Societ Sportiva Dilettantistica Taranto Football Club

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Societ Sportiva Dilettantistica Taranto Football Club . Cerca invece Società Sportiva Dilettantistica Taranto Football Club 1927.

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Società Sportiva Dilettantistica Taranto Football Club 1927

La scheda: Società Sportiva Dilettantistica Taranto Football Club 1927

Il Taranto Football Club 1927, noto più semplicemente come Taranto, è una società calcistica italiana con sede nella città di Taranto. Disputa le sue gare interne nello Stadio Erasmo Iacovone. Milita attualmente nel girone H della Serie D.
L'attuale società è stata fondata dalla A.p.s. Fondazione Taras 706 a.C., nata pochi mesi prima, in seguito alla mancata iscrizione al campionato di Lega Pro Prima Divisione dell'Associazione Sportiva Taranto Calcio al termine della stagione 2011-2012. L'iscrizione alla Serie D è stata accettata grazie alle 76 stagioni professionistiche giocate dal Taranto e riconosciute sulla base delle NOIF della FIGC.
Nel corso della sua storia ha disputato 32 campionati di Serie B, 42 di Serie C e 12 di Serie D e vanta le vittorie dei campionati di Serie C del 1936-1937 e del 1953-1954, di Serie C1 1989-1990 e di Serie C2 2000-2001, mentre nella stagione 1994-1995 si è laureato Campione d'Italia Dilettanti vincendo lo Scudetto Dilettanti.


Taranto FC 1927 Calcio:
Ionici, Rossoblù, Delfini
Segni distintivi:
Uniformi di gara Casa Trasferta
CasaTrasferta
Colori sociali: Rosso, blu
Simboli: Delfino
Inno: Noi siamo il Taranto Fabrizio Loconsole
Dati societari:
Città: Taranto
Nazione: Italia
Confederazione: UEFA
Federazione: FIGC
Campionato: Serie D
Fondazione: 1927
Rifondazione: 1993
Rifondazione: 2012
Proprietario: A.p.s. Fondazione Taras 706 a.c. e Massimo Giove
Presidente: Massimo Giove
Allenatore: Luigi Panarelli
Stadio: Erasmo Iacovone (12 154 posti)www.tarantofc.it
Palmarès:
Titoli nazionali: 1 Scudetto Dilettanti
Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

Basket;7ma Vittoria Del Basket Club Cerignola In C Silver 122-64 All'Anspi S.Rita Taranto Di;Mimmo Siena

Basket;7ma Vittoria Del Basket Club Cerignola In C Silver 122-64 All'Anspi S.Rita Taranto Di;Mimmo Siena

Successo certificato dopo 2 quarti,per il Basket Club Cerignola arriva la 7ma vittoria nella 7ma giornata della serie C Cestistica.In un Palafamila deserto(causa ordinanza prefettizia),i gialloblu'di Vozza vincono per 122-64 contro un'Anspi S.Rita Taranto che non fa la vittima sacrificale,anzi con i suoi talenti giovani fa vedere qualche azione degna di nota senza sfigurare di fronte ai quotati avversari che dominano ampiamente tutto il roster funziona a [...]

Basket Serie C Gold/ La Bisanum Vieste ospita, questo pomeriggio ore 18,00, il Cus Taranto, finalmente la prima vittoria in cas

Basket Serie C Gold/ La Bisanum Vieste ospita, questo pomeriggio ore 18,00, il Cus Taranto, finalmente la prima vittoria in cas

IL QUADRO GIURIDICO PER TARANTO

Provo a rendere chiara la situazione giuridica tra lo Stato italiano e l’ArcelorMittal attraverso un esempio. Le note vanno lette solo dopo essere arrivati alla parola "Fine". S(1) vende ad AM(2) un quadro di Leonardo da Vinci(3), la cui autenticità è contestata e di cui, per giunta, si dichiara proprietario M(4). AM firma il contratto preliminare, impegnandosi a pagare un milione di euro, ma pretendendo espressamente la “garanzia per [...]

Quanto è difficile governare con il M5s."ARANCIATE, BIBITE, CHINOTTI..." A Taranto si cerca di distruggere il sistema industriale italiano, costruito miracolosamente dopo la guerra e fonte del nostro attuale benessere.

