Sociologia della devianza

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

La scheda: Sociologia della devianza

La Sociologia della devianza è una branca della sociologia che si occupa di analizzare e indagare i comportamenti devianti all'interno di una società e di rintracciarne delle cause.
I concetti chiave di questa branca della sociologia sono, in larga misura, condivisi con il diritto. La sociologia della devianza, assieme alla sociologia del diritto, è una disciplina studiata in criminologia e nei curriculum delle lauree in giurisprudenza, oltre che in sociologia.
Il concetto di devianza v...

Costei nella foto è Francesca Mambro. Lei è in libertà nonostante sia stata condannata per 96 omicidi... E voi pensate a Battisti...!

Costei nella foto è Francesca Mambro. Lei è in libertà nonostante sia stata condannata per 96 omicidi... E voi pensate a Battisti...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Costei nella foto è Francesca Mambro. Lei è in libertà nonostante sia stata condannata per 96 omicidi... E voi pensate a Battisti...! Terrorista italiana ed esponente di spicco del gruppo eversivo d'ispirazione neofascista Nuclei Armati Rivoluzionari. Arrestata a Roma il 5 marzo 1982 e processata, é stata ritenuta colpevole di diversi reati e dell'omicidio di 96 persone. NOVANTASEI [...]

Killer mani mozzate,condanna a ergastolo

Killer mani mozzate,condanna a ergastolo

(ANSA) – VARESE, 18 GEN – Giuseppe Piccolomo è stato condannato all’ergastolo dalla Corte d’Assise del Tribunale di Varese per l’omicidio della moglie Marisa Maldera, morta nel 2003 carbonizzata nell’auto guidata dall’imputato. Piccolomo è già stato condannato all’ergastolo per avere ucciso nel 2009 la pensionata Carla Molinari a Cocquio Trevisago (Varese), mozzandole anche le mani.

Investì 15enne 31/12,preso pirata strada

Investì 15enne 31/12,preso pirata strada

(ANSA) – ROMA, 18 GEN – La notte di Capodanno investì con un suv un 15enne lasciandolo per terra con numerose fratture e un trauma cranico, fuggendo senza soccorrerlo. Il conducente dell’auto è stato rintracciato e denunciato dalla polizia. Lo specchietto retrovisore che si è staccato nell’impatto e recuperato sul posto ha permesso di stabilire il modello dell’auto. Poi, monitorando alcuni gruppi pubblici presenti su un social, i poliziotti sono [...]

Ucciso con un colpo di pistola, si costituisce l'omicida

Ucciso con un colpo di pistola, si costituisce l'omicida

Si è costituito l’uomo accusato dell’omicidio di Laurent Radici, il 44enne di San Giorgio ucciso la scorsa settimana con un di pistola al volto. E’ il fidanzato della figlia della vittima, Giuseppe Laforè, 25 anni, un nomade sinti di Romano Canavese (Torino). Gli avrebbe sparato, nel cortile dell’abitazione della vittima, per i forti dissidi tra lui e il padre della ragazza, anch’egli sinti, che si sono acuiti quando le famiglie hanno scoperto che la [...]

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

La ‘ndrangheta non si sceglie, si eredita. È questa la consapevolezza che nel 2012 ha spinto Roberto Di Bella, giudice del tribunale minorile di Reggio Calabria, a disporre l’allontanamento dei figli dei malavitosi dalla loro terra, perché potessero decidere del proprio futuro. A questa storia vera si ispira Liberi di scegliere, il film-tv con Alessandro Preziosi nei panni del protagonista (qui chiamato Marco Lo Bianco) e Nicole Grimaudo in quelli di Enza, [...]

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

La ‘ndrangheta non si sceglie, si eredita. È questa la consapevolezza che nel 2012 ha spinto Roberto Di Bella, giudice del tribunale minorile di Reggio Calabria, a disporre l’allontanamento dei figli dei malavitosi dalla loro terra, perché potessero decidere del proprio futuro. A questa storia vera si ispira Liberi di scegliere, il film-tv con Alessandro Preziosi nei panni del protagonista (qui chiamato Marco Lo Bianco) e Nicole Grimaudo in quelli di Enza, [...]

