Steven Spielberg

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Steven Spielberg

La scheda: Steven Spielberg

Steven Allan Spielberg (Cincinnati, 18 dicembre 1946) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense.
Alcune opere di Spielberg sono tra le più popolari del cinema statunitense. È considerato uno dei cineasti più importanti e influenti: agli inizi della carriera è stato un componente dei movie brats, movimento che contribuì alla nascita della Nuova Hollywood degli anni settanta, assieme ai colleghi e amici George Lucas, Francis Ford Coppola, Martin Scorsese e Brian De Palma. Ha vinto due premi Oscar come miglior regista per Schindler's List - La lista di Schindler (per il quale vince anche la statuetta di miglior film), e per Salvate il soldato Ryan. Ha inoltre ricevuto il Leone d'oro alla carriera alla Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia del 1993. Nel 1987 ha vinto il Premio alla memoria Irving G. Thalberg.
È stato tra i fondatori della Amblin Entertainment e della DreamWorks (insieme a Jeffrey Katzenberg e David Geffen). Secondo Forbes è il 453° uomo più ricco del mondo.



Fighter Squad, regia di Steven Spielberg (1961) (scritto da)
Escape to Nowhere, regia di Steven Spielberg (1961) (scritto da)
Firelight, regia di Steven Spielberg (1964) (scritto da)
Slipstream, regia di Steven Spielberg (1967) (scritto da)
Amblin', regia di Steven Spielberg (1968) (scritto da)
Roger il re dei cieli (Ace Eli and Rodger of the Skies), regia di John Erman (1973) (soggetto)
Sugarland Express (The Sugarland Express), regia di Steven Spielberg (1974) (soggetto)
Incontri ravvicinati del terzo tipo (Close Encounters of the Third Kind), regia di Steven Spielberg (1977) (scritto da)
Poltergeist - Demoniache presenze (Poltergeist), regia di Tobe Hooper (1982) (soggetto e sceneggiatura)
I Goonies (The Goonies), regia di Richard Donner (1985) (soggetto)
A.I. - Intelligenza artificiale (A.I. Artificial Intelligence), regia di Steven Spielberg (2001) (sceneggiatura)

Dolce Remi strizza l'occhio a Spielberg

Dolce Remi strizza l'occhio a Spielberg

(ANSA) – ROMA, 2 FEB – Una favola commovente sulla realizzazione di se stessi perfetta per i bambini più grandicelli e un tuffo nel passato per tutte le mamme e i papà che con il cartoon di “Dolce Remi” sono cresciuti. Con il surplus di rivedere al cinema un grande Daniel Auteuil. Arriva il 7 febbraio al cinema Remi, tratto da un classico della letteratura per ragazzi (“Senza famiglia” di Hector Malot). Il film, un’esclusiva per l’Italia Leon [...]

Spielberg rilancia Schindler-Fondazione

Spielberg rilancia Schindler-Fondazione

(ANSA) – NEW YORK, 19 DIC – Convinto che nel mondo e nell’America “la presenza dell’odio oggi sia data per scontata” e che “non si faccia abbastanza per contrastarla”, Steven Spielberg riporta nelle sale Schindler’s List e ridisegna la missione della sua Shoah Foundation creata nel 1994 per raccontare i genocidi della storia mondiale recente. Il regista ha allargato gli spazi della Fondazione presso la University of Southern California. Nuove [...]

EVENTI: Steven Spielberg

Nel 2000 Steven Spielberg è stato nominato cavaliere dell'Impero britannico, per il suo contributo all'industria cinematografica inglese, ma non essendo cittadino del Commonwealth, non può fregiarsi del titolo di Sir.

Nel 1998, Spielberg venne minacciato e fu oggetto di stalking da parte di un certo Jonathan Norman, in seguito arrestato e processato.

Nel 2009 ha prodotto insieme a Tom Hanks la miniserie The Pacific che verte sulle guerre del Pacifico e ha per protagonisti tre marines bloccati nel Pacifico.

Nel 1971 Spielberg, rifacendosi a un racconto di Richard Matheson, dirige il suo secondo lungometraggio, Duel, nato per la televisione, ma più tardi distribuito anche nelle sale cinematografiche in Europa, Australia e Giappone con l'aggiunta di quattro scene.

