Spread

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Scontro Lega-M5S.Lo scontro prosegue da ieri sullo spread.“Adda passà a nuttata”

Scontro Lega-M5S.Lo scontro prosegue da ieri sullo spread.“Adda passà a nuttata”

Scontro Lega-M5S, Toninelli: "Dl sicurezza dopo le europee". Salvini: No, il 20 in cdm" Di Maio alla Lega: "Risponda su salario minimo". Leader Lega: "La risalita dello spread non mi preoccupa". Vicepremier grillino fa appello alla collaborazione per evitare ulteriori aumenti dello spread Continua lo scontro fra alleati di governo. Dopo le tensioni di ieri sullo spread e l'ultimatum del sottosegretario Giancarlo Giorgetti ("Se la litigiosità resta così, dopo il [...]

Capitan Nutella ha detto che bisogna sforare il 3%, ossia a fare debiti sui debili. L'effetto è stato disastroso e l'aumento dello spread lo pagheranno famiglie e imprese

Capitan Nutella ha detto che bisogna sforare il 3%, ossia a fare debiti sui debili. L'effetto è stato disastroso e l'aumento dello spread lo pagheranno famiglie e imprese

E lo spread schizza a 288 e il maggior debito sarà a carico degli italiani. Vergognoso e irresponsabile. Con le sue sparate contro l’Europa e sul non rispetto del debito porterà l’Italia allo sfacelo. Lui e i suoi complici grillini che non staccano la spina. Prosegue il trend di allargamento dello spread Btp/Bund iniziato ieri dopo che il vicepremier Matteo Salvini si è detto pronto a sforare le regole europee sul deficit/Pil per dimezzare il tasso di [...]

Spread ai minimi da settembre, ma per gli analisti permane rischio default

MA QUANTI DANNI STANNO FACENDO ?  spread, recessione, debito, produzione industriale...  QUALCUNO FACCIA IL CONTO DEI MILIARDI DI DANNI !

MA QUANTI DANNI STANNO FACENDO ? spread, recessione, debito, produzione industriale... QUALCUNO FACCIA IL CONTO DEI MILIARDI DI DANNI !

Alessandro Di Battista: "Per Alitalia al Mise cercano altri partner. Air France si era già sganciata prima della crisi" L'esponente del Movimento 5 stelle a Mezz'ora In Più: "Crisi con la Francia sarà risolta senza abbassare la testa" Vile Di Battista... che come di Di Maio scappi a ogni confronto politico ma sei sempre in tv a fare interviste...Questo retrogrado ruspante deve ancora chiedere scusa a Mattarella per la richiesta di impeachment da Fiumicino lo [...]

Di maio e Salvini andrebbero messi al muro per alto tradimento.Da lunedi 11/2 spread sopra 300 punti....figuriamoci se i mercati sono disposti a sopportare questi vostri balletti.

Di maio e Salvini andrebbero messi al muro per alto tradimento.Da lunedi 11/2 spread sopra 300 punti....figuriamoci se i mercati sono disposti a sopportare questi vostri balletti.

MINACCE A BANKITALIA - Nessun governo era mai arrivato ad attaccare l'operatività dell'istituto.Via Nazionale spesso nel mirino dei governi. Ma nessuno era mai arrivato a minacciare l'operatività dell'istituto, con il no a Luigi Signorini e il blocco del rinnovo di due consiglieri dell’IVASS. Questi criminali sono sempre più pericolosi. Bisognerebbe che Mattarella si decidesse a passare dalla moral suasion alla moral action. Come non lo so, ma così non si [...]

CI SONO COSTATI 1.800.000.000 DI EURO di maggiori interessi sui titoli di Stato a causa dello spread... CI HANNO PORTATO IN RECESSIONE...   ma ci rendono 2.000.000 di euro eh ! un vero affare !

CI SONO COSTATI 1.800.000.000 DI EURO di maggiori interessi sui titoli di Stato a causa dello spread... CI HANNO PORTATO IN RECESSIONE... ma ci rendono 2.000.000 di euro eh ! un vero affare !

