Summer Olympic disciplines

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

La scheda: Ciclismo su strada

Il ciclismo su strada è il genere più popolare ed il più seguito tra le competizioni di ciclismo. È anche la forma di ciclismo più familiare visto che le gare vengono svolte sulle strade di tutti i giorni senza aver bisogno di usufruire di particolari strutture dedicate come accade invece per il ciclismo su pista (praticato nei velodromi).

FAJDEK E PRICE VINCONO "L' HAMMER TRHOW"  DI LANCIO DEL MARTELLO IAAF 2019

FAJDEK E PRICE VINCONO "L' HAMMER TRHOW" DI LANCIO DEL MARTELLO IAAF 2019

Icampioni del mondo di Doha Pawel Fajdek (Polonia) e DeAnna Price (Stati Uniti) hanno vinto la classifica dell' IAA Hammer Throw Challenge del 2019 . Fajdek ha vinto la sfida per la quinta volta, aggiungendo alle vittorie nel 2013, 2015, 2016 e 2017. Per Price, è stata la sua prima vittoria. Il trentenne Fajdek, che ha collezionato un quarto titolo mondiale consecutivo a Doha all'inizio di questo mese, ha vinto comodamente, più di quattro punti (o metri) [...]

Maratoneta imbroglia per la 7^ volta durante una corsa

Maratoneta imbroglia per la 7^ volta durante una corsa

Sembra che una imbrogliona seriale che è stata squalificata dalla mezza maratona AppleTree di quest'anno a Vancouver sia di nuovo sospettata. L'ultimo risultato strano di Emily Clark è arrivato alla Chicago Marathon di domenica, una gara che ha recentemente ammesso di aver tagliato nel 2013. Clark, una 28enne residente a Portland, ha tagliato il traguardo della Maratona di Chicago in 3 ore, 59 minuti e 8 secondi. Ma la divisione del tempo e il ritmo registrati di [...]

Il salto in alto maschile potrebbe essere il prossimo record mondiale a cadere?

Il salto in alto maschile potrebbe essere il prossimo record mondiale a cadere?

Dopo che Eliud Kipchoge ha corso la prima maratona sub-due ore del genere umano e Brigid Kosgei ha battuto il record mondiale ufficiale della maratona femminile, ci siamo chiesti   quale record mondiale di atletica verrà battuto adesso. Sabato il campione olimpico in carica Kipchoge ha corso 1:59:40 a Vienna, dimostrando il suo mantra No Human Is Limited e migliorando il suo record mondiale di 2:01:39. Le circostanze altamente controllate in cui il tempo [...]

Kenya storico, ora detiene tutti i record mondiali sia nella maratona che nella mezza!

Kenya storico, ora detiene tutti i record mondiali sia nella maratona che nella mezza!

Il Kenya è ora in possesso di tutti i record mondiali di corsa su strada, sia maratona che  mezza maratona. E che fine settimana è stato per il Paese dopo che Brigid Kosgei lo ha concluso la sua  con un risultato che non si sarebbe mai immaginato, soprattutto da un atleta che aveva appena fatto sette maratone. Kosgei ha stabilito un nuovo record maratona sedici anni dopo la britannica Paula Radcliffe con un tempo di due ore, 14 minuti e quattro secondi per [...]

Stratosferico record del mondo nella maratona femminile di Brigid Jepcheshire Kosgei

Stratosferico record del mondo nella maratona femminile di Brigid Jepcheshire Kosgei

Straordinario weekend per la maratona. Archiviata la  grande  impresa di ieri di Eliud Kipchoge primo a abbattere il muro delle due ore nell'evento di Vienna, oggi tocca alla keniana 25enne Brigid Jepcheshire Kosgei demolire il record del mondo femminile nella maratona di Chicago. L'impresa è di quelle che scavano un solco profondo con il passato, a sedici anni dal primato stabilito dalla britannica Paula Radcliffe a Londra (2h15:25), ritenuto per oltre tre [...]

Mondiali Doha: 12° Yassine Rachik nella Maratona amara per i colori azzurri

    Non è andata troppo bene nemmeno agli uomini la maratona di questi mondiali di Doha. Dopo la drammatica gara femminile, anche al maschile l'Italia raccoglie poco poco.   A tirare un po' su il morale degli appassionati ci pensano Yassine Rachik  12° con 2h12:41 e  Eyob Faniel (2h13:57) 15°. Il  colpevole è sempre il caldo, chissà come mai! È tuttavia arrembante la  gara di Rachik, quarto tra gli atleti europei, sempre all'inseguimento del gruppo [...]