Nel 1993, Spielberg dirige un altro film d'avventura, adattamento cinematografico del romanzo di Michael Crichton Jurassic Park.

Nel 2004, Spielberg e Hanks sono ancora insieme per The Terminal (protagonista femminile Catherine Zeta-Jones), liberamente ispirato alla storia del rifugiato iraniano Mehran Nasseri, che nel 1988 visse un periodo bloccato nel terminal 1 dell'aeroporto di Parigi Charles de Gaulle.

Dal 1991 è sposato con l'attrice Kate Capshaw, da cui ha avuto i figli Sasha (1990), Sawyer (1992) e Destry (1996) e con cui ha adottato Theo (1988) e Mikaela (1996).

Nel febbraio del 2002 il regista subisce un intervento chirurgico per l'asportazione di un rene.

Il 27 maggio 2002 ha ricevuto il dottorato in Letteratura all'Università di Yale.

Nel 2001, Spielberg dirigeI.

Nel 2008 il regista dopo lunghe insistenze di Harrison Ford e di George Lucas decide di dirigere il quarto episodio della saga di Indiana Jones, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, dove un invecchiato Indy, in piena guerra fredda (il film è ambientato negli anni cinquanta), dovrà affrontare infiltrati russi alla ricerca dei resti di una misteriosa civiltà extraterrestre.

Nel 1979 Spielberg dirige 1941 - Allarme a Hollywood, una commedia ambientata a Los Angeles pochi giorni dopo l'attacco a Pearl Harbor, interpretata dalle due stelle del Saturday Night Live Dan Aykroyd e John Belushi.

Nel 1996 lo stesso Lucas insieme a Spielberg creano il videogioco Director's Chair, una sorta di simulatore per aspiranti registi, dove il giocatore può scegliere il cast e provare a girare semplici cortometraggi.

Nel 2006, grazie a un lungo pressing di Spielberg (e dopo numerosi rifiuti), Stacey Snider, AD della TriStar Pictures della Sony e della Universal, diventa finalmente il nuovo amministratore delegato della DreamWorks.

Nel 1976 Spielberg rifiutò l'offerta di Alexander Salkind di dirigere il primo film su Superman, per realizzare un suo antico progetto, il lungometraggio di fantascienza Incontri ravvicinati del terzo tipo (1977), per il quale ottiene la prima nomination per l'Oscar al miglior regista.

Dal 1976 al 1979 ebbe una relazione con l'attrice Amy Irving, che, dopo una breve rottura, sposa nel 1985.

Nel 1994 fonda la DreamWorks insieme con Jeffrey Katzenberg e David Geffen (SKG ne è l'acronimo), che ha prodotto tutti i suoi film a partire da Amistad (1997), basato su una storia vera di schiavismo e che sfociò in uno dei più famosi processi dell'epoca (1839), circa il diritto di ribellione di un gruppo di africani ridotti illegalmente in schiavitù.

Nel 1987 ha vinto il Premio alla memoria Irving Thalberg.

Nel 1989 torna a dirigere per la terza volta Indy nel film Indiana Jones e l'ultima crociata, ambientato nell'Europa nazista alla vigilia della Seconda guerra mondiale.

Nel 2017 dirigerà per la Warner Bros il film fantascientifico Ready Player One, riadattamento cinematografico del libro di Ernest Cline, avente come tema quello dei videogiochi arcade degli anni 80 e 90, e The Kidnapping of Edgardo Mortara, basato sulla storia vera del caso Edgardo Mortara.

Nel 2016 dirige il film fantasy Il GGG - Il grande gigante gentile tratto dall'omonimo libro di favole per bambini.

Nel 1982 decide di fondare insieme ai colleghi Kathleen Kennedy e Frank Marshall, la sua prima casa di produzione, chiamata Amblin Entertainment, in omaggio al cortometraggio Amblin, e decide di utilizzare come logo l'immagine di Elliot sulla bicicletta insieme all'amicoT.

