Spaccanapoli

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Spaccanapoli

La scheda: Spaccanapoli

Coordinate: 40°50?57.71?N 14°15?29.72?E? / ?40.849365°N 14.258255°E40.849365, 14.258255
Spaccanapoli vista da Castel Sant'Elmo,
Spaccanapoli vista da piazza San Domenico Maggiore,
Piazzetta Nilo, con la barocca chiesa di Sant'Angelo a Nilo,
Largo Corpo di Napoli, dominata dalla scultura marmorea del dio Nilo.
Il decumano inferiore, comunemente chiamato Spaccanapoli, è un'arteria viaria del centro antico di Napoli ed è una delle vie più importanti della città.
Essa è insieme al decumano maggiore e al decumano superiore (decumani di Napoli), una delle tre strade principali dell'impianto urbanistico progettato in epoca greca e che attraversavano in tutta la loro lunghezza l'antica Neapolis. Data l'origine, sarebbe dunque più opportuno parlare di plateia e non di "decumano", denominazione di epoca romana che per convenzione ha sostituito l'originaria.
Il decumano inferiore divenne tra il Medioevo e l'Ottocento importante sia per i conventi degli ordini religiosi sia per le abitazioni di uomini potenti che vi abitarono.



Napoli, tour gastronomico di Forcella, si inizia con la pizza a "Spaccanapoli".

Napoli, tour gastronomico di Forcella, si inizia con la pizza a "Spaccanapoli".

Napoli, nasce il tour gastronomico di Forcella, per unire la pizza alla visita dei musei diocesiani di via Duomo e la passeggiata per i vicoli di Forcella. Il tour è stata l'idea di di Luigi e Genny Filacchione, gestori del Ristorante "Napoli è".  Un tour che «deve necessariamente essere inserito nelle guide turistiche e che faccia comprendere il valore che questo pezzo di territorio sta acquistando». «Questo è un progetto ambizioso che proporremo [...]

Risultati Spaccanapoli 2018, successi di Maresca e D’Abundo: in 600 alla manifestazione organizzata da Uisp Napoli

Risultati Spaccanapoli 2018, successi di Maresca e D’Abundo: in 600 alla manifestazione organizzata da Uisp Napoli

    NAPOLI – Mario Maresca e Giovanna D’Abundo hanno vinto la 36 esima edizione della mezza maratona Spaccanapoli, corsa competitiva di 21,097 km organizzata da Uisp Napoli con Sport Eventi Run e con il patrocinio di Comune di Napoli e Coni Campania. La manifestazione ha previsto anche una corsa competitiva ed una non competitiva di 10 km aperta a tutti gli appassionati. In totale, sono stati 600 i partecipanti, molti provenienti anche da altre regioni [...]

Mezza maratona "Spaccanapoli", domenica 11 novembre la 36^ edizione

Mezza maratona "Spaccanapoli", domenica 11 novembre la 36^ edizione

COMUNICATO STAMPA Start in piazza Municipio, 21,097 km nel cuore della città e sul lungomare NAPOLI, 31 ottobre 2018 – Domenica 11 novembre si rinnova l’appuntamento con la mezza maratona Spaccanapoli, corsa competitiva di 21,097 km organizzata da Uisp Napoli con Sport Eventi Run e con il patrocinio di Comune di Napoli e Coni Campania. La 36 esima edizione della gara podistica prevede anche una corsa competitiva ed una non competitiva di 10 km aperta a tutti [...]

Spaccanapoli, festa per 600 podisti. Vincono Paolo Ciappa e Bruna Santelia

Spaccanapoli, festa per 600 podisti. Vincono Paolo Ciappa e Bruna Santelia

  NAPOLI – Paolo Ciappa del Cus Camerino e Bruna Santelia della Caivano Runners hanno vinto la 35 esima Spaccanapoli, la gara podistica organizzata da Uisp Napoli col patrocinio del Comune di Napoli e la collaborazione tecnica di Sport Eventi Run. La manifestazione si è svolta sulla distanza di 20,8 km nelle strade del centro storico e del lungomare di Napoli, e ha avuto il suo cuore pulsante in piazza Municipio. Ciappa, 31 anni, ha coperto il percorso in [...]

