Sommo Poeta

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Dantista

La scheda: Dantista

Dante Alighieri, o Alighiero, battezzato Durante di Alighiero degli Alighieri e anche noto con il solo nome Dante, della famiglia Alighieri (Firenze, tra il 21 maggio e il 21 giugno 1265 – Ravenna, notte tra il 13 e il 14 settembre 1321), è stato un poeta, scrittore e politico italiano.
Il nome "Dante", secondo la testimonianza di Jacopo Alighieri, è un ipocoristico di Durante, nei documenti era seguito dal patronimico Alagherii o dal gentilizio de Alagheriis, mentre la variante Alighieri si affermò solo con l'avvento di Boccaccio.
È considerato il padre della lingua italiana, la sua fama è dovuta eminentemente alla paternità della Comedìa, divenuta celebre come Divina Commedia e universalmente considerata la più grande opera scritta in lingua italiana e uno dei maggiori capolavori della letteratura mondiale. Espressione della cultura medievale, filtrata attraverso la lirica del Dolce stil novo, la Commedia è anche veicolo allegorico della salvezza umana, che si concreta nel toccare i drammi dei dannati, le pene purgatoriali e le glorie celesti, permettendo a Dante di offrire al lettore uno spaccato di morale ed etica.
Importante linguista, teorico politico e filosofo, Dante spaziò all'interno dello scibile umano, segnando profondamente la letteratura italiana dei secoli successivi e la stessa cultura occidentale, tanto da essere soprannominato il "Sommo Poeta" o, per antonomasia, il "Poeta". Dante, le cui spoglie si trovano presso la tomba a Ravenna costruita nel 1780 da Camillo Morigia, è diventato uno dei simboli dell'Italia nel mondo, grazie al nome del principale ente della diffusione della lingua italiana, la Società Dante Alighieri, mentre gli studi critici e filologici sono mantenuti vivi dalla Società dantesca.
A partire dal XX secolo e nei primi anni del XXI, Dante è entrato a far parte della cultura di massa, mentre la sua opera e la sua figura hanno ispirato il mondo dei fumetti, dei manga, dei videogiochi e della letteratura.


Dante 8 marzo festa della donna, la figura femminile in Dante Alighieri: la bellissima Beatrice“

Dante 8 marzo festa della donna, la figura femminile in Dante Alighieri: la bellissima Beatrice“

„All’età di nove anni la incontrò. Solo uno sguardo. Poi la rivide quando entrambi avevano appena compiuto i diciotto anni e durante quel secondo incontro tutto nella sua vita cambiò. Pur non avendole mai rivolto parola, da quello sguardo nacque il suo amore per lei, una donna realmente vissuta, ma anche una creatura indefinita. Il nome che passò presto alla storia fu Beatrice (un senhal in realtà, ovvero, secondo la tradizione della lirica [...]

Il ‘Sommo poeta ‘ringraziò Virgilio,Benigni ringrazia tutti quanti….

Il ‘Sommo poeta ‘ringraziò Virgilio,Benigni ringrazia tutti quanti….

…e intasca. Dopo che il suo TuttoDante è stato fatto terminare anzitempo raddoppiando il contenuto delle ultime puntateGiancarlo Leone,casp..mi ricorda ... Continua a leggere

EVENTI: Dantista

Nel 1293 entrarono in vigore gli Ordinamenti di Giustizia di Giano Della Bella, che escludevano l'antica nobiltà dalla politica e permettevano al ceto borghese di ottenere ruoli nella Repubblica, purché iscritti a un'Arte.

Nel 1293 entrarono in vigore gli Ordinamenti di Giustizia di Giano Della Bella, che escludevano l'antica nobiltà dalla politica e permettevano al ceto borghese di ottenere ruoli nella Repubblica, purché iscritti a un'Arte.

Nel 1293 entrarono in vigore gli Ordinamenti di Giustizia di Giano Della Bella, che escludevano l'antica nobiltà dalla politica e permettevano al ceto borghese di ottenere ruoli nella Repubblica, purché iscritti a un'Arte.