Nel 1981, collabora per la prima volta con l'amico George Lucas, reduce dal successo della saga di Guerre stellari, per realizzare I predatori dell'arca perduta, con Harrison Ford nel ruolo dell'archeologo-avventuriero Indiana Jones.

Nel 1983 dirige il secondo episodio Il gioco del bussolotto del film Ai confini della realtà di Rod Serling, a cui Spielberg renderà omaggio nel secondo capitolo dalla saga Indiana Jones e il tempio maledetto del 1984, in cui Indy dovrà recuperare delle pietre preziose riuscendo anche a salvare i bambini di un villaggio indiano dai folli piani di un marajah.

Nel 1966 i genitori divorziano, un altro triste evento che segnerà profondamente la vita di Spielberg e le tematiche affrontate nei suoi film.

Nel 1968 abbandona l'università per dedicarsi alla professione di regista.

Nel 2014 produce a livello esecutivo il quarto capitolo della saga di Transformers, Transformers 4 - L'era dell'estinzione, diretto ancora una volta da Michael Bay, che incassa oltre un miliardo di dollari nel mondo.

Nel 2014 dirige il film Il ponte delle spie scritto dai fratelli Joel Coen e Ethan Coen con protagonista Tom Hanks, alla sua quarta collaborazione col regista.

Spielberg girerà remake West Side Story

Spielberg girerà remake West Side Story

(ANSA) – NEW YORK, 29 NOV – Dopo quasi 60 anni Steven Spielberg tenta l’impresa del remake di un film considerato uno dei capolavori di tutti i tempi, West Side Story. Le riprese inizieranno l’anno prossimo, ma il regista americano ha già annunciato parte del cast. Nel ruolo di Tony, ex-componente pentito della banda dei Jets, ci sarà il 24enne attore americano Ansel Elgort, mentre non c’è ancora un nome per il personaggio di Maria, sorella del [...]

Odissea mamma siriana progetto Spielberg

Odissea mamma siriana progetto Spielberg

(ANSA) – NEW YORK, 30 OTT – Il dramma dei profughi in viaggio verso l’Europa è al centro di un nuovo progetto di Steven Spielberg e J.J. Abrams, con Lena Dunham come sceneggiatrice. La autrice e protagonista di “Girls” adatterà per il grande schermo la storia di sopravvivenza di una donna siriana raccontata nel libro di Melissa Fleming “Più profondo del mare” (Piemme), “A Hope More Powerful that the Sea”, portavoce dell’agenzia dell’Onu [...]

Steven Spielberg da record, supera i 10 miliardi al botteghino

Steven Spielberg da record, supera i 10 miliardi al botteghino

Steven Spielberg batte ogni record. Il regista è il primo della storia ad aver superato cifra di 10 miliardi di dollari al botteghino. A portarlo al successo è stato “Ready Player One”, il nuovo film fantascientifico tratto dal romanzo di Ernest Cline. La pellicola ha incassato la bellezza di 474,8 milioni di dollari in tutto il mondo. Un bel “gruzzolo” che si va a sommare ai soldi guadagnati grazie ad altre 26 film indimenticabili come “Lo [...]

Steven Spielberg incassi da record

Steven Spielberg incassi da record

E' il primo regista della storia ha superare i 10 miliardi di incassi con i suoi film

Spielberg: «Il sesto Indiana Jones potrebbe essere una donna»

Spielberg: «Il sesto Indiana Jones potrebbe essere una donna»

Che Steven Spielberg stesse lavorando a un nuovo capitolo della saga di Indiana Jones si sapeva già da un anno, e molte sono state le speculazioni fatte negli ultimi mesi sulla trama e sugli attori del cast. Solo qualche settimana fa è stata annunciata la partecipazione di Harrison Ford al quinto film di Indiana Jones: ma, a quanto pare, è ora di superare il genere e avere una protagonista femminile forte e avventurosa. «Dovremmo cambiare il nome da Jones a [...]

