Stefano Caldoro

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Stefano Caldoro

La scheda: Stefano Caldoro

- XVI (Fino al 27 maggio 2010)
Partito Socialista Italiano
XVI:
Popolo della Libertà
Pentapartito
XVI:
Coalizione di centro-destra del 2008
Napoli-Caserta
XVI:
Campania 1
Stefano Caldoro (Campobasso, 13 dicembre 1960) è un politico italiano.
Esponente di Forza Italia e Nuovo PSI, è stato presidente della Regione Campania dal 2010 al 2015.


Stefano Caldoro:
Presidente della Regione Campania:
Durata mandato: 17 aprile 2010 – 18 giugno 2015
Predecessore: Antonio Bassolino
Successore: Vincenzo De Luca
Vicepresidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome:
Durata mandato: 31 luglio 2014 – 18 giugno 2015
Presidente: Sergio Chiamparino
Predecessore: Paolo Di Laura Frattura
Successore: Giovanni Toti
Ministro per l'attuazione del programma di governo:
Durata mandato: 23 aprile 2005 – 17 maggio 2006
Presidente: Silvio Berlusconi
Predecessore: Claudio Scajola
Successore: Giulio Santagata
Viceministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca:
Durata mandato: 30 dicembre 2004 – 23 aprile 2005
Vice di: Letizia Moratti
Presidente: Silvio Berlusconi
Predecessore: carica istituita
Successore: Giovanni Ricevuto
Sottosegretario di Stato del Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca:
Durata mandato: 11 giugno 2001 – 30 dicembre 2004
Presidente: Silvio Berlusconi
Predecessore: Giuseppe Gambale
Successore: Valentina Aprea
Deputato della Repubblica Italiana:
Legislature: - XI - XVI (Fino al 27 maggio 2010)
Gruppo parlamentare: XI: Partito Socialista Italiano XVI: Popolo della Libertà
Coalizione: XI: Pentapartito XVI: Coalizione di centro-destra del 2008
Circoscrizione: XI: Napoli-Caserta XVI: Campania 1
Dati generali:
Partito politico: Nuovo PSI (dal 2001) Forza Italia (dal 2013) In precedenza PSI (1985-1994) PS (1996-2001) PdL (2009-2013)
Tendenza politica: Socialismo liberale
Titolo di studio: Laurea in scienze politiche
Professione: Giornalista

Campania, da Caldoro a De Luca ecco come raddoppia il costo per smaltire i rifiuti: l’affare è (voler) operare in emergenza

Campania, da Caldoro a De Luca ecco come raddoppia il costo per smaltire i rifiuti: l’affare è (voler) operare in emergenza

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Campania, da Caldoro a De Luca ecco come raddoppia il costo per smaltire i rifiuti: l’affare è (voler) operare in emergenza   Cinque anni fa 120 euro a tonnellata, oggi oltre 200, come emerso dall'inchiesta di Fanpage. Il motivo? Le gare deserte, gli affidamenti diretti, la poca trasparenza: il sistema spiegato da chi lo conosce bene   Da 120 a 145 euro (o anche più di 200) a tonnellata per [...]

Caldoro, referendum per l'autonomia del SUD: "Ora tocca a noi!"

Caldoro, referendum per l'autonomia del SUD: "Ora tocca a noi!"

«Lombardia e Veneto fanno il referendum? Giusto così, è il loro interesse. Ecco perché dobbiamo farlo anche noi». Stefano Caldoro, capo dell'opposizione di centrodestra in Regione Campania ed ex governatore, rilancia da Ischia il referendum consultivo per una maggiore autonomia. La proposta dovrebbe allargarsi anche a Puglia e Calabria: «La nostra è una proposta ponte. E se la sinistra, che appoggia il referendum settentrionale, non farà lo stesso anche [...]

EVENTI: Stefano Caldoro

Nel 1999 viene candidato, per il centrodestra, alla presidenza della Provincia di Napoli, risultando sconfitto.

Nel 2001 è tra i fondatori del Partito Socialista - Nuovo PSI e il partito aderisce alla coalizione della Casa delle Libertà che sostiene Silvio Berlusconi.