In fuga dal Venezuela. Flash mob M5s dietro alla Camera. Evitato l'incrocio con i manifestanti anti-Maduro. I 5 stelle non celebrano il restitution day nella solita cornice di fronte a Montecitorio: "Ma dietro, il colpo d'occhio è migliore" Su piazza Montecitorio splende il sole, e illumina la protesta della comunità venezuelana italiana per il sostegno del governo gialloverde a Maduro. Alle spalle della Camera il Palazzo proietta la sua ombra su piazza del [...]

MIO CARO BIBITARO DEVO RICORDARTI.Al 30 marzo 2018 la produzione industriale segnava + 7,50% , il PIL . + 1,50% - lo spread 120 punti. CERCHIAMO DI NON DIMENTICARE CHI CI STA' PORTANDO A FONDO.

MIO CARO BIBITARO DEVO RICORDARTI.Al 30 marzo 2018 la produzione industriale segnava + 7,50% , il PIL . + 1,50% - lo spread 120 punti. CERCHIAMO DI NON DIMENTICARE CHI CI STA' PORTANDO A FONDO.

Recessione tecnica, Di Maio: "Governi Pd hanno mentito". Dati preoccupano Inps e Confindustria.Il Pd chiede che Tria riferisca in Aula. Renzi: "Così l'Italia va a sbattere" E GIGGINO 'O PINOCCHIETTO che dà del bugiardo ad altri! La solita manfrina che LA COLPA E' SEMPRE DI ALTRI ...BASTA!, si tolga il timone a questi MOZZI AL LORO PRIMO IMBARCO!! Di Maio ha detto che sono dati falsi! sono identici a quelli di Bankitalia, e come tali sono falsi.O ci credi al [...]

Via libera dalla Commissione, ma i problemi verranno dalla recessione e dallo spread.

Via libera dalla Commissione, ma i problemi verranno dalla recessione e dallo spread.

CONTA IL VOTO DEI MERCATI. Conclusa positivamente, sembra, la trattativa con Bruxelles (che di fatto ha scritto la versione definitiva della manovra italiana), adesso il governo dovrà vedersela con un interlocutore molto più tosto e senza alcuna motivazione politica al quieto vivere: i mercati. La Commissione, che deve lasciar correre uno sfondamento rilevante della Francia, non aveva voglia di mettere sotto accusa l’Italia, che comunque era già stata un [...]

Ma cosa ha da festeggiare in discoteca il M5S dopo Corinaldo, Strasburgo e lo spread?

Ma cosa ha da festeggiare in discoteca il M5S dopo Corinaldo, Strasburgo e lo spread?

Dal lasciateli lavorare ad un meno impegnativo lasciateli festeggiare il passo è breve. Soprattutto se di lavoro se n’è fatto poco. Ieri sera il MoVimento 5 Stelle ha festeggiato, alla discoteca romana “The Factory Club”, i primi sei mesi di governo. I festeggiamenti sono stati rigorosamente interdetti ai giornalisti e lo staff del partito ha imposto il divieto di pubblicazione di foto e video sui social network. Si sa mai che in nome della [...]

L’austerità è inutile. Il problema non è lo spread, ma la qualità della manovra

Spread e spumante

Carlo Calenda: "Di Maio ha mentito quattro volte.4...hai voglia Calenda , saranno almeno 40. La più RIDICOLA? Quando saremo al governo noi lo Spread calerà sensibilmente...infatti !

Carlo Calenda: "Di Maio ha mentito quattro volte.4...hai voglia Calenda , saranno almeno 40. La più RIDICOLA? Quando saremo al governo noi lo Spread calerà sensibilmente...infatti !

  Carlo Calenda: "Di Maio ha mentito quattro volte, dovrebbe dimettersi" In un post l'ex ministro dello Sviluppo economico ha elencato le quattro bugie che contesta al suo successore. Di Maio è una vergogna per un Paese Civile. Da ignorante e pavido sostiene un altro ignorante e aggressivo. A provarlo basta la campagna contro le vaccinazioni. L’umantà ha atteso secoli per liberarsi da malattie mortali o invalidanti come la poliomielite: ricordo molti [...]