Mondiali Doha: la saltatrice in lungo russa Darya Klishina rinuncia alla gara

Mondiali Doha: la saltatrice in lungo russa Darya Klishina rinuncia alla gara

MOSCA, 4 ottobre. / TASS /: la saltatrice in  lungo russa Darya Klishina ha annunciato oggi venerdì che non parteciperà ai Campionati Mondiali IAAF 2019 a Doha in Qatar, citando problemi di salute. "Abbiamo preso una decisione insieme alla mia squadra rinunciando alla partecipazione ai Mondiali di Doha", ha scritto Klishina nel suo account Instagram. "Il motivo del ritiro è un infortunio alla coscia, che non mi consente di esprimermi ai miei livelli". "La [...]

Mondiali Doha: si parte, Sara Dossena e Giovanna Epis nella finale notturna della Maratona

Mondiali Doha: si parte, Sara Dossena e Giovanna Epis nella finale notturna della Maratona

    Partono domani venerdi 27 settembre i Campionati Mondiali di Doha che terminaranno domenica 6 ottobre. Per l'Italia la prima giornata  vedrà subito due azzurre direttamente in finale nella Maratona in notturna con inizio alle ore 23.00 ora italiana. La prima è  Sara Dossena (Laguna Running) alla ricerca di nuovi progressi nella maratona dopo le 2h24:00 che a Nagoya, in Giappone, l’hanno resa la terza donna azzurra sui 42,195 km a marzo. Il compito [...]

Mondiali Doha: ci sarà anche Laura Strati nel salto in lungo

Mondiali Doha: ci sarà anche Laura Strati nel salto in lungo

Ci sarà anche  Laura Strati  ai Mondiali di Doha nel salto in lungo grazie  alla formula del  “target number”.  E cosi saranno 66 gli   azzurri che parteciperanno ai mondiali. La   saltatrice dell’Atletica Vicentina, che compirà 29 anni il 3 ottobre, due giorni prima del turno di qualificazione in programma sabato 5, è atterrata in questa stagione a 6,65, a sette centimetri dal primato personale di 6,72. Mentre Antonio Infantino (Athletic Club 69 [...]

Salto in alto: 40 anni fa lo storico triplo record italiano di Di Giorgio-Bruni-Raise

Salto in alto: 40 anni fa lo storico triplo record italiano di Di Giorgio-Bruni-Raise

Il salto in alto rappresenta una delle sfide più simboliche dell'atletica leggera: vincere la forza di gravità e superare con i soli mezzi fisici di cui la natura ci ha dotato un ostacolo più alto di noi è una forma di affermazione e di esaltazione delle capacità umane. Oggi con questo articolo vogliamo celebrare i 40 anni di una grande impresa italiana della specialità. Il 19 settembre 1979, a Bologna andò in scena una delle più clamorose gare della nostra [...]

Eliud Kipchoge: Kamworor può battere il mio record nella Maratona

Eliud Kipchoge: Kamworor può battere il mio record nella Maratona

All'indomani del clamoroso record del mondo della Mezza Maratona, Eliud Kipchoge ha battezzato Geoffrey Kamworor come l'uomo che potrà infrangere il suo record mondiale di maratona. Kipchoge ha stabilito il record di due ore, un minuto e 39 secondi a Berlino l'anno scorso, mentre Kamworor ha infranto il record della mezza maratona di Copenaghen ieri,  domenica 15 settembre, segnando 58:01 nella capitale danese. A tal proposito,  Kipchoge è fiducioso che il [...]

Risultati maratona di Tokyo valida come selezione per le Olimpiadi 2020

Risultati maratona di Tokyo valida come selezione per le Olimpiadi 2020

  Shogo Nakamura ha vinto la Marathon Grand Championship di Tokyo oggi domenica, seguito da Yuma Hattori. Entrambi si sono assicurati così un posto nella maratona maschile alle Olimpiadi di Tokyo del prossimo anno. Trenta corridori hanno partecipato alla gara maschile dell'MGC, che si è tenuta per selezionare i membri della squadra nazionale giapponese per i Giochi. L'evento è iniziato e si è concluso nell'area di Meiji Jingu Gaien. Nakamura ha vinto con un [...]

D. è il maratoneta

  D. è il maratoneta. E’ ospite da due anni. Passa tutto il suo tempo “per strada”, non che possa nuocere agli altri, se mai a se stesso. Cammina ininterrottamente lungo il perimetro della sua agevole stanza. Un cammino infinito, che solo a volte le pareti interrompono. Sembra quasi seguire un percorso che conosce a memoria. Un percorso che dura da sempre. Che dura per sempre. D. procede spedito, assorto, rasentando il perimetro e svoltando al momento [...]