Nel 2015 viene ricandidato alla presidenza della Regione Campania per un secondo mandato ancora contro lo sfidante Vincenzo De Luca, sostenuto da Forza Italia, Fratelli d'Italia, Nuovo Centrodestra, Popolari per l'Italia, Popolari per il Sud, Noi Sud e le liste Caldoro Presidente, Mai più terra dei fuochi e Vittime della Giustizia e del Fisco.

Nel 1994, dopo lo scioglimento del PSI, decide di aderire al gruppo socialista che si schiera con la coalizione del Polo delle Libertà.

Nel 2008, in occasione dell'annuncio da parte del leader del centrodestra Silvio Berlusconi della creazione di un nuovo soggetto unitario della coalizione Il Popolo della Libertà, aderisce fin dal principio al processo costitutivo del nuovo partito col Nuovo PSI.

Il 9 gennaio 2019 viene nominato responsabile responsabile del dipartimento Autonomie di Forza Italia.

Consip, anche l'ex governatore della Campania Stefano Caldoro nel registro degli indagati - Il Fatto Quotidiano

Consip, anche l'ex governatore della Campania Stefano Caldoro nel registro degli indagati - Il Fatto Quotidiano

Anche l’ex governatore della Campania Stefano Caldoro è indagato nell’ambito dell’inchiesta su appalti e corruzione culminata stamane nell’arresto dell’imprenditore napoletano Alfredo Romeo. Lo conferma l’avvocato di Caldoro, il professore Alfonso Furgiuele, che annuncia che per il tardo pomeriggio un comunicato stampa per chiarire la posizione del suo assistito e spiegare i fatti che lo riguardano. […] Sorgente: Consip, anche l'ex governatore della [...]

Il kamikaze Caldoro tra ammiccamenti al Pd e Noi con Salvini Napoli

Il kamikaze Caldoro tra ammiccamenti al Pd e Noi con Salvini Napoli

"Oddio, potevate dirmelo prima?". Sarà stata più o meno questa la frase che ha rivolto al suo staff Stefano Caldoro, lo sfidante di Vincenzo De Luca alle scorse regionali in Campania, dopo avere appreso che nel partito Noi con Salvini Napoli non esistono "antimeridionali" e "nordisti". Lo scivolone del consigliere regionale rasenta il ridicolo quando, dopo aver rilasciato l'ennesima intervista al giornale amico "Il Mattino" afferma:"La Lega scende al Sud con le [...]

deleted

deleted

Fondi Campania: Governatore Caldoro, Nessuno ha tagliato come noi

Fondi Campania: Governatore Caldoro, Nessuno ha tagliato come noi

La Procura della Corte dei Conti ha deciso un percorso analitico ma garantista e di collaborazione dice I titoli di alcuni giornali spesso servono per vendere copie anche quando sarebbe più utile raccontare i fatti. Cari amici - afferma rivolto direttamente ai cittadini la trasparenza è la strada da seguire per rendere più forte la politica e le istituzioni come la scelta di avere tagliato gli stipendi del 50%. Il mio stipendio di fatto dimezzato come ha avuto [...]

Rifiuti a Napoli: aumentano le patologie respiratorie per i bambini. Caldoro: «Lega irresponsabile. Abbandoneremo i tavoli del governo»

I pediatri concordi, crescita del 10-20%: le cause nei roghi tossici e nella diossina. Il governatore della Campania, indagato dalla Procura di Napoli, attacca a 360 gradi

Udc: Cesa, nostro accordo Campania è con Caldoro, non con Pdl

Nasce una sorta di patto federativo con l'Udeur (ANSA) - NAPOLI, 20 MAG - 'Cosentino faccia quello che vuole, noi l'accordo in Regione Campania l'abbiamo fatto con Caldoro, non con il Pdl'. E' netta la risposta di Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell'Udc, alle dichiarazioni di Nicola Cosentino, coordinatore regionale del Pdl, secondo cui dopo la tornata elettorale occorrera' rivedere le posizioni con l'Udc. 'Siamo persone serie - ha affermato - abbiamo [...]

Rifiuti, De Magistris denuncia: il Piano di Caldoro punta a nuove ...

