Storici italiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

In questa categoria: Giacomo Leopardi

Il conte Giacomo Leopardi (al battesimo Giacomo Taldegardo Francesco di Sales Saverio Pietro Leopardi, Recanati, 29 giugno 1798 – Napoli, 14 giugno 1837) è stato un poeta, filosofo, scrittore, filologo e glottologo italiano.
È ritenuto il maggior poeta dell'Ottocento italiano e una delle più importanti figure della letterat...

Umberto Eco

Umberto Eco (Alessandria, 5 gennaio 1932 – Milano, 19 febbraio 2016) è stato un semiologo, filosofo, scrittore, traduttore, accademico, bibliofilo e medievista italiano.
Saggista prolifico, ha scritto numerosi saggi di semiotica, estetica medievale, linguistica e filosofia, oltre a romanzi di successo. Nel 1971 è stato tra g...

Offese prof Benati, Sgarbi condannato

Offese prof Benati, Sgarbi condannato

(ANSA) – BOLOGNA, 11 FEB – Duemila euro di multa e il pagamento di 40mila euro allo storico dell’arte Daniele Benati. E’ la condanna decisa dal tribunale di Bologna per Vittorio Sgarbi, accusato di aver diffamato Benati, presidente della sezione bolognese di Italia Nostra, nell’ambito della lite sulla mostra ‘Da Cimabue a Morandi’, curata dal critico ferrarese a Palazzo Fava, nel capoluogo emiliano. La polemica era nata dopo che il docente aveva [...]

Sgarbi, crimine libri Cibotto al macero

Sgarbi, crimine libri Cibotto al macero

(ANSA) – VENEZIA, 11 GEN – Il critico d’arte Vittorio Sgarbi, dopo un’interrogazione parlamentare presentata a fine dicembre al ministro per i beni culturali Alberto Bonisoli, ha presentato una denuncia-querela ai carabinieri di Rovigo, corredata di materiale fotografico, in merito alla vicenda dei libri gettati al macero dall’Accademia dei Concordi, circa 67 quintali, parte dei quali facevano parte del lascito di Gian Antonio Cibotto, scrittore rodigino [...]

Vittorio Sgarbi va in pensione senza avere mai lavorato un giorno.

Vittorio Sgarbi va in pensione senza avere mai lavorato un giorno.

Vittorio Sgarbi va in pensione senza avere mai lavorato un giorno. “È incredibile, ero sempre in aspettativa” Il critico d'arte, nonché deputato e sindaco di Sutri, ha collezionato 51 anni di contributi da funzionario dei Beni culturali. Ma è in aspettativa dal 1985. "È stata un risparmio per lo Stato. L'hanno avuta tutti, e mi pare giusto perché è una regola democratica" di F. Q. | 5 dicembre 2018 341  Più informazioni su: Riforma [...]

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi ha raccontato la sua visione del Natale e del Capodanno: ha detto, durante un'intervista radiofonica a "I Lunatici", il programma di Radio 2, di non averlo mai festeggiato e ha anche spiegato il motivo della sua scelta controcorrente. «Io e il Natale? Sono nato l'8 maggio del '52, quindi non mi riguarda. Il 25 dicembre è nato un altro, io non festeggio il 25 dicembre, che Gesù sia una figura simbolica non è un buon motivo per rubargli il [...]

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi ha raccontato la sua visione del Natale e del Capodanno: ha detto, durante un'intervista radiofonica a "I Lunatici", il programma di Radio 2, di non averlo mai festeggiato e ha anche spiegato il motivo della sua scelta controcorrente. «Io e il Natale? Sono nato l'8 maggio del '52, quindi non mi riguarda. Il 25 dicembre è nato un altro, io non festeggio il 25 dicembre, che Gesù sia una figura simbolica non è un buon motivo per rubargli il [...]

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi ha raccontato la sua visione del Natale e del Capodanno: ha detto, durante un'intervista radiofonica a "I Lunatici", il programma di Radio 2, di non averlo mai festeggiato e ha anche spiegato il motivo della sua scelta controcorrente. «Io e il Natale? Sono nato l'8 maggio del '52, quindi non mi riguarda. Il 25 dicembre è nato un altro, io non festeggio il 25 dicembre, che Gesù sia una figura simbolica non è un buon motivo per rubargli il [...]