Kenenisa Bekele si aggiunge ai "super big" della Maratona di Berlino

Kenenisa Bekele si aggiunge ai "super big" della Maratona di Berlino

  Gli organizzatori della BMW Berlin Marathon hanno annunciato che Kenenisa Bekele si è unito a un campo maschile già carico di campioni per la gara su strada IAAF Gold Label il 29 settembre. Bekele è uno dei più grandi corridori  di tutti i tempi. Insieme alle sue tre medaglie d'oro olimpiche, ha accumulato 17 titoli mondiali in pista, al chiuso e all'aperto. I suoi record mondiali sui 5000m e 10.000m sono stati in piedi per 15 anni. Si è avvicinato alla [...]

Maratona mondiali di Doha: il caldo estremo sta cambiando il modo di allenarsi dei runner d'élite

Maratona mondiali di Doha: il caldo estremo sta cambiando il modo di allenarsi dei runner d'élite

  Alla fine di settembre, i maratoneti che parteciperanno ai campionati mondiali IAAF correranno al buio. Questo perché i campionati si svolgono a Doha, in Qatar, dove la temperatura media diurna a settembre supera di poco i 37 gradi centigradi. Fa così caldo che per la prima volta nella storia, la maratona dovrebbe iniziare a mezzanotte per ridurre il rischio del colpo di calore . Programmare una gara di corsa su lunga distanza in un deserto così [...]

Allarme Kenya, il Dio "denaro" sta attirando gli atleti dei 10000 alla maratona!

Allarme Kenya, il Dio "denaro" sta attirando gli atleti dei 10000 alla maratona!

Le sirene delle corse su strada stanno  ammaliando i corridori dei 10.000 metri keniani che di stanno comportando come moderni  Ulisse. Questo in estrema sintesi è il grido d'allarme che ha lanciato l'allenatore  nazionale di atletica leggera Julius Kirwa, il quale ha incolpato le gare su strada per il calo del Kenya nelle prestazioni dei 10.000 metri, da sempre gara simbolo di quel paese. Kirwa ha parlato di questo problema in quanto,  gli atleti keniani non [...]

Barbie Campionessa di Ginnastica Ritmica, 22 Punti Snodabili per Infiniti movimenti, Bambola Giocattolo per Bambini 3 + Anni FJB18

Barbie Campionessa di Ginnastica Ritmica, 22 Punti Snodabili per Infiniti movimenti, Bambola Giocattolo per Bambini 3 + Anni FJB18

Descrizione Barbie Snodata campionessa di ginnastica ritmica è pronta a salire sul gradino più alto del podio. Ogni Barbie Snodata è dotata di 22 punti di snodo - collo, avambracci, gomiti, polsi, torace, anche, fianchi, ginocchia e caviglie - per il massimo della flessibilità e una incredibile varietà di movimenti. le giovani atlete adoreranno esplorare il mondo dello sport con questa linea di Barbie Snodate. Barbie campionessa di ginnastica [...]

Fa causa alla scuola dopo un grave incidente nel salto con l'asta

Fa causa alla scuola dopo un grave incidente nel salto con l'asta

Un' artleta della Robert Vela High School ha fatto causa al distretto consolidato indipendente di Edinburgo dopo essersi fratturato il cranio  a seguito di un incidente con il salto con l'asta. Secondo la causa intentata a giugno, Nick Larsen si sarebbe gravemente ferito mentre gareggiava nella riunione della Regione IV ad aprile. La causa sostiene che il 24 aprile, durante un salto, Larsen è stato "spinto" dal tappeto e ha colpito la testa sul cemento. Il suo [...]

Il tentativo di Eliud Kipchoge di correre Sub-2 ore non sarà valido come Record Mondiale di Maratona

Il tentativo di Eliud Kipchoge di correre Sub-2 ore non sarà valido come Record Mondiale di Maratona

  Ieri,  14 agosto, il detentore del record mondiale della maratona Eliud Kipchoge ha partecipato a una teleconferenza dal suo campo di allenamento in Kenya per discutere sui preparativi per la sfida INEOS 1:59 che si terrà il 12 ottobre a Vienna, in Austria. Il corridore ha dichiarato che mentre questa maratona non sarà valida cone record mondiale, l'evento farà la storia e lascierà un'eredità. Tra i maratoneti, c'è il meglio del meglio, e poi [...]

Muore la maratoneta diventata la più celebre "imbrogliona" dello sport

Muore la maratoneta diventata la più celebre "imbrogliona" dello sport

    È morta a 66 anni in Florida,  Rosie Ruiz, il cui nome è diventato sinonimo di barare nello sport dopo aver vinto la Maratona di Boston del 1980 correndo solo l'ultimo chilometro della gara. Per otto giorni nel 1980, Ruiz è stata considerata la vincitrice del più grande evento di corse di maratona. Ruiz non solo aveva vinto la gara, ma lo ha anche fatto in un tempo da record femminile. Ma lo scetticismo sul fatto che Ruiz avesse effettivamente vinto [...]

&id=HPN_Summer+Olympic+disciplines_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Summer{{}}Olympic{{}}disciplines" alt="" style="display:none;"/> ?>