metri. La baulatura è longitudinale, con linea di colmo disposta lungo la mezzeria dell'appezzamento e linee di pendenza orientate simmetricamente verso i lati maggiori.
L'affossatura comprende fossi di raccolta sia longitudinali sia trasversali: le scoline, dette prode, affiancano l'appezzamento in corrispondenza dei lati maggiori e confluiscono in capofossi, disposti lungo le testate di più appezzamenti allineati. Ogni appezzamento è servito da una capezzagna, in corrispondenza di una delle testate, e affiancato da un capofosso, che scorre lungo la testata opposta. L'incidenza delle tare è dell'ordine del 6-8%.
Ogni proda è affiancata da un filare di piante arboree su uno o su entrambi i lati. Fra le specie arboree impiegate ricorrevano spesso l'olmo, l'acero, il gelso. Olmi e aceri erano generalmente sfruttati come tutori vivi per la vite maritata, mentre il gelso era sfruttato per la bachicoltura.
Il consistente volume dell'affossatura rende questa sistemazione adatta alla regimazione idraulica di terreni poco permeabili, tuttavia la presenza delle piante arboree e le dimensioni contenute dei campi si prestano poco alla meccanizzazione delle colture erbacee, perciò la sistemazione a prode è caduta in disuso nella moderna agricoltura.


Un falso eroe USA per un’élite guerrafondaia che ha diffuso la morte in tutto il mondo

Un falso eroe USA per un’élite guerrafondaia che ha diffuso la morte in tutto il mondo

Foto: Il senatore Usa John McCain durante una riunione svoltasi nel nord della Siria nell’estate 2013. A sinistra (sempre cerchiato in rosso) il leader dell’Isis Abu Bakr al Baghdadi. Perché l’establishment USA ha bisogno di inventarsi eroi da propinare alla gente perbene? Forse, perché, altrimenti,non sarebbe credibile nelle loro dissennate scelte politiche nazionali e internazionali. Il caso John McCain ne è l’emblema di quanto si possa travisare la [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Ritrovo Audaci 2017

Ritrovo Audaci 2017

Ritrovo Audaci 2017 Nave Audace D 551 Pag. Principale   Foto di gruppo Lista nomi Sentite condoglianze Manlio Galliccia Ritrovo Audaci 2017 La Spezia 2-3-4- Giugno 2017     Anche se il programma della manifestazione è stato incerto per lungo tempo, tutto si è concluso per il meglio con ampio gradimento dei partecipanti che ad un certo punto hanno toccato il numero massimo di persone che potevano essere imbarcate sul traghetto per l'isola del Tino. Per motivi [...]

Terzo Raduno Nave Audace

Terzo Raduno Nave Audace

Terzo Raduno Nave Audace Nave Audace D 551 Pag. Principale Quarantennale della consegna della bandiera di combattimento   1974 - 2014   Crest III raduno AUDACE Trieste 2014 Trieste ripresa dal castello di San Giusto Piazza Unità d'Italia preparativi cerimonia 2 giugno Scatti ricordo sul molo Audace Crona per i caduti del mare Sul trenino all'interno delle grotte di Postumia Al ristorante Mahnic postazione crest Scatto di Piazza Unità d'Italia  al rientro [...]

deleted

deleted

No, il problema della sinistra e` arrivare ogni tanto anche a governare. Cosa che con renzi e prodi era riuscita bene, prima che arrivasse il guastatore professionista chiamato baffino.

Il problema della Sinistra non è liberarsi di Renzi, ma ritrovare i valori socialisti. La questione cruciale che Articolo Uno deve affrontare -così come dovrebbero fare Sinistra Italiana e Campo Progressista, e ogni altra iniziativa nuova a sinistra- è quella della radicale sfiducia che larga parte della società, a partire dai ceti popolari e dai giovani, nutre nei confronti della politica organizzata. Devete pur dire che l'attuale PD non ha quasi nulla di [...]

avanti miei prodi

BENIGNI: Un sì val bene una cena con Obama (quante migliaia di € per la costituzione più bella del mondo?, 300.000?. Ma si sa ormai si cambia la moglie e volete che non si cambi la costituzione che diventerà PIU' BELLA DELL'UNIVERSO, altrimenti anche la cena non serve a niente, nessuno fa un cambio in perdita. Gliel'hanno incollata la gamba, non vorrei lo portassero con l'air Fonzie One fin sulla porta del seggio! PRODI: è una [...]

avanti miei prodi

BENIGNI: Un sì val bene una cena con Obama (quante migliaia di € per la costituzione più bella del mondo?, 300.000?. Ma si sa ormai si cambia la moglie e volete che non si cambi la costituzione che diventerà PIU’ BELLA DELL’UNIVERSO, altrimenti anche la cena non serve a niente, nessuno fa un cambio in … Leggi tutto "avanti miei prodi" L'articolo avanti miei prodi proviene da macomesipermette!.

