Styrax officinalis

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Styrax officinalis

La scheda: Styrax officinalis

Lo storace (Styrax officinalis L.) è una pianta angiosperma dicotiledone. È chiamato anche stirace o mella bianca, parola che viene dal dialetto di Palombara Sabina. È l'unica specie ad areale europeo del genere che comprende oltre un centinaio di specie a distribuzione tropicale.



Storace:
Styrax officinalis L. in fiore
Classificazione Cronquist:
Dominio: Eukaryota
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Ebenales
Famiglia: Styracaceae
Genere: Styrax
Specie: S. officinalis
Classificazione APG:
Ordine: Ericales
Famiglia: Styracaceae
Nomenclatura binomiale:
Styrax officinalis L., 1753

deleted

deleted

capelvenere

i nervi neri e sottili e lunghi, arcuati e intravisti tra le foglie piccole e d un verde lieve e trascolorante ...un ciuffo sulla parete del pozzo antico, e sotto l acqua , riflesso il cielo e la testa del bambino , e quella pianta che si guardava e non si colse mai ...palpitante, ogni respiro ànima i nervi e la chioma, ogni sospiro è vibrazione, e a cascata protende i nervi neri e scompiglia l arco ricadente ...così si sta , nella mezza ombra su un cassettone, [...]

Cardo Mariano

Cardo Mariano

Pianta biennale  appartenente alla famiglia delle asteracee.Fiori e foglie sono edibili quinfìdi si usano anche in cucina. Ottimo rimedio depurativo e anche galattoforo.   Usato sin dai tempi antichi ,le foglie si mangiano in insalata radici e capolini si usano cotti.La leggenda associa questa pianta al pastore siciliano Dafni, Alla sua morte la terra fu talmente addolorata che in suo ricordo  fece nascere un fiore. Nei paesi nordici è associato a [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Carote in agro dolce - Rossella

Carote in agro dolce - Rossella Ingredienti 300 gr di carote 300 gr di zucchero 100 cl di  aceto di vino bianco 100 gr di uvetta sultanina 50 gr di pinoli 1 pizzico sale Preparazione Lavate, raschiate e tagliate a julienne le carote. In un tegame versate l'aceto, aggiungete zucchero e carote, aggiungete poi l'uvetta e lasciate bollire a fuoco medio un quarto d'ora a cottura quasi ultimata aggiungete i pinoli e salate.

fiammella

fiammella

Pensiero attraversa tempo e luoghi, li riporta, come fosse vero, vivere di ieri, non fa niente accettare oggi nel viso, nei capelli veri, negli occhi... c'è un tempo senza tempo che è fiammella e vive libero seguendo il vento.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Frittata con lampascioni

Frittata con lampascioni (cipolline selvatiche) Ingredienti: 6 uova, 300 g di lampascioni, 30 g di pecorino grattugiato, olio evo,sale e pepe Procedimento: Sbuccia i lampascioni ripulendoli della terra, taglia via la radice e la punta, incidi la base di ogni lampascione con un taglio a croce; lavali bene e falli bollire in abbondante acqua salata, senza coperchio, per 20  30 minuti a seconda della loro grandezza e comunque finch diventeranno teneri da poter [...]

Anice francese leggenda e realtà

Anice francese leggenda e realtà

Anice francese: Anisette Liqueur leggenda e realtà. L'anice lo conosciamo tutti e non esiste certo solo l'anice francese, ma noi vogliamo qui ricordare quello che è il componente essenziale di una famoso liquore originario del bordonese. Diffusa fra gli antichi Egizi, fra i Greci e soprattutto fra i Romani, la pianta dell’anice come aromatizzante ha una storia che risale molto indietro nel tempo, in virtù del suo uso tradizionale per profumare cibi, vini e [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

TORTA PESCHE E FICHI

Da adolescente amavo molto i libri del terrore. Ho letto Poe, Lovercraft e Stephen King. Ricordo la paura che mi ha fatto IT. Poi sono cresciuta, Stephen King è diventato troppo splatter e ho cambiato genere. Però quando in biblioteca mi è caduto lo sguardo su "la casa dei fantasmi" di  J. Boyne ho pensato che sarebbe stato un bel ritorno al passato. Il libro è davvero piacevole, uno di quelli che leggeresti d'un fiato per sapere come va a finire con [...]

&id=HPN_Styrax+officinalis_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Styrax{{}}officinalis" alt="" style="display:none;"/> ?>