Rifiuti$ De Magistris denuncia il Piano di Caldoro punta a nuove discariche in Irpinia Napoli 1624 | 29'03'2011«La finalita del Piano regionale non e risolvere il problema rifiuti in coerenza con le direttive europee$ ma permettere in Campania la realizzazione degli inceneritori».Il Piano$ aggiunge De Magistris$ prevede solo il completamento degli impiantini di compostaggio gia da tempo finanziati dai fondi europei S.Tammaro$ Giffoni ed Eboli! in grado di coprire [...]

Castellammare: Fincantieri, Bobbio scrive a Caldoro

Il sindaco di Castellammare di Stabia, Luigi Bobbio, ha inviato una lettera – indirizzata al presidente della Regione Campania, on. Stefano Caldoro, all'assessore regionale alle Attività produttive, prof. Sergio Vetrella, e per conoscenza al presidente dell'Autorità portuale di Napoli, amm. Luciano Dassatti, all'amministratore delegato di Fincantieri, dott. Giuseppe Bono, e ai rappresentanti delle segreterie regionali sindacali – per chiedere l'urgente [...]

APPELLO A CALDORO: “RIMUOVERE DALL’INCARICO IL COMMISSARIO DELL’EPT DI CASERTA, ALFREDO AURILIO”

Il Comitato anticamorra di Pignataro Maggiore rivolge un appello al presidente della Giunta regionale della Campania, on. Stefano Caldoro, affinché rimuova dall’incarico di commissario straordinario dell’Ept di Caserta il dott. Alfredo Aurilio, alla luce dell’evidente conflitto d’interessi tra un incarico politico nell’Udc, con annesse iniziative pre-elettorali, e l’impegno istituzionale. Ecco di seguito il testo integrale dell’appello a Caldoro. [...]

ALAZZO CHIGI: "CAPODANNO SENZA RIFIUTI A NAPOLI" -FOTO BERLUSCONI: "RISOLVERÒ IO"

ALAZZO CHIGI: "CAPODANNO SENZA RIFIUTI A NAPOLI" -FOTO BERLUSCONI: "RISOLVERÒ IO"

Il premier scende nuovamente in campo sull'emergenza rifiuti a Napoli e promette, suscitando lo scetticismo dell'opposizione, di risolvere definitivamente il problema a breve, nel giro di qualche mese.«Sono convinto - ha spiegato Silvio Berlusconi in collegamento telefonico con una manifestazione del Pdl - che si arriverà non solo a sgomberare Napoli e a ripulirla, ma anche a fare gli impianti. Scender• in campo ancora io con un'attività personale per [...]

Le notizie del 2010 di Napoli e della Campania in 13 foto

Le notizie del 2010 di Napoli e della Campania in 13 foto

Napoli e la Campania in un 2010. Mese per mese, ecco tutti i fatti che hanno segnato l'ultimo anno, accompagnato dal relativo articolo che il Mattino online ha pubblicato. C'è la politica ad animare la primavera: si va a votare per il rinnovo del consiglio regionale che chiude, dopo dieci anni, l'era Bassolino. Vince il centrodestra con Stefano Caldoro nuovo governatore. C'è la cronaca, tanta come sempre in questo territorio: la cattura di Antonio Iovine, capo [...]

Guerra Fli-Pdl sul logo. Casini: voteremo la sfiducia Carfagna incassa la solidarietà di La Russa e Frattini

Guerra Fli-Pdl sul logo. Casini: voteremo la sfiducia Carfagna incassa la solidarietà di La Russa e Frattini

Siamo un partito d'opposizione. Voteremo la sfiducia. Ma è importante ciò che succederà il 15 dicembre». Ha detto al Tg7, diretto da Enrico Mentana, il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini. «L'Udc in Campania conta e governa con il centrodestra. C'è una battaglia di potere e a molti interessa fare affari alle spalle dei cittadini. Mara Carfagna ha la mia solidarietà, perché fa una battaglia giusta, di pulizia. Io sono per dare a Caldoro, che è una [...]

Rifiuti: Casini, ok gestione termovalorizzatori a Caldoro

(AGI) - Roma, 22 nov - "L'Udc in Campania conta e governa con il centrodestra. C'e' una battaglia di potere e a molti interessa fare affari alle spalle dei cittadini. Mara Carfagna ha la mia solidarieta', perche' fa una battaglia giusta, di pulizia. Io sono per dare a Caldoro, che e' una persona perbene, la gestione dei termovalorizzatori. Le province scalpitano, ma dovrebbero gia' gestire i rifiuti e non riescono a farlo". Lo afferma al Tg7 il leader dell'Udc, [...]

