Sudafricani vincitori di medaglia d argento paralimpica

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Martina Caironi, la difesa: "colpa di una crema cicatrizzante

Martina Caironi, la difesa: "colpa di una crema cicatrizzante

Martina Caironi è risultata positiva «alla sostanza Clostebol Metabolita all’analisi del primo campione al controllo fuori competizione effettuato dal Comitato Controlli Antidoping di Nado Italia il 17 ottobre scorso a Bologna», spiega la Nado; autentico pugno nello stomaco per il comitato olimpico e paralimpico italiano, proprio alla vigilia dell’esordio ai Mondiali in Dubai. Arrivano a caldo le primissime dichiarazioni della campionessa azzurra che si [...]

Doping: Martina Caironi positiva e sospesa

Doping: Martina Caironi positiva e sospesa

  La bergamasca Martina Caironi, trent’anni, Medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Londra nei 100 metri e portabandiera della rappresentativa italiana a quelle di Rio de Janeiro  è risultata positiva a un test antidoping a sorpresa ordinato dall’Organizzazione nazionale antidoping (Nado) e i cui risultati sono stati comunicati mercoledì 6 novembre. La Seconda sezione del Tribunale nazionale antidoping (Tna) ha accolto la richiesta della Procura nazionale [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Bebè Vio: "Volevo uccidermi, ma poi mio padre", lezioni di vita in tv

Bebè Vio: "Volevo uccidermi, ma poi mio padre", lezioni di vita in tv

Bebe Vio (Beatrice Vio), solare, divertente, piena di vita, irresistibile, una ragazza davvero speciale che da lezioni di vita, le sono state amputate braccia e gambe per salvarle la vita, era affetta da menigite all'età di 11 anni, oggi campionessa italiana di scherma. Bebe ospite alla puntata di ieri di "Che tempo che fa", in una lunga intervista con Fabio Fazio, i telespettatori sono impazziti dalla sua gioia e voglia di vivere, la vogliono conduttrice al [...]

Bebe Vio e la lezione di vita in tv: "Volevo uccidermi, poi mio padre..."

Bebe Vio e la lezione di vita in tv: "Volevo uccidermi, poi mio padre..."

Solare, divertente e mai banale: Beatrice Vio è una di quelle persone da cui è possibile solo apprendere vere e proprie lezioni di vita. Risulta quasi scontato affermare che una ragazza come lei sappia sorridere alla vita, ma 'Bebe' ha qualcosa di speciale che la rende semplicemente irresistibile e nell'intervista a Fabio Fazio, durante 'Che tempo che fa', lo ha dimostrato ancora una volta. E i telespettatori sono letteralmente impazziti: in tanti la vogliono [...]

deleted

deleted

Italiani Paralimpici indoor: Martina Caironi vola nel lungo, record italiano

Italiani Paralimpici indoor: Martina Caironi vola nel lungo, record italiano

Tanti  i record nei Campionati Italiani Paralimpici Indoor e Invernali di Lanci ad Ancona. La giornata conclusiva della manifestazione ha assegnato gli ultimi titoli della stagione invernale, regalando altri otto primati italiani dopo i tredici di ieri. Si ripete Martina Caironi (Fiamme Gialle) che nel lungo T42 piazza il suo secondo record tricolore a quest’evento dopo i 60 piani. L’argento di Rio 2016 salta un eccellente 4,50 trovato per ben due volte al [...]

IL \"DIGITUS IMPUDICUS\" DI BEBE

IL "DIGITUS IMPUDICUS" DI BEBE

 Si parla da giorni della nostra simpatica campionessa di scherma Bebe Vio. Hanno proceduto recentemente ad impiantare nuovissime protesi alla Vio, ora è in grado grazie alla scienza, di agire e muovere gli arti e le mani molto meglio e in maniera più naturale. Per confermare il sostanziale progresso del suo stato e l'uso delle mani, la simpaticissima Bebe, proprio per esemplificare il totale uso della mano, ha mostrato a Alessandro Cattelan durante una puntata [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

UN VERO FENOMENO: BEATRICE VIO

UN VERO FENOMENO: BEATRICE VIO

UN VERO FENOMENO: BEATRICE VIO     All'età di 11 anni subisce l'amputazione di braccia e gambe per una gravissima forma di meningite. In queste paralimpiadi 2016, a 19 anni, ha vinto l'oro nel fioretto individuale e trascinato in maniera determinante per il bronzo nel fioretto a squadre. La meningite è un'infiammazione delle membrane protettive che coprono il cervello e il midollo spinale. Le cause possono avere origine batterica o virale, ma la malattia può [...]

&id=HPN_Sudafricani+vincitori+di+medaglia+d'argento+paralimpica_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Paralympic{{}}silver{{}}medalists{{}}for{{}}South{{}}Africa" alt="" style="display:none;"/> ?>