Strage

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda: Strage

La strage è l'uccisione perlopiù contemporanea di un gran numero di persone o di animali.



Il codice penale italiano prevede il reato di strage all'art. 422, tra i delitti contro l'incolumità pubblica. La fattispecie criminosa descritta nell'articolo consiste nel compiere "atti tali da porre in pericolo la pubblica incolumità", "al fine di uccidere". Il delitto è punito con l'ergastolo, se dal fatto deriva la morte di una o più persone, con la reclusione non inferiore a quindici anni negli altri casi (quindi, se, ad esempio, vi sono solo feriti o se la strage fallisce). Nel testo originario dell'articolo, se dal fatto derivava la morte di più persone, era comminata la pena capitale. Il delitto di strage è integrato, quanto alla condotta, dal solo porre in essere atti idonei a mettere in pericolo la pubblica incolumità. È pertanto classificato fra i reati a consumazione anticipata (ovvero d'attentato) e non è ammissibile il tentativo quale reato autonomo. La competenza per materia appartiene alla Corte d'Assise.
Se la strage, o anche solo il tentativo di essa, è compiuta con il dolo specifico di attentare alla sicurezza dello Stato, si ricade nella previsione dell'art. 285 c.p. (Devastazione, saccheggio e strage).

Dipendente fa strage in Illinois, 5 morti. Feriti anche 5 agenti

Dipendente fa strage in Illinois, 5 morti. Feriti anche 5 agenti

(ANSA) – NEW YORK, 16 FEB – Entra nella fabbrica dove lavorava e fa una strage, uccidendo cinque dei suoi colleghi e ferendo cinque agenti della polizia. I motivi che hanno spinto Gary Martin, 45 anni, al gesto folle non sono noti: forse la frustrazione per il lavoro, forse stava per essere licenziato. Le indagini sono in corso e ci vorrà del tempo prima di capire il perché il killer abbia agito. Era il primo pomeriggio quando Martin è entrato in azienda, [...]

Italiani uccisero 140 greci, archiviata la strage del 1943

Italiani uccisero 140 greci, archiviata la strage del 1943

Nessun colpevole per la strage di Domenikon, in Grecia, dove durante la seconda Guerra mondiale, il 16 febbraio 1943, almeno 140 civili greci furono uccisi dai militari italiani. L’archiviazione, disposta dal gip militare di Roma Elisabetta Tizzani nei mesi scorsi, si è appresa solo ora. La lunga indagine, avviata dall’allora procuratore militare di Roma Marco De Paolis, si è conclusa con una richiesta di archiviazione per 9 degli 11 indagati, perché [...]

Strage greci nel '43,italiani archiviati

Strage greci nel '43,italiani archiviati

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – Nessun colpevole per la strage di Domenikon, in Grecia, dove durante la seconda Guerra mondiale, il 16 febbraio 1943, almeno 140 civili greci furono uccisi dai militari italiani. L’archiviazione, disposta dal gip militare di Roma Elisabetta Tizzani nei mesi scorsi, si è appresa solo ora. La lunga indagine, avviata dall’allora procuratore militare di Roma Marco De Paolis, si è conclusa con una richiesta di archiviazione per 9 [...]

Strage di Erba, Marzouk: "Olindo Romano e Rosa Bazzi innocenti"

Strage di Erba, Marzouk: "Olindo Romano e Rosa Bazzi innocenti"

“Olindo e Rosa sono innocenti”. Sono le affermazioni di Azouz Marzouk sulla strage di Erba, in provincia di Como. Come riporta TGcom24, Marzouk, il tunisino marito e padre di due delle vittime del pluriomicidio avvenuto l’11 dicembre 2006, è convinto che i veri assassini siano ancora in libertà e ora chiede di poter tornare in Italia. Nel 2006 morirono il figlio Youssef Marzouk, la moglie Raffaella Castagna, la suocera Paola Galli e la vicina di casa [...]

Strage di Erba, colpo di scena sui reperti mai analizzati

Strage di Erba, colpo di scena sui reperti mai analizzati

Colpo di scena sulla strage di Erba, il tribunale di Como ha rinvenuto uno scatolone contenente cinque plichi di reperti. A portare alla luce la notizia è la trasmissione “Le Iene” che ha parlato con Fabio Schembri, l’avvocato della difesa di Olindo Romano e Rosa Bazzi. Il materiale si pensava fosse andato distrutto l’estate scorsa, quando, poche ore prima che la Cassazione autorizzasse l’accertamento sugli oggetti, questi erano finiti in un [...]