Nel 1293 entrarono in vigore gli Ordinamenti di Giustizia di Giano Della Bella, che escludevano l'antica nobiltà dalla politica e permettevano al ceto borghese di ottenere ruoli nella Repubblica, purché iscritti a un'Arte.

Nel 1293 entrarono in vigore gli Ordinamenti di Giustizia di Giano Della Bella, che escludevano l'antica nobiltà dalla politica e permettevano al ceto borghese di ottenere ruoli nella Repubblica, purché iscritti a un'Arte.

Nel 1293 entrarono in vigore gli Ordinamenti di Giustizia di Giano Della Bella, che escludevano l'antica nobiltà dalla politica e permettevano al ceto borghese di ottenere ruoli nella Repubblica, purché iscritti a un'Arte.

Nel 1921, in occasione del seicentenario della morte di Dante, l'antropologo dell'Università di Bologna Fabio Frassetto fu autorizzato dalle autorità di studiare il cranio del poeta, risultato mancante della mandibola.

Nel 1921, in occasione del seicentenario della morte di Dante, l'antropologo dell'Università di Bologna Fabio Frassetto fu autorizzato dalle autorità di studiare il cranio del poeta, risultato mancante della mandibola.

Nel 1921, in occasione del seicentenario della morte di Dante, l'antropologo dell'Università di Bologna Fabio Frassetto fu autorizzato dalle autorità di studiare il cranio del poeta, risultato mancante della mandibola.

Nel 1921, in occasione del seicentenario della morte di Dante, l'antropologo dell'Università di Bologna Fabio Frassetto fu autorizzato dalle autorità di studiare il cranio del poeta, risultato mancante della mandibola.

Nel 1921, in occasione del seicentenario della morte di Dante, l'antropologo dell'Università di Bologna Fabio Frassetto fu autorizzato dalle autorità di studiare il cranio del poeta, risultato mancante della mandibola.

Nel 1921, in occasione del seicentenario della morte di Dante, l'antropologo dell'Università di Bologna Fabio Frassetto fu autorizzato dalle autorità di studiare il cranio del poeta, risultato mancante della mandibola.

Nel 1307, dopo aver lasciato la Lunigiana, Dante si trasferì nel Casentino, dove fu ospite dei conti Guidi, conte di Battifolle e signori di Poppi, presso i quali iniziò a stendere la cantica dell'Inferno.

Nel 1307, dopo aver lasciato la Lunigiana, Dante si trasferì nel Casentino, dove fu ospite dei conti Guidi, conte di Battifolle e signori di Poppi, presso i quali iniziò a stendere la cantica dell'Inferno.

Nel 1307, dopo aver lasciato la Lunigiana, Dante si trasferì nel Casentino, dove fu ospite dei conti Guidi, conte di Battifolle e signori di Poppi, presso i quali iniziò a stendere la cantica dell'Inferno.

Nel 1307, dopo aver lasciato la Lunigiana, Dante si trasferì nel Casentino, dove fu ospite dei conti Guidi, conte di Battifolle e signori di Poppi, presso i quali iniziò a stendere la cantica dell'Inferno.

Nel 1307, dopo aver lasciato la Lunigiana, Dante si trasferì nel Casentino, dove fu ospite dei conti Guidi, conte di Battifolle e signori di Poppi, presso i quali iniziò a stendere la cantica dell'Inferno.

Nel 1307, dopo aver lasciato la Lunigiana, Dante si trasferì nel Casentino, dove fu ospite dei conti Guidi, conte di Battifolle e signori di Poppi, presso i quali iniziò a stendere la cantica dell'Inferno.

Il 9 novembre 1301 i conquistatori imposero come podestà Cante Gabrielli da Gubbio.

Il 9 novembre 1301 i conquistatori imposero come podestà Cante Gabrielli da Gubbio.

Il 9 novembre 1301 i conquistatori imposero come podestà Cante Gabrielli da Gubbio.

