Stabilimento carcerario

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Sicurezza fisica

La scheda: Sicurezza fisica

La sicurezza fisica è il complesso di misure che prevengono o dissuadono gli attaccanti dall'accedere a un locale, a una risorsa o a informazioni e delle linee guida su come progettare strutture in grado di resistere ad atti ostili.
Può essere semplice come una serratura di una porta o elaborato, come una struttura di guardie giurate armate e guardina.
La sicurezza fisica non è un concetto moderno. La sicurezza fisica esiste per scoraggiare le persone ad entrare in una struttura. Esempi storici di sicurezza fisica comprendono le mura cittadine, i fossati. Il fattore chiave è che la tecnologia usata per la sicurezza fisica è cambiata nel tempo. Mentre nelle ere passate, non c'erano tecnologie basate sull'infrarosso passivo (Passive Infrared, PIR), sistemi di controllo accessi elettronici, o telecamere di un sistema di videosorveglianza, la metodologia base della sicurezza fisica non è mutata nel tempo.


La prigione, detta anche galera, carcere, penitenziario o istituto di pena, è un luogo dove vengono reclusi individui resi privi di libertà personale in quanto riconosciuti colpevoli di reati per i quali sia prevista una pena detentiva.
Nei moderni ordinamenti l'inflizione della pena del carcere avviene dopo un processo, alcune categorie di soggetti possono essere rinchiusi nel luogo di detenzione anche per motivi e cause diverse, ove ciò sia previsto dalla legge.

Traini resta in carcere ma tra 'comuni'

Traini resta in carcere ma tra 'comuni'

(ANSA) – ANCONA, 14 FEB – Resterà in carcere Luca Traini, condannato a 12 anni di carcere, con l’aggravante dell’odio razziale, per il raid a colpi di pistola contro migranti il 3 febbraio 2018 a Macerata. La Corte d’assise di Macerata ha respinto, in quanto inammissibile per un difetto di notifica a una delle parti offese, l’istanza della difesa di concessione degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. Nel provvedimento, però, i [...]

Resta in carcere Chiara Alessandri

Resta in carcere Chiara Alessandri

(ANSA) – BERGAMO, 14 FEB – Il tribunale del Riesame di Brescia ha respinto le richieste avanzate nell’udienza di martedì dall’avvocato Gianfranco Ceci, difensore di Chiara Alessandri, 43 anni, di Gorlago, in carcere con l’accusa di aver ucciso il 17 gennaio Stefania Crotti, 42 anni, anche lei di Gorlago e sua rivale in amore, e di averne bruciato il corpo, poi trovato il giorno dopo in un viottolo sterrato tra Erbusco e Adro. La donna resterà in [...]

Terrorismo, espulso amico Anis Amri

Terrorismo, espulso amico Anis Amri

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – Si era radicalizzato in carcere a tal punto da rifiutare qualsiasi contatto con gli altri soggetti all’interno del penitenziario ed era diventato violento sia nei confronti dei detenuti sia verso le guardie carcerarie. Sono i motivi che hanno spinto il ministro dell’Interno Matteo Salvini a firmare un provvedimento d’espulsione nei confronti di un tunisino 33enne per motivi di sicurezza dello Stato. L’uomo, in carcere per reati [...]

Rogo per petardo antagonisti, crolla ala del carcere di Torino

Rogo per petardo antagonisti, crolla ala del carcere di Torino

È crollato il capannone del carcere ‘Lorusso e Cutugno’ di Torino danneggiato dal rogo acceso da un petardo o un fumogeno lanciato durante la protesta degli antagonisti per gli arresti al corteo anarchico di sabato. Nessuna persona è rimasta coinvolta. Il cedimento dell’edificio, dove i detenuti seguivano un corso di panificazione, sarebbe stato causato dall’esplosione di bombole del gas utilizzate per l’attività lavorativa. Il petardo è caduto [...]

Rogo a Torino, crolla capannone carcere

Rogo a Torino, crolla capannone carcere

(ANSA) – TORINO, 10 FEB – E’ crollato il capannone del carcere ‘Lorusso e Cutugno’ di Torino danneggiato questa sera dal rogo acceso da un petardo, o un fumogeno, lanciato durante la protesta degli antagonisti per gli arresti al corteo anarchico di ieri. Nessuna persona è rimasta coinvolta. Il cedimento dell’edificio, dove i detenuti seguivano un corso di panificazione, sarebbe stato causato dall’esplosione di bombole del gas utilizzate per [...]

Carceri: Verona, detenuto suicida

Carceri: Verona, detenuto suicida

(ANSA) – VENEZIA, 8 FEB – Un detenuto di origine nigeriana si è impiccato nella sua cella all’interno del carcere di Verona. L’episodio, avvenuto ieri, è stato rivelato oggi dal Sindacato autonomo degli agenti penitenziari (Sappe). L’uomo, in carcere da gennaio e in attesa di giudizio, è stato soccorso dagli agenti di custodia e portato in infermiera, dove gli è stato eseguito un massaggio cardiaco con defibrillatore, ma senza esito. Nel [...]

