Stefano Pedica

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

La scheda: Stefano Pedica

Stefano Pedica (Roma, 13 ottobre 1957) è un politico italiano.



sen. Stefano Pedica:
Parlamento italiano Senato della Repubblica
Parlamento italiano Senato della Repubblica
Luogo nascita: Roma
Data nascita: 13 ottobre 1957
Professione: Dirigente d'azienda, giornalista
Partito: Italia dei Valori (2006-2012) Gruppo Misto (2012-2013)
Legislatura: XVI
Circoscrizione: Lazio
Pagina istituzionale
on. Stefano Pedica:
Parlamento italiano Camera dei deputati
Parlamento italiano Camera dei deputati
Partito: Italia dei Valori
Legislatura: XV
Circoscrizione: Lombardia 1
Pagina istituzionale
Alle elezioni politiche italiane del 2006 è eletto deputato alla Camera nella lista IdV della circoscrizione Lombardia 1, subentrando in seguito alle dimissioni di Giorgio Calò, nel frattempo nominato sottosegretario. Antonio Di Pietro lo nomina capo gabinetto del ministero Infrastrutture.
Secondo Il Giornale, nel periodo in cui partecipò al governo Prodi II Pedica ebbe in assegnazione un alloggio della "lista Anemone" di proprietà del Vaticano tramite l'ingegnere Angelo Balducci.
Nella XVI Legislatura viene eletto al Senato della Repubblica, sempre nelle liste dell'Italia dei Valori. Nel novembre 2012 lascia l'Italia dei Valori seguendo Massimo Donadi e Aniello Formisano nel movimento "Diritti e Libertà", che alle elezioni politiche italiane del 2013 forma la lista Centro Democratico, per cui Pedica è candidato senza successo nella circoscrizione Lazio 1.
Dopo le elezioni, Pedica lascia Centro Democratico fondando il movimento "Cantiere Democratico", con cui entra quindi nella direzione regionale del Partito Democratico del Lazio.

Cisl: Pedica, vergogna megastipendi, ora pubblicare buste paga

(AGI) - Roma, 10 ago. - "Un sindacalista non puo' guadagnare piu' di Obama o del presidente della Repubblica. Chi si erge a difensore dei lavoratori non puo' predicare bene e razzolare male". E' quanto afferma Stefano Pedica del Pd. "E' scandaloso che dei sindacalisti, il cui compito e' quello di difendere lavoratori che non guadagnano piu' di mille euro, abbiano poi degli stipendi dieci volte superiore a quello di un normale tesserato - sottolinea Pedica -. Renzi [...]

Roma: Pedica (Pd), aggressioni su bus, Atac pensi a vigilantes

Roma: Pedica (Pd), aggressioni su bus, Atac pensi a vigilantes

Cronaca 20 ottobre 2014 Roma: Pedica (Pd), aggressioni su bus, Atac pensi a vigilantes by Adnkronos Roma, 20 ott. – (Adnkronos) – ”Dopo l’ennesima aggressione della notte scorsa alla periferia di Roma e l’episodio di violenza avvenuto ieri sulla linea Roma-Giardinetti, è evidente che il problema della sicurezza sugli autobus è diventato un’emergenza e l’Atac non può restare con le mani in mano”. E’ quanto afferma in un nota Stefano Pedica della [...]

EVENTI: Stefano Pedica

Nel 1998 abbandona il CCD per seguire Cossiga nell'avventura dell'UDR.

Nel febbraio del 2000 Pedica dà vita, insieme ad Alessandro Meluzzi (un altro ex UDR), ai "Cristiano Democratici Europei", un movimento di ispirazione centrista, presente soprattutto nel Lazio, che aderisce all'Unione Democratici per l'Europa (UDEUR) di Mastella.

Nel 1994, dopo lo scioglimento della DC, entra con D'Onofrio (di cui è assistente parlamentare) nel Centro Cristiano Democratico (CCD) ed è capo segreteria di Pierferdinando Casini.

