Social lending

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Social lending

Per social lending (da to lend = prestare, noto anche in inglese come peer-to-peer lending, spesso abbreviato in P2P lending e in italiano come prestito tra privati) si definisce un prestito personale erogato da privati ad altri privati su Internet. Ha luogo sui siti di aziende di social lending, senza passare quindi attraverso i canali tradizionali rappresentati da società finanziarie e banche.



Social lending?

Il social lending, siti in cui si incontrano persone che si prestano denaro, secondo voi farà il botto e addio banche? "Con il SOcial Lending chi presta denaro e chi lo riceve percepisce mediamente una quota di interessi più favorevole rispetto a quella proposta dal mercato bancario attuale. Ciò è possibile perché i costi di intermediazione sono ridotti, in quanto il prestatore e il contraente del prestito vengono messi in comunicazione diretta. Questa forma [...]

Rispondi

Social lending, arriva BLender una nuova piattaforma per le PMI

Social lending, arriva BLender una nuova piattaforma per le PMI

Tante volte abbiamo parlato del social lending e delle varie piattaforme disponibili per il momento in Italia. Dopo l’arrivo di Lendix, una delle aziende leader in europa, il mercato italiano si amplia con BLender, azienda israeliana già attiva in diversi paesi d’Europa. Per le piccole e medie imprese italiane si tratta sicuramente di una buona notizia e di uno strumento in più da utilizzare quando si hanno difficoltà nel trovare banche accoglienti pronte a [...]

PMI, il social lending ha bisogno di fiducia

PMI, il social lending ha bisogno di fiducia

Negli ultimi mesi si parla sempre di più di social lending, soprattutto dopo l’arrivo in Italia della piattaforma Lendix, una delle più importanti in Europa che ha finanziato centinaia di progetti tra Spagna e Francia. Nonostante gli sforzi di alcune società, il prestito tra privati in Italia ancora stenta a decollare. Secondo i dati degli esperti, il social lending potenzialmente in Italia avrebbe un mercato superiore ai 60 milioni di euro, ma per il momento [...]

Social lending, in arrivo la prima piattaforma per le PMI

Social lending, in arrivo la prima piattaforma per le PMI

Il social lending è un nuovo strumento finanziario che si sta diffondendo anche in Italia tra le PMI che non riescono a ricevere credito dalle banche. Il funzionamento è molto semplice: la PMI, dopo aver presentato le dovute garanzie, presenta il proprio progetto e la richiesta di finanziamento e gli utenti possono prestare i propri soldi alla società. L’azienda non dovrà passare attraverso il canale bancario, mentre gli utenti ricevono degli interessi che [...]

Social Lending o Prestiti Peer to Peer

Interessante questo articolo che parla di  Peer to Peer Lending. Una possibilità di guadagnare dal 5 al 10% annuo è quella del Peer to Peer Lending (detto anche Social Lending) che consiste in prestiti peer to peer che vanno direttamente dal prestatore al richiedente senza passare per una banca. Quali sono i vantaggi del Peer to Peer lending/Social Lending? Il vantaggio più importante è sicuramente il rendimento che supera di gran lunga quello dei conti [...]

Social Lending - Come Funziona

Negli ultimi tempi, a causa della crisi economico finanziaria, le banche hanno chiuso i rubinetti del credito: questo, per i consumatori, si traduce in maggiori difficoltà nell’ottenere prestiti, a causa dei tassi di interesse elevati e delle garanzie molto restrittive richieste. In questo contesto riscuotono sempre maggiore successo alcuni sistemi di finanziamento alternativi ai prestiti personali bancari, come il social lending (o prestito sociale), in cui [...]

Fintech: dal social lending alle cartolarizzazioni. Novità dai mercati P2P

Fintech: dal social lending alle cartolarizzazioni. Novità dai mercati P2P

Procede senza sosta la crescita del fintech in Europa, sostenuta da un notevole afflusso di capitali provenienti da investitori istituzionali (nel 2015 sono state concluse 125 operazioni per un totale di 1,5 miliardi di euro) nonostante la presenza di differenze culturali, geografiche e di regolamentazione renda il mercato europeo più frammentato rispetto al mercato USA e asiatico. In Europa però, a differenza delle altre regioni, la quota di investimenti [...]

La primavera del fintech italiano inizia in inverno. Decolla il social lending

La primavera del fintech italiano inizia in inverno. Decolla il social lending

I capitali a disposizione delle nuove iniziative fintech stanno crescendo in modo esponenziale nel mondo e fanno di questo settore emergente uno degli investimenti più ricercati dai fondi di venture capital (VC). Per farsi un’idea della progressione gli investimenti da parte del VC nelle società fintech sono quintuplicati passando da poco più di $2 miliardi nel 2011 a $11,4 miliardi, per l’intero 2015. Non sorprende che la quota maggiore sia localizzata in [...]

Decolla il Social Lending, prestito fra privati che fa concorrenza alle banche

Decolla il Social Lending, prestito fra privati che fa concorrenza alle banche

In inglese social lending, in forma ibrida prestito peer-to-peer, in taliano prestito tra privati. Si è affacciato nel nostro Paese qualche anno fa, come sistema per ottenere liquidità tra privati, e oggi sta assumendo le connotazioni di un vero e proprio modello finanziario.   Le ragioni del successo sono evidenti: le banche, a corto di liquidità, erogano prestiti con difficoltà, imponendo sovente condizioni difficili; il prestito tra privati mette in [...]