Presentata la Maratona Spaccanapoli: il 5 novembre i podisti "invadono" centro storico e lungomare

Presentata la Maratona Spaccanapoli: il 5 novembre i podisti "invadono" centro storico e lungomare

  NAPOLI – Domenica 5 novembre 2017 torna Spaccanapoli, la gara podistica organizzata da Uisp Napoli col patrocinio del Comune di Napoli e la collaborazione tecnica di Sport Eventi Run, a sostegno della Raccolta Fondi NutriAfrica. La manifestazione si terrà sulla doppia distanza di 20,8 km (competitiva) e 9,5 km (non competitiva), nelle strade del centro storico e del lungomare di Napoli, ed avrà il suo cuore pulsante in piazza Municipio. Il Comitato [...]

Spaccanapoli: domani, giovedì 26 ottobre, alle ore 12,00 la presentazione a Palazzo San Giacomo

Spaccanapoli: domani, giovedì 26 ottobre, alle ore 12,00 la presentazione a Palazzo San Giacomo

  Si terrà domani, giovedì 26 ottobre alle ore 12,00, presso la Sala Pignatiello del Comune di Napoli, in Piazza Municipio, la conferenza stampa di presentazione della 35^ edizione della Spaccanapoli. La gara podistica che attraversa il centro storico cittadino e il lungomare è in programma domenica 5 novembre con partenza e arrivo in piazza Municipio. Alla conferenza stampa parteciperanno Ciro Borriello, assessore allo Sport del Comune di Napoli, e Antonio [...]

Spaccanapoli diventa 20 km: 35.ma edizione il 5 novembre 2017 (ore 8:30)

Spaccanapoli diventa 20 km: 35.ma edizione il 5 novembre 2017 (ore 8:30)

      NAPOLI – Domenica 5 novembre 2017 torna Spaccanapoli, la gara podistica organizzata da Uisp Napoli col patrocinio del Comune di Napoli e la collaborazione tecnica di Sport Eventi Run, a sostegno della Raccolta Fondi NutriAfrica. La manifestazione si terrà sulla doppia distanza di 20 km (competitiva) e 9,5 km (non competitiva), nelle strade del centro storico e del lungomare di Napoli, ed avrà il suo cuore pulsante in piazza Municipio. Il [...]

Ruggero Cappuccio al Teatro Eliseo con 'Spaccanapoli Times'

Ruggero Cappuccio al Teatro Eliseo con 'Spaccanapoli Times'

Roma, (askanews) - E' in scena a Roma al Teatro Eliseo fino al 7 maggio lo spettacolo scritto, diretto e interpretato da Ruggero Cappuccio, 'Spaccanapoli Times', vincitore del Premio le Maschere 2016 per il 'Migliore autore di novita' italiana'. Protagonisti sono i fratelli Acquaviva, interpretati da Cappuccio, Giovanni Esposito, Gea Martire e Marina Sorrenti: i quattro si ritrovano nella casa di famiglia, a Napoli, e ognuno porta in scena il proprio disagio, la [...]

Spaccanapoli, San.Gregorio Armeno la strada dei presepi

Spaccanapoli, San.Gregorio Armeno la strada dei presepi

Se volete passare una vacanza a Napoli è d'obligo andare a "spaccanapoli", il suo nome perchè la strada vista dalla zona più alta di Napoli "San. Martino", divide la città di Napoli in 2 parti. E' l'antica città di Napoli, il secondo nucleo abitativo della città di Napoli, la pianta topografica romana che divideva le strade in decumani e cardini, i decumani erano strade principali e i cardini erano strade secondarie, facile orientarsi. Spaccanapoli è via [...]

Spaccanapoli

Spaccanapoli. Si tratta di uno dei luoghi più significativi della città di Napoli ,dove storia tradizione , arte e cultura popolare napoletana si fonde con un variopinto corollario di personaggi profumi , suoni e colori. Il suo nome lo si more »

Spaccanapoli

Le bellezze di SpaccanapoliLa bellezza di Napoli, che, ricordiamo, è stata a lungo la capitale del più grande stato italiano prima dell’unità, è un intreccio di natura, storia e arte, condito da quel carattere popolare che anima le sue strade e i suoi vicoli come se fosse un grande teatro. Poche cose vi trasmettono il senso profondo di questa città, unica al mondo, come percorrere Spaccanapoli, il decumano inferiore, che taglia in due il centro storico, [...]