ATAC: PEDICA (PD), VIGILANTES SU BUS PER GARANTIRE SICUREZZA UTENTI E AUTISTI

ATAC: PEDICA (PD), VIGILANTES SU BUS PER GARANTIRE SICUREZZA UTENTI E AUTISTI

Cronaca 22 settembre 2014 ATAC: PEDICA (PD), VIGILANTES SU BUS PER GARANTIRE SICUREZZA UTENTI E AUTISTI by Diego Amicucci (AGENPARL) – Roma, 22 set – “Quanto accaduto ad Elisa, la giovane autista dell’Atac, che e’ stata assalita da un gruppo di balordi durante il suo turno di lavoro, deve far riflettere . Chi presta servizio nelle zone piu’ pericolose e periferiche della citta’ non puo’ essere abbandonato a se stesso e percio’ l’azienda dovrebbe [...]

Giorgia Meloni, la pornostar Valentina Nappi provoca: «Se lei è cristiana io non ho mai fatto sesso...»

Giorgia Meloni, la pornostar Valentina Nappi provoca: «Se lei è cristiana io non ho mai fatto sesso...»

«Se Giorgia Meloni è cristiana, io non ho mai fatto sesso anale». Lo ha scritto su Twitter la pornostar italiana Valentina Nappi. Una provocazione senza peli sulla lingua quella della diva del porno che già in passato si era schierata politicamente. In quel caso aveva attaccato Matteo Salvini. Del leader della Lega aveva parlato in un'intervista a La Zanzara su Radio24. «Lui fomenta l'odio tra gli italiani, sono gli immigrati a stare male e fare una vita di [...]

Giorgia Meloni, la pornostar Valentina Nappi provoca: «Se lei è cristiana io non ho mai fatto sesso...»

Giorgia Meloni, la pornostar Valentina Nappi provoca: «Se lei è cristiana io non ho mai fatto sesso...»

«Se Giorgia Meloni è cristiana, io non ho mai fatto sesso anale». Lo ha scritto su Twitter la pornostar italiana Valentina Nappi. Una provocazione senza peli sulla lingua quella della diva del porno che già in passato si era schierata politicamente. In quel caso aveva attaccato Matteo Salvini. Del leader della Lega aveva parlato in un'intervista a La Zanzara su Radio24. «Lui fomenta l'odio tra gli italiani, sono gli immigrati a stare male e fare una vita di [...]

Giorgia Meloni, la pornostar Valentina Nappi provoca: «Se lei è cristiana io non ho mai fatto sesso...»

Giorgia Meloni, la pornostar Valentina Nappi provoca: «Se lei è cristiana io non ho mai fatto sesso...»

«Se Giorgia Meloni è cristiana, io non ho mai fatto sesso anale». Lo ha scritto su Twitter la pornostar italiana Valentina Nappi. Una provocazione senza peli sulla lingua quella della diva del porno che già in passato si era schierata politicamente. In quel caso aveva attaccato Matteo Salvini. Del leader della Lega aveva parlato in un'intervista a La Zanzara su Radio24. «Lui fomenta l'odio tra gli italiani, sono gli immigrati a stare male e fare una vita di [...]

Giorgia Meloni, la pornostar Valentina Nappi provoca: «Se lei è cristiana io non ho mai fatto sesso...»

Giorgia Meloni, la pornostar Valentina Nappi provoca: «Se lei è cristiana io non ho mai fatto sesso...»

«Se Giorgia Meloni è cristiana, io non ho mai fatto sesso anale». Lo ha scritto su Twitter la pornostar italiana Valentina Nappi. Una provocazione senza peli sulla lingua quella della diva del porno che già in passato si era schierata politicamente. In quel caso aveva attaccato Matteo Salvini. Del leader della Lega aveva parlato in un'intervista a La Zanzara su Radio24. «Lui fomenta l'odio tra gli italiani, sono gli immigrati a stare male e fare una vita di [...]

Dal comunismo al neoliberismo, Gennaro Migliore passa a Italia viva

Dal comunismo al neoliberismo, Gennaro Migliore passa a Italia viva

Casoria, terra di Santi, ne vanta ben due, e voltagabbana, questi di certo non solo due. Già, perché questo Comune, non a caso roccaforte per anni di democristiani e socialisti, ha nel proprio Dna quello di partorire politicanti sempre pronti a salpare altrove. Ultimo esempio la Giunta in carica fino a pochi mesi fa, tenuta in piedi fino alle dimissioni del Sindaco grazie ad alcuni consiglieri d’opposizione passati nella maggioranza. Ribaltando di fatto il [...]

