Storia del calcolo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

In questa categoria: Isaac Newton

Sir Isaac Newton (Woolsthorpe-by-Colsterworth, 25 dicembre 1642 – Londra, 20 marz...

Augustin-Louis Cauchy

Augustin-Louis Cauchy (Parigi, 21 agosto 1789 – Sceaux, 23 maggio 1857) è stato ...

Gottfried Wilhelm von Leibniz

Gottfried Wilhelm von Leibniz (latinizzato in Leibnitius, ma anche francesizzato in...

Guillaume François Antoine marchese de l'Hôpital

Guillaume François Antoine de Sainte Mesme, marchese de l'Hôpital, o ,de l'Hospit...

Pierre de Fermat

Pierre de Fermat (Beaumont-de-Lomagne, 17 agosto 1601 – Castres, 12 gennaio 1665)...

George Berkeley

George Berkeley (Kilkenny, 12 marzo 1685 – Oxford, 14 gennaio 1753) è stato un f...

Dalla mela di Newton al bosone di Higgs Gratis Download

Dalla mela di Newton al bosone di Higgs Gratis Download

E ora, voglio condividere in modo che questo libro Dalla mela di Newton al bosone di Higgs possa scaricare in formato PDF o EPub gratuitamente in questo sito. Ogni anno le scuole ricominciano e sorge il problema dei libri scolastici. Con questo sito, per fortuna, il problema è risolto: ordini online Dalla mela di Newton al bosone di Higgs gratuitamente da scaricare o leggere e ricevi tutto comodamente a casa. Possiamo dire addio ai file infiniti nella libreria di [...]

I fiori di Newton

Tre giorni fa ho avuto una paicevole sorpresa. Sono quelle cose che danno un senso all'impegno quotidiano del blog come quando mi contattò l'autore del brano "Back home" cantata da Joe Trio e celebre colonna sonora di uno spot della Brookling perchè avevo messo il video su Youtube e approfittai per chiedergli il testo che in rete non c'era. Ma torniamo a noi. Ho trovato un messaggio sul mio profilo di una coppia di cantautori fiorentini dal nome Newton e le [...]

Benedetta noia. Quella mela caduta da un albero sulla testa di Newton "Ora mi annoio più di allora, neanche un prete ...

Benedetta noia. Quella mela caduta da un albero sulla testa di Newton "Ora mi annoio più di allora, neanche un prete ...

Benedetta noia. Quella mela caduta da un albero sulla testa di Newton "Ora mi annoio più di allora, neanche un prete per chiacchierare", canta Celentano in Azzurro. Eppure la noia è positiva per tutti, anche per gli adulti.  Abctribe.com  Di: Redazione    40000La storiella del grande scienziato inglese Isaac Newton [...]

Filosofia Teoretica – CHOMSKY – FOUCAULT

Filosofia Teoretica - CHOMSKY – FOUCAULT, Schemi riassuntivi di Filosofia Teoretica. Politecnico di Torino Filosofia Teoretica docsity.com | CHOMSKY – FOUCAULT C’è un livello immediatamente percepibile del dialogo che è piuttosto semplice e abbastanza superficiale, ma contemporaneamente dal momento che si tratta di due interlocutori che hanno alle spalle un lavoro molto complesso, molto sofisticato, anche se di questo lavorosi parla solo in termini [...]

Filosofia Teoretica - CHOMSKY – FOUCAULT

Filosofia Teoretica - CHOMSKY – FOUCAULT, Schemi riassuntivi di Filosofia Teoretica. Politecnico di Torino Filosofia Teoretica docsity.com | CHOMSKY – FOUCAULT C’è un livello immediatamente percepibile del dialogo che è piuttosto semplice e abbastanza superficiale, ma contemporaneamente dal momentoche si trattadi due interlocutori che hanno alle spalle un lavoro molto complesso, molto sofisticato, anche se di questo lavorosi parla solo in termini [...]

