Sultan

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

SULTANO O PRESIDENTE..,?

SULTANO O PRESIDENTE..,?

SULTANO O PRESIDENTE..,? Quando alcuni anni fa, si tentò il colpo di stato per rovesciare il "sultano Erdogan" in verità fui forse l'unico a rammaricarsi del fallito golpe, anche perché lui non mi è mai garbato, è antipatico e arrogante, falso, subdolo ed è di una disumanità terrificante. Il sospetto e la convinzione nacquero anni prima del tentato golpe per via dei continui bombardamenti dei suoi aerei, che erano soliti sconfinare continuamente nello spazio [...]

Tash Sultana - Can't Buy Happiness

Tash Sultana - Can't Buy Happiness

    Si intitola "Can't Buy Happiness", il nuovo singolo della cantautrice 23enne australiana Tash Sultana, che arriva dopo il debut album rilasciato l'anno scorso.   OK : UNA BALLAD ACUSTICA DI NOTEVOLE INTENSITA', DA ASCOLTARE FINO IN FONDO, ANCHE NEI VOCALIZZI FINALI CHE QUI NON SONO AFFATTO UN RIEMPITIVO     VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=85rY9IT9rXM   GoodVibesIndex 76/100  

“Il sultano dei Brunei uccide i gay, ma suo figlio è omosessuale” – outing al principe Azim

“Il sultano dei Brunei uccide i gay, ma suo figlio è omosessuale” – outing al principe Azim

“Il sultano dei Brunei uccide i gay, ma suo figlio è omosessuale” – outing al principe Azim In 69 paesi del mondo la comunità LGBT è perseguitata e i suoi membri rischiano multe, il carcere o la pena di morte. Dallo scorso 3 aprile in Brunei è passata la legge che punirà con la lapidazione i gay e gli adulteri. La comunità LGBT del Brunei si è dichiarata sconvolta ed impaurita, come riportato dalla BBC: “Un giorno ti svegli e ti rendi conto che [...]

George Clooney contro il sultano del Brunei:"Boicottate i suoi hotel"

George Clooney contro il sultano del Brunei:"Boicottate i suoi hotel"

"Boicottate gli alberghi di proprietà del sultano del Brunei...". E' l'invito che George Clooney ha rivolto ai viaggiatori di tutto il mondo scrivendo una lettera al sito Deadline. L'attore si scaglia contro il sovrano del Paese asiatico Hassanal Bolkiah per condannare le le nuove e severe leggi contro la comunità LGBTQ. Le nuove norme, ispirate alla sharia, entreranno in vigore il prossimo 3 aprile e consentiranno alle autorità di frustare e lapidare i [...]

George Clooney contro il sultano del Brunei:"Boicottate i suoi hotel"

George Clooney contro il sultano del Brunei:"Boicottate i suoi hotel"

"Boicottate gli alberghi di proprietà del sultano del Brunei...". E' l'invito che George Clooney ha rivolto ai viaggiatori di tutto il mondo scrivendo una lettera al sito Deadline. L'attore si scaglia contro il sovrano del Paese asiatico Hassanal Bolkiah per condannare le le nuove e severe leggi contro la comunità LGBTQ. Le nuove norme, ispirate alla sharia, entreranno in vigore il prossimo 3 aprile e consentiranno alle autorità di frustare e lapidare i [...]

Sultana Razon Veronesi, "Oggi ho paura"

Sultana Razon Veronesi, "Oggi ho paura"

Caro direttore, mi chiamo Sultana Razon Veronesi, nata a Milano nell’agosto 1932. Sono di famiglia ebraica. Sono stata nei campi di concentramento e al confino dal 1941 al 1944 in Italia e dal 1944 al 1945 in un campo di concentramento tedesco a Bergen Belsen, dove morì Anna Frank e milioni di altre persone. Sono stata fidanzata e moglie del professor Umberto Veronesi per oltre 60 anni. Ho avuto 6 figli meravigliosi, tutti laureati in discipline importanti. Oggi [...]

India, la storia d’amore tra una principessa indù e un sultano islamico scatena l’ira delle donne: "Pronte a darci fuoco"

L’ultimatum per far revocare entro il 24 gennaio l’ordine di proiettare nello stato e in tutta l’India il controverso film Padmavaat. Taglie sulle teste… %image%

deleted

deleted

ERDOGAN FOR SULTAN

La grande manifestazione di Istànbul non va sottovalutata. È vero che è stata convocata personalmente da Recep Tayyip Erdoğan ed è vero che il quotidiano Hürryet può darsi che esageri, quando parla di “milioni di persone” intervenute al “Raduno per la democrazia e i martiri”. Per non parlare dell’accenno a “milioni di bandiere”. Esagerazioni a parte, è certo che ad applaudire il Presidente (fino ad ora) è venuta una folla sterminata di [...]

deleted

deleted

IL SULTANO SCATENATO

Centinaia di corpi seminudi ammucchiati per terra, in quello che sembra un hangar o un caravanserraglio, mani legate dietro la schiena, lo sguardo perso senza luce di chi, sconfitto, chiede pietà ma non s’aspetta altro che violenza. Giovanissimi e inermi i soldati che si sono arresi, che hanno rifiutato di sparare sulla folla, che hanno ceduto alle promesse di fraternità dei manifestanti pro-Erdogan nella lunga notte del golpe tentato e fallito, e che ora invece [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

ITALIANI ALLA FAME? A RENZI “FOTTE SEGA”: E’ ARRIVATO IL SUPER JET DA SULTANO. COME NEL TERZO MONDO, CHI COMANDA VIVE NEL LUSSO, IL POPOLO DI STENTI

È ARRIVATO L' AIR FORCE CAZZ-ONE, IL NUOVO AEREO DI STATO COSÌ L' EROE DEI DUE MONDI MATTEO IMPEGNATO A SALVARE L' ITALIA E IL MONDO POTRA' FARE 16700 KM SENZA SOSTE TUTTO A CARICO DEI CITTADINI CONTRIBUENTI. ITALIANI ALLA FAME? A RENZI “FOTTE SEGA”: E’ ARRIVATO IL SUPER JET DA SULTANO. COME NEL TERZO MONDO, CHI COMANDA VIVE NEL LUSSO, IL POPOLO DI STENTI gazzettadellasera.com

Natale vietato nel Brunei, rivolta social contro la decisione del sultano

Natale vietato nel Brunei, rivolta social contro la decisione del sultano

Niente festeggiamenti a Natale pena il carcere per cinque anni o una multa di 20mila dollari.L'assurda imposizione arriva dal Brunei, dove il 67enne sultano Hassanal Bolkiah ha formalizzato la norma per evitare “danni alla credenze della comunità musulmana”. Niente celebrazioni pubbliche e tutti gli oggetti di Basbbo Natale banditi dai negozi, con l'unica chance per i non musulmani di festeggiare la ricorrenza in casa e dopo aver informato le autorità locali. [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

L'Organo Del Sultano

L'Organo Del Sultano

Vi ho detto del libro che ho ricevuto per Natale, giusto? Il diario di Thomas Dallam, l'organaro che Elisabetta I spedì al Sultano Mehmet III con un singolarissimo regalo? In realtà il regalo era stato pagato da alcune corporazioni londinesi, che speravano in concessioni commerciali di varia natura. Elisabetta era abilissima nel far pagare qualcun altro... Ma never mind. Il regalo era questo elaboratissimo organo automatico, un arnese delicato e ingombrante, che [...]

&id=HPN_Sultan_" alt="" style="display:none;"/> ?>