Stati membri del Mercosur

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

In questa categoria: Argentina

Coordinate: 34°S 64°W? / ?34°S 64°W-34, -64
L'Argentina, ufficialmente Repubblica Argentina (in spagnolo: República Argentina, IPA: ), è una repubblica federale, situata nella parte meridiona...

Brasile

Coordinate: 11°S 53°W? / ?11°S 53°W-11, -53
Il Brasile (in portoghese: Brasil), ufficialmente Repubblica Federativa del Brasile (República Federativa do Brasil), è una repubblica federale del...

Uruguay

(IT) "Libertà o Morte"
Coordinate: 32°44?S 56°39?W? / ?32.733333°S 56.65°W-32.733333, -56.65
L'Uruguay (ufficialmente: República Oriental del Uruguay, in riferimento alla posizione geograf...

Paraguay

(IT) "Pace e Giustizia"
(GN) Tetã Paraguái
Coordinate: 23°16?S 58°05?W? / ?23.266667°S 58.083333°W-23.266667, -58.083333
Il Paraguay è uno Stato dell'America meridionale. Confina a nor...

Venezuela, Maduro manda blindati alla frontiera con Brasile

Venezuela, Maduro manda blindati alla frontiera con Brasile

Per bloccare l'ingresso degli aiuti umanitari internazionali

Venezuela: blindati a frontiera Brasile

Venezuela: blindati a frontiera Brasile

(ANSA) – CARACAS, 20 FEB – Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha inviato blindati verso la città di Santa Elena de Uairén, alla frontiera con il Brasile, per evitare l’ingresso degli aiuti umanitari internazionali da Pacaraima, la città brasiliana dall’altra parte del confine. Lo hanno reso noto residenti del luogo, che hanno pubblicato immagini dei blindati sui social, rilanciate dai media locali.

Nazismo:Dottor Morte fu anche in Uruguay

Nazismo:Dottor Morte fu anche in Uruguay

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – Avrebbe vissuto e persino fatto il medico anche in Uruguay l’ex nazista Aribert Heim, meglio conosciuto come il ‘Dottor Morte’: lo rivela un’inchiesta condotta dal quotidiano El Pais di Montevideo, che ha pubblicato un nuovo documento proprio per dimostrare questa tesi. Si tratta di una richiesta di permesso per entrare dall’Uruguay in Brasile firmata da un certo Dr. Enrique Klugkist, che in realtà si ritiene essere Heim. Non [...]

Luigi Ferraris inaugura una nuova linea Terna in Brasile

Luigi Ferraris inaugura una nuova linea Terna in Brasile

Roma, 19 feb. (askanews) - Con due mesi di anticipo rispetto ai tempi previsti, Terna ha inaugurato in Brasile una nuova linea elettrica in alta tensione nello Stato di Rio Grande do Sul, nel sudest del Paese. Una infrastruttura chiave per integrare nella rete brasiliana i grandi quantitativi di energia prodotta da fonti rinnovabili, in particolare eolica, e che il gruppo italiano è riuscito a allestire nel massimo rispetto dell'ambiente. Alla cerimonia di [...]

Intrappolati e sospesi nel vuoto in California

Intrappolati e sospesi nel vuoto in California

Una dozzina di persone tratte in salvo da una giostra bloccata

Brasile: giovane nero ucciso da guardia

Brasile: giovane nero ucciso da guardia

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – Proteste ieri, in almeno sei città del Brasile, per la morte di un ventenne, che sarebbe stato asfissiato dopo essere stato immobilizzato da un addetto alla sicurezza dentro un supermercato di Rio de Janeiro: secondo i manifestanti, si tratta dell’ennesima violenza nei confronti di un giovane di colore proveniente dalle periferie. Immagini delle telecamere a circuito chiuso mostrano la guardia e la vittima entrare in colluttazione. [...]