Il 9 novembre 1301 i conquistatori imposero come podestà Cante Gabrielli da Gubbio.

Il 9 novembre 1301 i conquistatori imposero come podestà Cante Gabrielli da Gubbio.

Il 9 novembre 1301 i conquistatori imposero come podestà Cante Gabrielli da Gubbio.

Nel 2018 viene scoperta da Paolo Pellegrini, docente dell'Università di Verona una nuova lettera, scritta probabilmente proprio da Dante nel mese di agosto del 1312 e spedita da Cangrande al nuovo imperatore Enrico VII, essa modificherebbe sostanzialmente la data del soggiorno veronese del poeta anticipando il suo arrivo al 1312 ed escluderebbe le ipotesi che volevano Dante a Pisa o in Lunigiana tra il 1312 ed il 1316.

Nel 2018 viene scoperta da Paolo Pellegrini, docente dell'Università di Verona una nuova lettera, scritta probabilmente proprio da Dante nel mese di agosto del 1312 e spedita da Cangrande al nuovo imperatore Enrico VII, essa modificherebbe sostanzialmente la data del soggiorno veronese del poeta anticipando il suo arrivo al 1312 ed escluderebbe le ipotesi che volevano Dante a Pisa o in Lunigiana tra il 1312 ed il 1316.

Nel 2018 viene scoperta da Paolo Pellegrini, docente dell'Università di Verona una nuova lettera, scritta probabilmente proprio da Dante nel mese di agosto del 1312 e spedita da Cangrande al nuovo imperatore Enrico VII, essa modificherebbe sostanzialmente la data del soggiorno veronese del poeta anticipando il suo arrivo al 1312 ed escluderebbe le ipotesi che volevano Dante a Pisa o in Lunigiana tra il 1312 ed il 1316.

Nel 2018 viene scoperta da Paolo Pellegrini, docente dell'Università di Verona una nuova lettera, scritta probabilmente proprio da Dante nel mese di agosto del 1312 e spedita da Cangrande al nuovo imperatore Enrico VII, essa modificherebbe sostanzialmente la data del soggiorno veronese del poeta anticipando il suo arrivo al 1312 ed escluderebbe le ipotesi che volevano Dante a Pisa o in Lunigiana tra il 1312 ed il 1316.

Nel 2018 viene scoperta da Paolo Pellegrini, docente dell'Università di Verona una nuova lettera, scritta probabilmente proprio da Dante nel mese di agosto del 1312 e spedita da Cangrande al nuovo imperatore Enrico VII, essa modificherebbe sostanzialmente la data del soggiorno veronese del poeta anticipando il suo arrivo al 1312 ed escluderebbe le ipotesi che volevano Dante a Pisa o in Lunigiana tra il 1312 ed il 1316.

Nel 2018 viene scoperta da Paolo Pellegrini, docente dell'Università di Verona una nuova lettera, scritta probabilmente proprio da Dante nel mese di agosto del 1312 e spedita da Cangrande al nuovo imperatore Enrico VII, essa modificherebbe sostanzialmente la data del soggiorno veronese del poeta anticipando il suo arrivo al 1312 ed escluderebbe le ipotesi che volevano Dante a Pisa o in Lunigiana tra il 1312 ed il 1316.

GIORDANO BRUNO

GIORDANO BRUNO

Non avrei potuto dare al mio blog una dedica che rappresentasse meglio la mia ammirazione e il mio amore per uno dei filosofi più grandi che abbia avuto l’Italia. Poteva essere uno studioso del tempo, riverito ed incensato se non fosse stato schiavo della verità il mio "intrepido cavaliere errante del Sapere". Lui stesso ammette nella lettera proemiale di “De l’infinito, l’universo e mondi”: “Se io, illustrissimo Cavalliero, contrattasse l'aratro, [...]

Come si dovrebbe esattamente discernere la voce di Dio? Come si può confermare che Dio Onnipotente è davvero il Signore Gesù ritornato?