Quanto è difficile governare con il M5s."ARANCIATE, BIBITE, CHINOTTI..." A Taranto si cerca di distruggere il sistema industriale italiano, costruito miracolosamente dopo la guerra e fonte del nostro attuale benessere.

“Chinotti, bibite, aranciate…”, questo faceva fino a qualche anno fa il nostro attuale ministro degli esteri, girando sugli spalti del San Paolo di Napoli con il suo carico di bevande appeso sul davanti. Non ha passato anni in clandestinità in Vaticano come De Gasperi, non era esule a New York come Don Sturzo, non era rifugiato a Vienna come Saragat. A casa sua non si parla in tedesco, come accadeva a casa del liberale Malagodi. No. “Chinotti, bibite, [...]

Taranto senza Ilva?

Taranto senza Ilva?

Taranto senza Ilva? Attenzione, senza alternative la decrescita (infelice) trasformerà il sud in un deserto Il futuro della città passa da un bivio: reinventarsi o morire. Diventare un’eccellenza turistica come Bilbao o un polo logistico come Baltimora. Oppure rimanere abbandonata al proprio destino come l’ex area siderurgica sarda del Sulcis. L’Ilva chiude. E ora? Ottomila dipendenti rischiano il licenziamento e una città che ha fuso il suo destino [...]

A Taranto hanno votato in massa per i grillini, che questo hanno promesso.CHIUDERE L'ILVA, SUBITO

A Taranto hanno votato in massa per i grillini, che questo hanno promesso.CHIUDERE L'ILVA, SUBITO

OPERAI DEL'ILVA SIETE IN UNA BOTTE DI FERRO! GLI STIPENDI VE LI DA LEI COME PROMESSO,E CHE AVETE  VOTATA PER QUESTO. SODDISFATTI.A SCUSATE. MI DIMENTICAVO ,ALTRO GARANTE PER IL VOSTRO REDDITO E L'EMILIANO VOSTRO PRESIDENTE REGIONALE .ORA SIETE A POSTO.CONTENTI! HAHAHAC......I. Sono per la chiusura immediata e totale dell’Ilva di Taranto. Gli abitanti hanno votato in massa per i grillini, che non hanno mai fatto mistero di voler chiudere la fabbrica. In Puglia [...]

Chiusura Ilva di Taranto: di chi sono le colpe e quante persone ha ucciso

Chiusura Ilva di Taranto: di chi sono le colpe e quante persone ha ucciso

Perché Ilva di Taranto rischia la chiusura? Siamo di fronte ad un disastro ambientale e sociale. Ambientale, per i troppi morti di cancro che ha mietuto per decenni tra la popolazione circostante. E sociale, per i tanti disoccupati che rischia di lasciare per strada. Il problema Ilva di Taranto è stato rinviato tante, troppe volte. Come la polvere che si mette sotto il tappeto e prima o poi viene fuori. Una polvere nera e nociva, simile a quella rilasciata su [...]

ILVA: Che a proporre una soluzione sia proprio Emiliano, che studiava con M5S un enorme campo giochi per Taranto al posto di ILVA, è tutta da ridere.

ILVA: Che a proporre una soluzione sia proprio Emiliano, che studiava con M5S un enorme campo giochi per Taranto al posto di ILVA, è tutta da ridere.

Conte va da Mattarella per l'Ilva. Governo convoca sindacati ed enti locali a P. Chigi. Patuanelli: "Mittal sapeva che lo scudo era in scadenza". Emiliano: "Era acquirente sbagliato, ho una proposta per Taranto" Se il premier avesse dignità andrebbe da Mattarella a fare quello che si aspettano tutti gli italiani, esclusi i disperati pentastellati, ovvero a rassegnare le dimissioni. Una parte di responsabilità, anche se relativa, l'hanno gli stessi tarantini che [...]

Ex ILVA, un'altra Taranto è possibile

Di Elena Grandi portavoce dei VerdiDal suo blog su Il Fatto QuotidianoE se avessimo ragione noi, i Verdi, un piccolo partito che da anni chiede la conversione dell’ex Ilva circondato da un mare d’indifferenza e ostilità?E se avesse ragione Angelo Bonelli che si batte da tempo per trasformare la fabbrica della morte e mettere in campo un percorso di riconversione ecologica?E se avessero ragione tutti quelli, e noi tra quelli, che predicano che tra la borsa [...]