Cos'è la "spaccanapoli"?

Ciao, so che a Napoli c'è una via molto caratteristica che si chiama così...mi sapete dare qualche info su questo luogo? "Ciao! Le ragioni per cui questa strada simbolo della città di Napoli (il cui vero nome è "San Biagio dei Librai" nel segmento più rappresentativo) è da sempre chiamata Spaccanapoli appaiono ampiamente evidenti osservando la città dalla sommità della collina del Vomero. Spaccanapoli taglia infatti in due buona parte della città, partendo [...]

Rispondi

Spaccanapoli, presepe con miniature di Maurizio Soffiatti

Spaccanapoli, presepe con miniature di Maurizio Soffiatti

Maurizio Soffiatti inserisce le sue miniature anche in presepi moderni, un particolare di cassetta delle poste, l'asinello con la copertina del " Napoli " la scala con i barattoli dei colori che servono a dipingere le serrande, l'interno del " basso " con i mobili.

Presepi napoletani o storici? SpaccaNapoli, nella tradizione popolare partenopea

Presepi napoletani o storici? SpaccaNapoli, nella tradizione popolare partenopea

Spaccanapoli originale presepe di M. Soffiatti con i bassi e tutto il colore scenografico di Napoli .-.-.-.-.-.-. Dilemma, meglio il presepe storico o napoletano? Il presepe esiste di ambientazione storica, non storico. Il presepe partenopeo rientra nella tradizione dei presepi popolari e tradizionali. Ogni Nazione del mondo Cristiano possiede i suoi caratteristici presepi locali. rispecchiano il colore del popolo che li sta realizzando in quel momento. Il presepe [...]

Perché a Napoli c'é una via chiamata "Spaccanapoli"?

Napoli, capoluogo di regione della Campania, é una città che vanta un milione di abitanti.Dal clima mediterraneo, situata ad una altezza di pochi metri sul livello del mare, Napoli é una città affascinante e multi-culturale...Spaccanapoli, situata nel centro storico di Napoli, é una delle vie più famose del Capoluogo campano.La via, formata da ben sette segmenti, divide la città di Napoli in due e questo é il motivo per il quale viene definita [...]

Video ricetta: torta all’avena

Video ricetta: torta all’avena

Ingredienti e procedimento per una perfetta torta all’avena. Scopri le ricette di Marco Bianchi e segui consigli e aneddoti a tema “concentrazione”.

Biscotti integrali con avena, noci e cioccolato

Biscotti integrali con avena, noci e cioccolato

Questa ricetta è davvero molto semplice, possiamo prepararla in pochi minuti, non servono attrezzi particolari ma solo una ciotola ed un cucchiaio. INGREDIENTI 120 g di farina integrale Petra 9 100 g di fiocchi d’avena 110 g di burro 150 g di zucchero di canna 1 uovo intero un cucchiaino di lievito per dolci 50 g di gherigli di noci 50 g di gocce di cioccolato mezzo cucchiaino di cannella in polvere PREPARAZIONE Mettere in ciotola il burro [...]

A Pietrarsa "Papà ti porto al museo!"

A Pietrarsa "Papà ti porto al museo!"

(ANSA) – NAPOLI, 16 MAR – Per la Festa del Papà il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, al confine tra Portici e Napoli, chiamerà a raccolta genitori e figli: domenica 17 marzo è in programma l’iniziativa ‘Papà ti porto al Museo!’ dove famiglie con bambini al seguito potranno trascorrere momenti di svago tra le locomotive d’epoca e giardini all’aperto. I più piccoli saranno accolti da componenti dell’associazione culturale [...]

Torna la neve sul Vesuvio

Torna la neve sul Vesuvio

Torna la neve sul Vesuvio

Torna la neve sul Vesuvio

(ANSA) – TORRE DEL GRECO (NAPOLI), 12 MAR – Vesuvio imbiancato e temperature in forte calo. Il risveglio dei residenti nell’area vesuviana è stato caratterizzato da una novità meteorologia: l’annunciato colpo di coda dell’inverno ha infatti riportato la neve sul vulcano più famoso al mondo, che stamattina si presenta con uno spesso velo bianco dopo le abbondanti precipitazioni che si sono abbattute sulle città della provincia di Napoli. Le [...]