Come si dovrebbe esattamente discernere la voce di Dio? Come si può confermare che Dio Onnipotente è davvero il Signore Gesù ritornato?

Versetti biblici di riferimento: Le mie pecore ascoltano la mia voce, e io le conosco, ed esse mi seguono (Giovanni 10:27). Molte cose ho ancora da dirvi; ma non sono per ora alla vostra portata; ma quando sia venuto lui, lo Spirito della verità, egli vi guiderà in tutta la verità, perché non parlerà di suo, ma dirà tutto quello che avrà udito, e vi annunzierà le cose a venire (Giovanni 16:12-13). Parole di Dio attinenti: Le parole di Dio incarnato [...]

Post di Storie di lupi

Post di Storie di lupi

la foresta è il mio regno, la luna attende il mio ululato, e carezza il mio pelo con la sua luce, nella notte io vivo, il buio è mio amico, i miei occhi vedono lontano, oltre le stelle! Perchè io sono il lupo, così pieno d'amore e solitario, e come tutti gli animali Dio ha dato a me un'anima  

Andiamo nel deserto di Giuda.

Andiamo nel deserto di Giuda.

Così ripete un canto: "Vieni, vieni popolo mio, vieni laggiù là nel deserto, nel silenzio al tuo cuore io parlerò. O Israele, o Israele, perché non vuoi capire che sono io che ho cura di te!". Camminando nel deserto, riscopriamo le orme di Cristo e ricalcando queste orme impariamo che affidarsi a Gesù vuol dire abbandonarsi al disegno di Dio e non piegare il suo disegno alla nostra volontà. Il popolo di Israele è stato tentato nel deserto con [...]

Mò vi Mento. Lira di Achille

 Arriva nelle sale il nuovo Film Commedia dal titolo Mò vi Mento. Lira di Achille (Italia 2018, 100'. Nella Foto). Regia di Francesco Gagliardi, Stefania Capobianco. Nel cast: Enrica Guidi, Giovanni Scifoni, Daniele Monterosi, Benedetta Valanzano, Tony Sperandeo. «Napoli. Massimo Della Bozza è un aspirante scrittore, ma i suoi manoscritti vengono rifiutati perché deprimenti. Massimo è stato lasciato da Elena, la figlia di un uomo ricco, la quale si è [...]

Comprendo il vero significato delle parole “È compiuto” che il Signore Gesù pronuncia e accolgo il Suo ritorno (II)

Comprendo il vero significato delle parole “È compiuto” che il Signore Gesù pronuncia e accolgo il Suo ritorno (II)

Comprendo il vero significato delle parole “È compiuto” che il Signore Gesù pronuncia e accolgo il Suo ritorno (II) Chiesi poi alla sorella: “Sorella, i nostri peccati ci sono stati semplicemente perdonati e possiamo ancora commetterne involontariamente, quindi, in che modo possiamo liberarcene? Sostieni che Dio compirà l’opera di giudizio e di purificazione negli ultimi giorni, per cui mi piacerebbe davvero sapere come Egli esegue tale opera. Ti [...]

Perché non possiamo accogliere la seconda venuta di Cristo guardando il cielo

Perché non possiamo accogliere la seconda venuta di Cristo guardando il cielo

Perché non possiamo accogliere la seconda venuta di Cristo guardando il cielo Dopo colazione, gli sposi Zhong Cheng e Chen Hua fecero una camminata lungo un sentiero sulle colline. Chen Hua guardò le nuvole bianche nel cielo e disse con un sospiro: “Sono anni che camminiamo per queste colline con gli occhi rivolti al cielo, ma non abbiamo mai visto il Signore Gesù, su nessuna nuvola. Siamo ora negli ultimi giorni, i disastri stanno diventando sempre più [...]

Favola: La maga Circe (per adulti)

Favola: La maga Circe (per adulti)

INTRODUZIONE: Una maga pensava che trasformare gli uomini peccatori in animali fosse necessario a farli restare vivi..ma il re e la chiesa erano contrari sembrava loro esagerato... INIZIO Favola: La maga Circe C'era una volta, nel mondo delle favole, nel simil periodo storico chiamato medio-evo, una maga che viveva facendo stregonerie ed incantesimi..ed il suo nome era maga Circe...si diceva che la maga a causa della sua conoscenza magica, fosse viva da più di [...]