Rifiuti. Da Napoli 1500 tonnellate a Maruzzella, Cimmino: "Pretendo spiegazioni dalla Provincia"

Rifiuti. Da Napoli 1500 tonnellate a Maruzzella, Cimmino: "Pretendo spiegazioni dalla Provincia"

A nulla è servita la mobilitazione istituzionale nei pressi della discarica Maruzzella per dire ‘No’ al conferimento rifiuti da Napoli. Una bella passerella per tutti, con il presidente della Provincia Zinzi capofila a guidare una ‘rivolta politica’ contro un dispositivo, quello del governatore Caldoro, considerato addirittura illegittimo. A nulla, inoltre, è servita la conferenza dei capigruppo di maggioranza, riunitisi appena giovedì scorso, in cui [...]

Tavolo tecnico regione Campania: nuove discariche e rifiuti sotto la Napoli sotterranea

Tavolo tecnico regione Campania: nuove discariche e rifiuti sotto la Napoli sotterranea

Ieri c’è stata la prima riunione del tavolo tecnico voluto dalla Regione Campania; un tavolo tecnico dovuto, più che voluto. Davanti alle accese proteste di Terzigno si decideva di costituire questo tavolo, sarebbe dovuto essere pubblico; in un confronto sinergico tra istituzioni e cittadini. Invece è stato aporte chiuse, senza la presenza di nessuna delegazione a rappresentare i comitati vesuviani. Senza telecamere e microfoni. La riunione si è svolta nella [...]

San Tammaro. Da Caivano arrivano 90 tonnellate di rifiuti, per Cimmino un'altra vittoria

San Tammaro. Da Caivano arrivano 90 tonnellate di rifiuti, per Cimmino un'altra vittoria

“Già questo per noi rappresenta un successo”. Sono le parole del sindaco di San Tammaro Emiddio Cimmino al termine del quarto giorno consecutivo di presidio. Anche oggi sono continuate le ‘tratattive’ riservate tra istituzioni locali e vertici regionali, a tal punto che degli undici camion previsti solo tre sono riusciti a sversare da Napoli rifiuti nella discarica di Maruzzella. Un quantitativo odierno pari a circa 87 tonnellate al cospetto delle 400 [...]

Terzigno, De Luca: «Polizia si vergogni e Caldoro si è mosso troppo in ritardo» Il sindaco di Salerno dice la sua sulla nuova crisi rifiuti «Come si può pensare che la gente resti inerme?»

Terzigno, De Luca: «Polizia si vergogni e Caldoro si è mosso troppo in ritardo» Il sindaco di Salerno dice la sua sulla nuova crisi rifiuti «Come si può pensare che la gente resti inerme?»

  SALERNO - Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno parla a tutto campo in un'intervista al Velino della questione rifiuti. Come sempre, l'esponente del Partito Democratico ne ha per tutti e senza mezzi termini: da Prodi a Bassolino, da Berlusconi a Caldoro anche se sul suo ex sfidante alla guida della Regione Campania... Sindaco, torna Bertolaso: che ne pensa? «È uomo di grande esperienza amministrativa, il cui lavoro può essere utile purché serva a riportare i [...]

RIFIUTI, A TERZIGNO VA LA PROTEZIONE CIVILE. IL PREMIER: ''IN DIECI GIORNI TUTTO RIENTRERA' NELLA NORMA''

Il governo ha deciso di inviare la protezione civile a Terzigno e ritiene che entro dieci giorni tutto rientrera' nella norma. E comunque, ''non ci sono preoccupazioni per la salute dei cittadini''. Lo ha assicurato il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, nella conferenza stampa dopo il vertice a Palazzo Chigi. ''Il governo ha deciso di intervenire a fianco della regione e della provincia per dare soluzione del problema che si e' aperto''. Con una ordinanza [...]

&id=HPN_Stefano+Caldoro_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Stefano{{}}Caldoro" alt="" style="display:none;"/> ?>