Camorra, ex sindaco in carcere

Camorra, ex sindaco in carcere

(ANSA) – CASERTA, 4 FEB – È finito in carcere su ordine del Gip di Napoli, per il reato di concorso esterno in associazione di tipo mafioso, l’ex sindaco di Capua (Caserta) Carmine Antropoli, chirurgo dell’ospedale Cardarelli di Napoli. Sono stati i carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta a eseguire il provvedimento nell’ambito di un’indagine della Dda di Napoli, che avrebbe accertato il condizionamento da parte del clan guidato da Michele [...]

Carcere Ny senza luce e riscaldamento

Carcere Ny senza luce e riscaldamento

(ANSA) – NEW YORK, 3 FEB – Proteste fuori dal carcere Metropolitan Detention Center, a Brooklyn. La struttura è con elettricità e riscaldamento razionati da giorni, lasciando i detenuti al freddo e senza luce. Una condizione esasperata dall’ondata di freddo che si è abbattuta su New York facendo crollare le temperature. Le condizioni all’interno del carcere – affermano i manifestanti – violano i diritti umani. Nel carcere ci sono 1.600 detenuti, [...]

Venezuela: Guaidò, 70 giovani uccisi

Venezuela: Guaidò, 70 giovani uccisi

(ANSA) – ROMA, 1 FEB – “Maduro ha perso il controllo del paese e la popolazione sta soffrendo. Ci sono 70 giovani assassinati in una settimana dal faes, le forze speciali di polizia, e 700 persone in carcere, 80 minorenni addirittura bambini”. E’ la denuncia di Juan Guaidó sulla situazione in Venezuela.

Sgominata baby gang a Como: misure per 17 minorenni

Sgominata baby gang a Como: misure per 17 minorenni

Diciassette misure cautelari nei confronti di altrettanti soggetti minorenni (di età compresa tra i 14 e 17 anni), tutti indagati nell’ambito di un procedimento denominato “Baby gang di Como”. E’ questo l’esito di una indagine che ha individuato una banda di adolescenti dediti a “condotte antisociali” che stava prendendo piede nella città lariana. Lo ha comunicato La Procura della Repubblica di Como. “In particolare, è stata disposta [...]

FOTO: Sicurezza fisica

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

Il carcere di Alcatraz, definitivamente chiuso nel 1963.

"Andò nel bosco della droga": Corona rischia di nuovo il carcere

"Andò nel bosco della droga": Corona rischia di nuovo il carcere

Fabrizio Corona avrebbe violato l’affidamento terapeutico e, per questo, secondo la Procura di Milano dovrebbe tornare in carcere. Nel mirino della Procura – come riporta TgCom24 – c’è il fatto che l’ex agente dei fotografi, lo scorso 10 dicembre, si è recato in quello che a Rogoredo è chiamato il “boschetto della droga”, fingendo di comprare una dose per realizzare un servizio televisivo per il programma tv “Non è l’Arena” condotto da [...]

Ok intercettazioni Oseghale in carcere

Ok intercettazioni Oseghale in carcere

(ANSA) – MACERATA, 25 GEN – Sono legittime, per modalità e imputazioni, le intercettazioni di 7 colloqui avuti in carcere – ad Ancona e Ascoli Piceno – da Innocent Oseghale con la compagna e con altri detenuti. Lo ha deciso il giudice di Macerata Marika Vecchiarino nel processo per spaccio di droga a carico del 30enne pusher nigeriano imputato in un processo parallelo per l’omicidio e lo smembramento di Pamela Mastropietro. In questo caso deve [...]

Napoli, vigilante ucciso nel metrò dalla babygang: i tre assassini condannati a 16 anni di carcere

Napoli, vigilante ucciso nel metrò dalla babygang: i tre assassini condannati a 16 anni di carcere

Cronaca Mercoledì 23 Gennaio 2019 Napoli, vigilante ucciso nel metrò dalla babygang: i tre assassini condannati a 16 anni di carcere Sedici anni e sei mesi per tutti e tre gli imputati per la morte del vigilante Francesco Della Corte. È questo il verdetto del Tribunale dei minori al termine del rito abbreviato nel processo all’assassinio consumato a marzo scorso all’esterno della metro di Piscinola. Il processo si è svolto con la modalità del rito [...]

24 gennaio 1944 - Sandro Pertini, condannato a morte, rifiuta di evadere dal carcere per non abbandonare i suoi compagni...

24 gennaio 1944 - Sandro Pertini, condannato a morte, rifiuta di evadere dal carcere per non abbandonare i suoi compagni...

. seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   24 gennaio 1944 - Sandro Pertini, condannato a morte, rifiuta di evadere dal carcere per non abbandonare i suoi compagni...   Pertini, rientrato con documenti falsi in Italia, rifiuta di evadere dal carcere   Durante la prima guerra mondiale, Pertini combatté sul fronte dell'Isonzo, e per diversi meriti sul campo gli fu conferita una medaglia d'argento al valor militare nel 1917. Perseguitato per il suo [...]

Incendio in carcere Piacenza, 3 feriti

Incendio in carcere Piacenza, 3 feriti

(ANSA) – PIACENZA, 23 GEN – Incendio in una sezione del carcere piacentino delle Novate. Un detenuto ha appiccato le fiamme nella propria cella e il fumo ha invaso tutta la sezione, obbligando a una evacuazione di emergenza. Gli agenti di polizia penitenziaria in servizio nel reparto sono riusciti a gestire l’uscita dalle celle dei detenuti e a tenere il rogo sotto controllo, con gli estintori, in attesa dei Vigili del fuoco, che l’hanno poi spento nel giro [...]

Italiano in carcere Abu Dhabi, 'tradito'

Italiano in carcere Abu Dhabi, 'tradito'

(ANSA) – ROMA, 23 GEN – Marina Sacco, sorella di Massimo Sacco, l’italiano detenuto ad Abu Dhabi che ha lamentato di aver subito ricatti e torture in carcere, sostiene che suo fratello sia stato “tradito” da un amico: lo ha detto ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format ‘I Lunatici’, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, la stessa trasmissione durante la quale, ieri, era stata messa in onda la registrazione di una drammatica [...]

Donna evade dai domiciliari. "In carcere mangio"

Donna evade dai domiciliari. "In carcere mangio"

“Voglio scontare la mia pena in carcere, almeno mi daranno da mangiare”. È la richiesta inaspettata che si sono sentiti rivolgere i carabinieri di San Giovanni in Persiceto, nel Bolognese, da una donna che per la seconda volta in due settimane si è allontanata dagli arresti domiciliari ed è stata arrestata per evasione. La donna ha 45 anni, è di Bologna e dallo scorso settembre sta scontando una condanna a due anni per furto. Lo scorso 12 gennaio i [...]

“Ho 64 anni, sono malato e profondamente cambiato" (Cesare Battisti dal carcere) - “Avevo 43, sono morto e la vita della mia famiglia profondamente cambiata" (Pierluigi Torregiani dalla tomba)

“Ho 64 anni, sono malato e profondamente cambiato" (Cesare Battisti dal carcere) - “Avevo 43, sono morto e la vita della mia famiglia profondamente cambiata" (Pierluigi Torregiani dalla tomba)

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   “Ho 64 anni, sono malato e profondamente cambiato" (Cesare Battisti dal carcere) - “Avevo 43, sono morto e la vita della mia famiglia profondamente cambiata" (Pierluigi Torregiani dalla tomba)   Avrà pure 64 anni. Sarà pure malato. Probabilmente veramente sarà cambiato. Ma tutto questo non basta a rendere giustizia alle sue vittime ed alle loro famiglie. 4 vite stroncate... Certo, [...]

Gran Bretagna, legge contro i guardoni: chi fotografa sotto le gonne rischia il carcere

Gran Bretagna, legge contro i guardoni: chi fotografa sotto le gonne rischia il carcere

I guardoni sono avvertiti: nel Regno Unito è diventato reato scattare fotografie di nascosto sotto la gonna delle donne. La Camera dei Lord ha infatti approvato una legge che condanna la pratica dell'”upskirting”, ovvero fotografare di nascosto le parti intime di una donna. La legge arriva dopo una campagna iniziata dalla 26enne Gina Martin e durata 18 mesi. La Martin era stata vittima, in passato, di un guardone armato di cellulare. Si trovava a Hyde Park [...]

Gran Bretagna, legge contro i guardoni: chi fotografa sotto le gonne rischia il carcere

Gran Bretagna, legge contro i guardoni: chi fotografa sotto le gonne rischia il carcere

I guardoni sono avvertiti: nel Regno Unito è diventato reato scattare fotografie di nascosto sotto la gonna delle donne. La Camera dei Lord ha infatti approvato una legge che condanna la pratica dell'”upskirting”, ovvero fotografare di nascosto le parti intime di una donna. La legge arriva dopo una campagna iniziata dalla 26enne Gina Martin e durata 18 mesi. La Martin era stata vittima, in passato, di un guardone armato di cellulare. Si trovava a Hyde Park [...]

&id=HPN_Stabilimento+carcerario_http{{{}}}www*wikidata*org{}entity{}Q40357" alt="" style="display:none;"/> ?>