Calenda a muso duro contro la Meloni

Calenda a muso duro contro la Meloni

Calenda attacca la Meloni: "sei la versione burina del Ku Klux Klan", e lei si offende Terreno di scontro il Congresso delle famiglie di Verona, con la Meloni che attacca i cinque stelle: "sono a favore dei matrimoni misti" e Calenda: "ti sei bevuta il cervello" Urlacci da pescivendole tra Giorgia Meloni e Carlo Calenda sul tema del Congresso della Famiglia. Se da una parte infatti la leader di Fratelli d'Italia twitta contro il M5s che a suo dire "diffonde fake [...]

Fatemi capire: ho sentito con le mie orecchie Conte Franceschini e Di maio giurare settimana scorsa che la manovra non prevedeva tasse ulteriori e anzi abbassava il prelievo fiscale e ora leggo con questa correzione cosa succede ?

Fatemi capire: ho sentito con le mie orecchie Conte Franceschini e Di maio giurare settimana scorsa che la manovra non prevedeva tasse ulteriori e anzi abbassava il prelievo fiscale e ora leggo con questa correzione cosa succede ?

Manovra, c’è la bozza dopo il vertice a Chigi: “Piena intesa. Trovate risorse per mantenere al 10% la cedolare secca su affitti concordati” RENZI: PER CHI CREDE SIA UNA NORMA POSITIVA: Lo sapete che l'aliquita standard per il canone agevolato è il 15% ed il 10% e solo una deroga che si sta protraendo nel tempo? Lo sapete che il canone agevolato era dedicato solo ai centri ad alta densità e che tra una deroga e l'altra adesso è attuabile in gran parte [...]

Dopo la sconfitta in Umbria, alcuni leader democratici minacciano la fine del governo e il voto anticipato, ma sembra lo stesso ragionamento politico che portò alla caduta di Prodi nel 2008. Magari è meglio evitare

Dopo la sconfitta in Umbria, alcuni leader democratici minacciano la fine del governo e il voto anticipato, ma sembra lo stesso ragionamento politico che portò alla caduta di Prodi nel 2008. Magari è meglio evitare

Se il Pd rispolvera la teoria del «doppio colpo in canna», l’Italia rischia grosso (e pure l’Europa) La singolare dichiarazione pronunciata ieri da Nicola Zingaretti («Non voglio andare al voto e farò di tutto per dare vita a questo governo») ha attirato l’attenzione di molti, sia per ciò che smentisce, sia per ciò che implica. Per quel che riguarda la prima parte («Non voglio andare al voto»), la notizia che al vertice del Pd si stesse facendo [...]

Sabato 9 novembre il docufilm premiato da Mattarella

Sabato 9 novembre il docufilm premiato da Mattarella

Pianoro (Bologna) Alle 14.30 di sabato 9 novembre nella sala parrocchiale di Rastignano, in via Andrea Costa 65, sarà proiettato il docufilm “Gocce di memoria” premiato nel maggio scorso dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, come vincitore del concorso nazionale “Tracce di Memoria” indetto dal Miur (Ministero istruzione università e ricerca). Il filmato è stato infatti realizzato dagli alunni delle classi di quinta A e B della scuola [...]

L'OCCHIO LUNGO DI GIACHETTI. OK ERA SCONTATO.

L'OCCHIO LUNGO DI GIACHETTI. OK ERA SCONTATO.

Giachetti: "Con il M5S nessuna alleanza strutturale o andiamo a sbattere" E SONO ANDATI A SBATTERE! ORA IL PD COME NE USCITA? POCHI GIORNI SI CHIEDEVA AL GIACHETTI. Onorevole Roberto Giachetti, Franceschini insiste: l'alleanza tra Pd e M5S deve diventare stabile. Voi non siete andati nemmeno al vertice a Narni. Non la prendete nemmeno in considerazione? «Ma no! Noi abbiamo fatto un accordo con M5s per questa legislatura perché come abbiamo detto c'era [...]

Se il popolo italiano si ricordasse veramente di come ha governato il PD con Letta Renzi e Gentiloni per 4 anni a quest'ora il pd non avrebbe il 19 % ma un minino 41%.

