Swiss Global Air Lines

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Swiss International Airlines

La scheda: Swiss International Airlines

Basilea/Mulhouse/Friburgo
Ginevra
Swiss Global Air Lines
Edelweiss Air
Swiss − Swiss International Air Lines è la principale compagnia aerea svizzera con sede a Zurigo, nata nel 2002 dal fallimento della compagnia di bandiera Swissair avvenuto nel 2001, tramite una fusione di parte della flotta e del personale Swissair con la compagnia regionale svizzera Crossair. Dal 2005 la Swiss è stata integrata nel gruppo Lufthansa. Effettua servizi di trasporto passeggeri e merci verso destinazioni nazionali, internazionali e intercontinentali. I suoi hub principali sono l'aeroporto di Zurigo e, in misura minore, quello di Ginevra-Cointrin. La compagnia aerea Swiss è inoltre una delle più quotate al mondo per la sua comodità di viaggio.



Swiss International Air Lines:
Un Airbus A340-300 di Swiss in atterraggio a Zurigo
Compagnia aerea di bandiera
Codice IATA: LX
Codice ICAO: SWR
Identificativo di chiamata: SWISS
Inizio operazioni di volo: 31 maggio 2002
Descrizione:
Hub: Zurigo
Hub secondari: Basilea/Mulhouse/Friburgo Ginevra
Programma frequent flyer: Miles & More
Airport lounge: Swiss Lounge
Alleanza: Star Alliance
Flotta: 82 (+7 ordini)
Destinazioni: 104
Controllate: Swiss Global Air Lines Edelweiss Air
Azienda:
Tipo azienda: AG
Fondazione: 1º marzo 2002 a Berna
Stato:  Svizzera
Sede: Basilea
Gruppo: Lufthansa Group
Persone chiave: Harry Hohmeister (Presidente)
Dipendenti: 8 694  (2014)
Slogan: Our sign is a promisewww.swiss.com
Bilancio economico:
Fatturato: € 4,241 miliardi  (2014)
Risultato d'esercizio: € 289 milioni  (2014)
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia
Modifica dati su Wikidata · Manuale

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Swiss International Airlines

Nel 2010, Swiss e Lufthansa sono stati Indagati dalla Commissione europea per sospetta creazione di un cartello dei prezzi nell'ambito del trasporto cargo senza tuttavia essere multate.

Nel 2010 le quote di entrata di Swiss World Cargo sono state di circa 11,5 per cento, che corrisponde a un fatturato di267 milioni di franchi svizzeri.

Nel 2015 SWISS inizierà l'introduzione del nuovo velivolo Bombardier CSeries come il successore dei 20 Avro RJ100.

Il 12 marzo 2015 Boeing ha confermato l'ordine di altri 3 Boeing 777-300ER da aggiungere al precedente ordine.

Il 15 giugno 2015 Swiss converte 10 dei CS100 in ordine in CS300.

Il 17 settembre 2014 Airbus ha confermato un ordine di 15 Airbus A320neo più 10 in opzione.

Dal 2005 la Swiss è stata integrata nel gruppo Lufthansa.

Il 22 marzo 2005 Lufthansa Group ha confermato il suo piano per comprare Swiss, iniziando con una quota di minoranza (11%) di una nuova società creata per detenere azioni svizzere chiamata Air Trust.

Nel 2008 Swiss International Air Lines ha acquisito Edelweiss Air e Servair (adesso Swiss Private Aviation).

Nel 2007 Swiss ha ordinato 9 Airbus A330-300 al fine di sostituire gli attuali A330-200.

Il 20 settembre 2007 Lufthansa ha confermato un ordine per 41 velivoli.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Swiss International Airlines

La sede della Swiss International Air Lines

La sede della Swiss International Air Lines

Airbus A340-300

Airbus A340-300

Airbus A321 in atterraggio al London Heathrow Airport (2008)

Airbus A321 in atterraggio al London Heathrow Airport (2008)

Logo utilizzato dal 2002 al 2011

Logo utilizzato dal 2002 al 2011

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Swiss+Global+Air+Lines_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Swiss{{}}Global{{}}Air{{}}Lines" alt="" style="display:none;"/> ?>