Filosofia Teoretica - CHOMSKY – FOUCAULT

Filosofia Teoretica - CHOMSKY – FOUCAULT, Schemi riassuntivi di Filosofia Teoretica. Politecnico di Torino Filosofia Teoretica docsity.com CHOMSKY – FOUCAULT C’è un livello immediatamente percepibile del dialogo che è piuttosto semplice e abbastanza superficiale, ma contemporaneamente dal momentoche si trattadi due interlocutori che hanno alle spalle un lavoro molto complesso, molto sofisticato, anche se di questo lavorosi parla solo in termini divulgativi, [...]

NOAM CHOMSKY & MICHEL FOUCAULT

ELDERS Signore e signori, benvenuti al terzo appuntamento dell’International Philosopher’s Project. Gli invitati di questa sera sono Michel Foucault del Collège de France e Noam Chomsky del Massachusetts Institute of Technology. I percorsi dei due filosofi convergono su alcuni punti e divergono su altri. Forse potremmo paragonarli a due operai che stanno scavando un tunnel alla base di una montagna, ciascuno da un lato e con strumenti diversi, senza sapere che [...]

...scorretto...

Human Nature: giustizia contro Potenza Noam Chomsky dibattiti con Michel Foucault 1971 ANZIANI: Signore e signori, benvenuti al terzo dibattito del Progetto dei Filosofi internazionali. Debaters Stasera sono Michel Foucault, del College de France, e il signor Noam Chomsky, del Massachusetts Institute of Technology. Entrambi i filosofi hanno punti in comune e punti di differenza. Forse il modo migliore per confrontare i due filosofi sarebbe quello di vedere loro [...]

Newton

Newton

Le parole sono dei suoni; ci sono alcune parole che, pur non conoscendone il significato preciso, solo a sentirle pronunciare rendono l’idea del loro senso. Prendiamo ad esempio il verbo straboccare; non occorre sfogliare in dizionario per capire cosa significa, è sufficiente sentirne il suono. Se aggiungiamo poi un’immagine il senso è chiarissimo a tutti. Quando un cestino dei rifiuti è pieno fino a straboccare non si possono vincere le leggi della fisica [...]

E come disse Isaac Newton subito

E come disse Isaac Newton subito

E come disse Isaac Newton subito dopo che una mela gli cadde in testa: "Strano, io sono seduto sotto un pero! cit.

Arcobaleno – Goethe critica Newton

Arcobaleno – Goethe critica Newton

Goethe nell'esporre le proprie idee, non si limita ad evidenziare gli aspetti sentimentali e soggettivi dei colori, attacca violentemente le teorie di Newton contestando diversi argomenti che quest'ultimo porta a sostegno della propria teoria. Colori primariNewton sostiene (sbagliando) che i sette colori da lui scoperti (primo esperimento del prisma) siano primari (diversi da ogni altro), perché facendoli passare singolarmente attraverso un secondo prisma essi [...]

Arcobaleno – Sensazioni soggettive e stimoli oggettivi in Newton

Arcobaleno – Sensazioni soggettive e stimoli oggettivi in Newton

Una cosa simile al primo esperimento di Newton con il prisma accade nell’arcobaleno: la luce che passa attraverso le piccole gocce d’acqua sospese nell’aria dopo la pioggia, si scompone nei diversi colori dello spettro.   I colori dell'arcobaleno vengono spiegati da Newton immaginando un gran numero di corpuscoli di luce diversi (uno per ogni colore), così che la luce bianca sia formata come formato da tante di queste particelle, una per ogni colore.   A [...]

Arcobaleno – Riflessione e rifrazione per Newton

contrario, la compongono: il prisma non la modifica ma la separa dalle sue componenti. Tra i diversi colori dello spettro e le rifrattività dei raggi che le producono c’è una stretta relazione così esposta da Newton: “ … al medesimo grado di rifrangibilità̀ appartiene sempre il medesimo colore e al medesimo colore appartiene sempre il medesimo grado di rifrangibilità̀. I raggi minimamente rifrangibili sono tutti atti ad esibire il colore rosso e, [...]

Arcobaleno – Esperimenti con i prismi di Newton

Arcobaleno – Esperimenti con i prismi di Newton

Nel famoso primo esperimento del prisma, Newton lascia filtrare, attraverso una fessura, la luce del sole che incide, prima su un prisma, poi su uno schermo bianco posto ad alcuni metri di distanza. A causa del fenomeno della rifrazione sullo schermo appare un’immagine ellittica, leggermente colorata di blu ad un estremo, di rosso all’altro. Newton chiama questa immagine spettro (oggi spettro ottico per distinguerlo dallo spettro elettromagnetico di cui si [...]