Spread, ai mercati non conviene far fallire l’Italia ma vorrebbero una patrimoniale

Piazza Affari preoccupata. Milano in calo, spread in risalita Il ftse mib in rosso dopo la nuova bocciatura dell'Ue sulla manovra. Saliscendi del differenziale. Male anche le altre borse europee

Piazza Affari preoccupata. Milano in calo, spread in risalita Il ftse mib in rosso dopo la nuova bocciatura dell'Ue sulla manovra. Saliscendi del differenziale. Male anche le altre borse europee

Cosa succede dopo la bocciatura della manovra da parte della Commissione UE. Come ampiamente anticipato e previsto la Commissione Europea ha bocciato la manovra economica italiana. La Commissione ha respinto il Documento programmatico di bilancio per il 2019 presentato dal nostro Paese (e oggetto della lettera inviata nei giorni scorsi da ministro Tria) per chiedere la stesura di un nuovo DPB entro tre settimane. Secondo il vicepresidente della Commissione [...]

LA "MANOVRA" È MORTA Distrutta dallo spread, da Moody's e dalle scarse prospettive di crescita.

LA "MANOVRA" È MORTA Distrutta dallo spread, da Moody's e dalle scarse prospettive di crescita.

 E I DUE COGLIONI SI CONGRATULANO C’è qualcosa di patetico, di profondamente idiota, dentro la maggioranza gialloverde. Dopo l’incredibile spettacolo offerto sul condono fiscale, adesso c’è un grande richiamo al famoso “contratto”, la Bibbia del governo. Nessuno sembra rendersi conto che i guai di questo governo nascono tutti dalle corbellerie contenute in quelle paginette. Cose irrealizzabili o senza senso alcuno. Nel frattempo, mentre i gialloverdi [...]

Dens dŏlens 327 – Chi paga realmente lo spread?

Dens dŏlens 327 – Chi paga realmente lo spread?

di MOWA È di questi giorni la notizia, diffusa dai vari quotidiani, su cosa potrebbe succedere se aumentasse lo spread e, soprattutto, chi lo verrebbe a pagare, ma nessuno osa dire la fondamentale verità: questo aumento verrebbe pagato dai lavoratori, giovani, pensionati e, persino, artigiani. Uno spread che, secondo alcuni agguerriti politici (sic!), sarebbe frutto di un astratto complotto dei mercati senza, però, mettere in discussione le dinamiche [...]

Spread? No, la vera paura è l’Italexit: lo dicono i CDS

Spread? No, la vera paura è l’Italexit: lo dicono i CDS

All’Unione Europea resta altro che l’arma disperata dello spread. L’Italia può distruggerla creando l’effetto domino...

All’Unione Europea resta altro che l’arma disperata dello spread. L’Italia può distruggerla creando l’effetto domino...

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   All’Unione Europea resta altro che l’arma disperata dello spread. L’Italia può distruggerla creando l’effetto domino... (di Carmine Gazzanni – lanotiziagiornale.it) – Mentre i grandi giornali titolano sul preoccupante boom dello spread per l’Italia, a dare una lettura completamente opposta di quanto sta accadendo è l’economista Antonio Maria Rinaldi, secondo cui invece i [...]

Come il governo vuole farsi aiutare con i soldi degli italiani contro lo spread

Come il governo vuole farsi aiutare con i soldi degli italiani contro lo spread

Oro alla Patria! COME NEL VENTENNIO FASCISTA.IL PASSATO RITORNA. Prima ha cominciato Matteo Salvini, che si è detto “sicuro” che “gli italiani ci daranno una mano, se serve”. Poi ha proseguito Laura Castelli a Porta a Porta, con una dichiarazione ancora più inquietante: “Non si può andare avanti a chiedere unicamente alle banche di sostenere il paese: il cittadino si deve ritenere parte del progetto e dobbiamo chiedergli di crederci. Questa è [...]

Spread, quando Grillo e M5s dicevano che era pericoloso per l’economia

Spread, quando Grillo e M5s dicevano che era pericoloso per l’economia

Sole24ore - I tempi cambiano. Lo spread non sembra impensierire più di tanto il vicepremier Luigi Di Maio che ostenta sicurezza e incalza: «Questa storia dello spread a 400 è solo un modo per terrorizzare i cittadini». Ma qualche anno fa, nel luglio 2011, ai tempi del governo Berlusconi, pochi mesi prima dell’arrivo di Mario Monti, Beppe Grillo, causa impennata spread, scrisse una lettera accorata all’allora presidente della Repubblica Giorgio Napolitano [...]

&id=HPN_Spread_" alt="" style="display:none;"/> ?>