Il Vangelo del ritorno di Gesù - "Introduzione all'app della Chiesa di Dio Onnipotente"

Il Vangelo del ritorno di Gesù - "Introduzione all'app della Chiesa di Dio Onnipotente"

      Ora, siamo sempre occupati a scuola o impegnati con il lavoro, e non c'è molto tempo per la devozione spirituale, ma questa App ti aiuterà sicuramente chi è sempre impegnato. Spero che Dio condurci ad essere vicini a Dio e vivere nell'amore di Dio, Amen! https://www.youtube.com/watch?v=y5xCi1gIMhc Dio Onnipotente è il secondo avvento del Signore Gesù. Le pecorelle di Dio ascoltino la voce di Dio. Leggendo la parola di Dio Onnipotente, si vedrà che [...]

FOTO: Dantista

Durante_di_Alighiero_degli_Alighieri

Durante_di_Alighiero_degli_Alighieri

Dante

Dante

Durante_Alighieri

Durante_Alighieri

Dante_Alighieri

Dante_Alighieri

Dantista

Dantista

Casa di Dante a Firenze

Casa di Dante a Firenze

Casa di Dante a Firenze

Casa di Dante a Firenze

Madre Maria sull'energia di Cristo come forza di equilibrio.

 Madre Maria sull'energia di Cristo come forza di equilibrio.Linda Li 12 maggio 2019.https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1081313815405624&id=100005810473257(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)(Nt. Quando viene espresso il concetto "il Cristo" questo rappresenta la Divina Essenza Superiore. Quando si parla della persona Cristo si intende Michael Christ , o Aton. Il Divino rappresenta la Compagnia del Cielo, cioè tutte le Entità [...]

Il Signore sarà ancora chiamato Gesù quando ritornerà?

Il Signore sarà ancora chiamato Gesù quando ritornerà?

Il Signore sarà ancora chiamato Gesù quando ritornerà? Come credenti nel Signore, tutti noi sappiamo che il nome di Dio nell’Antico Testamento è Jahvè e nel Nuovo Testamento Gesù. Sappiamo anche che il Signore una volta profetizzò che Egli ritornerà negli ultimi giorni. Quindi, ecco che si pone una domanda: il Signore sarà ancora chiamato Gesù quando ritornerà? Credo che molti fratelli e sorelle risponderanno affermativamente, perché [...]

I discorsi di Cristo | Come realizzare la tua missione futura

I discorsi di Cristo | Come realizzare la tua missione futura

https://www.youtube.com/watch?time_continue=5&v=3y5cPwVSkjQ I discorsi di Cristo | Come realizzare la tua missione futura Dio Onnipotente dice: “Hai mai riflettuto su quanto sia addolorato e inquieto il cuore di Dio? Come può tollerare di veder patire un simile tormento per gli esseri umani innocenti che Egli ha creato con le Sue Stesse mani? In fondo, il genere umano ha avuto la sventura di essere stato avvelenato. Pur sopravvivendo fino a oggi, chi avrebbe [...]

Sig. Abramo

Sig. Abramo

  " Potete ingannare tutti per qualche tempo e qualcuno per sempre, ma non potete ingannare tutti per sempre." 

Francesco Guccini senza peli sulla lingua: "A Salvini piacciono le mie canzoni? Anche Dante lo hanno letto cani e porci..."

Francesco Guccini senza peli sulla lingua: "A Salvini piacciono le mie canzoni? Anche Dante lo hanno letto cani e porci..."