Strage di Viareggio, chiesti   15 anni e 6 mesi per Moretti

Strage di Viareggio, chiesti 15 anni e 6 mesi per Moretti

La procura generale di Firenze ha chiesto 15 anni e 6 mesi di condanna per Mauro Moretti, sia come ad di Rfi sia come ad di Fs (per questa parte fu assolto in primo grado dove fu condannato a 7 anni) in relazione alla strage ferroviaria di Viareggio del 2009 che causò 32 morti. Chiesti inoltre 14 anni e 6 mesi per Michele Mario Elia (ex ad Rfi) e 7 anni e 6 mesi per Vincenzo Soprano (ex ad Trenitalia). Le richieste considerano 6 mesi di taglio per la prescrizione [...]

Strage di Viareggio, chiesti 15 anni e mezzo per Moretti

Strage di Viareggio, chiesti 15 anni e mezzo per Moretti

Ex ad di Fs rinuncia alla prescrizione, tensione al processo

Strage di Viareggio, procura chiede 15 anni e 6 mesi per Moretti

Strage di Viareggio, procura chiede 15 anni e 6 mesi per Moretti

Firenze, 11 feb. (askanews) - Dopo quasi 10 anni dall'incidente ferroviario a Viareggio in cui morirono 32 persone, la Procura generale di Firenze, nel corso del processo d'appello, ha chiesto 15 anni e 6 mesi di condanna per l'ex a.d. Fs Mauro Moretti. Chiesti inoltre 14 anni e 6 mesi per Michele Mario Elia, ex ad Rfi, e 7 anni e 6 mesi per Vincenzo Soprano ex ad Trenitalia. Le richieste della Procura considerano 6 mesi di riduzione per la prescrizione di alcuni [...]

Sette ergastoli per stragi Bardo, Sousse

Sette ergastoli per stragi Bardo, Sousse

(ANSAmed) – TUNISI, 9 FEB – Raffica di pesanti condanne da parte del Tribunale di Tunisi per gli imputati ai processi per le stragi al museo Bardo e a Sousse avvenuti nel 2015. Il verdetto, arrivato in nottata dopo una lunga Camera di Consiglio, punisce con il carcere a vita 7 jihadisti, tre per l’attentato al museo del Bardo e 4 per quello di Sousse. Omicidio volontario, concorso in omicidio volontario e attacco allo Stato, i capi di imputazione per i [...]

Strage in moschea in Canada, ergastolo

Strage in moschea in Canada, ergastolo

(ANSA) – WASHINGTON, 9 FEB – E’ stato condannato all’ ergastolo Alexandre Bissonnette, 29 anni, il giovane canadese che la sera del 29 gennaio del 2017 entrò armato nella sinagoga di Quebec City nell’ora della preghiera e uccise sei fedeli musulmani, ferendone altri sei, di cui uno rimasto paralizzato. L’accusa aveva chiesto un totale di 150 anni, che sarebbe stata la pena più alta mai comminata in Canada, ma il giudice ha concesso all’imputato la [...]

Strage Viareggio,per Pg c'è prescrizione

Strage Viareggio,per Pg c'è prescrizione

(ANSA) – FIRENZE, 4 FEB – Il sostituto procuratore generale di Firenze Luciana Piras ha chiesto condanne scontate di 6 mesi per i manager tedeschi e austriaci imputati nel processo di appello per la strage ferroviaria di Viareggio dicendo che le diminuzioni sono dovute solo alla prescrizione, del maggio 2018, per i reati di incendio colposo e lesioni personali colpose. Le condanne così riformulate vanno da 7 anni e 6 mesi a 8 anni e 10 mesi per 9 dirigenti di [...]

Strage di Bologna, Cavallini in aula

Strage di Bologna, Cavallini in aula

(ANSA) – BOLOGNA, 30 GEN – Gilberto Cavallini, ex terrorista dei Nar, è arrivato nell’aula della Corte di assise di Bologna dove oggi potrà rispondere, da imputato, alle domande che gli porranno le parti sul suo coinvolgimento nella strage del 2 agosto 1980. In regime di semilibertà a Terni, Cavallini è entrato senza incrociare giornalisti e fotografi all’ingresso del tribunale e ha preso posto di fianco ai suoi difensori, gli avvocati Gabriele [...]