Zuppa d'avena

Zuppa d'avena

La zuppa d’avena viene preparata lavando le carote per essere tagliate a dadini e tagliando il porro in due parti nel senso della lunghezza procedendo poi a lavarlo con cura. Ecco tutti i passaggi per preparare la zuppa d’avena.

Intestino sano, gli effetti dell'avena

Intestino sano, gli effetti dell'avena

L'avena dovrebbe far parte della dieta di chiunque soffra di problemi intestinali. Ecco tutti i benefici che è possibile trarre da questo cereale. L’avena è un cereale ricco di fibre che, a differenza del frumento e dell’orzo, conserva crusca e germe anche dopo la lavorazione. Queste sono le sezioni del chicco in cui risiede la maggior parte dei nutrienti. È il cereale che contiene più proteine e lipidi, a parità di peso. Consumandone un certo [...]

Neve sul Vesuvio e temperature in calo

Neve sul Vesuvio e temperature in calo

(ANSA) – NAPOLI, 12 FEB – Neve sul Vesuvio, raffiche di vento e temperature in calo. È lo scenario che si registra questa mattina tra Napoli e provincia, dove i residenti si sono svegliati con il vulcano quasi completamente imbiancato, a causa delle precipitazioni che hanno interessato l’area nel corso della notte. Si tratta di un peggioramento complessivo delle condizioni meteo annunciate dalle previsioni del tempo e che permette ai turisti che affollano [...]

Neve sul Vesuvio, temperature giù

Neve sul Vesuvio, temperature giù

(ANSA) – ERCOLANO (NAPOLI), 29 GEN – Vesuvio imbiancato dalla cima fino alle quote più basse: ecco come si presenta, questa mattina, il vulcano più famoso al mondo a chi lo guarda da Napoli e dai comuni della provincia. Lo strato di neve, formatosi a causa delle piogge delle scorse ore, ricopre per intero la vetta fino a scendere giù. Al momento tra Napoli e provincia le temperature sono fredde e il è cielo nuvoloso.

Ecco i 10 benefici dell’avena.L’avena fa parte della tua alimentazione? Provvedi subito ad includerla.

Ecco i 10 benefici dell’avena.L’avena fa parte della tua alimentazione? Provvedi subito ad includerla.

In questo articolo troverai 10 ragioni che ti convinceranno a fare più spazio a questo alimento nella tua dieta giornaliera. Benefici del consumo di avena per la tua salute 1.E’ una fonte di fibra. 2 cucchiaiate di avena contengono circa 2,9 grammi di fibra (equivalente a circa il 12% del valore giornaliero raccomandato). 2.L’avena è una fonte naturale di fibre solubili, beta-glucano e può ridurre il colesterolo. 3.Aiuta nel controllo glicemico, grazie alle [...]

Imbiancati Sassi Matera e Vesuvio, gelo al Centro-sud

Imbiancati Sassi Matera e Vesuvio, gelo al Centro-sud

E’ Matera con la coltre di neve che l’ha imbiancata la cartolina di questo inizio d’anno al gelo per l’Italia del centro sud. I Sassi della città capitale della Cultura 2019 si sono presentati coperti di neve a turisti e residenti che hanno letteralmente inondato i social con le sue fotografie. Come Matera, dove gli asili nido resteranno chiusi fino al 5 gennaio, tutta la Basilicata si è svegliata con temperature sotto lo zero, così come il Molise, [...]

Se il Vesuvio erutta Pompei sarà “trasferita” in Sardegna

Se il Vesuvio erutta Pompei sarà “trasferita” in Sardegna

In caso di eruzione del Vesuvio gli abitanti di Pompei verrebbero trasferiti in Sardegna via mare, con imbarcazioni coordinate dalla Protezione Civile pronte a partire dal porto di Salerno. E’ quanto prevede il piano di evacuazione della città alle porte di Napoli che, in base alle disposizioni del capo della Protezione Civile, deve sottoscrivere degli appositi protocolli di intesa per gestire l’eventuale emergenza. Il particolare è emerso ieri durante una [...]

