Swiss philosophers

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

In questa categoria: Herman Hesse

«Non basta disprezzare la guerra, la tecnica, la febbre del denaro, il nazionalismo. Bisogna sostituire agli idoli del nostro tempo un credo. È quel che ho sempre fatto: nel Lupo della steppa sono Mozart, gli immortali e il teatro magico, nel Demian e in Siddhartha gli stessi valori, solo con nomi diversi.»
Hermann Hesse (Cal...

Jean Jacques Rousseau

Jean-Jacques Rousseau (, in francese , Ginevra, 28 giugno 1712 – Ermenonville, 2 luglio 1778) è stato un filosofo, scrittore e musicista svizzero.
Nato da un'umile famiglia calvinista di origine francese, ebbe una giovinezza difficile ed errabonda durante la quale si convertì al cattolicesimo (per poi tornare al calvinismo e...

Gli animali, selvaggi e domestici, e i ritratti di sé.

Gli animali, selvaggi e domestici, e i ritratti di sé.

Genova..Antonio Ligabue – Palazzo Ducale – 3 marzo – 1 luglio 2018Una mostra antologica per ripercorrere la vicenda umana e creativa di Antonio Ligabue, uno degli autori più geniali e originali del Novecento italiano. Il percorso espositivo si snoda tra i due poli principali entro i quali si sviluppa l’universo creativo di Ligabue: gli animali, selvaggi e domestici, e i ritratti di sé. Tra gli animali abitatori delle foreste e delle savane si trovano alcuni [...]

Hesse biss

 L'amore non bisogna implorarlo e nemmeno esigerlo.L'amore deve avere la forza di attingere la certezza in se stesso.Allora non sarà trascinato, ma trascinerà.                                                                        - Hermann Hesse -

Rousseau violato, è giallo. La democrazia diretta in mano ai pirati del web

Rousseau violato, è giallo. La democrazia diretta in mano ai pirati del web

Giampiero Timossi Un hacker è penetrato nel sistema online. A rischio dati sensibili e anche le votazioni La notte del 2 agosto 2017 hanno hackerato la democrazia diretta. È stato Evariste Gal0is a svegliare dal sogno chi ancora credeva che fosse possibile decidere tutti insieme, con un patto sociale e informatico, seguendo la linea indicata nel 1762 dal filosofo Jean-Jacques Rousseau.

deleted

deleted

L'associazione verbale negli individui normali di Carl Gustav Jung

OPERE 2* L'associazione verbale negli individui normali Parte Prima Impostazione generale dell'esperimento Criteri generali della classificazione Classificazione particolare Associazioni interne Coordinamento Predicato Dipendenza Causale Associazioni esterne Coesistenza Identità Forma verbo-motoria Reazioni fonetiche Integrazione verbale Assonanza Rima Altre reazioni Associazione mediata Reazione insensata Reazione mancata Ripetizione della parola stimolo Reazione [...]

HERMANN HESSE, BIOGRAFIA DI UN GRANDE AUTORE

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. « Non basta disprezzare la guerra, la tecnica, la febbre del denaro, il nazionalismo. Bisogna sostituire agli idoli del nostro tempo un credo. È quel che ho sempre fatto: nel Lupo della steppa sono Mozart, gli immortali e il teatro magico; nel Demian e in Siddhartha gli stessi valori, solo con nomi diversi. » Premio Nobel per la letteratura 1946Hermann Hesse (Calw, 2 luglio 1877 - Montagnola, 9 [...]

Il lupo della steppa di Hermann Hesse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Il lupo della steppa (Der Steppenwolf, 1927) è un romanzo dello scrittoresvizzero-tedesco Hermann Hesse. Combina elementi autobiografici a fantastici e psicoanalitici (era il periodo in cui Hesse frequentava con assiduità le sedute terapeutiche del dottor J.B.Lang, un allievo di Carl Gustav Jung; riflette il momento di profonda crisi spirituale vissuto dall'autore negli anni '20: rappresenta al contempo un atto [...]

(Carl Gustav Jung)

(Carl Gustav Jung)

"La gente farebbe qualsiasi cosa, non importa quanto sia assurda, per evitare di guardare la propria anima”.

Niente voto prima di giugno: la sovranità popolare delle ns vite di scarto...

Niente voto prima di giugno: la sovranità popolare delle ns vite di scarto...

Dal Quirinale un nuovo Governo di nominati non eletti dai cittadini. Dal 15 dicembre e per almeno i prossimi sei mesi. Infatti: niente elezioni senza legge elettorale omogenea e funzionante - e sarebbe da vedere quanto sia funzionante quella che ha portato alla situazione attuale -, dunque attesa fino al 24 gennaio per la pronuncia della Consulta, altre tre/quattro settimane per le motivazioni della sentenza (probabile la incostituzionalità). Quindi, i giuristi [...]