Se il popolo italiano si ricordasse veramente di come ha governato il PD con Letta Renzi e Gentiloni per 4 anni a quest'ora il pd non avrebbe il 19 % ma un minino 41%.

La politica dei demagoghi populisti fascisti & accozzaglia varie e movimenti  è imperniata, dovutamente, sull'arte del mentire (Berlusconi docet). Costoro conoscono benissimo la prima qualità del popolo italico: dimenticarsi di tutto quanto avvenuto il giorno prima. Per questo vincono. Per questo perderanno. PERCHÉ  E NATA ITALIA VIVA.E CRESCE A VISTA D'OCCHIO. Costruiremo la nostra casa col passo del maratoneta. Saremo pronti quando si andrà a votare. [...]

DRAGHI AL POSTO DI CONTE ? Giorgetti sei arrivato secondo. GIÀ PROPOSTO DA ITALIA VIVA.

DRAGHI AL POSTO DI CONTE ? Giorgetti sei arrivato secondo. GIÀ PROPOSTO DA ITALIA VIVA.

Nelle ultime ore si continuano a rincorrere le voci che vorrebbero Mario Draghi nuovo Presidente del Consiglio al posto dell’attuale Premier Giuseppe Conte. Il vicesegretario della Lega Giancarlo Giorgetti ha definito questa ipotesi “verosimile”. Come riporta ‘Ansa’, Giorgetti ha dichiarato: “È verosimile per chi gira gli ambienti politici romani. Tutti vedono il Governo e in particolare il presidente del Consiglio molto in difficoltà, con [...]

Franceschini su Renzi sendi dal pero. Per il resto ottima analisi.

Franceschini su Renzi sendi dal pero. Per il resto ottima analisi.

"Se il governo cade si va a votare", dice Franceschini "Se il Governo Conte II cadrà, si andrà a votare. Dobbiamo trasformare questo Governo nell'incubatore di un'alleanza Pd-M5s". Lo afferma il capodelegazione Pd, Dario Franceschini, a 'Cartabianca'. Franceschini prosegue: "Se questo governo cadesse sarebbe grave: è nato per arginare la destra pericolosa e se fallisse regalerebbe l'Italia a una destra spostata su posizioni più estreme. Abbiamo il dovere di [...]

Sandro Gozi ha lasciato l’incarico nel governo francese L'ex sottosegretario italiano alla presidenza del Consiglio non è più consulente del premier Philippe: «La stampa mina il mio impegno, voglio evitare strumentalizzazioni politiche».

Sandro Gozi ha lasciato l’incarico nel governo francese L'ex sottosegretario italiano alla presidenza del Consiglio non è più consulente del premier Philippe: «La stampa mina il mio impegno, voglio evitare strumentalizzazioni politiche».

Sandro Gozi fuori dal governo francese. L’ex sottosegretario italiano alla presidenza del Consiglio si è dimesso dall’incarico di consulente del premier Edouard Philippe. Una scelta, quella di “arruolarsi” con un esecutivo straniero, che aveva suscitato polemiche, facendo parlare di “tradimento“ e di avamposto del nuovo partito di Matteo Renzi, mentre il capo politico del Movimento 5 stelle Luigi Di Maio voleva addirittura togliergli [...]

Italia Viva, Bellanova: “Nel Pd bande armate, ha fallito”.

Italia Viva, Bellanova: “Nel Pd bande armate, ha fallito”.

Italia Viva, Bellanova: “Nel Pd bande armate, ha fallito”. E attacca: “A chi dice che tutti possono avere tutto, diciamo che il merito è di sinistra” “Nel Pd c’erano bande armate che combattevano tra loro. Quel progetto politico non ha funzionato”. Nell’intervento conclusiva alla decima edizione della Leopolda, a Firenze, la ministra Teresa Bellanova se la prende col suo vecchio partito. E a un certo punto, difendendo “chi ce l’ha fatta, che [...]

RENZI:«A chi crede che c'è spazio per un'area liberale e democratica dico venga a darci una mano». Carfagna verso il cambio di casacca?