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Francesco Guccini senza peli sulla lingua: "A Salvini piacciono le mie canzoni? Anche Dante lo hanno letto cani e porci..." L'ironia di Guccini: "A Salvini piacciono le mie canzoni? Anche Dante lo hanno letto cani e porci..." Il cantautore lo ha detto in conferenza stampa a Palermo, dove il conservatorio gli ha dedicato un'iniziativa Sempre ironico Francesco Guccini, che da Palermo - dove si trova [...]

Il giudizio dei farisei su Gesù

Il giudizio dei farisei su Gesù

Il giudizio dei farisei su Gesù Il giudizio dei farisei su Gesù (Marco 3:21-22) Or i suoi parenti, udito ciò, vennero per impadronirsi di lui, perché dicevano: È fuori di sé. E gli scribi, ch’eran discesi da Gerusalemme, dicevano: Egli ha Beelzebub, ed è per l’aiuto del principe dei demoni, ch’ei caccia i demoni.Abbiamo citato due passi distinti. Anzitutto diamo un’occhiata al primo: il giudizio dei farisei su Gesù. Nella Bibbia, la valutazione [...]

Sospende l'attività di Cinema il Teatro Orfeo di Taranto

 Singolare scelta operata dal Cinema Teatro Orfeo (Nella Foto) di Taranto. Nel sostituire la programmazione già inviata per la prossima settimana/cinema, la Direzione dell'Orfeo ha emesso un comunicato valido a far data da Oggi. Ecco il testo completo riportato dal Blog Apulia Cinema: «Causa mancanza di programmazione adeguata, scelte e imposizioni della distribuzione non condivisibili per una sala importante come l’orfeo, sospenderemo l’attivita’ di [...]

MESSAGGIO DI GESÚ FIGLIO DI DIO: PASQUA, 21 APRILE A. D. 2019

Amatissima umanità di Dio, in questo Anniversario della mia resurrezione, sono qui tra voi come lo ero un tempo, più di 2000 anni addietro, per portarvi parole di speranza e di aiuto redimente. Lontane sono le mie sofferenze e, seppur facciate bene a considerarle quale sacrificio da me consumato come essere umano, dovete in primo luogo dare la precedenza alle parole e agli insegnamenti da me lasciati e racchiusi nel Vangelo dove gli apostoli, i quali l'hanno [...]

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO A LUZ DE MARIA

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO A LUZ DE MARIA

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO A LUZ DE MARIA 4 MAGGIO 2019  Popolo di Dio:   LA BENEDIZIONE DIVINA DISCENDE SU CIASCUNO DI VOI…   Sono stato inviato a causa della grande minaccia che incombe sugli esseri umani, in quanto si sta avvicinando il compimento degli avvertimenti che sono stati dati nel corso di lunghi anni e che gli uomini di buona volontà hanno ascoltato con attenzione ed hanno saputo attendere con santa pazienza. Non sarete defraudati, [...]

Madre Maria sulle svolte in arrivo.

 Madre Maria sulle svolte in arrivo.https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1071557196381286&id=10000581047325725 aprile 2019Di Linda Li(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)Madre Maria dice, carissimi, sono Madre Maria. Vengo oggi con notizie importanti. Il Divino ha deciso di andare avanti con il piano di ascensione di Gaia. In altre parole, il prossimo grande cambiamento sta arrivando. Noi, il Divino, stiamo preparando il pianeta per questo [...]

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO A LUZ DE MARIA

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO A LUZ DE MARIA

 MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO A LUZ DE MARIA 30 APRILE 2019  Figli di Dio:   NEL NOME DELLA TRINITÀ SACROSANTA, CONDIVIDO CON VOI LA PACE DIVINA INDISPENSABILE PER TUTTA L’UMANITÀ E PERCHÈ IL MALE NON VI DISTOLGA DAL CAMMINO SUL QUALE L’AMORE DIVINO VI CHIAMA.   Perché non siate facili prede della tentazione in cui vi fa cadere velocemente satana e con la quale vi vince molto facilmente, dovete mantenere la pace.    È NECESSARIO CHE IL [...]

&id=HPN_Sommo+Poeta_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Sommo{{}}Poeta" alt="" style="display:none;"/> ?>