Vittorio Sgarbi ecco cosa faccio per le feste di Natale

Vittorio Sgarbi ecco cosa faccio per le feste di Natale

Vittorio Sgarbi ha raccontato la sua visione del Natale e del Capodanno, durante un'intervista radiofonica a "I Lunatici", il programma di Radio 2, di non averlo mai festeggiato e ha anche spiegato il motivo della sua scelta controcorrente. «Io e il Natale? Sono nato l'8 maggio del '52, quindi non mi riguarda. Il 25 dicembre è nato un altro, io non festeggio il 25 dicembre, che Gesù sia una figura simbolica non è un buon motivo per rubargli il compleanno. Le [...]

Vittorio Sgarbi in pensione senza aver mai lavorato, con 3mila euro al mese.

Vittorio Sgarbi in pensione senza aver mai lavorato, con 3mila euro al mese.

Vittorio Sgarbi, critico d'arte, senatore e pupillo di Berlusconi,  "l'uomo che è andato in pensione senza lavorare un giorno!", così è il titolo dell'articolo del settimanale "Panorama", l'intervista che è stata realizzata dal giornale a Sgarbi, andrà in pensione a 66 anni. Nel 2019 Sgarbi inizierà a ricevere la pensione per il lavoro svolto ai beni cuturali con 33 anni di aspettativa: «Non l'ho chiesta, me l'hanno comunicato loro. E alla "quota 100" [...]

Sgarbi, corro da sindaco a Ferrara

Sgarbi, corro da sindaco a Ferrara

(ANSA) – BOLOGNA, 3 DIC – “Ho deciso di presentare alle prossime amministrative ed europee la mia lista, per conquistare l’amministrazione della città (Ferrara, ndr) e restituirle il suo primato culturale”. Lo dice Vittorio Sgarbi all’edizione ferrarese del Resto del Carlino lanciando Rinascimento nell’agone elettorale della sua città natale, sottolineando che “la differenza con il 1999 è che stavolta vinciamo”. Sgarbi parla di un accordo [...]

La verità sulla "Schiava" di Sgarbi: "Non ci siamo fermati più!"

La verità sulla "Schiava" di Sgarbi: "Non ci siamo fermati più!"

Paola Camarco 22 anni si definisce la "Schiava" di Vittorio Sgarbi, è un assistente tutto fare, è diventata famosa a causa del video pubblicato sui social dove si rotola per terra in un autogrill con Vittorio: «Ci siamo conosciuti due anni fa alla presentazione di un suo libro dove ero andata coi miei», racconta al sito spraynews.it.  «Io ero in coda per farmi fare un autografo e una foto, e quando arriva il mio turno lui mi chiede se voglio andare a [...]

Si rotola per terra con Vittorio Sgarbi e si definisce la sua "schiava", la verità sul loro incontro: «Non ci siamo più fermati»

Si rotola per terra con Vittorio Sgarbi e si definisce la sua "schiava", la verità sul loro incontro: «Non ci siamo più fermati»

È diventata famosa dopo un video in cui si rotolava per terra con Vittorio Sgarbi all'autogrill, ma Paola Camarco è un’assistente tutto-fare di 22 anni che si definisce "la sua schiava". Ed è tutto iniziato per caso. «Ci siamo conosciuti due anni fa alla presentazione di un suo libro dove ero andata coi miei», racconta al sito spraynews.it. «Io ero in coda per farmi fare un autografo e una foto, e quando arriva il mio turno lui mi chiede se voglio andare a [...]

Si rotola per terra con Vittorio Sgarbi e si definisce la sua "schiava", la verità sul loro incontro: «Non ci siamo più fermati»

È diventata famosa dopo un video in cui si rotolava per terra con Vittorio Sgarbi all'autogrill, ma Paola Camarco è un’assistente tutto-fare di 22 anni che si definisce "la sua schiava". Ed è tutto iniziato per caso. «Ci siamo conosciuti due anni fa alla presentazione di un suo libro dove ero andata coi miei», racconta al sito spraynews.it. «Io ero in coda per farmi fare un autografo e una foto, e quando arriva il mio turno lui mi chiede se voglio andare a [...]