Terminato l’incontro a Palazzo Chigi tra il governo e i vertici di Arcelor Mittal: Ad lasceremo Taranto comunque

Terminato l’incontro a Palazzo Chigi tra il governo e i vertici di Arcelor Mittal: Ad lasceremo Taranto comunque

Ex Ilva, confronto Conte-Mittal Azienda avvia trasferimenti Sindacato si divide su annuncio sciopero. Ad, lasceremo Taranto comunque E’ terminato l’incontro a Palazzo Chigi tra il governo e i vertici di Arcelor Mittal che hanno annunciato il ritiro dall’accordo per l’acciaieria ex Ilva di Taranto. ‘Faremo di tutto per far rispettare gli impegni’, dice il premier Conte. L’azienda, intanto, ha avviato le procedure per ‘restituire’ 10.777 [...]

FOTO: Società Sportiva Dilettantistica Taranto Football Club 1927

Giancarlo Fabrello

Giancarlo Fabrello

Amalio Ferrarese negli anni cinquanta

Amalio Ferrarese negli anni cinquanta

Foto di gruppo mista allo stadio Salinella prima dell'amichevole tra Taranto e Real Madrid dell'8 settembre 1968

Foto di gruppo mista allo stadio Salinella prima dell'amichevole tra Taranto e Real Madrid dell'8 settembre 1968

Il Taranto della stagione 1973-1974, quinto classificato in Serie B, al miglior piazzamento della sua storia nei campionati

Il Taranto della stagione 1973-1974, quinto classificato in Serie B, al miglior piazzamento della sua storia nei campionati

Una formazione del Taranto di fine anni settanta

Una formazione del Taranto di fine anni settanta

Giuseppe Donatelli con la maglia del Taranto nel 1988

Giuseppe Donatelli con la maglia del Taranto nel 1988

Luca Brunetti al Taranto sul finire degli anni ottanta

Luca Brunetti al Taranto sul finire degli anni ottanta

Un altro disastro firmato M5S: tutte le tappe che hanno portato Taranto nell’abisso

Un altro disastro firmato M5S: tutte le tappe che hanno portato Taranto nell’abisso

C’è una data che, in un solo colpo, ha cambiato per sempre la storia del Movimento 5 Stelle, dell’Ilva, dell’acciaieria in Italia e dello stesso Luigi Di Maio: il 7 settembre 2018. Quel giorno l’allora ministro allo Sviluppo economico del governo gialloverde esce dal ministero e, di fronte a un plotone di telecamere, annuncia il via libera all’accordo tra governo, sindacati e Arcelor Mittal per il salvataggio dell’Ilva e di oltre 10mila posti di [...]

Chiudere lo stabilimento di Taranto sarebbe una vera e propria catastrofe: costerebbe all'Italia 24 miliardi di euro.

Chiudere lo stabilimento di Taranto sarebbe una vera e propria catastrofe: costerebbe all'Italia 24 miliardi di euro.

ALTRE Cinque cose da sapere sull’Ilva, l’azienda da 24miliardi che rischia di chiudere. ArcelorMittal lunedì 4 novembre ha annunciato che si ritirerà dall’accordo per l’acquisizione di Ilva. Praticamente, la multinazionale indiana restituisce l’Ilva allo Stato italiano a un anno dall’arrivo a Taranto. Ma cosa rappresenta l’Ilva per l’Italia? Quali sono le conseguenze economiche della chiusura dell’Ilva? L’Ilva è la più importante azienda [...]

Calenda: sull’Ilva di Taranto distrutto il lavoro di anni

Calenda: sull’Ilva di Taranto distrutto il lavoro di anni

L’ex ministro dello Sviluppo economico: Pd non dicono una parola, in questo modo sacrifichiamo la più grande acciaieria del Paese sull’altare dell’estremismo dei senatori Cinque Stelle “Vorrei solo dire a chi ha votato contro lo scudo penale Ilva - ovvero Pd, M5ds, Italia viva -: siete degli irresponsabili. Avete distrutto il lavoro di anni e mandato via dal Sud un investitore da 4,2 miliardi, per i vostri giochini politici da quattro soldi” attacca su [...]

Adesso i 5 stelle potranno finalmente sistemare tutto e come hanno abolito la povertà così di Taranto ne faranno un roseto.