Al Mann i misteri dell'antica Cina

Al Mann i misteri dell'antica Cina

(ANSA) – NAPOLI, 13 DIC – Un popolo misterioso dedito al culto del sole e a riti sciamanici visse 4000 anni fa nelle valli del Fiume azzurro. La scoperta della sua civiltà, nel secolo scorso, ha riscritto la storia della Cina antica portando alla luce capolavori intrisi di spiritualità. Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (Mann) ospita, per la prima volta in Europa, nella mostra ‘Mortali Immortali, i tesori del Sichuan nell’antica Cina’ (14 [...]

Vesuvio: Osservatorio, attività regolare

Vesuvio: Osservatorio, attività regolare

(ANSA) – NAPOLI, 2 DIC – “I terremoti che si stanno verificando in questi giorni sul Vesuvio rientrano nella normale attività del vulcano che attualmente è in un livello di allerta ‘base’: questo significa che nessuno dei parametri monitorati è anomalo”. Lo sottolinea il direttore dell’Osservatorio Vesuviano Francesca Bianco che invita i cittadini a cedere agli allarmismi che si stanno diffondendo sui social. “Da quando la rete di monitoraggio [...]

Sciame sismico sul Vesuvio,  scosse avvertite dalla gente

Sciame sismico sul Vesuvio, scosse avvertite dalla gente

Uno sciame sismico è in atto sul Vesuvio dalle 10,11: la sequenza principale è stata caratterizzata da tre scosse, la più importante stimata in una magnitudo di 1,8, con l’ipocentro a una profondità di 2,7 chilometri. Secondo quanto riferisce l’Osservatorio Vesuviano, sono in atto altre scosse di minore entità. In un paio di comuni che si trovano sulle pendici del vulcano i cittadini hanno avvertito i tremori. Al momento non si registrano danni.

Terremoti: sciame sismico sul Vesuvio

Terremoti: sciame sismico sul Vesuvio

(ANSA) – NAPOLI, 1 DIC – Uno sciame sismico è in atto sul Vesuvio dalle 10,11: la sequenza principale è stata caratterizzata da tre scosse, la più importante stimata in una magnitudo di 1,8, con l’ipocentro a una profondità di 2,7 chilometri. Secondo quanto riferisce l’Osservatorio Vesuviano, sono in atto altre scosse di minore entità. In un paio di comuni che si trovano sulle pendici del vulcano i cittadini hanno avvertito i tremori. Al momento [...]

Rifiuti 'sporcano' la vista del Vesuvio

Rifiuti 'sporcano' la vista del Vesuvio

(ANSA) – TORRE DEL GRECO (NAPOLI), 21 NOV – L’emergenza rifiuti ‘sporca’ la vista sul Vesuvio. Accade a Torre del Greco in via Scappi, dove l’ecopunto del quartiere (l’area dove sono sistemati i grossi cassoni per conferire le varie frazioni della raccolta differenziata) è totalmente invaso da sacchetti non raccolti da giorni, diversi dei quali sono finiti in strada rendendo il tratto percorribile dalle auto solo in senso alternato. Poco distante [...]

Nunziatella, giurano 84 nuovi allievi

Nunziatella, giurano 84 nuovi allievi

(ANSA) – NAPOLI, 17 NOV – Ottantaquattro allievi (di cui 30 donne) del 231mo corso della scuola militare “Nunziatella” di Napoli hanno giurato. Lo hanno fatto nella centralissima piazza del Plebiscito alla presenza del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, del capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Enzo Vecciarelli e di quello dell’Esercito, Salvatore Farina. La “Nunziatella” è una delle più antiche scuole militari, ha 231 di vita e [...]

La bachata di Sossio e Ursula

La bachata di Sossio e Ursula

Ma non la ballano... insieme!

1° NOVEMBRE TUTTI I SANTI

1° NOVEMBRE TUTTI I SANTI

1° NOVEMBRE TUTTI I SANTI 1° NOVEMBRE TUTTI I SANTI Questa solennità ci fa guardare la vita dei Santi e quasi fa pensare all’impossibilità di seguirne le orme. Effettivamente è molto difficile imitare la vita fatta di lunghe penitenze e di digiuni di San Francesco d’Assisi, invece è alla portata di tutti imitare la sua preghiera. Sicuramente non con la sua intensità, perché la preghiera è [...]

&id=HPN_Spaccanapoli_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Spaccanapoli{{}}(street)" alt="" style="display:none;"/> ?>