Si rotola per terra con Vittorio Sgarbi e si definisce la sua "schiava", la verità sul loro incontro: «Non ci siamo più fermati»

Si rotola per terra con Vittorio Sgarbi e si definisce la sua "schiava", la verità sul loro incontro: «Non ci siamo più fermati»

È diventata famosa dopo un video in cui si rotolava per terra con Vittorio Sgarbi all'autogrill, ma Paola Camarco è un’assistente tutto-fare di 22 anni che si definisce "la sua schiava". Ed è tutto iniziato per caso. «Ci siamo conosciuti due anni fa alla presentazione di un suo libro dove ero andata coi miei», racconta al sito spraynews.it. «Io ero in coda per farmi fare un autografo e una foto, e quando arriva il mio turno lui mi chiede se voglio andare a [...]

Il chiaro pensiero di Sgarbi sulla Raggi

Il chiaro pensiero di Sgarbi sulla Raggi

Sgarbi contro l'oppressione del M5S:"Sono ragazzi incapaci e la Raggi è stata assolta perché è una...".

Paolo Mieli: uno dei tanti reazionari a tempo pieno, esperto di guerra psicologica anticomunista

Paolo Mieli: uno dei tanti reazionari a tempo pieno, esperto di guerra psicologica anticomunista

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni riporto qui sotto due articoli del Corriere della Sera usciti lo stesso giorno ma che sembrano di due giornali differenti: uno di Paolo Mieli e l'altro di Paolo Giordano. L'articolo di Paolo Giordano l'ho trovato molto interessante perché affronta una serie di problemi molto seri, come le persone siano lasciate in solitudine e non siano [...]

Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi

Il critico d'arte ci parla delle bellezze di Palermo.

Maurizio Costanzo Show, bagarre in diretta. Sgarbi affibbia un nomiglio al conduttore e lui risponde per le rime

Maurizio Costanzo Show, bagarre in diretta. Sgarbi affibbia un nomiglio al conduttore e lui risponde per le rime

Bagarre in diretta durante la prima puntata di stagione del Maurizio Costanzo Show. Si parla di "provocazioni e provocatori" e il parterre è scelto ad hoc: da Fabrizio Corona a Belen Rodriguez, da Cristiano Malgioglio fino a Vittorio Sgarbi. Ed è con quest'ultimo che sarebbe partito un siparietto a dir poco surreale. Maurizio Costanzo chiede al critico d'arte di paragonare ogni ospite presente in studio a un animale. E da lì sarebbe scoppiato il caso. Giulia De [...]

Maurizio Costanzo Show, bagarre in diretta. Sgarbi affibbia un nomiglio al conduttore e lui risponde per le rime

Maurizio Costanzo Show, bagarre in diretta. Sgarbi affibbia un nomiglio al conduttore e lui risponde per le rime

Bagarre in diretta durante la prima puntata di stagione del Maurizio Costanzo Show. Si parla di "provocazioni e provocatori" e il parterre è scelto ad hoc: da Fabrizio Corona a Belen Rodriguez, da Cristiano Malgioglio fino a Vittorio Sgarbi. Ed è con quest'ultimo che sarebbe partito un siparietto a dir poco surreale. Maurizio Costanzo chiede al critico d'arte di paragonare ogni ospite presente in studio a un animale. E da lì sarebbe scoppiato il caso. Sgarbi [...]

Gli animali di Sgarbi

Gli animali di Sgarbi

Vittorio Sgarbi "etichetta" gli ospiti e anche Maurizio Costanzo. C'è molto da ridere...

Archivio Vasari, Daverio nominato perito

Archivio Vasari, Daverio nominato perito

(ANSA) – AREZZO, 12 OTT – Il critico d’arte Philippe Daverio è stato nominato dal tribunale di Arezzo perito super partes per la valutazione del prezzo di indennizzo dell’Archivio Vasari. Il ministero dei Beni Culturali, nel decreto di esproprio dello scorso aprile, lo ha stabilito in 1,5 milioni, cifra contestata dai proprietari espropriati, i fratelli Festari, che hanno avviato la procedura giudiziaria. Gli altri periti sono Renato Saggiori, scelto [...]

&id=HPN_Storici+italiani_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Italian{{}}historians" alt="" style="display:none;"/> ?>