Filippine: strage cristiani in chiesa, Isis rivendica

Filippine: strage cristiani in chiesa, Isis rivendica

20 morti e oltre cento feriti nel sud a maggioranza musulmana

DACCI OGGI LA NOSTRA STRAGE…QUOTIDIANA..

DACCI OGGI LA NOSTRA STRAGE…QUOTIDIANA..

DACCI OGGI LA NOSTRA STRAGE…QUOTIDIANA..! Lo so che sono sempre noioso e antipatico a denunciare a tutti, e soprattutto al Santo Padre, che i cristiani vengono continuamente massacrati dai fedeli di altra religione e più precisamente quella islamica, meglio conosciuti nel mondo occidentale come :  terroristi islamisti, islamici, fondamentalisti musulmani, jihadisti o semplici terroristi islamici. Scusatemi se non riesco a coniare un nuovo termine, più [...]

Brescia, 44 anni fa la strage di Piazza della Loggia

Brescia, 44 anni fa la strage di Piazza della Loggia

    Brescia, 44 anni fa la strage di Piazza della Loggia 28 maggio 2018 ore 09.00 Otto morti di cui cinque attivisti della Cgil, tutti insegnanti. A ucciderli fu una bomba fascista. Per la Flc, il sindacato della scuola, è necessario "mobilitarsi oggi come allora, perché il fascismo non è sconfitto" Il 28 maggio 1974 a Brescia, durante una manifestazione unitaria del sindacato, scoppia una bomba a Piazza della Loggia. È una strage fascista; i [...]

Comitati vittime stragi a Roma

Comitati vittime stragi a Roma

(ANSA) – S.GIULIANO DI PUGLIA (CAMPOBASSO), 25 GEN – Certezza della pena, blocco della prescrizione, fondo istituzionale per risarcire le famiglie delle vittime. Sono le richieste ribadite a Roma, nel giorno dell’inaugurazione dell’anno giudiziario, dal Coordinamento nazionale “Noi non dimentichiamo”, familiari di vittime di disastri. Dapprima i manifestanti, una cinquantina, sono stati fatti allontanare dalle forze dell’ordine, poi sono riusciti a [...]

Una commissione sulle STRAGI nel mediterraneo? Ma si tratta di affondamenti dovuti a cedimenti strutturali dei natanti. Non esiste il dolo. Dunque non si sa di cosa parlino costoro.

Una commissione sulle STRAGI nel mediterraneo? Ma si tratta di affondamenti dovuti a cedimenti strutturali dei natanti. Non esiste il dolo. Dunque non si sa di cosa parlino costoro.

NON SIAMO PESCI - "Chiediamo al Parlamento una commissione d'inchiesta sulle stragi nel Mediterraneo e al Governo un porto sicuro per Sea Watch" Una commissione sulle STRAGI nel mediterraneo? Ma si tratta di affondamenti dovuti a cedimenti strutturali dei natanti. Non esiste il dolo. Dunque non si sa di cosa parlino costoro.Con tutto il rispetto per i firmatari, questo appello è una utopia fuorviante! Io credo che al netto di tutti gli appelli possibili ed [...]

Strage Viareggio, Moretti in aula

Strage Viareggio, Moretti in aula

(ANSA) – FIRENZE, 22 GEN – Mauro Moretti, ex ad di Fs, è presente stamani in aula a Firenze per la ripresa del processo d’appello per la strage ferroviaria di Viareggio del 29 giugno 2009: 32 le persone morte per l’esplosione e l’incendio seguito alla fuoriuscita di gpl da un carro cisterna deragliato alla stazione ferroviaria della cittadina della Versilia. Moretti arrivando è stato avvicinato dai giornalisti ma non ha rilasciato dichiarazioni. E’ [...]

Dalla strage del 2 agosto a Senna, l'ANSA a Bologna

Dalla strage del 2 agosto a Senna, l'ANSA a Bologna

Dalla strage del 2 agosto a Senna, l'ANSA a Bologna

Dalla strage del 2 agosto a Senna, l'ANSA a Bologna

Le testimonianze di quattro giornalisti dell'agenzia

&id=HPN_Strage_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Strage" alt="" style="display:none;"/> ?>