Arcobaleno – Teoria corpuscolare della luce di Newton

Arcobaleno – Teoria corpuscolare della luce di Newton

Per Isaac Newton (1642-1727), nel XVII secolo, la luce è composta da piccole particelle di materia, corpuscoli, emesse in tutte le direzioni, da cui il nome di teoria corpuscolare della luce. Verso il 1665 Newton inizia a sperimentare con prismi di vetro a sezione triangolare, di fatto simulando in laboratorio la produzione di un effetto simile a quello dell’arcobaleno. intuisce per primo che la luce è costituita da raggi colorati dotati di angoli di rifrazione [...]

CROP CIRCLE 2015: MISTERIOSO PITTOGRAMMA COMPARE NEI CAMPI DI NEWTON BARROW, WILTSHIRE, INGHILTERRA

CROP CIRCLE 2015: MISTERIOSO PITTOGRAMMA COMPARE NEI CAMPI DI NEWTON BARROW, WILTSHIRE, INGHILTERRA

CROP CIRCLE 2015: MISTERIOSO PITTOGRAMMA COMPARE NEI CAMPI DI NEWTON BARROW, WILTSHIRE, INGHILTERRA     Stanno facendo il giro del web le immagini di un nuovo e misterioso crop circle, che ha fatto la sua comparsa il il 15 Giugno 2015, nei campi di frumento di Newton Barrow, Stoford, Wiltshire, in Inghilterra. Le immagini sono state diffuse grazie al ricercatore Steve Alexander ma vi è attesa per le riprese ravvicinate e ulteriori spiegazioni, riguardanti questo [...]

spacetime

Ontologia dello spazio-tempo: Leibniz versus Kant Ontologia dello spazio-tempo: Leibniz versus Kant: storia, che cosa è il tempo, che cosa è lo spazio, pl-theory, spazio tempo, verità, quale paradigma, storia Pherecydes:580 BC,svelò la differenza ontoteologica o mitologica del Chronos, Time,e la Chthonie o Ground o grund o meglio abgrund quale spazialità ontoteologica o mitopoietica; ANAXIMANDER, 580 BC, disvelò l'apeiron spazio temporale quale physis [...]

ontopologia

                .....tr@nsontologi@....                                                                                                                           ......sublime.........                                                     .....................  si   è   in presenza  dell'arkè   o  transpriorità  o   transingolarità  della   sublatione [...]

ontopology sublime

GIACINTO PLESCIA SUBLIME ABSTRACT Tr@nsontologi@ Sublime: 1-LA SUBLATIONE ANASSIMANDRO LONGINO-PLOTINO-KANT-BURKE FRIEDERICH-HEIDEGGER PAREYSON-PROUST 2-L' IMAGO SUBLIME SCHELLING,HÖLDERLIN, K.D.FRIEDRICH 2.Tr@nsestetic@ Excst@tic@ 3.Tr@nsdyn@mis Sublime TR@NSONTOLOGI@ SUBLIME: 1-LA SUBLATIONE ANASSIMANDRO LONGINO-PLOTINO KANT-BURKE FRIEDERICH HEIDEGGER PAREYSON PROUST Pareyson disvelò l’intenzionalità estetica del sublime enigmatico quale Bellezza sublime [...]

CRONISTI VS FISICA NEWTONIANA

Troppo spesso sentiamo dire, alla Tv e alla Radio, che il pallone toccando terra sul terreno bagnato prende velocità. Vorrei sottolineare, sperando che qualche giornalista accreditato legga questo post e instauri una epidemia virtuosa, che questo non è possibile. Per la più semplice delle leggi della Fisica, nessun oggetto, se non alimentato o spinto da una energia costante, perde velocità, per colpa di un freno naturale che si chiama attrito. Prendendo il caso [...]

&id=HPN_Storia+del+calcolo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:History{{}}of{{}}calculus" alt="" style="display:none;"/> ?>