Bollingen (Svizzera) 27 settembre 1913 - Quando Carl Gustav Jung piangeva prima di diventare se stesso

Bollingen (Svizzera) 27 settembre 1913 - Quando Carl Gustav Jung piangeva prima di diventare se stesso

Mi è piaciuto molto quest 'articolo. Ci viene raccontato un momento della vita di Jung, dove questo medico scienziato, al quale si deve la nascita della psicanalisi, insieme a Freud, ci viene presentato con tutte le debolezze, le paure, le angoscie degli uomini. Evidentemente i suoi tormenti l'hanno aiutato in quegli studi, che oggi sono a disposizione di chiunque abbisogni di aiuto nel conoscere se stesso . L'autore è Cesare Catà, blogger di HP. Perché, nella [...]

LA SINCRONICITÀ DELL'ANIMA NON È PIÙ UN MISTERO?

La sincronicità dell'Anima non è più un Mistero? Negli ultimi tempi ci succede di guardare un orologio digitale esattamente alla stessa ora del giorno o della notte: 1: 11:11, 03:33, 04:44. Oppure ci capita di pensare a qualcuno e subito dopo quella persona ci contatta. O appena letto un articolo, entriamo in macchina, e durante la guida vediamo scritto sul camion nella corsia accanto alla nostra le parole o nomi che sono apparsi nel testo che avevamo letto [...]

Codice I Codice Jung

Codice I Codice Jung

Lo gnosticismo e Carl Jung: l’importanza della conoscenza di se stessi. La parola gnosticismo ai nostri tempi non è molto diffusa. Ben più comune è infatti il suo contrario, agnosticismo. Agnostico letteralmente significa ignorante, che non conosce, e per estensione ateo, senza alcuna fede. Eppure lo gnosticismo è più antico. All’opposto degli agnostici, essi sono conoscitori. Gnosis infatti in greco significa conoscenza. Gli gnostici sono vissuti [...]

Codice I Codice Jung

Lo gnosticismo e Carl Jung: l’importanza della conoscenza di se stessi. La parola gnosticismo ai nostri tempi non è molto diffusa. Ben più comune è infatti il suo contrario, agnosticismo. Agnostico letteralmente significa ignorante, che non conosce, e per estensione ateo, senza alcuna fede. Eppure lo gnosticismo è più antico. All’opposto degli agnostici, essi sono conoscitori. Gnosis infatti in greco significa conoscenza. Gli gnostici sono vissuti [...]

C. Jung

C. Jung

      Due sono le cose ancora da scoprire: la prima è l'abisso infinito che separa gli uomini tra loro: la seconda è il ponte che potrebbe collegare due esseri umani.  C. Jung

La Brexit del Regno Unito, ovvero la vittoria della Sovranità Popolare.

Oggi con la vittoria delle posizioni identitarie in favore dell’autodeterminazione nel referendum britannico, nonostante tutte le minacce, i timori, le “sofisticate” spiegazioni sui danni di un uscita della civilissima Gran Bretagna dall’Unione Europea messe in campo dal potente apparato politico finanziario globalista, ha trionfato la voglia di indipendenza e di autodeterminazione del popolo e i sudditi di Sua Maestà Elisabetta II hanno riaffermato un [...]

Hermann Hesse

Hermann Hesse

La solitudine è indipendenza: l'avevo desiderata e me l'ero conquistata in tanti anni. Era fredda, questo sì, ma era anche silenziosa, meravigliosamente silenziosa e grande come lo spazio freddo e silente nel quale girano gli astri. (Hermann Hesse)  

*Hermann Hesse*

*Hermann Hesse*

?*·~-.¸ ¸,.-~*? * Alcuni si ritengono perfetti unicamente perchè sono meno esigenti nei propri confronti. Hermann Hesse. ?*·~-.¸ ¸,.-~*? *   

*Hermann Hesse*

*Hermann Hesse*

* Alcuni si ritengono perfetti unicamente perchè sono meno esigenti nei propri confronti. Hermann Hesse. ?*·~-.¸ ¸,.-~*? Sera laura...

*Hermann Hesse*

*Hermann Hesse*

* Alcuni si ritengono perfetti unicamente perchè sono meno esigenti nei propri confronti. Hermann Hesse. ?*·~-.¸ ¸,.-~*? Sera iris...

*Hermann Hesse*

*Hermann Hesse*

?*·~-.¸ ¸,.-~*? * Alcuni si ritengono perfetti unicamente perchè sono meno esigenti nei propri confronti. Hermann Hesse. ?*·~-.¸ ¸,.-~*? Sera fratellino....

&id=HPN_Swiss+philosophers_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Swiss{{}}philosophers" alt="" style="display:none;"/> ?>