Operazione antimafia, 11 in carcere

Operazione antimafia, 11 in carcere

(ANSA) – ROMA, 17 GEN – Dalle prime luci dell’alba è in corso una complessa operazione antimafia in Italia e in Germania, condotta dalla Polizia di Stato di Caltanissetta e dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma, coordinata dalle Direzioni Distrettuali Antimafia nissena e capitolina, nei confronti di 11 appartenenti al clan Rinzivillo per i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze [...]

Il nonno delle lucciole che va a prostitute ogni sera: multato 85enne

Il nonno delle lucciole che va a prostitute ogni sera: multato 85enne

Per tanto tempo l'aveva fatta franca: la polizia municipale, infatti, lo notava da tempo ma non lo aveva mai fermato poiché considerato troppo anziano per essere un cliente delle prostitute che, ogni notte, scendono nei marciapiedi di Rimini. In realtà, un 85enne della provincia di Pesaro, con frequenza quasi quotidiana, viaggiava fino alla località balneare romagnola per intrattenersi con delle prostitute. A bordo di una vecchia Lancia Y, l'uomo da qualche [...]

Salvini, governi ci diano i latitanti

Salvini, governi ci diano i latitanti

(ANSA) – CAGLIARI, 16 GEN – “Abbiamo forze dell’ordine e intelligence al lavoro non solo in Francia, ma anche in Sud America, quindi se diciamo qualcosa lo facciamo con cognizione di causa: speriamo in una collaborazione attiva e leale da parte dei governi affinché dopo 30-40 anni restituiscano alle patrie galere italiane dei delinquenti che se la stanno spassando all’estero. Questo è documentato”. Così il ministro dell’Interno parlando con i [...]

'La Casalese', donne contro criminalità

'La Casalese', donne contro criminalità

(ANSA) – MILANO, 16 GEN – “La Casalese – Operazione Spartacus” di Antonella d’Agostino, ex moglie di Renato Vallanzasca, è una storia di donne con la vita irrimediabilmente segnata dall’appartenenza dei loro uomini, mariti, fratelli, alla criminalità organizzata. Edito da Eracle (134 pagine, 13 euro) racconta le storie di donne che si sono affrancate, facendo scelte dolorose e difficili per loro e per i loro figli, con i rischi per la vita [...]

Più segnali su finanziamento terrorismo

Più segnali su finanziamento terrorismo

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – Salgono ancora, nel 2018, le segnalazioni di operazioni legate al finanziamento del terrorismo che superano per la prima volta le 1000 unità a quota 1066 contro le 981 del 2017. E’ quanto si legge nella nuova newsletter della Uif, l’unità di informazione finanziaria incardinata presso la Banca d’Italia. Nel 2015 erano appena 273. Nel secondo semestre 2018, nota la Uif, c’è stato un rallentamento (409 a fronte delle 506 dei [...]

Un'altra bella figura di inadeguati e di incompetenti da parte del sedicente Governo del Peggioramento e del Degrado, zittito nel suo bullismo da un gigante della Magistratura anti mafia come N.Gratteri.

Un'altra bella figura di inadeguati e di incompetenti da parte del sedicente Governo del Peggioramento e del Degrado, zittito nel suo bullismo da un gigante della Magistratura anti mafia come N.Gratteri.

Al tavolo con Salvini i magistrati “anti Davigo”. Gratteri stronca la riforma Bonafede. Gli M5s assenti alla cena della Chirico, mentre Lega e Pd restano a distanza di sicurezza " Il mondo della giustizia è poco rappresentano.Cerami, lei dice? Dai nomi annunciati dai TG di IERI sera è vero l'esatto opposto. Ma voi siete abituati a raccontare altre storie. "Io ho notato solo un cenno all'assenza del forcaiolo a prescindere, Davigo. Lui ama un a uditorio più [...]

Tav: Mulè, dicendo no si isola l'Italia

Tav: Mulè, dicendo no si isola l'Italia

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – “L’ex commissario alla Torino-Lione, Paolo Foietta, sta dando in Parlamento una lezione di verità sulla Tav: dati, numeri e fatti che smentiscono le fake news diffuse dai 5 Stelle. Rimangiarsi i trattati sulla Tav come vorrebbero i grillini comporterebbe per l’Italia il pagamento di centinaia di milioni di risarcimenti per la violazione dei patti”. Così, in una nota, il deputato e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e [...]