RENZI:«A chi crede che c'è spazio per un'area liberale e democratica dico venga a darci una mano». Carfagna verso il cambio di casacca?

L’appello di Renzi agli scontenti di Forza Italia e del PD.  Dal leader del centrosinistra a fondatore di un partito di centro che strizza l’occhio ai moderati di destra e sinistra. Matteo Renzi va oltre il Patto del Nazareno e invoca a gran voce i dissidenti di Forza Italia. «A San Giovanni ieri è finito un modello culturale di centrodestra che io non ho mai votato», ha detto l’ex presidente del Consiglio chiudendo la Leopolda, [...]

Ovviamente cosa poteva fare il ragazzo senon strizzare l'occhio a Salvini e Berlusconi ? Niente di nuovo sotto il sole.

Ovviamente cosa poteva fare il ragazzo senon strizzare l'occhio a Salvini e Berlusconi ? Niente di nuovo sotto il sole.

"Carcere per i grandi evasori misura imprescindibile, ma non faremo la guerra ai commercianti"Il ministro degli Esteri da Washington: "Non ci sto a punire l'elettricista, l'idraulico o il tassista" Un po' come succede per la droga, Di Maio è per la tolleranza della modica quantità di evasione, ma solo per uso personale. Mi chiedo: è cambiato il 'movimento degli onesti' o è lui ad aver sbagliato partito? Come si dice, fa le carte e se le scarta.È giusto [...]

Politici nel tempo libero: da Di Maio alla Meloni guarda cosa fanno

Politici nel tempo libero: da Di Maio alla Meloni guarda cosa fanno

Li vediamo sempre di corsa e indaffarati tra un comizio e un impegno di palazzo, ma cosa fanno i politici italiani nel tempo libero? Quando toglie giacca e cravatta, Pierferdinando Casini infila la tuta per una corsa a Roma, Alessandro Di Battista si gode moglie e figlio al parco e Nicola Zingaretti si lascia trascinare a fare compere. Ma ci sono anche Giorgia Meloni, Alessandra Mussolini e Luigi Di Maio, che trascorrono le ore lontane dal lavoro tra relax e [...]

Il parlamentare GIACHETTI di Italia Viva critica Zingaretti che ha invitato la sindaca a restare al suo posto

Il parlamentare GIACHETTI di Italia Viva critica Zingaretti che ha invitato la sindaca a restare al suo posto

Giachetti sulla Raggi: "Se ci mette altro impegno rade al suolo la città..." “Sono basito. In tante occasioni la Sindaca Raggi ha avuto problemi giudiziari e molti hanno chiesto le sue dimissioni e io ho sempre detto che non si doveva dimettere per questioni giudiziarie, perchè quello lo dicono i 5 stelle, ma perché è incapace, arrogante e non risolve i problemi della città”. Così Roberto Giachetti, deputato di Italia Viva, intervenendo alla [...]

POVERO PD CHE BRUTTA FINE:Dopo il fallimento di LeU, D’Alema ha cercato tignosamente di convincere i suoi a voler bene ai ragazzi a cinque stelle.E CE LA STA FACENDO! ERA SCONTATO CON GENTE SENZA SPINA DORSALE INTERESSATI SOLO ALLA POLTRONA! CHE FINE!

POVERO PD CHE BRUTTA FINE:Dopo il fallimento di LeU, D’Alema ha cercato tignosamente di convincere i suoi a voler bene ai ragazzi a cinque stelle.E CE LA STA FACENDO! ERA SCONTATO CON GENTE SENZA SPINA DORSALE INTERESSATI SOLO ALLA POLTRONA! CHE FINE!

Fra D’Alema e il Movimento 5 stelle è scoppiato il vero amore? Secondo il Foglio l'ex premier sarebbe il suggeritore segreto di Conte e guarderebbe con simpatia al M5s per federarlo alla sinistra. Rischia però di essere sedotto e abbandonato. Salvatore Merlo sul Foglio di oggi 11 ottobre scrive che Massimo D’Alema è il suggeritore “segreto” del premier Giuseppe Conte e che gli piace farlo sapere in giro. Tutto sarebbe nato da un colloquio fra il [...]

&id=HPN_Stefano+Pedica_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Stefano{{}}Pedica" alt="" style="display:none;"/> ?>