Adesso i 5 stelle potranno finalmente sistemare tutto e come hanno abolito la povertà così di Taranto ne faranno un roseto.

ArcelorMittal molla Ilva. Sindacati incolpano il Governo, che convoca l'azienda La multinazionale parla di recesso giustificato da Taranto dopo lo stop allo scudo penale e per le prescrizioni dei giudici. Entro 30 giorni torna ai commissari. Salvini: "Conte riferisca subito in Parlamento" Questi irresponsabili parolai che abbiamo al governo sono riusciti a far fuggire l'unico acquirente che poteva salvare l'Ilva: Arcelor Mittal restituisce l’Ilva allo Stato [...]

Ricordando Alda Merini.

Alda era una donna, una poetessa ma anche una mamma.Era figlia di un padre colto che le aveva regalato un vocabolario e di una madre severa.Non ha avuto vita facile, la scrittura era il suo rifugio, la sua àncora di salvezza in quei periodi in cui era degente nell'ospedale psichiatrico, quattro bambine date in affido. Era moglie e la morte del primo marito, poi le porte chiuse delle case editrici, non le sono state di aiuto.Moglie per la seconda volta di un poeta [...]

Alda Merini, poetessa milanese

Alda Merini, poetessa milanese

Alda Merini, poetessa milanese, nasce nel capoluogo lombardo il 21 marzo 1931. Minore di tre fratelli, le condizioni della famiglia sono modeste. Alda frequenta le scuole professionali all'Istituto "Laura Solera Mantegazza"; chiede di essere ammessa presso il liceo Manzoni, ma - sembra incredibile - non supera la prova di italiano. In questi anni dedica molto tempo anche allo studio del pianoforte. Spinta da Giacinto Spagnoletti, suo vero scopritore, esordisce [...]

FIORENTINA VS LAZIO live watch Soccer Football Games live online

FIORENTINA VS LAZIO live watch Soccer Football Games live online FIORENTINA VS LAZIO live online, FIORENTINA VS LAZIO live on internet tv, FIORENTINA VS LAZIO live webcast,Unlimited Free Live TV, FIORENTINA VS LAZIO live sopcast, FIORENTINA VS LAZIO live podcast, FIORENTINA VS LAZIO live p2p streaming, FIORENTINA VS LAZIO live streaming free, FIORENTINA VS LAZIO live feed, Germany vs FIORENTINA VS LAZIO live coverage, FIORENTINA VS LAZIO live [...]

Berlusconi su Greta Thumberg

Berlusconi su Greta Thumberg

Per Berlusconi non esistono donne eroine, esistono solo donne da scopare. E se lo dice lui, bisogna credergli.

Vittorio Cecchi Gori dopo l’operazione: pranzo col figlio e cena con la Miss Sofia Marilù Trimarco

Vittorio Cecchi Gori dopo l’operazione: pranzo col figlio e cena con la Miss Sofia Marilù Trimarco

Lo spavento è ormai solo un lontanio ricordo e l’imprenditore Vittorio Cecchi Gori dopo il ricovero d’urgenza per sottoporsi a un’operazione di appendicectomia, è uscito sorridente dall’ospedale accompagnato da suo figlio. Dopo aver abbandonato la struttura sanitaria Vittorio, assieme a un addetto stampa della famiglia e il figlio Mario, secondogenito (dopo Vittoria) nato del suo passato matrimonio con Rita Rusic, hanno pranzato in un ristorante in [...]

Per favore lasciate stare Vittorio

Per favore lasciate stare Vittorio

(La Nazionale campione del mondo nel 1938. Al centro, Vittorio Pozzo) La Nazionale ieri ha vinto 5-0 contro il Liechtenstein. Così facendo, ha raggiunto la nona vittoria di fila, fatto che non succedeva dai tempi di Vittorio Pozzo. Però c'è un però. Pozzo in quelle nove sfide vinse anche (in Coppa del Mondo) contro la Francia in casa sua, il Brasile e l'Ungheria, non contro Liechtenstein, Grecia e Finlandia. Perciò, titoli trionfalistici come quello del [...]

&id=HPN_Società+Sportiva+Dilettantistica+Taranto+Football+Club+1927_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Taranto{{}}F*C*{{}}1927" alt="" style="display:none;"/> ?>