Omicidio a Barletta:confessa l'assassino

Omicidio a Barletta:confessa l'assassino

(ANSA) – BARLETTA (BAT), 16 GEN – Si è costituito ieri sera ed è ora sottoposto a fermo Alessandro Cacciatore, pregiudicato 28enne di Barletta, che ha confessato di avere ucciso Ruggiero Lattanzio, il 57enne con precedenti penali ed elemento di spicco della criminalità barlettana, ucciso intorno alle 13 di ieri con colpi di pistola mentre era per strada. Ieri sera, nel commissariato di polizia, Cacciatore è stato ascoltato dal pm della procura di Trani, [...]

Latitante tradito da festa per figlio

Latitante tradito da festa per figlio

(ANSA) – NAPOLI, 16 GEN – E’ stato tradito dai preparativi per la festa del figlio Massimo Pariota, 46 anni, napoletano, latitante da quattro anni e mezzo: i carabinieri del comando provinciale di Napoli sono stati insospettiti dai movimenti dei suoi familiari e hanno individuato una villetta con piscina nell’hinterland a nord del capoluogo, dove Pariota è stato bloccato. L’uomo era latitante dopo un ordine di esecuzione pena emesso dalla procura [...]

Il nonno delle lucciole che va a prostitute ogni sera: multato 85enne

Il nonno delle lucciole che va a prostitute ogni sera: multato 85enne

Per tanto tempo l'aveva fatta franca: la polizia municipale, infatti, lo notava da tempo ma non lo aveva mai fermato poiché considerato troppo anziano per essere un cliente delle prostitute che, ogni notte, scendono nei marciapiedi di Rimini. In realtà, un 85enne della provincia di Pesaro, con frequenza quasi quotidiana, viaggiava fino alla località balneare romagnola per intrattenersi con delle prostitute. A bordo di una vecchia Lancia Y, l'uomo da qualche [...]

Il nonno delle lucciole che va a prostitute ogni sera: multato 85enne

Il nonno delle lucciole che va a prostitute ogni sera: multato 85enne

Per tanto tempo l'aveva fatta franca: la polizia municipale, infatti, lo notava da tempo ma non lo aveva mai fermato poiché considerato troppo anziano per essere un cliente delle prostitute che, ogni notte, scendono nei marciapiedi di Rimini. In realtà, un 85enne della provincia di Pesaro, con frequenza quasi quotidiana, viaggiava fino alla località balneare romagnola per intrattenersi con delle prostitute. A bordo di una vecchia Lancia Y, l'uomo da qualche [...]

Truffa 200mila euro nocciole, 14 denunce

Truffa 200mila euro nocciole, 14 denunce

(ANSA) – CUNEO, 15 GEN – Creavano falsi account e siti internet, fingendosi intermediari di grandi catene di distribuzione, per truffare aziende di grandi e medie dimensioni. E’ scattata dalla segnalazione della Marchisio Nocciole di Cortemilia (Cuneo) l’indagine dei carabinieri di Alba che ha smantellato la cosiddetta ‘banda delle nocciole’, dal furto di nocciole per un valore di oltre 200 mila euro da cui sono partiti gli accertamenti dell’Arma. [...]

Accoglienza migranti: il Trentino taglia

Accoglienza migranti: il Trentino taglia

(ANSA) – TRENTO, 15 GEN – “Le preoccupazioni e l’allarme lanciato dai sindacati sul futuro dei lavoratori dell’accoglienza in Trentino, purtroppo, ha trovato conferma nelle decisioni della giunta provinciale. E’ quanto emerso dal confronto di ieri tra i rappresentanti dei lavoratori, per la Cgil era presente la Funzione pubblica che segue il settore, e il governatore, Maurizio Fugatti. Da qui al 2020 si prevedono 140 esuberi tra il personale delle [...]

Sos freddo a Roma: è strage di clochard, da ottobre nove morti

Sos freddo a Roma: è strage di clochard, da ottobre nove morti

L’uomo senza fissa dimora trovato morto stamattina dai carabinieri nel parco della Resistenza è il nono clochard morto a Roma in poco più di due mesi, da quando è iniziata la stagione fredda. Il primo decesso risale all’alba dello scorso 29 ottobre quando una senza fissa dimora tedesca di 75 anni fu trovata senza vita a San Pietro. Un mese dopo, la mattina del 29 novembre a scalo di San Lorenzo fu segnalato il corpo di un clochard su via dello scalo di [...]

&id=HPN_Sociologia+della+devianza_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Sociologia{{}}della{{}}devianza" alt="" style="display:none;"/> ?>