Brasile: 169 i morti in crollo diga

Brasile: 169 i morti in crollo diga

(ANSA) – SAN PAOLO, 18 FEB – Continua ad aumentare il bilancio di vittime del crollo della diga di rifiuti minerali a Brumadinho, nel Minas Gerais, lo scorso 25 gennaio: secondo l’ultimo aggiornamento dei servizi di soccorso, i morti accertati sono ora 169, mentre i dispersi sono ancora 141. Un portavoce dei pompieri locali ha indicato che finora 394 persone sono state tratte in salvo dal fiume di fango e detriti provocato dal crollo della diga, precisando [...]

Funerali di Emiliano Sala in Argentina,la gente piange a Progreso

Funerali di Emiliano Sala in Argentina,la gente piange a Progreso

Progreso, 16 feb. (askanews) - Progreso, Argentina. Qui si piange la tragedia di Emiliano Sala, il calciatore morto in un incidente aereo tre settimane fa mentre sorvolava la Manica; l'argentino, 28 anni, aveva appena lasciato il Cardiff e firmato un contratto da 17 milioni di euro con il Nantes, nella serie A francese. Ci sono volute due settimane per recuperare dal mare il corpo del giocatore nel relitto. Progreso è una cittadina della provincia di Santa Fe; da [...]

5 cose da fare in California

5 cose da fare in California

5 cose da fare assolutamente se si visita la California, tra un viaggio alla scoperta della Death Valley e un giro nello Yosemite Park. Ovviamente addentando un hamburger.

5 cose da fare in Brasile

5 cose da fare in Brasile

5 cose da fare assolutamente se si visita il Brasile, tra gli splendori cittadini di Salvador de Bahia e le meraviglie naturali delle cascate di Iguacu e la foresta amazzonica.

La salma di Sala arrivata in Argentina

La salma di Sala arrivata in Argentina

(ANSA) – BUENOS AIRES, 15 FEB – I resti del calciatore argentino Emiliano Sala, morto in un incidente aereo il 21 gennaio scorso nella Manica mentre si trasferiva da Nantes a Cardiff con un Piper Malibu, sono giunti oggi a Buenos Aires e saranno trasferiti nel pomeriggio nella sua provincia natale di Santa Fe. Il feretro, riferisce il portale Infobae, è arrivato nell’aeroporto internazionale di Ezeiza, a sud della capitale argentina, a bordo di un aereo [...]

Brasile: diga, società conosceva rischi

Brasile: diga, società conosceva rischi

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – In Brasile, la società mineraria Vale, proprietaria della diga di Brumadinho il cui crollo ha provocato almeno 165 morti e 160 dispersi, sapeva già dal 2018 che l’impianto aveva un alto rischio di rottura e che avrebbe potuto provocare la morte di oltre 100 persone, secondo quanto riferito da un documento interno all’azienda citato in esclusiva da Reuters. Il rapporto, datato 3 ottobre 2018, classificava la diga di Brumadinho [...]

Brasile: Bolsonaro esce da ospedale

Brasile: Bolsonaro esce da ospedale

(ANSA) – SAN PAOLO, 13 FEB – Dopo 18 giorni di ricovero, il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, ha lasciato stamani l’ospedale Albert Einstein di San Paolo per imbarcarsi su un volo diretto a Brasilia. Il capo di Stato era stato ricoverato lo scorso 27 gennaio per sottoporsi a un intervento di rimozione della sacca di colostomia dall’intestino. L’operazione ha però portato a una serie di complicazioni, tra cui una polmonite, che lo hanno costretto a [...]

Rio de Janeriro, incendio alla sede del Flamengo: 10 morti

Rio de Janeriro, incendio alla sede del Flamengo: 10 morti

Rio de Janeiro, 8 feb. (askanews) - Un incendio a Rio de Janeiro ha devastato il centro di allenamento del Flamengo, la squadra di calcio più popolare del Brasile, facendo almeno 10 morti, tra cui sei baby calciatori che avevano fra 14 e 17 anni. Le altre quattro vittime sono dei dipendenti del centro. Altre tre persone sono rimaste ferite. L'incendio si è sviluppato all'alba nella pensione dove alloggiano i ragazzi della squadra primavera, sul luogo sono [...]