Con “Ready Player One” Spielberg sbanca ancora il botteghino

Con “Ready Player One” Spielberg sbanca ancora il botteghino

Steven Spielberg torna a sbancare il botteghino con “Ready Player One”. Il talentuoso regista ancora una volta ha sorpreso tutti realizzando un film che sembra destinato a diventare un cult. “Ready Player One” è uscito lo scorso 29 marzo e in soli tre giorni ha incassato la bellezza di 109 milioni di dollari (ossia 88 milioni di euro), di cui 39 milioni sono stati guadagnati solamente in Cina, 27,2 milioni negli Stati Uniti, e 42,6 milioni negli altri [...]

Spielberg domina anche incassi Usa

Spielberg domina anche incassi Usa

(ANSA) – ROMA, 2 APR – Con 41,2 milioni di dollari rastrellati nel week end di debutto, Ready Player One, il nuovo film visionario di Steven Spielberg domina anche la classifica degli incassi Usa, superando in totale i 53 milioni di dollari e mettendo a segno il miglior esordio per il regista negli ultimi 10 anni (dopo i 100 milioni di Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo del 2008). Al secondo posto un’altra new entry, Acrimony, il thriller di [...]

Incassi, Spielberg debutta in vetta

Incassi, Spielberg debutta in vetta

(ANSA) – ROMA, 2 APR – Debutto in vetta al box office per Steven Spielberg: Ready Player One, la favola virtuale ispirata all’omonimo bestseller di Ernest Cline, sfiora 1,8 milioni di euro conquistando il primo posto negli incassi del week end di Pasqua, stando ai dati Cinetel. Resta in seconda posizione Il sole a mezzanotte di Scott Speer, con Bella Thorne e il figlio d’arte Patrick Schwarzenegger (862 mila euro). Chiude il podio l’esordio di Contromano [...]

FOTO: Steven Spielberg

Amy Irving, prima moglie di Spielberg

Amy Irving, prima moglie di Spielberg

Steven Spielberg ai Premi Oscar 1990

Steven Spielberg ai Premi Oscar 1990

Kate Capshaw, seconda moglie di Spielberg

Kate Capshaw, seconda moglie di Spielberg

Steven Spielberg nel 1995

Steven Spielberg nel 1995

Steven Spielberg con il Segretario della Difesa degli Stati Uniti William S. Cohen nel 1999

Steven Spielberg con il Segretario della Difesa degli Stati Uniti William S. Cohen nel 1999

John Williams, compositore delle colonne sonore di tutti i film di Spielberg, tranne Il colore viola, Ai confini della realtà, Duel e Il ponte delle spie.

John Williams, compositore delle colonne sonore di tutti i film di Spielberg, tranne Il colore viola, Ai confini della realtà, Duel e Il ponte delle spie.

La stella di Spielberg nella famosa Hollywood Walk of Fame

La stella di Spielberg nella famosa Hollywood Walk of Fame

Ai David vincono Spielberg e 'Ammore e malavita'

Ai David vincono Spielberg e 'Ammore e malavita'

Sbanca il musical partenopeo ‘Ammore e malavita’ e anche la grandezza mite di Steven Spielberg che, ricevendo il David alla carriera, incanta tutti agli studi De Paolis dicendosi “onorato”, mostrandosi vero conoscitore dei registi italiani di tutte le generazioni (li cita tutti) e raccontando una storica passeggiata per Roma nel 1971 con Fellini, quando lui era poco più di uno sconosciuto (e Roberto Benigni va a salutare di nascosto il maestro americano [...]

Steven Spielberg conferma il nuovo Indiana Jones, riprese al via ad aprile 2019

Steven Spielberg conferma il nuovo Indiana Jones, riprese al via ad aprile 2019

Mentre è atteso nelle sale il nuovo "Ready Player One", Steven Spielberg sta già pensando al prossimo progetto, legato alla saga di Indiana Jones. Ospitato ai Rakuten TV Empire Awards per la consegna di un premio speciale alla carriera, il regista ha annunciato che le riprese del quinto capitolo inizieranno nel Regno Unito nell’aprile 2019. Non ci sono dettagli sul film se non che Harrison Ford ritornerà nell'iconico ruolo del professore Henry Walton [...]