prodi dice si perchè con 13.000 euro al mese lui si che sta benone

Romano Prodi ha dichiarato che voterà SI al referendum, "La speranza è che questo giovi al rafforzamento della nostre regole democratiche soprattutto attraverso la riforma della legge elettorale", è lo stesso Prodi che ci ha fatto entrare nell'Euro promettendo che avremmo lavorato meno e guadagnato di più, forse per qualcuno è andata così, non per me, non per i comuni cittadini. Avete ancora qualche dubbio su cosa votare domenica? #IoDicoNo      

L'EROE DI NIZZA PREMIATO PER IL SUO CORAGGIO NON È UN EROE. E FINISCE IN CARCERE

L'EROE DI NIZZA PREMIATO PER IL SUO CORAGGIO NON È UN EROE. E FINISCE IN CARCERE

Uno degli 'eroi' dell'attentato di Nizza, premiati dalla città per il coraggio dimostrato nel tentare di fermare il camion guidato dal terrorista Mohamed Lahouaiej Bouhlel, è finito dietro le sbarre per violenze contro la sua ex compagna e il datore di lavoro di lei. Lo rivela il quotidiano locale Nice Matin. L'uomo, il ventisettenne Gwenael Leriche, è accusato di essersi recato domenica 7 agosto nel bar ristorante in cui lavora l'ex compagna, dalla quale ha un [...]

Paradiso degli Audaci...

                                    Un Amore che mostra la sua sensibilità, la sua immaginazione senza limiti, il coraggio di varcare la soglia che conduce.. al Paradiso degli Audaci, il luogo in cui saranno soddisfatti.. tutti i piaceri più scuri, e poter lasciarsi andare .. arrivando alle porte dei sogni più perversi... Ho un disperato desiderio di sentirti dentro di me. Ti voglio, come una vertigine di un mare in tempesta. Credere nella [...]

Piccoli eroi del no

Che bello. Alcuni hanno ancora la forza, la lucidità, il coraggio - ormai - di dire no. Lo ha fatto Gherardo Colombo qualche giorno fa a Milano, per respingere una candidatura che sarebbe stata solo di parte. Grande. Lo ha fatto ieri anche Massimo Bray, un vero signore, per non diventare "un elemento di divisione" a Roma. Bravo. E lo ha fatto, come abbiamo detto, anchePatrizia Bedori a Milano, che ha confessato tra le lacrime di non essere all'altezza. Era il [...]

RIDATECI PRODI. BASTA CON I SINDACI AL GOVERNO

RIDATECI PRODI. BASTA CON I SINDACI AL GOVERNO LA NATURA NON CONSENTE STRAVOLGIMENTI. IL GIOVANE E' CARICO DI ENERGIE E DI ORMONI, ED E' FINALIZZATO ALLA PROCREAZIONE. LA POLITICA, INVECE, E' OPPORTUNO CHE SIA RISERVATA ALLA SAGGEZZA, CHE SOLITAMENTE RIPOSA IN COLORO CHE HANNO AVUTO TANTE ESPERIENZE NELLA VITA E SIANO IN POSSESSO DI UN GRANDE BAGAGLIO DI CONOSCENZE; SIANO, ALTRESI', DOTATI DI SENSO DI GIUSTIZIA, DI MORALITA'  ED  EQUITA' .NEGLI ULTIMI DECENNI [...]

TEMI POCHE COSE, SII CORAGGIOSO NELLE SITUAZIONI IMPORTANTI

TEMI POCHE COSE, SII CORAGGIOSO NELLE SITUAZIONI IMPORTANTI

Il paziente disse al suo dottore: “Dottore, sono dominato dalla paura, e la paura ha portato via tutta la gioia di vivere.” “Qui nel mio ufficio, c’è un topo che rosicchia i miei libri,” disse il dottore. “Se mi dispero per il topo, esso si nasconderà, e non farò nient’altro nella vita che cercarlo. Invece, ho messo tutti i miei libri preferiti in un posto sicuro, e gli permetto di mangiare alcuni degli altri. In questo modo, continua ad essere [...]

uscire dall'euro per salvarci e politici in galera,il primo prodi,il secondo napolitano,maroni,berlusconi,monti,letta e renzi,ci hanno traditi

chi poi prende stipendi bassi o pensioni basse da vita dignitosa è pezzente, ad esempio una pensione di un milione di lire dava vita dignitosa diventate 500 euro sei un pezzente, mentre sti infami di politici,giudici ecc ecc, si non fatti il cambio pari,ossia un politico costava 30..milioni ed oggi costa 30.000 euro,ma poi loro rappresentano il popolo sono mafia Io credo che Tsipras, dopo aver tirato la corda per quanto ha potuto, sappia già cosa rispondere ai [...]

MATTEO RENZI IL CORAGGIOSO

Un articolo di Francesco Manacorda, sulla Stampa(1), prezioso per la sua brevità, sostiene la tesi che Matteo Renzi è stato coraggioso, in periodo elettorale, a dichiarare che il governo rimborserà ai pensionati - la cui rivalutazione del trattamento di quiescenza è stata bloccata dal governo Monti - soltanto due miliardi. Infatti è noto che, se si fosse dovuta dare applicazione integrale alla sentenza della Corte Costituzionale, ne sarebbero sta necessari [...]

&id=HPN_Sistemazione+a+prode_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Sistemazione{{}}a{{}}prode" alt="" style="display:none;"/> ?>