Maduro respinge documento Montevideo

Maduro respinge documento Montevideo

(ANSA) – CARACAS, 8 SET – Il presidente venezuelano Nicolás Maduro ha sostenuto oggi di “non essere d’accordo con il contenuto del documento del Gruppo di contatto internazionale della Ue” presentato a Montevideo. In conferenza stampa a Caracas ha detto che “Federica Mogherini è destinata al fallimento se continua ad ascoltare la destra venezuelana”. “Io . ha aggiunto – riceverò comunque qualsiasi inviato del Gruppo che vorrà [...]

Rogo in Brasile, morti 10 baby giocatori del Flamengo

Rogo in Brasile, morti 10 baby giocatori del Flamengo

Tragedia nel centro sportivo Urubu’s Nest del Flamengo, nella zona ovest di Rio de Janeiro. Un incendio ha distrutto gli alloggi dei giovani calciatori del club carioca. Ci sono dieci morti e tre feriti gravi. L’incendio è stato domato alle 7.20 ora locale. Le vittime dell’incendio sono giovani reclute del club fra i 14 e i 17 anni, ha detto Douglas Henaut, portavoce dei pompieri locali. “La causa dell’incendio è ancora ignota e sarà stabilita [...]

Vittime rogo Brasile sono baby giocatori

Vittime rogo Brasile sono baby giocatori

(ANSA) – SAN PAOLO, 8 FEB – Le vittime dell’incendio scoppiato oggi in una sede del Flamengo, a Rio de Janeiro, sono giovani reclute del club fra i 14 e i 17 anni. Lo ha detto Douglas Henaut, portavoce dei pompieri locali. “La causa dell’incendio è ancora ignota e sarà stabilita dall’inchiesta. Le vittime non sono ancora state identificate, ma sono giovani giocatori, da quello che ci hanno detto i responsabili della squadra”, ha detto Henaut alla [...]

Venezuela: Guaidò critica Uruguay

Venezuela: Guaidò critica Uruguay

(ANSA) – MONTEVIDEO, 7 FEB – Juan Guaidò, il presidente del Parlamento venezuelano che ha assunto i poteri dell’Esecutivo, si è detto deluso dal fatto che l’Uruguay non si sia associato con il Gruppo di Lima, che riunisce i paesi americani che considerano illegittimo il governo di Nicolas Maduro, e ha respinto nuovamente la mediazione lanciata da questo paese, insieme al Messico. In un’intervista pubblicata da El Pais, il giornale uruguayano più [...]

Brasile: temporale devasta Rio, 5 morti

Brasile: temporale devasta Rio, 5 morti

(ANSA) – SAN PAOLO, 7 FEB – Devastazione a Rio de Janeiro, in Brasile, dopo che una tempesta ha colpito la città causando crolli, allagamenti e provocando la morte di almeno cinque persone. Le piogge, iniziate la scorsa notte, sono state accompagnate da venti di oltre 100 chilometri orari. Più di 60 alberi sono caduti in tutta la città, che ha registrato 17 punti di allagamento. La corrente elettrica è compromessa in alcuni quartieri.

Tasso Selic fermo, il Brasile non cambia la sua politica monetaria

Tasso Selic fermo, il Brasile non cambia la sua politica monetaria

Non sono giunte novità dal meeting di politica monetaria della Banca centrale del Brasile, che ha mantenuto invariato il tasso Selic al 6,50% per il settimo incontro consecutivo. La decisione sul tasso Selic La decisione di lasciare il costo del denaro al minimo storico è frutto di un'inflazione inferiore alle attese e una domanda interna debole, che ha suggerito al board di politica monetaria guidato dal presidente Ilan Goldfajn di continuare ad avere un [...]

&id=HPN_Stati+membri+del+Mercosur_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Member{{}}states{{}}of{{}}Mercosur" alt="" style="display:none;"/> ?>