Decolla il Social Lending, prestito fra privati che fa concorrenza alle banche

Decolla il Social Lending, prestito fra privati che fa concorrenza alle banche

In inglese social lending, in forma ibrida prestito peer-to-peer, in taliano prestito tra privati. Si è affacciato nel nostro Paese qualche anno fa, come sistema per ottenere liquidità tra privati, e oggi sta assumendo le connotazioni di un vero e proprio modello finanziario.   Le ragioni del successo sono evidenti: le banche, a corto di liquidità, erogano prestiti con difficoltà, imponendo sovente condizioni difficili; il prestito tra privati mette in [...]

Banca e social lending

Banca e social lending

  http://www.smartika.it/Web/   è il sito attraverso cui si incontrano prestatori di denaro e richiedenti un prestito. La filosofia del social lending, in realtà non riesce a decollare in Italia, anche se i principi sono quelli che dovrebbero muovere l’economia e far cambiare anche il modo di pensare. E’ sotto gli occhi di tutti l’enorme e perpetua speculazione bancaria. Le banche che non fanno più il loro dovere, cioè quello per cui sono nate: [...]

Prestiti, via al social lending come alternativa alla banca. Con interessi anche dimezzati

Prestiti, via al social lending come alternativa alla banca. Con interessi anche dimezzati

Le vie del credito sono infinite, o quasi. Tra credit crunch e vincoli di Basilea 3, non si può più contare sulle banche? Per un prestito rivolgiamoci alla rete. In tempi di crisi la soluzione per ottenere un piccolo finanziamento si chiama social lending, ovvero prestito sociale. Già diffusi da tempo in altri paesi (anche in forme estreme) si stanno affermando anche da noi - con l'autorizzazione della Banca d'Italia - i siti web che concedono microcredito: [...]

Decolla il social lending, il prestito tra privati che fa concorrenza alle banche

Decolla il social lending, il prestito tra privati che fa concorrenza alle banche

In inglese social lending, in forma ibrida prestito peer-to-peer, in italiano prestito tra privati. Si affaccia nel nostro Paese qualche anno fa, come sistema per ottenere liquidità tra privati e oggi sta assumendo le connotazioni di un vero e proprio modello finanziario. Le ragioni del successo sono evidenti: le banche, a corto di liquidità, erogano prestiti con difficoltà, imponendo sovente condizioni difficili; il prestito tra privati mette in contatto [...]

Cos'è il social lending?

Potete spiegarmi cos'è il social lending? Grazie. "Il social lending è il prestito sociale ed è una forma di prestito da privato cittadino a privato cittadino, con quote di interesse più favorevoli rispetto alle banche. A mediare ci sono dfelle agenzie on line. GLi utenti hanno un rating di affidabilità. Più si è affidabili, più le condizioni di prestito sono vantaggiose."

Rispondi

Qualcuno sa cosa è zopa e il social lending? ne ho sentito parlare da amici ma vorrei più dettagli grazie

Qualcuno sa cosa è zopa e il social lending? ne ho sentito parlare da amici ma vorrei più dettagli grazie "guarda, tempo fa ho letto un articolo su questo blog che mi ha chiarito alcune cose su zopa.it e il social lending. Fatti una letta e dimmi se ok http://computer-internet.myblog.it/archive/2008/01/18/se-il-web-fa-tremare-i-banchieri.html"

Rispondi

Zopa

Qualcuno di voi ha mai prestato soldi tramite il sito di "Social Lending" Zopa? "Ciao! Io purtroppo no,ma navigando un po' in rete tra i vari siti che si occupano di prestiti pare che chi ha provato il servizio ne sia molto soddisfatto...In più c'é uno speciale in Virgilio Economia che potrà aiutarti a chiarire tutti i tuoi dubbi..Clicca qui. Buona giornata!"

Rispondi

Cos'è il social lending?

Cos'è il social lending? Io di questi argomenti ci capisco davvero poco. "Il social lending (o prestito sociale) si basa sulla creazione di una comunità in cui i richiedenti e i prestatori possono interagire direttamente tra loro, senza ricorrere ad intermediari, ottenendo così condizioni migliori per entrambi: tassi più bassi per chi ottiene il prestito e interessi più alti per chi presta denaro."

Rispondi

ma il social lending è il wellfare del futuro?

clicca su http://www.criticamente.it/economia-e-finanza/17616   ciao

Prestiti tra privati: social lending

I prestiti tra privati rappresentano la nuova frontiera del mondo dei prestiti. Si tratta di prestiti in cui non è prevista la figura delle banche e degli istituti di credito in generale. I prestiti tra privati, meglio noti come social lending, sono prestiti tra persone mediati da piattafforme web. Le piattaforme di social lending più note al momento in Italia sono zopa.it e boober.it.

Prestiti Social Lending Zopa

I prestiti social lending sono una formula di prestiti che si realizzano fra privati senza l'intermediazione di banche o finanziarie. Zopa Italia è il punto d'incontro fra chi presta e chi vuole ottenere un prestito. Il richiedente, opportunamente controllato e classificato da Zopa Italia, potrà valutare i tassi offerti dai prestatori e decidere se chiedere il prestito. Sull'altro versante, il prestatore di danaro è salvaguardato da rischi di insolvenza, non [...]

&id=HPN_Social+lending_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Peer-to-peer{{}}lending" alt="" style="display:none;"/> ?>