Steven Spielberg conferma il nuovo Indiana Jones, riprese al via ad aprile 2019

Steven Spielberg conferma il nuovo Indiana Jones, riprese al via ad aprile 2019

Mentre è atteso nelle sale il nuovo "Ready Player One", Steven Spielberg sta già pensando al prossimo progetto, legato alla saga di Indiana Jones. Ospitato ai Rakuten TV Empire Awards per la consegna di un premio speciale alla carriera, il regista ha annunciato che le riprese del quinto capitolo inizieranno nel Regno Unito nell’aprile 2019. Non ci sono dettagli sul film se non che Harrison Ford ritornerà nell'iconico ruolo del professore Henry Walton [...]

L'universo virtuale di Spielberg

L'universo virtuale di Spielberg

Un mondo di realtà virtuale nel nuovo film di Steven Spielberg "Ready Player One"

Spielberg gira il remake di "West Side Story", casting su Twitter

Spielberg gira il remake di "West Side Story", casting su Twitter

Steven Spielberg dirigerà il remake di “West Side Story”, il celebre film nato dall’adattamento cinematografico del musical di Arthur Laurents. Il regista ha annunciato l’inizio delle riprese del film su Twitter, aprendo anche un casting sui social. Spielberg infatti è alla ricerca di giovani talenti a cui affidare i ruoli principali. Era il 1961 quando uscì la prima versione di “West Side Story” diretta da Robert Wise e da Jerome Robbins, [...]

Libano censura The Post di Spielberg

Libano censura The Post di Spielberg

(ANSAmed) – BEIRUT, 16 GEN – Le autorità libanesi hanno deciso di censurare il nuovo di film di Steven Spielberg ‘The Post’ il cui tema è proprio quello della libertà di stampa. Ne danno notizia i media libanesi e panarabi, affermando che la decisione dell’ufficio della censura di Beirut è stata presa non per i contenuti e i messaggi dell’ultimo lavoro del regista americano, quanto per il suo presunto sostegno alla guerra israeliana contro il [...]

The Post: Meryl Streep, Tom Hanks e Steven Spielberg a Milano

The Post: Meryl Streep, Tom Hanks e Steven Spielberg a Milano

E' un trio d'eccezione quello che sbarca a Milano per presentare il film The Post, in uscita l'1 febbraio: Steven Spielberg, Meryl Streep e Tom Hanks hanno parlato del film e della situazione attuale

Steven Spielberg sulle molestie: uomini imparino a controllarsi

Steven Spielberg sulle molestie: uomini imparino a controllarsi

Milano (askanews) - Anche il regista Steven Spielberg ha affrontato il tema delle molestie a sfondo sessuale che le donne hanno iniziato a denunciare in occasione della conferenza stampa di "The Post" con Meryl Streep e Tom Hanks. Il film oltre al tema della libertà di stampa pone l'attenzione sulla centralità del ruolo delle donne nella società. "Nel corso della storia le donne hanno tentato di rompere, e qualche volta ci sono riuscite, il muro costruito [...]

Meryl Streep, Tom Hanks e Steven Spielberg ospiti da Fabio Fazio

Meryl Streep, Tom Hanks e Steven Spielberg ospiti da Fabio Fazio

Meryl Streep, Tom Hanks e Steven Spielberg ospiti da Fabio Fazio Meryl Streep, Tom Hanks e Steven Spielberg in studio a Che tempo che fa: i tre attori sono impegnati nella promozione del film The Pos

"E.T. - L'extraterrestre": il film di Spielberg compie 35 anni

"E.T. - L'extraterrestre": il film di Spielberg compie 35 anni

“E.T. – L’extraterrestre” compie 35 anni. Il film capolavoro di Steven Spielberg, che ha incantato generazioni di spettatori, festeggia il 26 maggio un traguardo importante. Era il 1982 quando l’alieno E.T. sbarcò sul grande schermo, cambiando per sempre la storia del cinema. La storia dell’amicizia fra un bambino e l’extraterrestre da allora ha emozionato, e continua ad emozionare, milioni di persone in tutto il mondo. All’epoca il film era [...]

&id=HPN_Steven+Spielberg_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Steven{{}}Spielberg" alt="" style="display:none;"/> ?>